SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» fonti per studiare la normativa ADR
Da urgada Ieri alle 5:10 pm

» Nuove BATC impianti trattamento rifiuti
Da silvia Ven Ott 23, 2020 11:59 am

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da beltrale Gio Ott 22, 2020 7:04 pm

» R12 ed EoW
Da beltrale Mer Ott 21, 2020 6:50 pm

» sanzione per mancata identificazione cassone scarrabile
Da chris Mer Ott 21, 2020 1:43 pm

» d.lgs. 126/2020
Da magonero Mar Ott 20, 2020 9:12 am

» D.Lgs. 116/20 e registro c/s fino a 10 dipendenti
Da cescal64 Mar Ott 13, 2020 4:48 pm

» FIR "in format esemplare"
Da assimilabile Mar Ott 13, 2020 4:23 pm

» Muro a pietre. Riutilizzo.
Da Pulast Mar Ott 13, 2020 11:07 am

» Dlgs 166 - attestazione di avvenuto smaltimento
Da isamonfroni Ven Ott 09, 2020 8:46 pm


acido picrico

Andare in basso

acido picrico Empty acido picrico

Messaggio  Leo Cipressi il Dom Mar 22, 2015 1:44 pm

Chiedo scusa del ritardo ma, solo adesso ho aderito al forum.
L'acido picrico è un esplosivo ed individuato come tale dalle Nazioni Unite, lo troviamo nei UN con il primo codice "0", per tale motivo è escluso dal D.Lgs. 152/06 ai sensi dell'art. 185.
La possibilità di classificare come non classe 1 ADR è previsto solo quando il prodotto è immerso in acqua ma, nessuno impianto di "smaltimento" di esplosivi accetterà tale prodotto come non esplosivo, basti che asciughi acqua ed avrò nuovamente un esplosivo puro.
Lo smaltimento, viene chiamata distruzione nel caso in cui parliamo di esplosivo, deve essere effettuato presso degli impianti di scaricamento previsti dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza TULPS.
Leo Cipressi
Leo Cipressi
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.03.15
Località : Manoppello

Torna in alto Andare in basso

acido picrico Empty Re: acido picrico

Messaggio  King Louie il Dom Mar 22, 2015 4:43 pm

Almeno al estero (Francia, Germania) alcuni forni per lo smalitimento di rifiuti pericolosi (operzione D10) ritirano l'acido picrico come esplosivo desensibilizzato (UN 1344/3364, sempre classe ADR 4.1, codice di classificazione D). Comunque, per l'esportazione ci vuole una notifica dedicata (Regolamento (CE) n. 1013/2006).
avatar
King Louie
Utente Attivo

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 28.09.13
Età : 58
Località : Colonia e Trento

Torna in alto Andare in basso

acido picrico Empty Re: acido picrico

Messaggio  Leo Cipressi il Lun Mar 23, 2015 12:55 pm

Come al solito, "diluire" è sempre più semplice ma, parliamo sempre di un prodotti esplosivi acido picrico (UN 0154) basta asciugarlo ed ho dell'esplosivo.
In Italia essendo classificato come esplosivo di II° categoria del TULPS oltre i 5 Kg. è necessaria la scorta armata, prescritta dal Prefetto del luogo di partenza, anche se per ADR sono in esenzione parziale per i 20 Kg.

Le regole sono fatte per essere "violate" e noi italiani abbiamo solo la nominata ma all'estero fanno di peggio e dicono di avere ragione, noi abbiamo umiltà di ammettere l'errore e7o l'ignoranza sull'argomento.
Leo Cipressi
Leo Cipressi
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.03.15
Località : Manoppello

Torna in alto Andare in basso

acido picrico Empty Re: acido picrico

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Mar 23, 2015 3:51 pm

Leo Cipressi ha scritto:Chiedo scusa del ritardo ma, solo adesso ho aderito al forum.
.
oh bene bene ... in PRIMIS Razz Razz Cool  sono contento della Tua adesione , il gruppo si arricchisce di sicuro per la materia esplosivi
in secundis Ti inviterei a fare un salto nell'apposita sezione per una piccolissima presentazione (se vuoi of course) Embarassed
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

acido picrico Empty Re: acido picrico

Messaggio  Leo Cipressi il Lun Mar 23, 2015 4:25 pm

Grazie, in PRIMIS il mio apporto è legato a oltre 15 anni di attività specifica in materia rifiuti/esplosivi, e cerco di dare il minimo di riflessione su alcuni problemi di "nicchia".

Buon lavoro
Leo Cipressi
Leo Cipressi
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.03.15
Località : Manoppello

Torna in alto Andare in basso

acido picrico Empty Re: acido picrico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.