SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

+7
VdT
pastorenomade
unmaredirifiuti
fbyron
marcosperandio
annariri
moni
11 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  moni Sab Mag 28, 2011 11:03 am

Scusate se apro un nuovo post ma non ho trovato una sezione specifica per questo argomento che mi sembra piùttosto importante.

Come spurghisti dal 1° di giugno per poter conferire il 200304 agli impianti HERA abbiamo l'obbligo di apparire nei FIR come produttori oltre che trasportatori e fin qui nulla di nuovo....

quindi mi sono iscritta come produttore....

bene, il mio consulente per le pratiche sugli automezzi mi dice che il mio bel CT che ho ben pagato solo 24 mesi fa e che mi permette di trasportare anche altri rifiuti speciali nn periolosi lo posso CESTINARE perchè farei un TRASPORTO ILLEGALE

RAGAZZI MA STIAMO SCHERZANDO DAVVERO!!!!!

io non cestino proprio un bel cappero e farò i mei trasporti da produttore (altrimenti non posso conferire e quindi tutti a casa e si chiude baracca) con il mio bel CONTO TERZI

MA QUESTO NON è UN CASINO CHE RIGUARDA TUTTI GLI GLI SPURGHISTI?????

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

PS per non farci mancare niente ci siamo dovuti iscrivere anche come intermedari per poter offrire un servizio a chi - privati o aziende - volessero apparire come produttore. Allego stralcio del punto dove spiega la nuova procedura se si verificano questi casi........ ARIAIUTOOOOOOOOOOOOOO[img][/img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][url][/url] boid boid boid
moni
moni
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  annariri Sab Mag 28, 2011 11:50 am

annariri ha scritto:
moni ha scritto:Scusate se apro un nuovo post ma non ho trovato una sezione specifica per questo argomento che mi sembra piùttosto importante.

Come spurghisti dal 1° di giugno per poter conferire il 200304 agli impianti HERA abbiamo l'obbligo di apparire nei FIR come produttori oltre che trasportatori e fin qui nulla di nuovo....

quindi mi sono iscritta come produttore....

bene, il mio consulente per le pratiche sugli automezzi mi dice che il mio bel CT che ho ben pagato solo 24 mesi fa e che mi permette di trasportare anche altri rifiuti speciali nn periolosi lo posso CESTINARE perchè farei un TRASPORTO ILLEGALE

RAGAZZI MA STIAMO SCHERZANDO DAVVERO!!!!!

metti nel motore di ricerca (sotto ultimi argomenti) la parola spurghisti e vedrai quanti post ti si aprono..
io non cestino proprio un bel cappero e farò i mei trasporti da produttore (altrimenti non posso conferire e quindi tutti a casa e si chiude baracca) con il mio bel CONTO TERZI

MA QUESTO NON è UN CASINO CHE RIGUARDA TUTTI GLI GLI SPURGHISTI?????

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

PS per non farci mancare niente ci siamo dovuti iscrivere anche come intermedari per poter offrire un servizio a chi - privati o aziende - volessero apparire come produttore. Allego stralcio del punto dove spiega la nuova procedura se si verificano questi casi........ ARIAIUTOOOOOOOOOOOOOO[img][/img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][url][/url] boid boid boid
annariri
annariri
Utente Attivo

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 29.09.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  moni Sab Mag 28, 2011 12:08 pm

annariri ha scritto:
annariri ha scritto:
moni ha scritto:Scusate se apro un nuovo post ma non ho trovato una sezione specifica per questo argomento che mi sembra piùttosto importante.

Come spurghisti dal 1° di giugno per poter conferire il 200304 agli impianti HERA abbiamo l'obbligo di apparire nei FIR come produttori oltre che trasportatori e fin qui nulla di nuovo....

quindi mi sono iscritta come produttore....

bene, il mio consulente per le pratiche sugli automezzi mi dice che il mio bel CT che ho ben pagato solo 24 mesi fa e che mi permette di trasportare anche altri rifiuti speciali nn periolosi lo posso CESTINARE perchè farei un TRASPORTO ILLEGALE

RAGAZZI MA STIAMO SCHERZANDO DAVVERO!!!!!

metti nel motore di ricerca (sotto ultimi argomenti) la parola spurghisti e vedrai quanti post ti si aprono..

consulto sempre la sezione spurghisti ma nn trovo il post con la risposta a QUESTO quesito Smile
io non cestino proprio un bel cappero e farò i mei trasporti da produttore (altrimenti non posso conferire e quindi tutti a casa e si chiude baracca) con il mio bel CONTO TERZI

MA QUESTO NON è UN CASINO CHE RIGUARDA TUTTI GLI GLI SPURGHISTI?????

