SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Spurghisti e sistri

+9
annariri
micy1
erusservice
marcosperandio
bios7776
armando77
Orso66
marcob2981
pastorenomade
13 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Spurghisti e sistri

Messaggio  pastorenomade Sab Apr 16, 2011 10:24 am

Forse ho dormito troppo, fatto sta che stamane c'è qualcosa che non mi quadra. Leggendo l'ultima versione del Manuale sistri, in particolare la procedura operativa degli spurghisti, si dice tra l'altro
" Nel caso in cui l’azienda che effettua l’attività di autospurgo non sia iscritta al Sistri come produttore (cosa
possibile, in quanto tale attività si configura come attività di servizio che non produce rifiuti pericolosi) la
procedura da adottare è analoga a quella prevista al punto 5.1.3 del Manuale Operativo (Produttore non
iscritto -> trasportatore). In particolare in questo caso il delegato dell’azienda di autospurgo iscritto
nell’attività di trasporto (ai sensi dell’art, 212 comma 5 del D.Lgs 152/06 e ssmm) accede a sistri............"
.

Però mi chiedo: lo spurghista è ora (con le modifiche apportate dal D.Lgs. 205/2010) il produttore del rifiuto che, essendo un rifiuto non pericoloso autoprodotto, può essere trasportato in proprio con iscrizione ai sensi del 212 c. 8 e dunque l'iscrizione a sistri anche per l'attività di trasporto è facoltativa, entrando quindi nel caso di produttore e trasportatore non iscritti.
Non è così?
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 67
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  marcob2981 Sab Apr 16, 2011 11:03 am

pastorenomade ha scritto:Forse ho dormito troppo, fatto sta che stamane c'è qualcosa che non mi quadra. Leggendo l'ultima versione del Manuale sistri, in particolare la procedura operativa degli spurghisti, si dice tra l'altro
" Nel caso in cui l’azienda che effettua l’attività di autospurgo non sia iscritta al Sistri come produttore (cosa
possibile, in quanto tale attività si configura come attività di servizio che non produce rifiuti pericolosi) la
procedura da adottare è analoga a quella prevista al punto 5.1.3 del Manuale Operativo (Produttore non
iscritto -> trasportatore). In particolare in questo caso il delegato dell’azienda di autospurgo iscritto
nell’attività di trasporto (ai sensi dell’art, 212 comma 5 del D.Lgs 152/06 e ssmm) accede a sistri............"
.

Però mi chiedo: lo spurghista è ora (con le modifiche apportate dal D.Lgs. 205/2010) il produttore del rifiuto che, essendo un rifiuto non pericoloso autoprodotto, può essere trasportato in proprio con iscrizione ai sensi del 212 c. 8 e dunque l'iscrizione a sistri anche per l'attività di trasporto è facoltativa, entrando quindi nel caso di produttore e trasportatore non iscritti.
Non è così?

Ma le modifiche del D. Lgs. 205/2010 dove sono?
marcob2981
marcob2981
Utente Attivo

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 13.04.11
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  pastorenomade Sab Apr 16, 2011 11:38 am

Ok. Chiedo venia, ho ricostruito la base normativa di quella affermazione contenuta nel manuale integrando la lettura degli articoli 230 c. 5 (che prevede espressamente l'iscrizione a sistri per i manutentori di reti fognarie) che inquadra gli spurghisti come trasportatori professionali con obbligo di iscrizione (art. 188 ter), non considerando l'operazione di trasporto una operazione accessoria all'organizzazione dell'impresa (art. 212 c.8 ).

X marco: la modifica sta nel nuovo art.230 del 152 che ora considera espressamente lo spurghista produttore del rifiuto della sua attività di servizio.

saluti
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 67
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty AUTOSPURGHI E BAGNI CHIMICI

Messaggio  Orso66 Mar Apr 19, 2011 10:24 am

Buongiorno,

rappresento una società di spurgo pozzi neri che effettua anche la gestione di bagni chimici mobili; desidero trovare conforto c/o qualche collega che condivide le mie stesse problematiche.

