SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Unsurpassed Сasual Dating Live Women
Da marcy111 Ieri alle 11:56 pm

» Break free from traditional dating norms and embrace the best in casual connections.
Da marcy111 Lun Feb 19, 2024 4:14 pm

» [Prime Сasual Dating Genuine Damsels]
Da gbernasconi Sab Feb 17, 2024 5:52 pm

» [Finest Сasual Dating Legitimate Girls]
Da marcy111 Ven Feb 16, 2024 4:22 pm

» MUD 2024 quando si farà?
Da lorilorenzo Mer Feb 14, 2024 5:00 pm

» quiz esame ADR 2023
Da massimilianom Gio Feb 08, 2024 8:20 pm

» ADR - esenzione nomina consulente per sedi operative
Da tano2013 Mer Feb 07, 2024 5:56 pm

» Trasporto serbatoio vuoti
Da Transporter Lun Gen 29, 2024 11:30 pm

» RENTRI ISTRUZIONI FIR E REGISTRI
Da Paolo UD Mer Gen 24, 2024 9:53 am

» riempitore
Da giovanniadamo Sab Gen 20, 2024 10:39 am


Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

+4
cirillo
Supremoanziano
PiazzaPulita
irenenet
8 partecipanti

Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  irenenet Mar Nov 04, 2014 2:04 pm

Buongiorno,
non riesco a farmi rispondere dal call center SISTRI, pertanto provo a postare la domanda sul forum.
Un'impresa CON MENO DI 10 ADDETTI, che trasporta i propri rifiuti PERICOLOSI in quantità inferiore a 30 kg/giorno, oltre all'obbligo di tenuta di registri e formulari e di iscrizione all'albo gestori ambientali ex art. 212 c.8, è obbligata ad iscriversi al SISTRI in qualità di produttore o trasportatore di rifiuti?

Grazie per la risposta.
irenenet
irenenet
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 27.01.10

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  PiazzaPulita Mar Nov 04, 2014 3:13 pm

dal loro sito:

http://www.sistri.it/index.php?option=com_content&view=article&id=48&Itemid=55

... ultima categoria degli obbigati tenuta all'iscrizione
PiazzaPulita
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 30.11.10

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Supremoanziano Mar Nov 04, 2014 3:36 pm

PiazzaPulita ha scritto:dal loro sito:

http://www.sistri.it/index.php?option=com_content&view=article&id=48&Itemid=55

... ultima categoria degli obbigati tenuta all'iscrizione

Beh, non è esattamente così... (vedi DM 126 del 24 aprile 2014)
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  cirillo Mar Nov 04, 2014 4:35 pm

Supremoanziano ha scritto:
PiazzaPulita ha scritto:dal loro sito:
http://www.sistri.it/index.php?option=com_content&view=article&id=48&Itemid=55
... ultima categoria degli obbigati tenuta all'iscrizione
Beh, non è esattamente così... (vedi DM 126 del 24 aprile 2014)
quoto Supremo ed evidenzio che il sito NON è aggiornato in quanto non si fa alcuna menzione al fatto che siano obbligati al Sistri i produttori di rifiuti pericolosi con più di dieci ULA ma sia ancora "fermo" alla vecchia norma che prevedeva l'obbligo dell'iscrizione per (tutti) i "produttori di rifiuti pericolosi"

_________________
si deficit fenum accipe stramen Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7404
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 68
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Sul sito SISTRI l'elenco delle categorie obbligate e di quelle facoltizzate

Messaggio  euclione Lun Mar 16, 2015 6:11 pm

cirillo ha scritto:
Supremoanziano ha scritto:
PiazzaPulita ha scritto:dal loro sito:
http://www.sistri.it/index.php?option=com_content&view=article&id=48&Itemid=55
... ultima categoria degli obbigati tenuta all'iscrizione
Beh, non è esattamente così... (vedi DM 126 del 24 aprile 2014)
quoto Supremo ed evidenzio che il sito NON è aggiornato in quanto non si fa alcuna menzione al fatto che siano obbligati al Sistri i produttori di rifiuti pericolosi con più di dieci ULA ma sia ancora "fermo" alla vecchia norma che prevedeva l'obbligo dell'iscrizione per (tutti) i "produttori di rifiuti pericolosi"
-------------------

Copio dalla newsletter di Rete Ambiente (sia benedetta!), se a qualcuno fosse sfuggita questa notizia:

"Milano, 13 marzo 2015
Sistri, novità per trasporto in conto proprio
Dallo scorso 9 marzo, alla voce "soggetti obbligati" sul portale Sistri, è stata aggiornata la pagina con l'indicazione di quali Enti e Imprese, alla luce della vigente normativa, devono essere iscritte a Sistri. (Daniele Bagon)"


Per facilitarvi la rierca: http://www.sistri.it/index.php?option=com_content&view=article&id=48&Itemid=55

Buona lettura, e via con i commenti....
euclione
euclione
Utente Attivo

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Supremoanziano Mar Mar 17, 2015 10:12 am

Ho visto.

TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI PERICOLOSI

Si intendono per tali le imprese che trasportano i rifiuti pericolosi da loro stessi prodotti iscritte alla Albo Nazionale Gestori Ambientali in categoria 5.
What a Face What a Face

Chi trasporta i propri rifiuti, pericolosi o non, non si iscrive in categoria 5.
Infatti subito sotto c'è scritto:

CATEGORIE DI SOGGETTI CON ISCRIZIONE AL SISTRI FACOLTATIVA
...
TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI SPECIALI NON PERICOLOSI
e poi
TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI SPECIALI PERICOLOSI NON ISCRITTI IN CATEGORIA 5

Insomma: credo che la confusione regni sovrana

Probabilmente si riferiscono a quegli impianti di destinazione che alla fine del recupero o smaltimento producono un residuo pericoloso.
Ma è solo un'ipotesi. Non prendetela sul serio.

Un altro consiglio:
cancellate dalla lista dei preferiti il sito del Sistri.
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  isamonfroni Mar Mar 17, 2015 12:34 pm

Supremoanziano ha scritto:Ho visto.

TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI PERICOLOSI

Si intendono per tali le imprese che trasportano i rifiuti pericolosi da loro stessi prodotti iscritte alla Albo Nazionale Gestori Ambientali in categoria 5.
 What a Face  What a Face

Chi trasporta i propri rifiuti, pericolosi o non, non si iscrive in categoria 5.
Infatti subito sotto c'è scritto:

CATEGORIE DI SOGGETTI CON ISCRIZIONE AL SISTRI FACOLTATIVA
...
TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI SPECIALI NON PERICOLOSI
e poi
TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI SPECIALI PERICOLOSI NON ISCRITTI IN CATEGORIA 5

Insomma: credo che la confusione regni sovrana

Probabilmente si riferiscono a quegli impianti di destinazione che alla fine del recupero o smaltimento producono un residuo pericoloso.
Ma è solo un'ipotesi. Non prendetela sul serio.

Un altro consiglio:
cancellate dalla lista dei preferiti il sito del Sistri.

Dai Supremo, non ti arrabbiare, che per una volta l'hanno scritta giusta, anche se in modo confusionario.

Allora, coloro che si trasportano i propri rifiuti Pericolosi possono ricadere in queste diverse fattispecie:

- Produttori iniziali che trasportano i propri rif <30 kg/l logicamente con licenza di autotrasporto in c/proprio = categoria 2 bis (ex 212, c.8 )

-Produttori iniziali che trasportano i propri rifiuti in quantità > 30 kg/l e lo fanno (ovviamente) con licenza di autotrasporto in c/proprio  =  Categoria 5

- impianti di smaltimento recupero che vanno a prendersi i rifiuti pericolosi presso i produttori e li portano esclusivamente presso il loro impianto e lo possono benissimo fare con licenza di autotrasporto in c/proprio = categoria 5

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 66
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Supremoanziano Mar Mar 17, 2015 12:50 pm

[quote="isamonfroni"]-Produttori iniziali che trasportano i propri rifiuti in quantità > 30 kg/l e lo fanno (ovviamente) con licenza di autotrasporto in c/proprio  =  Categoria 5

Dunque, fammi capire bene (lo so, sono un vecchio bacucco):

Produttore iniziale per esempio un'impresa edile
che trasporta i propri rifiuti per una quantità di 50 kg per esempio di 170107
e lo fanno (ovviamente) con licenza di autotrasporto in c/proprio per esempio con un Nissan Cabstar
deve avere la categoria 5?

Devo assolutamente aver capito male.
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  isamonfroni Mar Mar 17, 2015 1:54 pm

Supremoanziano ha scritto:
isamonfroni ha scritto:-Produttori iniziali che trasportano i propri rifiuti in quantità > 30 kg/l e lo fanno (ovviamente) con licenza di autotrasporto in c/proprio  =  Categoria 5

Dunque, fammi capire bene (lo so, sono un vecchio bacucco):

Produttore iniziale    per esempio un'impresa edile
che trasporta i propri rifiuti per una quantità di 50 kg   per esempio di 170107
e lo fanno (ovviamente) con licenza di autotrasporto in c/proprio   per esempio con un Nissan Cabstar
deve avere la categoria 5?

Devo assolutamente aver capito male.

No supremo il trasporto dei Propri rifiuti (ex art. 212, c. 8.) oggi cat 2 bis si fa ovviamente con un mezzo munito di immatricolazione per uso proprio (e se del caso per motivi dimensionali licenza di trasporto in c/proprio di cose) che è poi quello che la maggior parte delle imprese ha.

Tale trasporto super agevolato riguarda:
i non pericolosi = quanti ne vuoi, pure 40 tonnellate al giorno se ci stanno sul mezzo
i pericolosi massimo 30 kg/l al giorno

Se tu ne produci di più (di pericolosi) e ne vuoi trasportare 50/100/200/15000 kg al giorno, e il caso tipico son quelli che fanno l'amianto, te li puoi trasportare con il tuo mezzo serenamente immatricolato per uso proprio, munito di licenza al trasporto c/p (se stai sopra i 60 q) ma per l'albo gestori ti devi iscrivere nella categoria 5

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 66
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Il caso del produttore sotto SISTRI che trasporta fuori SISTRI

Messaggio  euclione Mar Mar 17, 2015 2:55 pm

isamonfroni ha scritto:

Allora, coloro che si trasportano i propri rifiuti Pericolosi possono ricadere in queste diverse fattispecie:

- Produttori iniziali che trasportano i propri rif <30 kg/l logicamente con licenza di autotrasporto in c/proprio = categoria 2 bis (ex 212, c.8  )

-Produttori iniziali che trasportano i propri rifiuti in quantità > 30 kg/l e lo fanno (ovviamente) con licenza di autotrasporto in c/proprio  =  Categoria 5

- impianti di smaltimento recupero che vanno a prendersi i rifiuti pericolosi presso i produttori e li portano esclusivamente presso il loro impianto e lo possono benissimo fare con licenza di autotrasporto in c/proprio = categoria 5

---------------

Buon giorno Isa.

Perfetto. Chiaro e incisivo.

Andando oltre, incrociando le attività di trasporto (cat. 5 e 2bis) con le due categorie dei produttori di rifiuti pericolosi (con più di dieci addetti - obbligate - e fino a dieci addetti - facoltizzate) evidenzio i due casi in cui l'impresa è iscritta alla categoria 2bis:

- Produttori iniziali fino a dieci dipendenti che trasportano i propri rif <30 kg/l logicamente con licenza di autotrasporto in c/proprio = categoria 2 bis (ex 212, c.8 ): non sono obbligati a iscriversi al SISTRI nè come produttori nè come trasportatori; lavorano con il cartaceo, nessun problema;

- Produttori iniziali con più di dieci dipendenti che trasportano i propri rif <30 kg/l logicamente con licenza di autotrasporto in c/proprio = categoria 2 bis (ex 212, c.Cool: sono obbligati a iscriversi al SISTRI come produttori ma non come trasportatori; mi domando se esiste una procedura per conferire a un trasportatore che non è sotto SISTRI i rifiuti in carico con il sistema SISTRI e anche come, al termine del trasporto, i rifiuti verranno accettati dall'impianto di destinazione (sotto SISTRI).