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

PS per non farci mancare niente ci siamo dovuti iscrivere anche come intermedari per poter offrire un servizio a chi - privati o aziende - volessero apparire come produttore. Allego stralcio del punto dove spiega la nuova procedura se si verificano questi casi........ ARIAIUTOOOOOOOOOOOOOO[img][/img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][url][/url] boid boid boid
moni
moni
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  marcosperandio Sab Mag 28, 2011 12:13 pm

Da qualche parte ne abbiamo parlato (io ricevo e non sono perfettamente addentro alle norme trasporto). Prova a cercare con conto proprio.
In sisntesi altri hanno avuto lo stesso dubbio e mi sembra di ricordare che abbiano avuto riscontro dall'albo che siccome non siete i produttori originari, ma solo così identificati dal TU, vale il conto terzi.
Ritengo fondamentale che l'albo o le vs. associazioni diano parere scritto a ciò per evitare contenziosi in fese di controllo.
se nell'immagine sei tu complimenti per gli occhi, lanciamo una sfida con Greta!!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  moni Sab Mag 28, 2011 12:21 pm

marcosperandio ha scritto:Da qualche parte ne abbiamo parlato (io ricevo e non sono perfettamente addentro alle norme trasporto). Prova a cercare con conto proprio.
In sisntesi altri hanno avuto lo stesso dubbio e mi sembra di ricordare che abbiano avuto riscontro dall'albo che siccome non siete i produttori originari, ma solo così identificati dal TU, vale il conto terzi.
Ritengo fondamentale che l'albo o le vs. associazioni diano parere scritto a ciò per evitare contenziosi in fese di controllo.
se nell'immagine sei tu complimenti per gli occhi, lanciamo una sfida con Greta!!

GRAZIE
cercherò meglio

x quanto riguarda gli occhi non posso bleffare mi beccherebbero subito wiggle
sono quelli di nikita della serie televisiva Laughing Laughing Laughing
moni
moni
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  annariri Sab Mag 28, 2011 12:26 pm

marcosperandio ha scritto:Da qualche parte ne abbiamo parlato (io ricevo e non sono perfettamente addentro alle norme trasporto). Prova a cercare con conto proprio.
In sisntesi altri hanno avuto lo stesso dubbio e mi sembra di ricordare che abbiano avuto riscontro dall'albo che siccome non siete i produttori originari, ma solo così identificati dal TU, vale il conto terzi.
Ritengo fondamentale che l'albo o le vs. associazioni diano parere scritto a ciò per evitare contenziosi in fese di controllo.
se nell'immagine sei tu complimenti per gli occhi, lanciamo una sfida con Greta!!
L'Albo (almeno nella mia sezione reg.le) non ha dato nessuna conferma scritta; un'associazione ha inviato delle circolari a tal proposito, ma nessuno può dirci con certezza che non saremo soggetti a controlli. Questa discussione è stata postata spesso; io stessa ho posto molti quesiti e ho avuto parecchi confronti (cercare con la parola: spurghisti), ma la morale conclusiva è stata: scegliere il male minore ed il male minore è che se vuoi lavorare devi fare quello che dice sistri (salvo suo sperato decesso da qui all'autunno), per la strada si vedrà...
annariri
annariri
Utente Attivo

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 29.09.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  fbyron Sab Mag 28, 2011 2:23 pm

Ho fatto ieri un quesito a Confindustria che sarà inoltrato lunedì a Morini. In settimana avremo una risposta di Confindustria nazionale.
fbyron
fbyron
Utente Attivo

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 19.11.10
Età : 49
Località : Pescara

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  annariri Sab Mag 28, 2011 3:08 pm

fbyron ha scritto:Ho fatto ieri un quesito a Confindustria che sarà inoltrato lunedì a Morini. In settimana avremo una risposta di Confindustria nazionale.
Perfetto! Aspetto con ansia. Grazie
annariri
annariri
Utente Attivo

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 29.09.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  moni Sab Mag 28, 2011 3:42 pm

annariri ha scritto:
fbyron ha scritto:Ho fatto ieri un quesito a Confindustria che sarà inoltrato lunedì a Morini. In settimana avremo una risposta di Confindustria nazionale.
Perfetto! Aspetto con ansia. Grazie


