SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» tanica non omologata, nessuna ds per la merce. mi sfugge qualcosa?
Da lotus1 Mar Giu 28, 2022 2:28 pm

» 1.3.2.3 Formazione in materia di sicurezza
Da lotus1 Mar Giu 21, 2022 4:48 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da sviluppo Lun Giu 13, 2022 9:41 am

» sottoprodotto e combustione
Da lotus1 Lun Mag 30, 2022 11:20 am

» Rifiuti sanitari rischio infettivo liquidi
Da tfrab Mar Mag 24, 2022 2:31 pm

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da Paolo UD Ven Mag 13, 2022 3:40 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da vaghestelledellorsa Sab Mag 07, 2022 7:11 pm

» RENTRI
Da sarabai Ven Mag 06, 2022 9:09 am

» Classi di pericolosità RAEE
Da tfrab Mar Mag 03, 2022 4:19 pm

» Spurghisti nuovi produttori - Registro di C/S
Da Emanuele Roy Lun Mag 02, 2022 4:32 pm


Smaltimento rifiuti abbandonati sul terreno

2 partecipanti

Andare in basso

Smaltimento rifiuti abbandonati sul terreno Empty Smaltimento rifiuti abbandonati sul terreno

Messaggio  franco211 Mar Apr 27, 2021 11:41 am

Salve a tutti, ho una domanda da fare,

noi come ditta di rifiuti, siamo stati incaricati allo smaltimento dei rifiuti che sono presenti su un terreno ; siccome nei verbali di sequestro risultano 4 proprietari, la questione è: devo fare 4 formulari?uno per ogni proprietario? o ne basta fare uno intestandolo a uno dei proprietari?

bounce
franco211
franco211
Membro della community

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 15.04.18

Torna in alto Andare in basso

Smaltimento rifiuti abbandonati sul terreno Empty Re: Smaltimento rifiuti abbandonati sul terreno

Messaggio  Aurora Brancia Sab Mag 01, 2021 6:01 pm

presumerei che abbiate avuto l'incarico dalla A.G.: quindi presumo che l'attuale "detentore" di quei rifiuti sia il Custode Giudiziario del sito sequestrato che ha l'obbligo d disfarsene, mentre tecnicamente il "produttore" di quel rifiuto è chi ha deciso di disfarsene cioè l'A.G., di per esso il Magistrato che ha emanato questa disposizione che se non è espressamente prevista a carico dei proprietari (attuali indagati, immagino) rientrerà tra i costi processuali
Per quanto ne sappia io, dunque i costi della gestione dovrebbero essere a carico dellìA.G. procedente: ma è opportuno chiedere appunto a chi ha emanato quest'ordine, indentificabil rispondendo alla domanda : chi vi ha chiamato per eseguire questa disposizione?
Anche perchè dire "ditta di rifiuti" significa tutto e contemporaneamente niente; dovete rimuoverli da lì, e va bene: ma per farne poi cosa ? trasportarli presso un apposito deposito giudiziario ? oppure dove altrimenti? che indicazioni avete avuto sul destino ?

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3846
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 69
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.