Dunque, riepilogando alcuni concetti generali:
1) iscrizione al SISTRI: SI, obbligatorio
2) iscrizione all'Albo Autotrasportatori merci c/o terzi: SI, obbligatorio
3) destinazione d'uso dei mezzi (carta di circ.): uso di terzi
4) iscrizione all'Albo Gestori: SI, obbligatorio ai sensi D.Lgs 152/06 art. 212 comma 5
5) obbligo d'installazione e uso della Black Box: dipende dai casi; se i mezzi vengono utilizzati per i soli CER 20 03 04 o 20 03 06 e non vanno mai a conferire a depuratore ma effettuano il travaso c/o l'unità locale del trasportatore, come i mezzi per la manutenzione dei bagni chimici, NO; se i mezzi hanno altri CER autorizzati e vengono utilizzati per arrivare alla destinazione finale (diversa dall'unità locale del trasportatore), SI
6) procedura SISTRI da adottare: è sempre quella illustrata al punto 5.4.6. del manuale operativo SISTRI ver 2.0, sia si tratti di spurgo pozzi neri civili o industriali che di bagni chimici mobili

Grazie.


Ultima modifica di Orso66 il Mar Apr 19, 2011 10:46 am - modificato 1 volta.
Orso66
Orso66
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.04.11
Età : 55
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  armando77 Mar Apr 19, 2011 10:43 am

pastorenomade ha scritto:Forse ho dormito troppo, fatto sta che stamane c'è qualcosa che non mi quadra. Leggendo l'ultima versione del Manuale sistri, in particolare la procedura operativa degli spurghisti, si dice tra l'altro
" Nel caso in cui l’azienda che effettua l’attività di autospurgo non sia iscritta al Sistri come produttore (cosa
possibile, in quanto tale attività si configura come attività di servizio che non produce rifiuti pericolosi) la
procedura da adottare è analoga a quella prevista al punto 5.1.3 del Manuale Operativo (Produttore non
iscritto -> trasportatore). In particolare in questo caso il delegato dell’azienda di autospurgo iscritto
nell’attività di trasporto (ai sensi dell’art, 212 comma 5 del D.Lgs 152/06 e ssmm) accede a sistri............"
.

Però mi chiedo: lo spurghista è ora (con le modifiche apportate dal D.Lgs. 205/2010) il produttore del rifiuto che, essendo un rifiuto non pericoloso autoprodotto, può essere trasportato in proprio con iscrizione ai sensi del 212 c. 8 e dunque l'iscrizione a sistri anche per l'attività di trasporto è facoltativa, entrando quindi nel caso di produttore e trasportatore non iscritti.
Non è così?

no, lo spurghista è sempre iscritto all'albo gestori come trasportatore in conto terzi art 212 comma 5 e quindi sistri anche se si configura come manutentore e quindi produttore del rifiuto
armando77
armando77
Utente Attivo

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  armando77 Mar Apr 19, 2011 10:50 am

Orso66 ha scritto:

3) destinazione d'uso dei mezzi (carta di circ.): uso di terzi
5) obbligo d'installazione e uso della Black Box: dipende dai casi; se il mezzo viene utilizzato per i soli CER 20 03 04 o 20 03 06 e non vanno mai a conferire a depuratore ma effettuano il travaso c/o l'unità locale del trasportatore, come i mezzi per la manutenzione dei bagni chimici, NO; se il mezzo ha altri CER autorizzati e viene utilizzato per arrivare alla destinazione finale (diversa dall'unità locale del trasportatore), SI
Grazie.

al punto 3 direi conto terzi uso specifico
al punto 5 non concordo: i rifiuti provenienti da fosse settiche anche se sono dei 20 non li configurerei come urbani e quindi fuori sistri anche se si fanno i bagnetti chimici: se ti fermano per strada con la cisterna piena di liquami e BB non sarà facile evitare sanzioni.
armando77
armando77
Utente Attivo