Benissimo grazie!!
moni
moni
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  unmaredirifiuti Sab Mag 28, 2011 6:49 pm

Il problema conto proprio conto terzi non lo hanno solo gli spurghisti ma anche i "rottamai", questo da almeno 10 anni. Mi spiego: una volta i rottamai erano tutti o quasi in conto proprio, acquistavano e vendevano il rottame. Nella realtà, non avendo deposito (la maggior parte) si tratta di un trasporto ma fino a quando la normativa europea non ha classificato i rottami come rifiuti e quindi di proprietà di chi li produce nessuno si è posto il problema. Ma da circa 5 anni se compri un camion superiore alle 11,5 tonnellate non te lo immatricolano in conto proprio se non hai un deposito, allora tutti i rottamai hanno dovuto comprare la licenza conto terzi (per camion superiori alle 11,5).
Attualmente chi ha camino inferiori a 11,5 tonn viaggia per la maggior parte con il conto proprio ma la legge non lo consentirebbe ma stranamente l'albo gestori ambientali rilascia comunque l'autorizzazione al trasporto. E' UNA BELLA INCONGRUENZA!!! Dal 11 ottobre poi, alcuni rottami saranno considerati materia prima secondaria, quindi non più rifiuto, quindi trasportabili con conto proprio...e chi ha speso un sacco di soldi per mettersi in regola comprando il conto terzi che farà??? Grazie mille a chi fa le leggi!!!
unmaredirifiuti
unmaredirifiuti
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 24.11.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  pastorenomade Sab Mag 28, 2011 7:44 pm

X unmaredi.....

e che succederà l'11 ottobre? Se ti riferisci al Regolamento UE su alcuni metalli e le condizioni affinchè essi diventino mps (ora si dice "cessano di essere rifiuti"), l'Italia ha già la norma che regolamenta questa materia (DM febbraio 98), anche perchè è l'unico paese UE (così ho sempre sentito dire) che prevede la nozione di mps.
Quindi all'entrata in vigore del Regolamento UE in Italia non cambierà nulla.
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 67
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  fbyron Sab Mag 28, 2011 8:50 pm

unmaredirifiuti ha scritto:stranamente l'albo gestori ambientali rilascia comunque l'autorizzazione al trasporto. E' UNA BELLA INCONGRUENZA!!!

Quoto solo questo poichè questo problema esiste, indipendentemente dai rottamai. Occorrerebbe maggiore coordinamento tra provincie che autorizzano il conto proprio ed Albo Gestori.
L'altro giorno un mio cliente con conto proprio ma autorizzazione cat. 4 ha chiesto all'Albo se poteva prendere dei paraurti da un carrozziere e portarlo al mio impianto.
Io gli ho detto: il destinatario della merce non ha l'obbligo di controllare l'iscrizione del trasportatore al conto terzi, ma questo obbligo ce l'hanno mittente ed intermediario. Dunque, se vuoi, la merce portamela (la responsabilità non è mia)... al limite, ho detto, io non la scarico nemmeno, scanzo equivoci... me la butti a terra e basta.
Lui, per tranquillità, è andato all'Albo. La risposta è stata: scusa, ma se non fai questo tipo di trasporti, che ti sei iscritto a fare? Certo che puoi trasportare questo rifiuto!

fbyron
fbyron
Utente Attivo

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 19.11.10
Età : 49
Località : Pescara

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  VdT Lun Mag 30, 2011 8:01 am

Solita storia, se si rendessero conto del caos che regna in merito a tutto ciò e si degnassero di chiarire questa situazione ci sarebbero meno problemi.
Io resto sempre del parere che il conto terzi assorbe il conto proprio altrimenti non avrebbe senso comprare una licenza che costa così tanto.
Comunque ognuno ha pareri suoi, il problema è quando fermano per un controllo.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1864
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 40
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  S.T.A. s.a.s. Lun Mag 30, 2011 9:12 am

Ciao!in Lombardia per chi si iscrive all'albo gestori ambinetali per il trasporto, se hai il conto proprio ti chiedono l'autorizzazione allo stoccaggio (recupero o smaltimento che sia). Questo da qualche anno. Ciò risponde un pò a tutte le perplessità che avete messo: io ho sempre avuto il dubbio se con il conto terzi si potesse fare anche il c/to proprio e viceversa ma all'Albo a me hanno sempre detto che non si può (anche se nella realtà ciò veniva spesso disapplicato). Se hai conto terzi fai viaggi conto terzi, se hai conto proprio fai solo conto proprio (e obbiettivamente mi sembra anche una cosa logica).
Diciamo che come sempre (vedi spurghisti appunto) nessuno hai mai sollevato troppo la questione probabilmente per opportunismo e l'Albo ci ha messo parecchio prima di dipanare la matassa.
S.T.A. s.a.s.
S.T.A. s.a.s.
Utente Attivo

