SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» quesito su natanti ridotti a relitti
Da magonero Ieri alle 7:32 pm

» Circolare ANGA n. 6 del 21/07/2022
Da Paolo UD Gio Lug 28, 2022 12:29 pm

» ascensori - rimozione - intermediario si/no?
Da lotus1 Ven Lug 22, 2022 9:24 am

» ViViFir - Spurghisti
Da vaghestelledellorsa Mar Lug 19, 2022 10:31 am

» RENTRI
Da tfrab Lun Lug 18, 2022 12:23 pm

» Corrosivo per CLP ma non per ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 4:02 pm

» Corso on line per consulente ADR
Da homer Ven Lug 15, 2022 3:55 pm

» VIVIFIR - Nuovo sistema di vidimazione formulari
Da Paolo UD Mer Lug 13, 2022 4:36 pm

» MUD unità locale si o no?
Da gmbr Lun Lug 11, 2022 10:22 am

» imballaggio vuoto contaminato da olio minerale inutilizzato (confezione originale)
Da homer Gio Lug 07, 2022 12:43 pm


Spostamento rifiuti da luogo di produzione al deposito temporaneo in sede

2 partecipanti

Andare in basso

Spostamento rifiuti da luogo di produzione al deposito temporaneo in sede Empty Spostamento rifiuti da luogo di produzione al deposito temporaneo in sede

Messaggio  birelli Mer Mag 21, 2014 10:27 am

Buongiorno, ho riletto diversi post ma non ancora ben capito alcune cose:
Un giardiniere che effettua un lavoro dal cliente produce un rifiuto, tale rifiuto deve essere smaltito subito e quindi il giardiniere devo portarlo in impianto in impianto autorizzato?
Oppure tali rifiuti si considerano di manutenzione e quindi il giardiniere può portarli nel proprio stabilimento in deposito temporaneo? E se si con quali documenti viaggiano questi rifiuti dal cliente(luogo di produzione) al deposito temporaneo del giardiniere?
birelli
birelli
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 21.10.11

Torna in alto Andare in basso

Spostamento rifiuti da luogo di produzione al deposito temporaneo in sede Empty Re: Spostamento rifiuti da luogo di produzione al deposito temporaneo in sede

Messaggio  ceresio18 Ven Mag 23, 2014 2:44 pm

...quesito annoso...e che non ha ancora trovato una chiara soluzione, come infatti si evince dai vari post sul tema....

In questo caso la gestione con il SISTRI è "incredibilmente" più chiara...

Ciao
ceresio18
ceresio18
Utente Attivo

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 05.07.11

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.