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  Orso66 Mar Apr 19, 2011 11:02 am

armando77 ha scritto:

......
al punto 5 non concordo: i rifiuti provenienti da fosse settiche anche se sono dei 20 non li configurerei come urbani e quindi fuori sistri anche se si fanno i bagnetti chimici: se ti fermano per strada con la cisterna piena di liquami e BB non sarà facile evitare sanzioni.

non ho mai parlato di rifiuti urbani....... se l'articolo 33 del 205 me lo consente, a questo punto eviterei anche di installare la BB sui mezzi specifici utilizzati per i bagni chimici.......... e qui ci sta tutta la contraddizione di questa "deroga" per chi effettua l'attività di manutenzione.... possibile che dal luogo di produzione alla mia sede non ci sia tracciabilità e neppure uno straccio di documento?
Orso66
Orso66
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.04.11
Età : 55
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Spurgo pozzi neri e bagni chimici

Messaggio  bios7776 Mer Mag 18, 2011 7:02 pm

Purtroppo temo che lo spurgo di pozzi neri (o fosse imohf) e di bagni chimici non possa rientrare nella speciale disciplina che il nuovo comma 5 dell’art. 230 del TUA ha previsto per i rifiuti da pulizia manutentiva delle fognature. La questione è affrontata molto chiaramente nel seguente articolo: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
bios7776
bios7776
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 06.12.10

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  Orso66 Mer Mag 18, 2011 7:19 pm

bios7776 ha scritto:Purtroppo temo che lo spurgo di pozzi neri (o fosse imohf) e di bagni chimici non possa rientrare nella speciale disciplina che il nuovo comma 5 dell’art. 230 del TUA ha previsto per i rifiuti da pulizia manutentiva delle fognature. La questione è affrontata molto chiaramente nel seguente articolo: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Conoscevo già l'interpretazione di questo avvocato... eppure posso dirti che lavorando con enti pubblici del servizio sanitario nazionale, che fanno capo all'Assessorato regionale (Emilia-Romagna nel mio caso), dal SISTRI in poi noi saremo sempre produttori con la modalità descritta dal manuale al punto 5.4.6., senza distinzione tra 20 03 04 e 20 03 06.
Orso66
Orso66
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.04.11
Età : 55
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  marcosperandio Mer Mag 18, 2011 8:33 pm

Orso66 ha scritto:
bios7776 ha scritto:Purtroppo temo che lo spurgo di pozzi neri (o fosse imohf) e di bagni chimici non possa rientrare nella speciale disciplina che il nuovo comma 5 dell’art. 230 del TUA ha previsto per i rifiuti da pulizia manutentiva delle fognature. La questione è affrontata molto chiaramente nel seguente articolo: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Conoscevo già l'interpretazione di questo avvocato... eppure posso dirti che lavorando con enti pubblici del servizio sanitario nazionale, che fanno capo all'Assessorato regionale (Emilia-Romagna nel mio caso), dal SISTRI in poi noi saremo sempre produttori con la modalità descritta dal manuale al punto 5.4.6., senza distinzione tra 20 03 04 e 20 03 06.
mi chiarisci il funzionamento del token BB nel caso sia di conferimento diretto all'impianto che partendo dalla sede?
grazie

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  erusservice Gio Mag 19, 2011 10:20 am

qualcuno sa spiegarmi come si fa nella vita di tutti i giorni a fare uno spurgo col sistri? passo x passo? grazie!!!
erusservice
erusservice
Utente Attivo

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 15.10.10
Località : garbagnate milanese