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  PiazzaPulita Lun Mag 30, 2011 10:54 am

ai sensi delle leggi attuali (codice della strada e normativa autotrasporto) il trasporto in conto proprio di cose e quindi anche di rifiuti, su veicoli autorizzati al trasporto in conto terzi, è possibile solo in maniera occasionale ed accompagnando il trasporto occasionale con apposito documento di trasporto.

trovato su Google cercando "trasporto OCCASIONALE allegato 2 DPR 783/1977"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
PiazzaPulita
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 30.11.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Il parere di un commissario

Messaggio  moni Mar Mag 31, 2011 1:11 am

Oggi pomeriggio ho telefonato ad un commissario di polizia che avevo conosciuto ad un "seminario" organizzato dalla camera di commercio che dava delucidazioni agli autotrasportatori sulle leggi della "strada"...

Alla domanda: è illegale che uno spurghista iscritto al sistri trasporti da produttore - quindi in CP - i rifiuti CER 200304 pur avendo immatricolato i mezzi con il CT?

la risposta è stata SI e NO
SI è illegale perchè chi ha un conto terzi NON può trasportare cose in CONTO PROPRIO e in caso di controllo se volessero applicare l'articolo 84 (cito a memoria) ci sarebbe una multa superiore a 4000 euro e fermo del veicolo per 3 mesi

NO perchè lo spurghista per adempiere alle disposizioni SISTRI e quindi per poter lavorare ha DOVUTO trasportare in CP

e la telefonata si chiude con questo commento: se fermassi un vostro veicolo in questo momento rimarrei interdetto ma vorrei sapere quale collega si prenderebbe la briga di fare una contravvenzione così grave in un momento come questo dove purtroppo c'è veramente poca chiarezza.... fino a quando il ministero dei trasporti non si pronuncia stiamo tutti alla finestra ad aspettare.... e non è detto che lo faccia......

amen

moni
moni
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty è un bel casinbo Cp o CT

Messaggio  kajetano Gio Giu 02, 2011 8:13 pm

è un problema serio anche per noi che gestiamo impianti di depurazione e accettiamo 200304 gli spurghisti continuano a tasportare 200304 come solo trasportatore e il produttore resta il proprietario della fossa settica ma arrivano con più carichi nella stessa cisterna e più FIR e come cavolo faccio a gestire la pesata un peso da dividere su 3 FIR? un poco ciascuno..............è un illecito ?un peso per 3 FIR...e cosa scrivo nel registro.?.....chiudo e gettiamo il contenuto della cisterna in un campo..................forse è la cosa migliore..oppure in piazza ..almeno tutti capiscono il casino che c'è
kajetano
kajetano
Utente Attivo

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 07.10.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  marcosperandio Gio Giu 02, 2011 9:23 pm

kajetano ha scritto:è un problema serio anche per noi che gestiamo impianti di depurazione e accettiamo 200304 gli spurghisti continuano a tasportare 200304 come solo trasportatore e il produttore resta il proprietario della fossa settica ma arrivano con più carichi nella stessa cisterna e più FIR e come cavolo faccio a gestire la pesata un peso da dividere su 3 FIR? un poco ciascuno..............è un illecito ?un peso per 3 FIR...e cosa scrivo nel registro.?.....chiudo e gettiamo il contenuto della cisterna in un campo..................forse è la cosa migliore..oppure in piazza ..almeno tutti capiscono il casino che c'è
il discorso del peso è un problema atavico, da noi arrivano anche con 10 formulari su un bilico!!
ovviamente si da retta all'autista che di solito chiede di accettarae la maggior parte dei pesi da lui indicati su molti formulari ripartendo la difefrenza su uno o due rimanenti.
con sistri mi sembra che ciò sia avvalorato.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  unmaredirifiuti Gio Giu 02, 2011 9:59 pm

