SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Sul registro di Intermediaizone (modello B) va indicato il progressivo di registrazione?
Da tfrab Mar Apr 16, 2024 1:32 pm

» multimodal - quantità totale
Da tfrab Ven Apr 12, 2024 2:35 pm

» Tubi fluorescenti ADR SI/NO
Da homer Lun Mar 25, 2024 7:14 pm

» grado riempimento cisterna... e dove cavolo trovo le densità
Da lotus1 Ven Mar 22, 2024 3:54 pm

» quiz esame ADR 2023
Da massimilianom Ven Mar 22, 2024 11:45 am

» MUD 2024 quando si farà?
Da fabiodafirenze Mer Mar 13, 2024 5:52 pm

» abbandono rifiuti all'interno di manufatti
Da marcos79 Dom Mar 10, 2024 3:51 pm

» Abbandono rifiuti su suolo pubblico
Da marcos79 Dom Mar 10, 2024 3:24 pm

» Relazione annuale consulente ADR
Da tfrab Lun Mar 04, 2024 3:10 pm

» Tassa di concessione governativa: va pagata per ciscuna categoria di iscrizione all'Albo
Da urgada Gio Feb 29, 2024 12:39 pm


Peso a Destino & MUD una volta per tutte...

2 partecipanti

Andare in basso

Peso a Destino & MUD una volta per tutte... Empty Peso a Destino & MUD una volta per tutte...

Messaggio  Mirco65 Ven Apr 04, 2014 8:40 am

Salve, ritorno ancora con una complicata questione che vorrei riassumere perché ci sono dei colleghi di altri stabilimenti come il mio che non la pensano come era stato discusso qui.

In fase di compilazione del MUD quale peso viene segnato come peso corretto se sia produttore che destinatario hanno Pese Certificate e il materiale nel mio caso sono dei Fanghi Scarti di Mescole (101201)

In questo post era stato detto che il MUD andava bene anche riportando i pesi del Produttore in quanto sia il viaggio sia gli eventi atmosferici non permettono una identica transazione del peso di partenza.

Io quindi mi son comportato così non riportando nel MUD precedente i pesi verificati a destino ma calcolando semplicemente i Pesi nostri come produttori in quanto rilevati da Pesa Certificata e registrati sui bindelli.

E' vero che poi se si comparano i MUD Produttore versus Destinatario si riscontrano Totali diversi ma a mio avviso questo è lecito e reale perché gli eventi atmosferici e il tempo hanno fatto si che questi pesi cambiassero.

Ditemi che ho ragione perché sto impazzendo...

Altra cosa è invece chi è Produttore e non dispone di Pesa e quindi deve poi far riferimento a quella del Destinatario che giustamente poi dovrà riportare nei suoi Registri e anche nel MUD.

Preciso che lo stesso consulente informatico del Software che usiamo ci ha detto che alcuni clienti chiedono di fare il MUD con le variazioni del peso a Destino e con tutte le variazioni di magazzino e altri invece no...
Mirco65
Mirco65
Membro della community

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 27.03.13
Età : 58
Località : Belluno

Torna in alto Andare in basso

Peso a Destino & MUD una volta per tutte... Empty Re: Peso a Destino & MUD una volta per tutte...

Messaggio  UB2601 Ven Apr 04, 2014 11:55 am

se mai qualcuno alle CCIAA si prendesse la briga di controllare i dati inseriti nei MUD (cosa di cui dubito fortemente), incrociandoli tra produttore e destinatario, le quantità non coinciderebbero.
Va indicato il peso a destino.
Peraltro concordo con Supremoanziano il quale sostiene che il MUD sia una delle cose più inutili dell'intero globo terracqueo.

piccolo OT: troppo divertente che accedendo con USB al Sistri si trovi ancora in menu la voce per l'inserimento del MUD 2011  Shocked
UB2601
UB2601
Utente Attivo

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 61
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.