Ultimi argomenti
» MUD 2019, si sa qualcosa?
Da lauramantova Ven Mar 22, 2019 12:37 pm

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da lauramantova Ven Mar 22, 2019 12:29 pm

» Obbligo registro per raccolta rifiuti urbani
Da Dodo79 Ven Mar 22, 2019 12:23 pm

» quiz adr 2017
Da tfrab Gio Mar 21, 2019 10:23 am

» NUMERO ADETTI UNITA' LOCALE
Da skywalker2016 Gio Mar 21, 2019 8:54 am

» DOVE TROVARE IL SOFTWARE MUD 2018
Da UB2601 Mer Mar 20, 2019 11:12 am

» Iscrizione all'Albo di mezzi in comodato d'uso gratuito
Da urgada Mar Mar 19, 2019 2:08 pm

» Le Furbate sul Registro Carico Scarico
Da Paolo UD Mar Mar 19, 2019 1:20 pm

» Aiuto giacenza e quantità prodotta mud 2017
Da cirillo Mar Mar 19, 2019 11:13 am

» variazione cer dopo selezione meccanica.
Da isamonfroni Dom Mar 17, 2019 10:58 am


Passaggio da registro c/s cartaceo a informatico

Andare in basso

Passaggio da registro c/s cartaceo a informatico

Messaggio  Pulast il Mar Mar 27, 2018 1:41 pm

Ciao a tutti.

Finalmente mi sono attivato per passare dalla compilazione del registro c/s a mano( su classico modello buffetti) alla compilazione su pc e stampa su a4 preventivamente vidimati.

Tuttavia vorrei sapere, come ci si comporta se il registro cartaceo non è ancora ultimato?

Grazie

Saluti.
Pulast
Pulast
Membro della community

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 01.06.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Passaggio da registro c/s cartaceo a informatico

Messaggio  isamonfroni il Gio Mar 29, 2018 11:25 am

Pulast ha scritto:Ciao a tutti.

Tuttavia vorrei sapere, come ci si comporta se il registro cartaceo non è ancora ultimato?
si tira una riga dopo l'ultima registrazione "manuale" e si mette una piccola nota tipo "passaggio a registrazione informatica dal xx/yy/2018"

Va detto, però che la prima registrazione informatica deve avere un numero di registro successivo all'ultimo registrato manualmente, esempio, se l'ultima registrazione manuale fosse stata la n. 155 la prima del registro informatico deve avere il n. 156
Pulast ha scritto:
Grazie
Prego
Pulast ha scritto:
Saluti.
Saluti a te. Very Happy

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12661
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

registro rifiuti su fogli A4

Messaggio  carlo69 il Mer Ott 03, 2018 8:57 am

Buongiorno, se un cliente fa disdetta ed ha un registro sosftware nel momento in cui stampo le operazioni a chiusura del rapporto di collaborazione, devo chiudere anche il frontespizio del registro anche se rimangono ancora pagine da stampare?
grazie
carlo69
carlo69
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Passaggio da registro c/s cartaceo a informatico

Messaggio  Pulast il Ven Ott 05, 2018 6:01 am

Ciao a tutti,vi chiedo ancora una precisazione.
Se ho un registro (il classico buffetto,da compilare a mano) correttamente vidimato. Posso spinzarlo, cosi da poterci stampare su le registrazioni fatte su pc e poi ricomporre il registro?
Chiedo questo perché nel passaggio alla uso del software abbiamo notato avere ancora 3 registri c/s vidimati.

Saluti
Pulast
Pulast
Membro della community

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 01.06.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Passaggio da registro c/s cartaceo a informatico

Messaggio  cirillo il Ven Ott 05, 2018 10:49 am

Pulast ha scritto:Ciao a tutti,vi chiedo ancora una precisazione.
Se ho un registro (il classico buffetto,da compilare a mano) correttamente vidimato. Posso spinzarlo, cosi da poterci stampare su le registrazioni fatte su pc e poi ricomporre il registro?
Chiedo questo perché nel passaggio alla uso del software abbiamo notato avere ancora 3 registri c/s vidimati.

Saluti
Beh, personalmente, "spinzare e ricomporre" un qualsiasi registro vidimato, ritengo sia un'operazione altamente propedeutica a prendere un bel "buffetto" dai N.O.E. o dalla Polizia Provinciale o dalla G. di F. o da chiunque altro faccia il controllo...
Consiglierei di annullare i 3 registri vidimati e passare direttamente al "nuovo" in quanto:
- costo acquisto registri      €   7,50 x 3 = € 22,50
- costo vidimazione registri € 25,00 x 3 = € 75,00
per un totale "buttato" pari a € 97, 50.
                                             
- Costo eventuale sanzione per la "manomissione" dei registri min. € 5.200,00 (per ciscun registro spinzato)

Ne vale la pena? Valuti e decida.
In merito, attendo altri pareri.

_________________
si deficit fenum accipe stramen
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7362
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: Passaggio da registro c/s cartaceo a informatico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum