SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Scelta moduli esame RT per chi è già Rt
Da Paolo UD Lun Nov 28, 2022 10:10 am

» speditore - nomina consulente ADR2019 vs DM 4/7/00
Da clmsra Lun Nov 21, 2022 3:10 pm

» MUD produttore in categoria 8
Da the_gallas27 Ven Nov 18, 2022 11:53 am

» raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto
Da x-alessandra Gio Nov 17, 2022 4:21 pm

» Disposizione speciale 375
Da lotus1 Lun Nov 07, 2022 6:29 pm

» della quantità stimata e dell'ADR2023
Da lotus1 Lun Nov 07, 2022 6:21 pm

» Trattamente in impianto R13-R12
Da VdT Lun Nov 07, 2022 1:23 pm

» SCHEMA DECRETO RENTRI
Da sarabai Mer Ott 12, 2022 12:07 am

» grafite in barre
Da Hope Mer Set 28, 2022 5:34 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da micy1 Mer Set 28, 2022 5:18 pm


MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ???

5 partecipanti

Andare in basso

MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ??? Empty MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ???

Messaggio  birelli Mer Ott 26, 2011 7:34 pm

Buonasera a tutti,

io sto cominciando a masticare qualcosina di rifiuti tramite i corsi che sto seguendo e questo splendido forum sempre aggiornatissimo.... Cool

Ho un dubbio atroce che mi attanaglia... Ai corsi ho sentito tanto parlare di MUD e di SISTRI...ci hanno fatto capire che dobbiamo dimentircarci la parola MUD perchè da febbraio ci sarà solo SISTRI.
Ora...correggetemi se sbaglio...mi hano fatto capire che il mud era na rottura...anche perchè bisognava mettere un sacco di dati...io ho visto la versione cartacea è piena di casella di dati da inserire...ma è davvero così difficile da fare?? Da quello che ho visto bisogna mettere tutti i dati dell'azienda compresi i codici istat e poi in base ai registri di carico/scarico riportare le operazioni sul mud.
MI piacerebbe saperne di + se conocete un sito dove ti spiega passo passo per esempio...anche se non ho ancora capito se x una mente ancora "vergine" di rifiuti è poco importante in previsione del Sistri
Oltre alla mia nuov attività di rivenditore di elettronica vorreiaiutare mio figlio che sta seguento molti + corsi di me per cercare di fare consulenza alle aziende e disbrigo pratiche per l'albo.
Grazie a tutti
birelli
birelli
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 21.10.11

Torna in alto Andare in basso

MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ??? Empty Re: MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ???

Messaggio  isamonfroni Mer Ott 26, 2011 9:01 pm

Ciao hai capito abbastanza bene. E a mio parere fai bene a volerti informare perchè non è per niente scontato che il SISTRI a febbraio sarà ancora vivo.
Allora il MUD non è per niente difficile da fare, è soltanto una rottura perchè richiede di organizzare i dati del registro per singolo CER e di dichiarare per ogni CER i quantitativi totali prodotti nell'anno di riferimento; i quantitativi inviati a smaltimento; i quantitativi mandati a recupero; i vari trasportatori utilizzati.

Questo è evidentemente abbastanza facile per un produttore che ha solo 2 o 3 rifiuti e pochi movimenti nell'arco dell'anno.
Diventa molto più complicato per chi ha da movimentare 30 o 40 tipi di rifiuti e fa magari qualche centinaio di movimenti l'anno,perchè il rischio di errori aumenta.
Questo è tipicamente il caso degli impianti, i quali però si sono dotati (in buona parte) di software gestionali che elaborano tutti questi movimenti e poi li scaricano direttamente nel MUD.
Se non si possiede un software gestionale, un buon consiglio è quello di riportare i dati del registro su di un foglio excel che ti consente di fare velocemente tutte le varie somme, filtrando opporunamente i dati.
Così sui due piedi non so se esistono siti che spieghino passo passo come fare, però con una copia cartacea ed un registro di c/s in mano è piuttosto semplice fare delle prove.


