SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» MUD unità locale si o no?
Da gmbr Oggi alle 3:03 pm

» Date e orari inizio trasporto ddt
Da Zertex Oggi alle 9:18 am

» ViViFir - Spurghisti
Da magonero Ieri alle 7:27 pm

» tanica non omologata, nessuna ds per la merce. mi sfugge qualcosa?
Da tfrab Gio Giu 30, 2022 10:56 am

» 1.3.2.3 Formazione in materia di sicurezza
Da lotus1 Mar Giu 21, 2022 4:48 pm

» sottoprodotto e combustione
Da lotus1 Lun Mag 30, 2022 11:20 am

» Rifiuti sanitari rischio infettivo liquidi
Da tfrab Mar Mag 24, 2022 2:31 pm

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da Paolo UD Ven Mag 13, 2022 3:40 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da vaghestelledellorsa Sab Mag 07, 2022 7:11 pm

» RENTRI
Da sarabai Ven Mag 06, 2022 9:09 am


RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8

3 partecipanti

Andare in basso

RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8 Empty RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8

Messaggio  andreaborca Lun Nov 19, 2012 6:46 pm

Un cliente ha chiesto ed ottenuto l'iscrizione nel 2012 alla cat. 8F con il requisito provvisorio del RESPONSABILE TECNICO in capo al LEGALE RAPPRESENTANTE ( norma transitoria per periodo max 3 anni ) in quanto azienda già operante nel settore .
A novembre chiede di aumentare la classe da F a E e gli viene chiesto di dimostrare il requisito con corso di formazione ed esperienza perchè non vale più la transitorietà in caso di variazioni successive al provvedimento. Ma il corso inizia a Dicembre e comunque non potrà dimostrre i requisiti prima di un anno. Deve nominare un RT pro tempore ?
Grazie
Very Happy
andreaborca
andreaborca
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 16.11.12
Età : 52
Località : PIANEZZA ( TO )

Torna in alto Andare in basso

RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8 Empty Re: RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8

Messaggio  isamonfroni Lun Nov 19, 2012 7:15 pm

andreaborca ha scritto:Un cliente ha chiesto ed ottenuto l'iscrizione nel 2012 alla cat. 8F con il requisito provvisorio del RESPONSABILE TECNICO in capo al LEGALE RAPPRESENTANTE ( norma transitoria per periodo max 3 anni ) in quanto azienda già operante nel settore .
A novembre chiede di aumentare la classe da F a E e gli viene chiesto di dimostrare il requisito con corso di formazione ed esperienza perchè non vale più la transitorietà in caso di variazioni successive al provvedimento. Ma il corso inizia a Dicembre e comunque non potrà dimostrre i requisiti prima di un anno. Deve nominare un RT pro tempore ?
Grazie
Very Happy
Mi sembra abbastanza evidente che sì deve nominare un RT in possesso dei requisiti per l'iscrizione nella cat. 8E.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 64
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8 Empty R.T. CATEGORIA 8

Messaggio  andreaborca Lun Nov 19, 2012 7:31 pm

Perchè ? Mica è cambiata la categoria ? Se vale per la cat. 8F perchè non vale per la cat. 8E ? e in meritoCosa cambia per l'Albo ? Non c'è nessuna circolar
andreaborca
andreaborca
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 16.11.12
Età : 52
Località : PIANEZZA ( TO )

Torna in alto Andare in basso

RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8 Empty R.T. CAT. 8

Messaggio  andreaborca Lun Nov 19, 2012 7:33 pm

Perchè ? Mica è cambiata la categoria ! Se vale per la cat. 8F perchè non vale per la cat. 8E ? Cosa cambia per l'Albo ? Non c'è nessuna circolare in merito.
andreaborca
andreaborca
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 16.11.12
Età : 52
Località : PIANEZZA ( TO )

Torna in alto Andare in basso

RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8 Empty Re: RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8

Messaggio  isamonfroni Lun Nov 19, 2012 8:22 pm

Del 2 del 15/10/2010

Articolo 3
(Disposizioni transitorie)
1. Le imprese in attività alla data di entrata in vigore della presente deliberazione presentano domanda d’iscrizione all’Albo entro il termine di sessanta giorni da tale data, ai sensi dell’articolo 23, comma 6, del decreto 28 aprile 1998, n. 406.
2. L’incarico di responsabile tecnico delle imprese in attività alla data di entrata in vigore della presente deliberazione e che presentano domanda d’iscrizione nei termini di cui al comma 1, può essere assunto dal legale rappresentante dell’impresa, anche in assenza dei requisiti di cui all’articolo 2. Le imprese interessate hanno l’obbligo di soddisfare tali requisiti entro tre anni dalla data dell’iscrizione.

Visto che la delibera dell'Albo dice questo, si evince che se il tuo Cliente si è iscritto nel 2012 e prima non era in attività, già non avrebbero dovuto concedergli quella deroga (e francamente non penso che gliela abbiano concessa).

Molto probabilmente avranno considerato sufficienti i requisiti del titolare per la 8F (che essendo molto bassa prevede requisiti quasi inesistenti) i quali però non bastano più per una categoria maggiore.
E comunque anche quando attivarono la 9 nel 2005, ci fu un periodo transitorio nel quale fino ad una certa classe si poteva iscrivere il titolare come RT in attesa che si facesse i requisiti, ma nel periodo transitorio non si potevano fare modifiche.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 64
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8 Empty Re: RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8

Messaggio  angel Ven Feb 13, 2015 10:42 pm

Ho un dubbio che mi assale riguardante il D.M. 120 del 03/06/2014.
All'art. 12 comma 4 dice che i requisiti del responsabile tecnico consistono in:
a) idonei titoli di studio
b) esperienza maturata in settori di attività per i quali è richiesta l'iscrizione
c) idoneità di cui all'articolo 13.

Il mio dubbio sorge qua.
L'art 13 parla della formazione del responsabile tecnico mediante verifica iniziale e successiva verifica dopo 5 anni.
Al comma 3 ( sempre dell art 13) dice che :
"è dispensato dalle verifiche il legale rappresentante dell'impresa che ricopre anche l'incarico di responsabile tecnico e che abbia maturato esperienza nel settore di attivita oggetto dell'iscrizione secondo i criteri stabiliti con deliberazione del Comitato nazionale".

Il mio dubbio è il seguente: un intermediario, iscritto nel 2011 in categoria 8 F, che in quella data ha indicato il legale rappresentante come responsabile tecnico con i requisiti di titolo di studio art 12 comma 4 lettera a (geometra) e esperienza maturata nel settore di attività in cui è richieta l'iscrione (requisito di cui art 12 comma 4 lett b) ad oggi deve effettuare qualche corso o verifica iniziole e dopo 5 anni ( art 12 comma 4 lett c) o sono ancora sufficenti solo i requisiti di titolo di studio e esperienza?

angel
angel
Utente Attivo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8 Empty Re: RSPONSABILE TECNICO GESTIONE RIFIUTI CAT. 8

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.