SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» deposito temporaneo 18 mesi
Da beltrale Ieri alle 2:32 pm

» Analisi su campioni
Da skywalker2016 Mer Lug 08, 2020 11:11 pm

» inserimento automatico dati Orso
Da urgada Lun Lug 06, 2020 7:25 pm

» accordo multilaterale M287
Da tfrab Gio Lug 02, 2020 10:40 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am

» TARI: regolamenti comunali che menzionano impianti di smaltimento e recupero rifiuti
Da urgada Mar Giu 23, 2020 7:04 am


semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno

Andare in basso

semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno Empty semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno

Messaggio  angel il Sab Ott 30, 2010 2:42 pm

Aiuto non ho ben capito l'art 7 comma 2 del decreto 9 luglio 2010 che cita "per i produttori di rifiuti pericolosi fino a 200 kg all'anno la compilazione avviene con cadenza trimestrale e comunque prima della movimentazione dei rifiuti".
E' una semplificazione che ha un produttore di rifiuti pericolsi sino a 200 kg all'anno che delega l'associazione di categoria oppure questa semplificazione e' per chi fa lui le registazioni senza avvalersi delle associazioni?
E sela risposta fosse il secondo caso (qundi senza delega alle associazioni di categoria) se un produttore produce sino a 200 kg di rifiuti pericolosi ma molti di più di rifiuti non pericolosi ( esempio una ditta che lavora la pietra e produce sino a 200 kg di pericolsi e logicamente tonnellate di scarti di pietra che sono rifiuti non pericolosi) può usufruire di tale semplifacazione?
Un salutone a tutti...
angel
angel
Utente Attivo

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno Empty Re: semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno

Messaggio  zesec il Dom Ott 31, 2010 12:26 am

Si tratta dell'art. 7 comma 1-bis, e si riferisce chiaramente alle operazione delegate alle associazioni di categoria dai "piccoli produttori".
Però la seconda parte della tua domanda ha comunque un senso (se riportata nell'ambito della delega all'associazione di categoria) e provo a svilupparla io in attesa di risposta.

Un imprenditore con più di 10 dipendenti, produce 15 tonnellate/anno di rifiuti speciali non pericolosi derivanti da attività artigianale/industriale e 5 tonnellate/anno di rifiuti pericolosi. In relazione alle modalità semplificate di cui all'art. 7 comma 1 del D.M. 17.12.2009 come può procedere?
a) può delegare l'associazione di categoria per gli adempimenti relativi ai soli rifiuti non pericolosi;
b) può delegare l'associazione di categoria per tutti gli obblighi di cui al D.M. 17.12.2009 (e quindi pericolosi e non pericolosi);
c) non può delegare l'associazione di categoria per alcun adempimento relativo alla gestione dei rifiuti attraverso il sistema Sistri.

@riger: così, per giocare, l'ho fatto in modalità rigertest (così, se interessante, puoi inserirlo) Very Happy

E già che ci sono, ne faccio un altro (ma qui con 4 scelte, così incasino lo "schema riger" Razz )
Un trasportatore in c/proprio di rifiuti pericolosi, produce 5 tonnellate/anno di rifiuti pericolosi. In relazione alle modalità semplificate di cui all'art. 7 comma 1 del D.M. 17.12.2009 come può procedere?
a) può delegare l'associazione di categoria esclusivamente per gli adempimenti relativi alla compilazione delle schede sistri relative al trasporto di rifiuti pericolosi in c/proprio;
b) può delegare l'associazione di categoria per tutti gli obblighi relativi alla gestione di rifiuti pericolosi attraverso il sistema Sistri (compilazione registro cronologico e scheda sistri);
c) non può delegare l'associazione di categoria per alcun adempimento relativo alla gestione dei rifiuti attraverso il sistema Sistri;
d) può delegare l'associazione di categoria per tutti gli obblighi relativi alla gestione di rifiuti attraverso il sistema Sistri (inclusi eventuali obblighi relativi a rifiuti non pericolosi).

Nota: a 5 tonnellate ci possiamo arrivare anche nei limiti dei 30 kg/giorno Razz
PS. ci sono, volutamente, delle provocazioni al limite dell'assurdo. Ma sono inserite per discutere di una norma non chiara, scritta male, che deve sempre essere interpretata e spesso deve essere interpretata per "buon senso". E questo è aberrante. Non lo so, mi sembra simpatico partire da qui per chi ha voglia di discuterne.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno Empty Re: semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno

Messaggio  angel il Dom Ott 31, 2010 3:41 pm

Quindi se ho ben capito la risposta alla prima domanda (quella riferita al produttore che si compila lui il registro senza associazioni) è NO...
Quindi si tratta di un altro punto a favore per le associazioni di categoria e basta...!!! piange
angel
angel
Utente Attivo

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno Empty Re: semplificazione produttori di rifiuti sono a 200 kg all'anno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum