SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

fonti per studiare la normativa ADR

Andare in basso

fonti per studiare la normativa ADR Empty fonti per studiare la normativa ADR

Messaggio  urgada il Mar Ott 27, 2020 11:35 am

salve a tutti,
vorrei un aiuto a reperire materiale di studio per la normativa ADR.
Visto che domande per nulla semplici come:
- chi è obbligato ad avere il consulente ADR ?
- ci sono veicoli obbligati o esclusi dall'ADR senza alcun dubbio ?
- ci sono codici cer obbligati o esclusi dall'ADR senza alcun dubbio ?
non sono riuscito a trovare risposta, volevo mettermi a studiare
urgada
urgada
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 14.07.12

Torna in alto Andare in basso

fonti per studiare la normativa ADR Empty Re: fonti per studiare la normativa ADR

Messaggio  tfrab il Mar Ott 27, 2020 4:27 pm

urgada ha scritto:- chi è obbligato ad avere il consulente ADR ?

l'unica risposta di dettaglio è quella che dà l'ADR stesso, difficile da sintetizzare su un forum. in generale tutti quelli coinvolti nel trasporto merci pericolose (trasportatore, speditore, etc) sono obbligati, salvo eccezioni, ad es. per chi faccia movimentazione di piccole quantità di merce poco pericolosa. piccole quantità = meno di mille kg a carico, il calcolo esatto è più complesso, non scendo in dettaglio

- ci sono veicoli obbligati o esclusi dall'ADR senza alcun dubbio ?

l'obbligo di ADR e consulente, più che dal veicolo scatta da quantità e qualità della merce trasportata. spannometricamente se hai una cisterna, o se movimenti roba pericolosa tipo esplosivi, ci sono delle prescrizioni specifiche sull'ADR per l'approvazione del veicolo

- ci sono codici cer obbligati o esclusi dall'ADR senza alcun dubbio ?

non c'è una corrispondenza precisa tra ADR e rifiuti, anche se le classificazioni sono meno distanti di qualche tempo fa grazie al CLP. In ogni caso, se sei interessato ai rifiuti pericolosi, l'ADR ti dà uno strumento di valutazione e gestione delle merci pericolose comunque utile, vale la pena studiare
tfrab
tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 47
Località : Centro Italia

A urgada piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

fonti per studiare la normativa ADR Empty Re: fonti per studiare la normativa ADR

Messaggio  urgada il Mar Ott 27, 2020 5:10 pm

tfrab ha scritto:
...in generale tutti quelli coinvolti nel trasporto merci pericolose (trasportatore, speditore, etc) sono obbligati, salvo eccezioni, ad es. per chi faccia movimentazione di piccole quantità di merce poco pericolosa. piccole quantità = meno di mille kg a carico, il calcolo esatto è più complesso, non scendo in dettaglio
Piccole quantità, per un massimo annuo quantificabile ?
tfrab ha scritto:
l'obbligo di ADR e consulente, più che dal veicolo scatta da quantità e qualità della merce trasportata. spannometricamente se hai una cisterna, o se movimenti roba pericolosa tipo esplosivi, ci sono delle prescrizioni specifiche sull'ADR per l'approvazione del veicolo
Tra i tanti documenti trovati, mi era parso di aver letto, che tra i veicoli/carrozzerie che trasportano rifiuti pericolosi obbligati all'ADR c'erano le cisterne...
tfrab ha scritto:
non c'è una corrispondenza precisa tra ADR e rifiuti, anche se le classificazioni sono meno distanti di qualche tempo fa grazie al CLP. In ogni caso, se sei interessato ai rifiuti pericolosi, l'ADR ti dà uno strumento di valutazione e gestione delle merci pericolose comunque utile, vale la pena studiare
Mi avrebbe fatto piacere trovare materiale di studio riguardante i rifiuti che vanno a confluire nella disciplina ADR, ma mi sembra che vada fatto al contrario
urgada
urgada
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 14.07.12

Torna in alto Andare in basso

fonti per studiare la normativa ADR Empty Re: fonti per studiare la normativa ADR

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.