SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» scarico a registro - sanzione - richiesta confronto
Da lotus1 Ieri alle 2:27 pm

» comunicazione o AUA per centri di raccolta
Da maxcer Mer Mag 05, 2021 4:36 pm

» Distruzione fir e registri rifiuti
Da magonero Lun Mag 03, 2021 7:41 pm

» emissione di atto notorio "falso" da parte del trasportatore
Da silvia Lun Mag 03, 2021 10:52 am

» RIFIUTI DA PULIZIA STRADE DOPO INCIDENTI STRADALI
Da armando77 Lun Mag 03, 2021 9:22 am

» Iscrizione cat 4 e profilo 2BIS
Da cirillo Dom Mag 02, 2021 2:20 pm

» Smaltimento rifiuti abbandonati sul terreno
Da Aurora Brancia Sab Mag 01, 2021 6:01 pm

» mud 2021
Da Enrico Mar Apr 27, 2021 12:09 pm

» dlgs 116/2020 art. 190 registro carico scarico materiali secondari
Da vaghestelledellorsa Ven Apr 16, 2021 11:58 am

» cavi elettrici manutenzione
Da Paolo UD Ven Apr 16, 2021 9:04 am


REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE

Andare in basso

REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE Empty REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE

Messaggio  Ospite Gio Mag 10, 2012 5:46 pm

Buonasera a tutti!
ho sbirciato un pò sul forum e non ho trovato nessun post che mi aiutasse...

L’art. 40, comma 8, del d.lgs 201 del 06 dicembre 2011 abolisce l’obbligo della tenuta del registro di carico e scarico dei rifiuti per le attività di estetista. Viene di conseguenza abrogato anche l’obbligo di comunicare al catasto dei rifiuti la quantità di rifiuti pericolosi prodotti durante l’anno (mud). Tali oneri verranno assolti attraverso la compilazione e la conservazione, in ordine cronologico, dei formulari.

Sto restituendo alle mie clienti il registro vidimato che non è stato utilizzato e la mia domanda è: devo annullare le pagine rimaste ? devo mettere qualche annotazione sul registro?

grazie mille in anticipo a chi può darmi una mano! Smile
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE Empty Re: REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE

Messaggio  fantalele 4.0 Gio Mag 10, 2012 6:00 pm

Allora; la legge da te citata abolisce la tenuta del registro per i CER 18.01.03* (così ho capito, agli altri CER non fa riferimento, correggetemi se sbaglio) quindi il MUD dal 2013 non va più presentato.
Il registro di c/s deve essere restituito, a mio avviso, così come è, senza nessuna annotazione e nessun annullamento. Tale registro deve essere conservato per almeno 5 anni.

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 54
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE Empty Re: REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE

Messaggio  MauroC Gio Mag 10, 2012 6:28 pm

jessicamandy ha scritto:Buonasera a tutti!
ho sbirciato un pò sul forum e non ho trovato nessun post che mi aiutasse...

L’art. 40, comma 8, del d.lgs 201 del 06 dicembre 2011 abolisce l’obbligo della tenuta del registro di carico e scarico dei rifiuti per le attività di estetista. Viene di conseguenza abrogato anche l’obbligo di comunicare al catasto dei rifiuti la quantità di rifiuti pericolosi prodotti durante l’anno (mud). Tali oneri verranno assolti attraverso la compilazione e la conservazione, in ordine cronologico, dei formulari.

Sto restituendo alle mie clienti il registro vidimato che non è stato utilizzato e la mia domanda è: devo annullare le pagine rimaste ? devo mettere qualche annotazione sul registro?

grazie mille in anticipo a chi può darmi una mano! Smile

ok per i rifiuti sanitari, ma hai mai pensato ad altri rifiuti come le lampade??
MauroC
MauroC
Utente Attivo

Messaggi : 816
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 47
Località : MC

Torna in alto Andare in basso

REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE Empty Re: REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE

Messaggio  fantalele 4.0 Gio Mag 10, 2012 6:45 pm

Ciao Mauro; in genere le lampade sono rifiuti da manutenzione quindi sono di competenza del servizio di assistenza, comunque a onor del vero c'è chi le sostituisce da solo e quindi hai ragione tu!
Ma, a questo punto, faccio presente che ci sono altri tipi di CER da tenere conto; ad esempio 15.01.10* poichè in molti comuni (ad esempio il mio) non è possibile smaltire i barattoli della ceretta come assimilati agli urbani................

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 54
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE Empty Re: REGISTRO RIFIUTI ESTETISTE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.