In realtà la nuova legge UE non è proprio uguale a quella che già c'è in italia. nel mio settore, alcuni tipi di rottami che non necessitano di trattamento e non sono "inquinati" da oli e balle varie, attualmente sono rifiuti, ma è probabile che dall'11 ottobre non lo siano perchè non necessitano di trattamento, vanno diretti in fonderia. Attualmente sarebbe la stessa cosa ma già nel 2002 una grossa azieda che seguo chiese il parere della UE su norma italiana del 98 e decise che era rifiuto (sarebbe troppo lungo da spiegare), si arrivò fino in cassazione. Ora pare che non sarà così. Quindi ciò che attualmente trasporto in conto terzi dovrò farlo in conto proprio.
Proprio ieri sono andato in provincia per una verifica del conto terzi e mi hanno ribadito che loro rilasciano il conto proprio anche a mezzi superiori a 11,5 tonn che trasportano rifiuti ma che non hanno lo stoccaggio. Allora io sono stato l'unico costretto a comprare conto terzi? E mi ha risposto...lei ha sbagliato!!! Ognuno dice la sua. Sono amareggiato

e che succederà l'11 ottobre? Se ti riferisci al Regolamento UE su alcuni metalli e le condizioni affinchè essi diventino mps (ora si dice "cessano di essere rifiuti"), l'Italia ha già la norma che regolamenta questa materia (DM febbraio 98), anche perchè è l'unico paese UE (così ho sempre sentito dire) che prevede la nozione di mps.
Quindi all'entrata in vigore del Regolamento UE in Italia non cambierà nulla.[/quote]
unmaredirifiuti
unmaredirifiuti
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 24.11.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty ct o cp ma per il peso

Messaggio  kajetano Gio Giu 02, 2011 10:43 pm

ma infine mi ritrovo con uno scontrino di pesata e tre fir diversi io posso accettare i due pesi secondo quello che dice il trasportatore siglando accettato per intero e su uno accettato per la quantità che risulta dallo scontrino ma così sono nei guai prchè un fir è ok con peso riscontrato a destinazio ma gli altri due no e da verifica della provincia si sono portati via copie dei fir senza pesata e poi vederemo perchè a detta loro una fossa settica un fir uno scarico e una pesata...non più di uno per volta..........
kajetano
kajetano
Utente Attivo

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 07.10.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  marcosperandio Ven Giu 03, 2011 8:34 am

kajetano ha scritto:ma infine mi ritrovo con uno scontrino di pesata e tre fir diversi io posso accettare i due pesi secondo quello che dice il trasportatore siglando accettato per intero e su uno accettato per la quantità che risulta dallo scontrino ma così sono nei guai prchè un fir è ok con peso riscontrato a destinazio ma gli altri due no e da verifica della provincia si sono portati via copie dei fir senza pesata e poi vederemo perchè a detta loro una fossa settica un fir uno scarico e una pesata...non più di uno per volta..........
farei presente ai geni della provincia quello che prevede il sistri dove sono CHIARAMENTE descritte le operazioni di più prelievi associati ad un'unica scheda movimentazione.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty PRIMI SEQUESTRI A MODENA......

Messaggio  moni Ven Giu 03, 2011 10:26 am

CAUSA TRASPORTO CP avendo il CT...

gira questa voce qualcuno può confermarla???

jam jam jam
moni
moni
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  annariri Ven Giu 03, 2011 10:31 am

moni ha scritto:CAUSA TRASPORTO CP avendo il CT...

gira questa voce qualcuno può confermarla???

jam jam jam
cioè?
annariri
annariri
Utente Attivo

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 29.09.10

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  moni Ven Giu 03, 2011 10:40 am

annariri ha scritto:
moni ha scritto:CAUSA TRASPORTO CP avendo il CT...

gira questa voce qualcuno può confermarla???

jam jam jam
cioè?

nn ho altre notizie
me l'ha scritto via e-mail un collega......
moni
moni
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  paco Ven Giu 03, 2011 12:42 pm

Secondo me, se il Ministero dei Trasporti emettesse una circolare, facendo
riferimento all' art.33 del D. Lgs. 3 dicembre 2010, n°205, dove si autorizza
il titolare di un impresa di trasporto in conto terzi al trasporto in conto proprio,
il problema sarebbe risolto.
P.S.: ......E LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CHE FINE HANNO FATTO? Sleep Sleep Sleep .....buone solo a prendersi il
contributo annuale!!!
paco
paco
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 60
Località : Lecce

Torna in alto Andare in basso

incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO Empty Re: incongruenza CONTO TERZI CONTO PROPRIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.