_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 65
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ??? Empty Re: MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ???

Messaggio  birelli Mer Ott 26, 2011 9:47 pm

isamonfroni ha scritto:Ciao hai capito abbastanza bene. E a mio parere fai bene a volerti informare perchè non è per niente scontato che il SISTRI a febbraio sarà ancora vivo.
Allora il MUD non è per niente difficile da fare, è soltanto una rottura perchè richiede di organizzare i dati del registro per singolo CER e di dichiarare per ogni CER i quantitativi totali prodotti nell'anno di riferimento; i quantitativi inviati a smaltimento; i quantitativi mandati a recupero; i vari trasportatori utilizzati.

Questo è evidentemente abbastanza facile per un produttore che ha solo 2 o 3 rifiuti e pochi movimenti nell'arco dell'anno.
Diventa molto più complicato per chi ha da movimentare 30 o 40 tipi di rifiuti e fa magari qualche centinaio di movimenti l'anno,perchè il rischio di errori aumenta.
Questo è tipicamente il caso degli impianti, i quali però si sono dotati (in buona parte) di software gestionali che elaborano tutti questi movimenti e poi li scaricano direttamente nel MUD.

Se non si possiede un software gestionale, un buon consiglio è quello di riportare i dati del registro su di un foglio excel che ti consente di fare velocemente tutte le varie somme, filtrando opporunamente i dati.
Così sui due piedi non so se esistono siti che spieghino passo passo come fare, però con una copia cartacea ed un registro di c/s in mano è piuttosto semplice fare delle prove.

Grazie utilissima...
birelli
birelli
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 21.10.11

Torna in alto Andare in basso

MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ??? Empty Re: MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ???

Messaggio  Costy Gio Ott 27, 2011 8:29 am

Ti segnalo il sito di Ecocerved.
http://www.ecocerved.it/
Ciao Costy
Costy
Costy
Utente Attivo

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 52
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ??? Empty Re: MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ???

Messaggio  cirillo Gio Ott 27, 2011 9:34 am

Quoto Isa in toto e mi permetto di dare un suggerimento.
Alle piccole aziende consiglio di tenere una specie di "prima nota" nella quale ricostruire il registro di c. e s. per CER che, alla fine è quello che ci interessa nella gestione. Il modello riepilogativo, ad esempio, può essere quello che propongo in questa immagine:
MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ??? Rie110
Vantaggi:
1- abbiamo immediatamente sott'occhio la situazione suddivisa per CER
2- verifica immediata delle giacenze (basta sommare i quantitativi non evidenziati)
3- non corriamo rischi di superare i limiti di deposito temporaneo
4- il peso presunto da indicare nel FIR è esattamente la somma dei quantitativi NON evidenziati
5- allo scarico abbiamo già indicati i nr. di riferimento relativi ai movimenti di carico di competenza (senza diventar matti a ricercarli in tutto il registro)
6- evidenziando con colori diversi gli scarichi li attribuiamo esattamente ai rispettivi carichi
7- quando arriva il fatidico "perso verificato a destino" basta correggere il quantitativo indicato nella colonna KG di scarico e, conseguentemente, se gialla, il peso reale di tutti i carichi evidenziati in giallo è già definito
8- indicando nella penultima colonna trasportatore e destinatario non dobbiamo riprender per mano i vari FIR
9- abbiamo già pronti TUTTI i dati per fare il MUD.
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7402
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 67
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ??? Empty Re: MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ???

Messaggio  homer Gio Ott 27, 2011 11:09 am

Quoto cirillo, versione manuale ma sostanzialmente è quello che ci vuole.
Anch'io utilizzo un foglio excel (per aziende medio-grandi e con un minimo di organizzazione interna), non posso postarlo perchè troppo pieno di nomi e cognomi; ma non è troppo difficile da realizzare.
Saluti
homer
homer
Utente Attivo

Messaggi : 732
Data d'iscrizione : 24.07.10

Torna in alto Andare in basso

MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ??? Empty Re: MUD,SISTRI? QUALE E' IL NON PROBLEMA ???

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.