Cosa ne pensi?



euclione
euclione
Utente Attivo

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Supremoanziano Mar Mar 17, 2015 3:33 pm

isamonfroni ha scritto:
Supremoanziano ha scritto:
isamonfroni ha scritto:-Produttori iniziali che trasportano i propri rifiuti in quantità > 30 kg/l e lo fanno (ovviamente) con licenza di autotrasporto in c/proprio  =  Categoria 5

Dunque, fammi capire bene (lo so, sono un vecchio bacucco):

Produttore iniziale    per esempio un'impresa edile
che trasporta i propri rifiuti per una quantità di 50 kg   per esempio di 170107
e lo fanno (ovviamente) con licenza di autotrasporto in c/proprio   per esempio con un Nissan Cabstar
deve avere la categoria 5?

Devo assolutamente aver capito male.

No supremo il trasporto dei Propri rifiuti (ex art. 212, c. 8.) oggi cat 2 bis si fa ovviamente con un mezzo munito di immatricolazione per uso proprio (e se del caso per motivi dimensionali licenza di trasporto in c/proprio di cose) che è poi quello che la maggior parte delle imprese ha.

Tale trasporto super agevolato riguarda:
i non pericolosi = quanti ne vuoi, pure 40 tonnellate al giorno se ci stanno sul mezzo
i pericolosi massimo 30 kg/l al giorno

Se tu ne produci di più (di pericolosi) e ne vuoi trasportare 50/100/200/15000 kg al giorno, e il caso tipico son quelli che fanno l'amianto, te li puoi trasportare con il tuo mezzo serenamente immatricolato per uso proprio, munito di licenza al trasporto c/p (se stai sopra i 60 q) ma per l'albo gestori ti devi iscrivere nella categoria 5

Ho capito dove sta l'equivoco:
quando parlo di rifiuti mi riferisco solo alle normative di questo settore che interessano i produttori che trasportano i rifiuti solo in via accessoria alla loro attività principale.
Tu, invece estendi la cosa anche alle norme relative al trasporto dei beni che devono essere estese anche al settore rifiuti quando si fa il trasporto, chiamamolo per comodità, "professionale".
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  isamonfroni Mar Mar 17, 2015 4:13 pm

Supremoanziano ha scritto:
Ho capito dove sta l'equivoco:
quando parlo di rifiuti mi riferisco solo alle normative di questo settore che interessano i produttori che trasportano i rifiuti solo in via accessoria alla loro attività principale.
Tu, invece estendi la cosa anche alle norme relative al trasporto dei beni che devono essere estese anche al settore rifiuti quando si fa il trasporto, chiamamolo per comodità, "professionale".

Guarda Supremo l'equivoco giace nel fatto che tutti chiamano trasporto in c/proprio di rifiuti quello della "superlight" (ovvero ex 212, c. 8 che oggi è categoria 2 bis).
Questo ha le limitazioni dei 30 kg/l al giorno per i pericolosi

Per trasportare i rifiuti pericolosi in quantitativi superiori a 30 kg o l/giorno serve obbligatoriamente la categoria 5 con le seguenti distinzioni:

- se trasporti solo i tuoi rifiuti (che siano prodotti da te oppure destinati al tuo impianto) lo puoi fare con mezzi in c/proprio (all'Albo Autotrasportatori)
- se trasporti anche rifiuti di altri devi avere i mezzi in C/Terzi (sempre all'albo autotrasportatori)

Tutto questo perchè quando vai all'albo gestori ad iscriverti alla categoria 5 ti chiedono di esibire la licenza per l'autotrasporto di cose (in c/p o in c/t a seconda dei casi)

