SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

rifiuti indifferenziati combusti

Andare in basso

rifiuti indifferenziati combusti Empty rifiuti indifferenziati combusti

Messaggio  Coopservice_TT il Gio Ago 06, 2020 5:38 pm

Buon Pomeriggio a tutti.
Sono Salvatore Tirrito, prima lavoravo per la Sicula Ciclat Coop. ed adesso per Coopservice Coop., sempre una piattaforma CONAI e centro per lo stoccaggio e la messa in riserva di rifiuti pericolosi e non.
Mi è stato posta la richiesta di conferimento, tal quale, di un semirimorchio che trasportava carta igienica, andato a fuoco... Tralasciando la "semplicità" della richiesta, non ho trovato riscontro nell'ultima DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2014 che modifica la decisione 2000/532/CE relativa all'elenco dei rifiuti ai sensi  della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (ultima classificazione dei rifiuti attualmente valida) se non nei codici  XX XX 99...
Reputandomi di avere una certa etica, non ritengo sia utile, almeno in questa fase, procedere con l'effettuare analisi di caratterizzazione dato che prima di tutto bisogna classificare correttamente i rifiuti.
Come immaginerete se già è complicato reperire impianti con i codici "normali" figuriamo chi è autorizzato per i codici "99". Idem per l'abbinamento del trasportatore, anche se sarebbe stato più semplice dato che comunque l'ANGA ha quantomeno i codici autorizzati ditta per ditta...
Ma tralasciando queste mie futili considerazioni, chiedo aiuto a chi ha già avuto esperienza su tali tipologie di rifiuto sia per la classificazione che per l'eventuale smaltimento.
Ringraziando anticipatamente per la disponibilità, saluto cordialmente. S.T.
Coopservice_TT
Coopservice_TT
Membro della community

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 10.06.14
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

rifiuti indifferenziati combusti Empty Re: rifiuti indifferenziati combusti

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Ago 12, 2020 4:32 pm

secondo me, ma magari sbaglio io, il percorso è all'inverso: cioè, prima stabilisci il tipo/famiglia di rifiuto "data l'origine", poi andiamo a vedere se è un 99 o che altro.
In fattispecie, un semirimorchio semicombusto con carta igienica bruciata faccio fatica a considerarlo come un "rifiuto indifferenziato", terminologia che in sé afferisce ai soli rifiuti urbani.
Facendone una questione per il trasporto sino ad un impianto, immagino che la porzione "semirimorchio" sia ponderalmente e dimensionalmente preponderante, anche perchè le parti combuste ragionevolmente non hanno implicato la fusione dei metalli strutturali; quindi, orienterei in quella direzione la classificazione.

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3831
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 67
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

rifiuti indifferenziati combusti Empty Re: rifiuti indifferenziati combusti

Messaggio  Franz459 il Mer Ago 12, 2020 5:28 pm

Coopservice_TT ha scritto:Buon Pomeriggio a tutti.
un semirimorchio che trasportava carta igienica, andato a fuoco...

A mio parere il semirimorchio è da classificare con il CER 16.01.04 e la carta igienica, a seguito dell'esito delle analisi di classificazione, con uno dei CER del Paragrafo 16.03.
Franz459
Franz459
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 08.10.10

Torna in alto Andare in basso

rifiuti indifferenziati combusti Empty Re: rifiuti indifferenziati combusti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.