Ultimi argomenti
» TAR Milano sent. 01782/2018
Da Admin Oggi alle 3:22 pm

» vasca interrata
Da rao_gpp Ieri alle 2:22 am

» Incidente Borgo Panigale
Da valterb Mer Ago 15, 2018 1:22 pm

» centro di raccolta e sanzioni
Da Admin Ven Ago 10, 2018 6:09 pm

» Un po' di storia...
Da Admin Gio Ago 09, 2018 3:54 pm

» Fatturazione in rapporto di intermediazione rifiuti
Da Paolo UD Mer Ago 08, 2018 10:12 am

» SISTRI 2.0 ?
Da fabiodafirenze Mar Ago 07, 2018 6:05 pm

» Smaltimento fusti ferro
Da Admin Dom Ago 05, 2018 2:34 pm

» Punto vendita AEE e obbligo schedario
Da marcogio85 Dom Ago 05, 2018 2:12 pm

» 170904, 170107 (macerie) dal 1° giugno
Da Claudia00 Mer Ago 01, 2018 8:59 pm


impresa demolizioni e conto terzi

Andare in basso

impresa demolizioni e conto terzi

Messaggio  angel il Mar Nov 15, 2011 10:46 pm

Devo risolvere un problema ad un amico che secondo me sbaglia qualcosa.
Premetto che io non ci capisco molto...
La sua ditta effettua scavi e demolizioni di edifici.
Ha un autorizzazione 2 d e la licenza conto terzi.
Lui quando effettua una demolizione sul formulario indica come produttore l'impresa edile che gli ha appaltto il lavoro e li trasporta logicamente con formulario ad un impianto autorizzato.
Ma il produttore non dovrebbe essere lui visto che la demolizione la effettuata lui e non l'impresa edile che gli ha dato il lavoro?
Se la risposta e si quindi dovrebbe avere anche la licenza conto proprio e iscriversi all'albo come trasportatore conto proprio ?
o sbaglio qualcosa?
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 486
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: impresa demolizioni e conto terzi

Messaggio  Hope il Mar Nov 15, 2011 11:28 pm

Non sbagli, deve avere almeno un autocarro ad uso Conto Proprio (con licenza se > 6000 Kg. p.t.t.) e iscriversi ex art. 212 comma 8.
avatar
Hope
Utente Attivo

Messaggi : 447
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: impresa demolizioni e conto terzi

Messaggio  angel il Mer Nov 16, 2011 11:57 pm

Ok ti ringrazio.
L'ho sentito per comunicarglielo, ma ha il "problema" che non puo' acquistare un secondo mezzo per la licenza conto proprio.
Per ovviare il problema secondo lui potrebbe quando fa la demolizione chiamare un trasportatore autorizzato esterno con il conto terzi e logicamente il formulario sara' intestato a lui che effettua la demolizione.
Secondo me cosi' non è sanzionabile perchè è tutto corretto. Giusto?
Ma mi e' sorto un altro dubbio. Embarassed
Dovra a questo punto avere un registro come produttore in quanto non essendo propriamente un impresa edile? O è esentato ugualmente essendo un codice della famiglia 17.XX.XX ????
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 486
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: impresa demolizioni e conto terzi

Messaggio  Hope il Gio Nov 17, 2011 8:25 am

Per quanto riguarda la prima parte va bene il tuo ragionamento, ma intanto se dispone di un veicolo/autocarro qualsiasi (anche un fiorino) potrebbe iscriversi all'Albo e integrare successivamente la targa del veicolo più adatto per gli inerti (potrebbe ad esempio cambiare l'uso ad uno dei due)
Per il quesito del registro secondo me anche se l'attività principale è un'altra (desumo il trasporto di cose in CT) per provenienza il rifiuto è da demolizione e quindi esente dalla tenuta dello stesso, ma è meglio che senti il parere di altri partecipanti al forum.
avatar
Hope
Utente Attivo

Messaggi : 447
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: impresa demolizioni e conto terzi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum