SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» SCHEMA DECRETO RENTRI
Da clmsra Ieri alle 6:01 pm

» grafite in barre
Da Hope Mer Set 28, 2022 5:34 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da micy1 Mer Set 28, 2022 5:18 pm

» Software per registro carico e scarico
Da paolodap Mer Set 21, 2022 10:14 am

» Trattamente in impianto R13-R12
Da skywalker2016 Mar Set 20, 2022 8:23 am

» Informativa per il PEE 2021
Da tano2013 Mer Set 14, 2022 1:00 pm

» speditore - nomina consulente ADR2019 vs DM 4/7/00
Da lotus1 Lun Set 12, 2022 9:48 am

» Analisi su apparecchiature fuori uso
Da skywalker2016 Lun Set 12, 2022 8:06 am

» Esenzione 1.1.3.1 c)
Da marco goberti Sab Set 10, 2022 11:42 am

» stampa registro carico scarico con codice errato
Da paolodap Lun Set 05, 2022 5:18 pm


Valore Co dell'antimonio

2 partecipanti

Andare in basso

Valore Co dell'antimonio Empty Valore Co dell'antimonio

Messaggio  andrea zanardi Mer Ago 10, 2022 5:18 pm

Salve non so se questo è il forum corretto per una domanda a cavallo tra legislazione e chimica

tra i VALORI LIMITE per eluati (che ho scoperto essere DELLE DISCARICHE IN GERMANIA Limiti DK I Limiti DK II Limiti DK III) c'è il parametro "Valore Co dell'antimonio" sapete a cosa si riferisca? (il valore dell'Antimonio è già presente in colonna)

Parametro Unità di misura Limiti DK I Limiti DK II Limiti DK III

Antimonio mg/l 0,03 0,07 0,5

Valore Co dell’antimonio mg/l 0,12 0,15 1,0

non si finisce mai di imparare ma non credo si riferisca a cobalto quel co è più probabile sia un errore di traduzione di qualcosa che sta per corretto ma se è così corretto con cosa (non ho idea di cosa voglia dire in realtà)

grazie
buon ferragosto
andrea zanardi
andrea zanardi
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.01.13

Torna in alto Andare in basso

Valore Co dell'antimonio Empty Re: Valore Co dell'antimonio

Messaggio  vaghestelledellorsa Ven Ago 19, 2022 11:24 am

andrea zanardi ha scritto:
Antimonio mg/l 0,03 0,07 0,5

Valore Co dell’antimonio mg/l 0,12 0,15 1,0

non si finisce mai di imparare ma non credo si riferisca a cobalto quel co è più probabile sia un errore di traduzione di qualcosa che sta per corretto ma se è così corretto con cosa (non ho idea di cosa voglia dire in realtà)

grazie
buon ferragosto
grazie per gli auguri di ferragosto!

La questione del Co è vecchia e semplice contemporaneamente, ma dimostra ancora una volta la sciatteria del Legislatore italico.

Il richiamo al Co è corretto e lo ritrovi (con riferimento ai solfati, okkio!) nella Nota 1 della Tabella 2 in coda all'art. 5 del defunto DM 03.08.2005: peccato che a Roma recependo la Decisione del Consiglio CE del 19.12.2002 emanata ai sensi dell'art. 16 ed All. II della Dir. 1999/31/CE  abbiano malamente copiato la tabella sub 2.1.2.1 stralciando la 4° colonna intitolata proprio Co ("prova di percolazione" ... in colonna aggiungo io!) dimenticandosi di stralciare contestualmente anche la Nota che quindi è rimasta orfana (ed inapplicabile!) almeno fino all'emanazione del defunto DM 27.09.2010; stralcio riconfermato nel vigente DLgs. 121/2020, vivaddio.

I tedesconi invece, che le Direttive le recepiscono bene, nel loro "Verordnung über Deponien und Langzeitlager (per gli amici : DepV) hanno mantenuto mutatis mutandis il richiamo al Co-wert (traduz: valore di Co) nel quale -tapino- sei incappato Tu Very Happy

Alles klar, Herr Kommissar? clown
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 27.02.10

A tfrab piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.