Quindi non ho esteso un tubo, le due cose sono strettamente collegate

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 66
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Supremoanziano Mar Mar 17, 2015 4:52 pm

isamonfroni ha scritto:Quindi non ho esteso un tubo, le due cose sono strettamente collegate

Sta cippa sono strettamente collegate. Vai a spiegarlo ad un muratore che deve trasportare 2 secchi di calcinacci perchè ha rifatto la doccia dalla signora Maria...
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  isamonfroni Mar Mar 17, 2015 6:30 pm

Supremoanziano ha scritto:
isamonfroni ha scritto:Quindi non ho esteso un tubo, le due cose sono strettamente collegate

Sta cippa sono strettamente collegate. Vai a spiegarlo ad un muratore che deve trasportare 2 secchi di calcinacci perchè ha rifatto la doccia dalla signora Maria...

neh Supremo, non far finta di non capire...... che palle con 'sti calcinacci, i calcinacci sono NON pericolosi e con la 2 bis [ex 212, c8, ex conto proprio (impropriamente detto)] il muratore se ne può trasportare anche 1 milione di tonnellate al giorno senza il minimo problema. E la Sig.ra Maria si può fare anche una piscina oltre alla doccia

SONO I PERICOLOSI che hanno le limitazioni. se ne porti fino a 29.5 kg al giorno li porti in santa pace con la 2-bis superlight

se ne fai tanti e ne devi portare PIU' di 30 kg al giorno ti DEVI beccare la 5

Quindi devi dire alla sig.ra Maria che non puoi demolire il tetto della villa in amianto o meglio lo puoi demolire, ma poi, per trasportarlo via tutto assieme ti serve la 5

Oppure glielo trasporti via una lastra al giorno che sono meno di 30 kg

Adesso è chiaro?

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 66
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Supremoanziano Mar Mar 17, 2015 10:57 pm

Scusa Isa è inutile che t'incazzi ma questo non l'ho scritto io:
TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI PERICOLOSI

Si intendono per tali le imprese che trasportano i rifiuti pericolosi da loro stessi prodotti iscritte alla Albo Nazionale Gestori Ambientali in categoria 5.


La lingua italiana la conosco e posso dirti che chi non è del mestiere (come siamo io e te) intende che se si porta via 5 kg di barattoli di vernice deve avere la categoria 5.

Fai la prova: affacciati alla finestra e ferma il primo che passa di lì e sbattigli sotto il naso la frase. Vedrai cosa capisce.
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  isamonfroni Mer Mar 18, 2015 12:12 pm

Supremoanziano ha scritto:Scusa Isa è inutile che t'incazzi ma questo non l'ho scritto io:
TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI PERICOLOSI

Si intendono per tali le imprese che trasportano i rifiuti pericolosi da loro stessi prodotti iscritte alla Albo Nazionale Gestori Ambientali in categoria 5.


La lingua italiana la conosco e posso dirti che chi non è del mestiere (come siamo io e te) intende che se si porta via 5 kg di barattoli di vernice deve avere la categoria 5.

Fai la prova: affacciati alla finestra e ferma il primo che passa di lì e sbattigli sotto il naso la frase. Vedrai cosa capisce.

Supremo, con te non mi incazzo di sicuro (non sono mica Astroboy) Laughing
Però vedi non è neppure corretto dire "chi non è del mestiere" - la gestione dei rifiuti richiede un minimo di conoscenza.

Poi se leggi sottilmente tra le righe questa frase
TRASPORTATORI IN CONTO PROPRIO DI RIFIUTI PERICOLOSI

Si intendono per tali le imprese che trasportano i rifiuti pericolosi da loro stessi prodotti iscritte alla Albo Nazionale Gestori Ambientali in categoria 5.


Vedrai che hanno scritto "iscritte" non "si devono iscrivere" o "si iscrivono".
Quindi se sono già iscritte, hanno già superato la fase in cui stabiliscono se possono iscriversi nella 2 bis (<30 kg/giorno) oppure se devono iscriversi nella 5 (> 30 kg).

In fondo qui si parla di SISTRI, che è una cosa che viene dopo l'iscrizione all'albo gestori.

