SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Ma ora non dovebbre chiamarsi RentriForum?
Da Hope Oggi alle 2:10 pm

» VIVIFIR INTERMEDIARIO
Da Paolo UD Mar Dic 05, 2023 1:34 pm

» Compilazione amianto Registro C/S Sede Legale o Unità Locale
Da metalgum Lun Dic 04, 2023 10:40 am

» registri c/s e FIR
Da Paolo UD Ven Nov 24, 2023 1:41 pm

» PROBLEMA per LOGISTICA
Da ambieco Ven Nov 24, 2023 12:49 pm

» Rinvenimento bombole gpl in suolo pubblico
Da harl Mer Nov 22, 2023 1:38 pm

» Utilizzo di ragione sociale o sigla
Da Paolo UD Mer Nov 22, 2023 11:21 am

» affiancamento RT scadenza validità ?
Da Enrico Ven Nov 17, 2023 7:34 pm

» cerco collaborazione con consulenti ADR
Da S.T.A. s.a.s. Ven Nov 17, 2023 11:27 am

» intermediazione servizio manutenzione biologiche
Da Enrico Mar Nov 14, 2023 1:13 pm


deposito temporaneo amianto in edificio privato

5 partecipanti

Andare in basso

deposito temporaneo amianto in edificio privato Empty deposito temporaneo amianto in edificio privato

Messaggio  angel Gio Lug 28, 2016 2:58 pm

Ciao non me ne intendo prorio di amianto ma una signora della mia via sapendo il lavoro che faccio mi ha chiesto un consiglio.

Ha fatto eseguire la rimozione di una piccola tettoia con lastre di eternit e ora l ha depositato nel cortile alle intemperie (incapulato e precedentemente trattato).
La ditta che l'ha rimosso ha detto che hanno tempo 18 mesi per portalo via ma a me sembrano troppi.

Premetto che purtroppo la signora l'unica cosa che ha in mano e un post it con il numero della figlia del l'impresa che ha effettuato la rimozione.

Gli ho consigliato di richiedere l autorizzazione che han fatto all'ASL e le loro autorizzazioni.

Qualcuno sa dirmi le tempistiche massime per portare via appunto queste lastre rimosse????

Grazie mille
angel
angel
Utente Attivo

Messaggi : 504
Data d'iscrizione : 16.03.10
Località : lodi

Torna in alto Andare in basso

deposito temporaneo amianto in edificio privato Empty Re: deposito temporaneo amianto in edificio privato

Messaggio  lucamarangon Gio Lug 28, 2016 4:13 pm

Premetto che non ho mai seguito direttamente bonifiche di materiali contenenti amianto, ma di depositi temporanei ne ho visti e, a parte la segnaletica specifica per l'amianto, sempre 12 mesi dalla produzione sono (salvo che mi sia perso deroghe al testo unico) come per tutti i rifiuti.
lucamarangon
lucamarangon
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 23.09.13
Località : Salzano (VE)

Torna in alto Andare in basso

deposito temporaneo amianto in edificio privato Empty Re: deposito temporaneo amianto in edificio privato

Messaggio  beltrale Gio Lug 28, 2016 6:19 pm

toh..non è al superamento di 10 metri cubi?
beltrale
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

deposito temporaneo amianto in edificio privato Empty Re: deposito temporaneo amianto in edificio privato

Messaggio  lucamarangon Gio Lug 28, 2016 6:29 pm

10 metri cubi o trimestralmente... ma visto che si parlava di piccola tettoia dubito nel superamento dei 10 metri cubi, quindi resta l'annualità (o la trimestralità).
lucamarangon
lucamarangon
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 23.09.13
Località : Salzano (VE)

Torna in alto Andare in basso

deposito temporaneo amianto in edificio privato Empty Re: deposito temporaneo amianto in edificio privato

Messaggio  Aurora Brancia Gio Lug 28, 2016 6:47 pm

si vede che non ve ne intendete molto di amianto...

e sono anche pronta a giocarmi di tutto che la signora sia stata biecamente truffata.

Nessuna ASL autorizzerebbe un "deposito temporaneo di amianto", sia pure prima della raccolta, in uno spazio privato a portata di civili abitazioni.
Ed infine, vi ricordo che i rifiuti contenenti amianto, sia pure in matrice compatta, sono rifiuti pericolosi.
rivedete magari qualcuna delle vss. precedenti affermazioni, alla luce di quanto sto per copiaincollarvi.


I materiali in cemento-amianto rimossi devono essere chiusi in imballaggi non deteriorabili o rivestiti con teli di plastica sigillati. Eventuali pezzi acuminati o taglienti devono essere sistemati in modo da evitare lo sfondamento degli imballaggi. I rifiuti in frammenti minuti devono essere raccolti al momento della loro formazione e racchiusi in sacchi di materiale impermeabile non deteriorabile immediatamente sigillati. Tutti i materiali di risulta devono essere etichettati a norma di legge.
I materiali rimossi devono essere allontanati dal cantiere il prima possibile.


Giusto per parlarne, è una norma vecchia di 22 anni ed è cogente.

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3848
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 70
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

deposito temporaneo amianto in edificio privato Empty Re: deposito temporaneo amianto in edificio privato

Messaggio  lucamarangon Gio Lug 28, 2016 7:03 pm

Grazie della precisazione, onestamente mi sembrava strano. Prima dicevo solo che al massimo un rifiuto può stare 12 mesi, quindi 18 non capivo da dove uscisse.
lucamarangon
lucamarangon
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 23.09.13
Località : Salzano (VE)

Torna in alto Andare in basso

deposito temporaneo amianto in edificio privato Empty Re: deposito temporaneo amianto in edificio privato

Messaggio  isamonfroni Ven Lug 29, 2016 9:27 am

a) ovviamente quoto Aurora visto che non può esistere che un'ASL ti consenta di fare un deposito temporaneo in un cortile condominiale (se non per 1/2 giorni - il tempo strettamente necessario per organizzare il trasporto.)

b) la signora si è fatta sòlare perchè, se l'azienda fosse seria e iscritta all'albo gestori e avesse fatto le cose come vanno fatte, la signora avrebbe in mano, come minimo una copia del Piano di Lavoro con tutti gli allegati (tra cui anche l'autorizzazione della ditta specializzata) il che è è un po' di più di un post it con il numero telefonico della figlia del titolare dell'impresa

c) anche ammesso e non concesso che il deposito temporaneo presso il produttore fosse regolare per quanto riguarda l'amianto depositato in cortile, esso dovrebbe appunto stare presso il produttore e siccome il produttore di quell'amianto è l'azienda specializzata che lo ha rimosso, ci dovrebbe essere ancora attiva un'area di cantiere, perfettamente segnalata e segregata e l'amianto dovrebbe stare dentro l'area di cantiere, imballato e sistemato, protetto dalle intemperie, etichettato e bla bla bla.

d) in caso di deposito temporaneo presso il produttore il rifiuto pericoloso può sostare al massimo tre mesi oppure fino a che non raggiunge il volume di 10 mc. In ogni caso, anche se la produzione è < 10 mc /anno, ci può stare massimo 12 mesi.

e) 18 mesi sono un'invenzione non si sa di chi

f) la signora si è presa una bella sòla e rischia pure l'abbandono di rifiuti pericolosi

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 66
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

deposito temporaneo amianto in edificio privato Empty Re: deposito temporaneo amianto in edificio privato

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.