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  marcosperandio Gio Mag 19, 2011 10:38 am

erusservice ha scritto:qualcuno sa spiegarmi come si fa nella vita di tutti i giorni a fare uno spurgo col sistri? passo x passo? grazie!!!
manuale generale pagine 65-67.
Non che chiarisca tutto (ad esempio uso BB)!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  Orso66 Gio Mag 19, 2011 10:42 am

marcosperandio ha scritto:mi chiarisci il funzionamento del token BB nel caso sia di conferimento diretto all'impianto che partendo dalla sede?
grazie

nel primo caso (si va direttamente al depuratore) la "riconciliazione" della scheda SISTRI in bianco viene fatta per telefono (al punto 4 non è specificato, ma è ovvio che l'operatore=conducente deve chiamare in sede via telefono) e il trasporto viene seguito dalla stessa scheda manuale, mentre nel secondo caso la scheda SISTRI manuale è già in ufficio, e si riparte con la procedura generale dalla ns. sede con noi come produttori.
Orso66
Orso66
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.04.11
Età : 55
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  marcosperandio Gio Mag 19, 2011 11:06 am

Orso66 ha scritto:
marcosperandio ha scritto:mi chiarisci il funzionamento del token BB nel caso sia di conferimento diretto all'impianto che partendo dalla sede?
grazie

nel primo caso (si va direttamente al depuratore) la "riconciliazione" della scheda SISTRI in bianco viene fatta per telefono (al punto 4 non è specificato, ma è ovvio che l'operatore=conducente deve chiamare in sede via telefono) e il trasporto viene seguito dalla stessa scheda manuale, mentre nel secondo caso la scheda SISTRI manuale è già in ufficio, e si riparte con la procedura generale dalla ns. sede con noi come produttori.

questo mi è chiaro.
Il dubbio è sulla gestione del token BB.
Se parti e vai direttamente all'impianto non puoi ovviamente caricare il viaggio sul token, quindi devi attivare la BB con il token vuoto (come previsto anche in altri casi) giusto?
e se parti dalla sede dopo il raggruppamento! devi a quel punto caricare il viaggio sul token?
Il manuale parla di identica procedura per BB.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  erusservice Gio Mag 19, 2011 11:18 am

marcosperandio ha scritto:
erusservice ha scritto:qualcuno sa spiegarmi come si fa nella vita di tutti i giorni a fare uno spurgo col sistri? passo x passo? grazie!!!
manuale generale pagine 65-67.
Non che chiarisca tutto (ad esempio uso BB)!
e credo che sia proprio il punto che mi manca...ovvero come trasportatore con la chiavetta della sede legale, ho caricato la scheda x conto del produttore,pianificato il viaggio e via discorrendo...insomma prima parte tutto ok.
il problema sorge laddove devo "mettere " il viaggio sul token dell'autista...come si fa?grazie
erusservice
erusservice
Utente Attivo

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 15.10.10
Località : garbagnate milanese

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  Orso66 Gio Mag 19, 2011 11:23 am

marcosperandio ha scritto:questo mi è chiaro.
Il dubbio è sulla gestione del token BB.
Se parti e vai direttamente all'impianto non puoi ovviamente caricare il viaggio sul token, quindi devi attivare la BB con il token vuoto (come previsto anche in altri casi) giusto?
e se parti dalla sede dopo il raggruppamento! devi a quel punto caricare il viaggio sul token?
Il manuale parla di identica procedura per BB.

credo che se hai la scheda SISTRI in bianco non abbia senso attivare la BB; dovrebbe essere sufficiente l'attività fatta in ufficio perché al depuratore possano accettare il carico... ora vado ad un seminario e spero di chiarire anche questo.
Orso66
Orso66
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.04.11
Età : 55
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  pastorenomade Gio Mag 19, 2011 11:25 am