Poi, concordo con te che avrebbero potuto sprecare una parentesi come ho fatto io.
Considera, però, che in "legalese" è corretto.

L'ho dovuto imparare sulla mia pelle quando ho partecipato ai lavori di riscrittura di un pezzettino di TUA

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 66
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Renzone Ven Mar 27, 2015 5:25 pm

Devo dire che grammaticalmente il ragionamento è impeccabile.

A questo punto però ho una domanda:
"Questa indicazione presente sul sito SISTRI, che garanzie dà normativamente?"

Nel senso, è scritta in qualche legge?

Chi ce l'ha il coraggio di cancellarsi dal SISTRI come Trasportatore Conto Proprio iscritto per la 2bis, se l'unico riferimento è una frase scritta sul sito che oggi c'è domani chissà, e potrebbe essere anche un refuso?
Renzone
Renzone
Membro della community

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 28.10.14

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  isamonfroni Ven Mar 27, 2015 6:20 pm

Per la verità la legge ci sarebbe anche se non è scritta in modo brillantissimo
e sarebbe l'art. 1 del DM ambiente 24 aprile 2014 dove fissa la platea di soggetti che sono obbligati al sistri. E chi non è obbligato è escluso

Un po' di aiuto interpretativo ci viene dalla lettura di tutto il preambolo al decreto (i vari visto).

Comunque la ratio è questa:
- il trasporto dei propri rifiuti NON è attività di trasporto professionale (anche se fatto oltre i 30 kg /l al giorno e quindi ricadente nell'iscrizione in cat. 5) perchè NON è un'attività autonoma disgiunta dalla prevalente attività di impresa che è quella che genera i rifiuti, ma ne costituisce solo il completamento.

- quindi, se il produttore NON è soggetto al sistri NON vi è soggetto neppure per il trasporto



_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 66
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Renzone Mar Mar 31, 2015 12:06 pm

La frase del DM 24/04/2014, n. 126 è questa:
"Visto l'ordine del giorno  9/1682  -A/34  presentato  in  occasione della conversione del decreto-legge 101/2013 ed accolto  dal  Governo nella seduta dell'Assemblea della Camera dei deputati del 24  ottobre 2013, che «impegna il Governo nell'ambito dell'emanazione dei decreti attuativi previsti dall'art. 11 (del DL 101 del 2013) a procedere  ad un'ulteriore semplificazione  del  SISTRI,  anche  per  garantire  la stessa   funzionalità'   del   sistema,  prevedendo   di   escludere dall'iscrizione i piccoli  produttori  di  rifiuti  pericolosi  ossia imprese fino a 10 dipendenti  e  i  produttori  iniziali  di  rifiuti pericolosi che effettuano operazioni  di  raccolta  e  trasporto  dei propri  rifiuti  pericolosi  in  quantità'   non   eccedenti   trenta chilogrammi o trenta litri al giorno...» "

Concordo nella pessima scrittura dell'art.1 che lo mette in pratica, ma tale art.1 parla solo di produttori iniziali di rifiuti pericolosi, per cui il dubbio se sono stati stralciati o dimenticati resta... ed a mio parere quale delle due evenienze è vera, non è definibile, in maniera certa.

In più i dispositivi USB, segnalano quali sono le categorie non obbligate per le quali è in essere un'iscrizione, e chiede di confermarle spuntando la casella "adesione volontaria"... e l'adesione volontaria è fatta solo per trasporto conto proprio di rifiuti NON pericolosi.

Non ho ricevuto la casella di adesione volontaria per i rifiuti pericolosi, quindi il sistema li considera ancora "obbligo".

