SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» dlgs 116/2020 art. 190 registro carico scarico materiali secondari
Da Mariangela Oggi alle 2:37 pm

» Sentenza Corte Europea su EoW ... fanghi depurazione
Da silvia Oggi alle 10:11 am

» fonti per studiare la normativa ADR
Da urgada Mar Ott 27, 2020 5:10 pm

» Nuove BATC impianti trattamento rifiuti
Da silvia Ven Ott 23, 2020 11:59 am

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da beltrale Gio Ott 22, 2020 7:04 pm

» R12 ed EoW
Da beltrale Mer Ott 21, 2020 6:50 pm

» sanzione per mancata identificazione cassone scarrabile
Da chris Mer Ott 21, 2020 1:43 pm

» d.lgs. 126/2020
Da magonero Mar Ott 20, 2020 9:12 am

» D.Lgs. 116/20 e registro c/s fino a 10 dipendenti
Da cescal64 Mar Ott 13, 2020 4:48 pm

» FIR "in format esemplare"
Da assimilabile Mar Ott 13, 2020 4:23 pm


Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi

Andare in basso

Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi Empty Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi

Messaggio  cyruswest il Mer Mag 25, 2011 12:47 pm

Salve,
sono un consulente ed ho un terribile dilemma. Un'impresa di pulizie, che per sua natura non ha obbligo di iscrizione in quanto rientrante tra impresa di servizi, effettua per conto del committente, a seguito aggiudicazione gara, la raccolta differenziata (presso il sito del committente) dei rifiuti e si occupa del loro trasporto (affidato a terzi trasportatori autorizzati) a discarica.
Come si configura questo profilo nei confronti del SISTRI?
E' un soggetto con obbligo di iscrizione?
In realtà l'impresa di pulizie non produce alcun rifiuto proprio, ma gestisce la raccolta e la consegna ai trasportatori dei rifiuti prodotti dal committente (che per altro è un ente pubblico). L'impresa di pulizie, come da capitolato, si è occupata della ricerca, selezione e gestione del trasportatore, col quale ha stipulato un contratto di subappalto.
I formulari finora emessi dal trasportatore riportano nel campo "produttore" il nome dell'impresa di pulizie.
Qualche esperto potrebbe aiutarmi a prendere una decisione in merito all'iscrizione?
Secondo dilemma: nel dubbio avrei consigliato al mio cliente (l'impresa di pulizie) di procedere comunque all'iscrizione, ma in questo caso, nel modulo di iscrizione al punto 1.5 cosa devo indicare come unità locali? il sito del committente dove avviene la raccolta? e se poi in futuro il committente cambia? si deve comunicare il cambio unità? ed al punto 2A.2 per unità operativa cosa va inserito?
Spero di essere stato chiaro e di ricevere un vostro prezioso contributo
Grazie
Ciro
cyruswest
cyruswest
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 25.05.11

Torna in alto Andare in basso

Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi Empty Re: Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi

Messaggio  Mony il Mer Mag 25, 2011 1:34 pm

non sono un consulente ma mi sembra proprio che il tuo cliente sia un intermediario.....

1 ) iscrizione all'albo come intermediario
2) iscrizione sistri come intemediario

qui ci sono veri consulenti, magari qualcuno ti può dare una conferma.

Ciao bounce
Mony
Mony
Membro della community

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 16.09.10
Età : 56

Torna in alto Andare in basso

Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi Empty Re: Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi

Messaggio  isamonfroni il Mer Mag 25, 2011 1:42 pm

avevo scritto un lungo messaggio che poi è saltato.... confermo quanto dice mony

nella situazione descritta l'impresa di pulizie è intermediario a tutti gli effetti.
I formulari emessi oggi che la riportano com produttore sono scorretti.

se vuole svolgere questa attività l'impresa deve obbligatoriamente:
1) iscriversi all'albo gestori ambientali in cat 8 (e aspettare di avere ricevuto il dispositivo di iscrizione)
2) iscriversi al sistri come intermediario

l'impresa di pulizie potrà essere produttore solo dei rifiuti prodotti dall'attività del "fare le pulizie" (guanti, stracci, contenitori detersivi ecc..) non certo dei rifiuti prodotti dal Committente
Ciao
Isa

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12743
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi Empty Re: Impresa pulizie che effettua raccolta rifiuti e sua gestione conto terzi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.