Secondo me, anche se la chiavetta è vuota, va comunque inserita per tracciare il viaggio.
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 67
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  marcosperandio Gio Mag 19, 2011 11:26 am

erusservice ha scritto:
marcosperandio ha scritto:
erusservice ha scritto:qualcuno sa spiegarmi come si fa nella vita di tutti i giorni a fare uno spurgo col sistri? passo x passo? grazie!!!
manuale generale pagine 65-67.
Non che chiarisca tutto (ad esempio uso BB)!
e credo che sia proprio il punto che mi manca...ovvero come trasportatore con la chiavetta della sede legale, ho caricato la scheda x conto del produttore,pianificato il viaggio e via discorrendo...insomma prima parte tutto ok.
il problema sorge laddove devo "mettere " il viaggio sul token dell'autista...come si fa?grazie
Innanzi tutto tu sei anche il produttore.
Come si fa è facile, accedi alla funzione gestione autista clicchi su consegna e carichi la scheda che ti interessa.
Il punto è se lo devi fare (non è chiaro) e se invece non passi dalla sede se devi fare l'attivazione della BB con il token "vuoto".
Nel caso fossi associata all'ASPI prova a chiedere loro.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  marcosperandio Gio Mag 19, 2011 11:29 am

Orso66 ha scritto:
marcosperandio ha scritto:questo mi è chiaro.
Il dubbio è sulla gestione del token BB.
Se parti e vai direttamente all'impianto non puoi ovviamente caricare il viaggio sul token, quindi devi attivare la BB con il token vuoto (come previsto anche in altri casi) giusto?
e se parti dalla sede dopo il raggruppamento! devi a quel punto caricare il viaggio sul token?
Il manuale parla di identica procedura per BB.

credo che se hai la scheda SISTRI in bianco non abbia senso attivare la BB; dovrebbe essere sufficiente l'attività fatta in ufficio perché al depuratore possano accettare il carico... ora vado ad un seminario e spero di chiarire anche questo.
Chiedi bene!!
L'attivazione della BB con chiavetta "vuota" è comunque prevista anche in altri casi (manutenzione infrastrutture e reti paragrafo 5.4.3 pagina 61 manuale versione 2.4.
poichè lo spurgo è una fattispecie molto simile secondo me la si applica anche nel nostro caso.
Ciao e grazie.
PS in che zona operi?

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  erusservice Gio Mag 19, 2011 11:59 am

[quote="marcosperandio"]
erusservice ha scritto:
marcosperandio ha scritto:
erusservice ha scritto:qualcuno sa spiegarmi come si fa nella vita di tutti i giorni a fare uno spurgo col sistri? passo x passo? grazie!!!
manuale generale pagine 65-67.
Non che chiarisca tutto (ad esempio uso BB)!
e credo che sia proprio il punto che mi manca...ovvero come trasportatore con la chiavetta della sede legale, ho caricato la scheda x conto del produttore,pianificato il viaggio e via discorrendo...insomma prima parte tutto ok.
il problema sorge laddove devo "mettere " il viaggio sul token dell'autista...come si fa?grazie
Innanzi tutto tu sei anche il produttore.
Come si fa è facile, accedi alla funzione gestione autista clicchi su consegna e carichi la scheda che ti interessa.
Il punto è se lo devi fare (non è chiaro) e se invece non passi dalla sede se devi fare l'attivazione della BB con il token "vuoto".
Nel caso fossi associata all'ASPI prova a chiedere loro.
Se x gestione autista intendi la gestione trasporti, quando clicco mi escono queste 3 scritte :CREA UN VIAGGIO, VISUALIZZA VIAGGIA DA PIANIFICARE, VISUALIZZA VIAGGI PIANIFICATI... x cui ???
erusservice
erusservice
Utente Attivo

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 15.10.10
Località : garbagnate milanese

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  marcosperandio Gio Mag 19, 2011 12:14 pm

@erus: non ci capiamo: il mio dubbio riguarda il fatto se il token della BB debba essere inserito nella BB sia nel caso in cui non passi dalla sede ma vai direttamente all'impianto che nel caso tu parta dalla sede.
Nel primo caso non potrai caricare alcuna scheda sul token, nel secondo lo potrai fare.
Volevo conferma o vs. parere.
ciao

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  erusservice Gio Mag 19, 2011 12:18 pm

@marcosperandio: invece io mi riferivo a questa cosa che hai scritto "Come si fa è facile, accedi alla funzione gestione autista clicchi su consegna e carichi la scheda che ti interessa" xchè a me esce altro....
scusa x il fraintendimento.
erusservice
erusservice
Utente Attivo

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 15.10.10
Località : garbagnate milanese

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  pastorenomade Gio Mag 19, 2011 12:19 pm

Scusa Marco, perchè ti fai prendere dal dubbio che la BB non debba essere attivata, anche se la chiavetta è vuota. L'attività di tracciamento del mezzo è comunque svolta. Secondo me, quando un mezzo trasporta rifiuti, col sistri deve sempre essere tracciato, anche se non si sa cosa stia trasportando.
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 67
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  marcosperandio Gio Mag 19, 2011 12:30 pm

pastorenomade ha scritto:Scusa Marco, perchè ti fai prendere dal dubbio che la BB non debba essere attivata, anche se la chiavetta è vuota. L'attività di tracciamento del mezzo è comunque svolta. Secondo me, quando un mezzo trasporta rifiuti, col sistri deve sempre essere tracciato, anche se non si sa cosa stia trasportando.
il mio dubbio è più sul fatto se quando partono dalla sede debbano caricare il viaggio o meno.
Secondo me sì ma alcuni spurghisti miei clienti sono più dubbiosi (grazie ad alcuni bei corsi frequentati!!).

@erus: mi sono forse spiegato male: la voce del menu è area conducente, poi inserire token BB, PIN, carico (o consegna dipende dal caso), aggiungi scheda, conferma e hai finito l'operazione di carico/scarico sul token BB.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  micy1 Gio Mag 19, 2011 12:42 pm

pastorenomade ha scritto:Forse ho dormito troppo, fatto sta che stamane c'è qualcosa che non mi quadra. Leggendo l'ultima versione del Manuale sistri, in particolare la procedura operativa degli spurghisti, si dice tra l'altro
" Nel caso in cui l’azienda che effettua l’attività di autospurgo non sia iscritta al Sistri come produttore (cosa
possibile, in quanto tale attività si configura come attività di servizio che non produce rifiuti pericolosi) la
procedura da adottare è analoga a quella prevista al punto 5.1.3 del Manuale Operativo (Produttore non
iscritto -> trasportatore). In particolare in questo caso il delegato dell’azienda di autospurgo iscritto
nell’attività di trasporto (ai sensi dell’art, 212 comma 5 del D.Lgs 152/06 e ssmm) accede a sistri............"
.

Però mi chiedo: lo spurghista è ora (con le modifiche apportate dal D.Lgs. 205/2010) il produttore del rifiuto che, essendo un rifiuto non pericoloso autoprodotto, può essere trasportato in proprio con iscrizione ai sensi del 212 c. 8 e dunque l'iscrizione a sistri anche per l'attività di trasporto è facoltativa, entrando quindi nel caso di produttore e trasportatore non iscritti.
Non è così?

Da quanto ne so io e mi hanno anche confermato all'albo, gli spurghisti devono essere iscritti non con il c. 8 ma ai sensi del c.5 e l'iscrizione è obbligatoria!
non si capisce bene come faccia lo spurghista a diventare produttore quando fa lo spurgo e non la manutenzione delle linee con il cer 200304, poi come fa a gestirlo nei casi in cui venga chiamato per uno spurgo si accorga che in realta è un ingorgo e quindi non debba portare via nulla, poi anche come fa a partire con la scheda sistri già stampata e completa... cioè è un bel casotto!! e se poi succede che capiti un'emergenza di domenica e debba fare uno spurgo con gli uffici chiusi, chi compila le schede sistri?? O_o anzi se riuscite a capire bene cosa debba fare uno spurghista comunicatemelo, mi sto scervellando!!
micy1
micy1
Utente Attivo

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 16.03.11

Torna in alto Andare in basso

Spurghisti e sistri Empty Re: Spurghisti e sistri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.