Quindi comprendo la ratio, e la condivido, ma a mio parere allo stato attuale, non è sufficiente.
Renzone
Renzone
Membro della community

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 28.10.14

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty iscrizione sistri per categorie non utilizzate

Messaggio  pratico.do Gio Apr 30, 2015 3:45 pm

Buongiorno, chiedo la vostra opinione riguardo alla mia situazione:
Azienda iscritta  alle : cat. 4e, cat. 5f,  cat.8e dal 2013 con mezzi in conto proprio,
l'azienda sta' utilizzando la cat. 4e   sporadicamente la cat. 8e solo ed esclusivamente per i rifiuti non pericolosi, non è stato mai emesso un formulario per i rifiuti pericolosi.
l'azienda si era iscritta alla cat. 5 perchè in attesa da ormai troppo tempo... dell'autorizzazione allo stoccaggio dei i rifiuti pericolosi
Secondo Voi ha l'obbligo di iscrizione al Sistri?
pratico.do
pratico.do
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 11.03.10
Età : 46
Località : Reggio di Calabria

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  cirillo Gio Apr 30, 2015 4:07 pm

pratico.do ha scritto:.......non è stato mai emesso un formulario per i rifiuti pericolosi.
l'azienda si era iscritta alla cat. 5 perchè in attesa da ormai troppo tempo... dell'autorizzazione allo stoccaggio dei i rifiuti pericolosi
Secondo Voi ha l'obbligo di iscrizione al Sistri?
1) Allora, se si possiede una Ferrari, si paga il bollo e l'assicurazione "PER" una Ferrari e non si può pensare di pagare il bollo come per una Polo perchè, tanto, si GARANTISCE che con la Ferrari non si supereranno MAI i 95 km/ora...
Poi c'è chi la pensa diversamente e ritiene che, se è iscritti in una categoria ma non la si usa, non si è soggetti.
Personalmente sono del gruppo di pensiero "Ferrari".

2) E' cosa buona, quando si posta per la prima volta in un Forum, seguire le regole del Forum e, in questo, le regole prevedono una presentazione di sè; veda a questo link:
https://www.sistriforum.com/t2935-schema-presentazione#18553
Poi, magari, porgere anche un saluto prima di chiedere risposte, sarebbe indice di buona educazione.

_________________
si deficit fenum accipe stramen Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7404
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 68
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty categorie mai utilizzate

Messaggio  pratico.do Gio Apr 30, 2015 4:31 pm

cirillo ha scritto:
pratico.do ha scritto:.......non è stato mai emesso un formulario per i rifiuti pericolosi.
l'azienda si era iscritta alla cat. 5 perchè in attesa da ormai troppo tempo... dell'autorizzazione allo stoccaggio dei i rifiuti pericolosi
Secondo Voi ha l'obbligo di iscrizione al Sistri?
1) Allora, se si possiede una Ferrari, si paga il bollo e l'assicurazione "PER" una Ferrari e non si può pensare di pagare il bollo come per una Polo perchè, tanto, si GARANTISCE che con la Ferrari non si supereranno MAI i 95 km/ora...
Poi c'è chi la pensa diversamente e ritiene che, se è iscritti in una categoria ma non la si usa, non si è soggetti.
Personalmente sono del gruppo di pensiero "Ferrari".

2) E' cosa buona, quando si posta per la prima volta in un Forum, seguire le regole del Forum e, in questo, le regole prevedono una presentazione di sè; veda a questo link:
https://www.sistriforum.com/t2935-schema-presentazione#18553
Poi, magari, porgere anche un saluto prima di chiedere risposte, sarebbe indice di buona educazione.

Buongiorno,
1) Chiedo informazioni a riguardo non per convinzioni personali, ma perché il call center Sistri  non è riuscito a fornirmi una risposta esaustiva.
2) Riguardo la presentazione, non ne ero a conoscenza visto che non riesco ad essere presente nel Forum per mancanza di tempo.
3) In rifermento all'educazione credo di non avere niente da imparare da NESSUNO visto che ad inizio messaggio ho salutato, penso le sia sfuggito.
In ogni caso grazie per avermi dedicato del tempo.
pratico.do
pratico.do
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 11.03.10
Età : 46
Località : Reggio di Calabria

Torna in alto Andare in basso

Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio Empty Re: Iscrizione SISTRI per soggetti che effettuano trasporto rifiuti pericolosi in conto proprio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.