SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» deposito temporaneo 18 mesi
Da beltrale Gio Lug 09, 2020 2:32 pm

» Analisi su campioni
Da skywalker2016 Mer Lug 08, 2020 11:11 pm

» inserimento automatico dati Orso
Da urgada Lun Lug 06, 2020 7:25 pm

» accordo multilaterale M287
Da tfrab Gio Lug 02, 2020 10:40 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am

» TARI: regolamenti comunali che menzionano impianti di smaltimento e recupero rifiuti
Da urgada Mar Giu 23, 2020 7:04 am


Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?  - Pagina 2 Empty Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?

Messaggio  cesoia il Mer Lug 14, 2010 9:17 am

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno, nella confusione generale di proroghe, modalità e sanzioni nel passaggio dalla carta alla vita vissuta, avrei un quesito senza risposta.

http://www.sistri.it/Documenti/Rassegna/2010_04_16_MinAmbiente.pdf

La notizia sopra, annunciata entusiasticamente dal Min.Prestigiacomo, datata 16 aprile 2010, prevede il recepimento da parte dell'Italia della direttiva europea 98 del 2009, entro dicembre 2010.

All'interno della stessa, la cosa eclatante riguarda l'abolizione della definizione di rifiuto per rottami ferrosi e carta, che tornerebbero ad essere trattate come mps, dato l'elevato grado di riammissibilità di questi materiali nel ciclo produttivo.

Questa modifica mi pare di capire, crea conflitto col sistema Sistri stesso. Ma dal 16 aprile ad oggi, non se n'è saputo più nulla.

Noi siamo un impianto di recupero e smaltimento di materiali ferrosi e non, codici rifiuti non pericolosi r4 r13, già iscritto al sistri, con richiesta per black box in corso.

In questo conflitto di fonti, chi prevarrà? la gerarchia delle fonti da ragione all'UE, a discapito del sistri per questa tipologia di MPS/rifiuti.

C'è caso si possa essere esentati dal sistema?

Sarà possibile avere una comunicazione chiara e definitiva, che non faccia perdere tempo ed euro a chi deve districarsi tra decreti, proroghe e sanzioni e magari nel frattempo lavorare?

Grazie

Buona giornata
cesoia
cesoia
Utente Attivo

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 14.07.10

Torna in alto Andare in basso


Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?  - Pagina 2 Empty Re: Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?

Messaggio  pastorenomade il Mer Nov 24, 2010 5:51 pm

per come io leggo la modifica, dovremo aspettare specifici decreti per sapere quali di questi rifiuti e a quali condizioni potranno essere considerati e classificati sottoprodotti. Per ora non cambia nulla
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 65
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?  - Pagina 2 Empty Re: Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?

Messaggio  kajetano il Mer Nov 24, 2010 9:47 pm

se risponde a tutte e quattro le definizioni è un sottoprodotto
kajetano
kajetano
Utente Attivo

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 07.10.10

Torna in alto Andare in basso

Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?  - Pagina 2 Empty Re: Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?

Messaggio  ERIC COILADU il Mer Nov 24, 2010 9:53 pm

davifer ha scritto:è una nuova definizione che cambia completamente la categoria di rifiuto oppure resta invariato per quanto riguarda il sistri?
Scusate mi aggancio quanperchè non so dove scrivere
Scusate ho ricevuto la chiavetta un mese fa, non riuscivo a collegarmi e "non volevo anche usarla" per la non chiarezza di tutto adesso riesco volevo iniziare ad utilizzare il Sistri, volevo chiedre se ho caricato sulo su registro cartaceo un quantitativo settimana scorsa di 1000 kg, e questa settimana faccio un carico nuovo sul cartaceo di 1000 sul sistri carico solo 1000 kg di questa settimana o un totale 2000 kg mettendo nelle note i riferimeti del carico sul cartaceo?
ERIC COILADU
ERIC COILADU
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.07.10

Torna in alto Andare in basso

Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?  - Pagina 2 Empty CARTA E CARTONE RIUFIUTO O MPS ----- DISMISSIONE CON FIR RIFIUTI 160214 160213

Messaggio  Olga il Mar Mar 20, 2012 2:42 pm

cesoia ha scritto:Buongiorno, nella confusione generale di proroghe, modalità e sanzioni nel passaggio dalla carta alla vita vissuta, avrei un quesito senza risposta.

http://www.sistri.it/Documenti/Rassegna/2010_04_16_MinAmbiente.pdf

La notizia sopra, annunciata entusiasticamente dal Min.Prestigiacomo, datata 16 aprile 2010, prevede il recepimento da parte dell'Italia della direttiva europea 98 del 2009, entro dicembre 2010.

All'interno della stessa, la cosa eclatante riguarda l'abolizione della definizione di rifiuto per rottami ferrosi e carta, che tornerebbero ad essere trattate come mps, dato l'elevato grado di riammissibilità di questi materiali nel ciclo produttivo.

Questa modifica mi pare di capire, crea conflitto col sistema Sistri stesso. Ma dal 16 aprile ad oggi, non se n'è saputo più nulla.

Noi siamo un impianto di recupero e smaltimento di materiali ferrosi e non, codici rifiuti non pericolosi r4 r13, già iscritto al sistri, con richiesta per black box in corso.

In questo conflitto di fonti, chi prevarrà? la gerarchia delle fonti da ragione all'UE, a discapito del sistri per questa tipologia di MPS/rifiuti.

C'è caso si possa essere esentati dal sistema?

Sarà possibile avere una comunicazione chiara e definitiva, che non faccia perdere tempo ed euro a chi deve districarsi tra decreti, proroghe e sanzioni e magari nel frattempo lavorare?

Grazie

Buona giornata


Buongiorno a tutti!
avrei bisogno di sapere per cortesia se ci sono novità al riguardo o se la carta e cartone è ancora rifiuto.

un secondo quesito (ma forse il posto non è esatto?) è:
nel dicembre 2011 in azienda abbiamo dismesso apparecchiature codice rifiuto 160213 e 160214 con R13, dovrò fare il MUD? Entro che data? la merce è stata ritirata da una cooperativa iscritta all'albo e consegnata ad un'azienda iscritta all'albo "decreto 40 del 30/06/09" come scritto nel formulario.

Il formulario era pre-compilato dal destinatario
Grazie a tutti per l'aiuto!
Olga
Olga
Olga
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 61

Torna in alto Andare in basso

Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?  - Pagina 2 Empty Re: Recepimento Normative UE 98/2009 - Rottami Ferrosi, Carta: Materie prime seconde o rifiuti?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum