Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  Dernullo il Mar Apr 18, 2017 12:15 pm

Buondì a tutti.

Avrei un quesito da porvi, il seguente:

è possibile intraprendere la professione in oggetto, previa iscrizione all'albo dei gestori ambientali cat 8 classe F, in qualità non di impresa ma di studio di consulenza composto da due soli soci aventi i requisiti tecnici e finanziari?

Grazie
avatar
Dernullo
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  isamonfroni il Mar Apr 18, 2017 1:17 pm

Dernullo ha scritto:Buondì a tutti.

Avrei un quesito da porvi, il seguente:

è possibile intraprendere la professione in oggetto, previa iscrizione all'albo dei gestori ambientali cat 8 classe F, in qualità non di impresa ma di studio di consulenza composto da due soli soci aventi i requisiti tecnici e finanziari?

Grazie
Lo studio di consulenza ha una sua autonoma P.IVA?
Se sì siete un'impresa dunque vi potete iscrivere

Oppure siete due liberi professionisti che incidentalmente si siedono nella stessa stanza ma operano ciascuno per sè?
In questo caso NON siete un'impresa e quindi non vi potete iscrivere. Però NON siete nemmeno soci.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12419
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  Dernullo il Mar Apr 18, 2017 2:40 pm

Ho capito. Ti ringrazio.
Nel caso, quindi, potremmo avviare l'attività dopo la costituzione della società rimanendo in due? O c'è necessità di una dotazione minima di personale? Leggendo la Deliberazione del 15 dicembre 2010 non mi è chiaro questo punto.

Grazie
avatar
Dernullo
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  beltrale il Mar Apr 18, 2017 5:55 pm

la dotazione e i requisiti sono chiari!

avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 943
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  Dernullo il Mar Apr 18, 2017 6:17 pm

beltrale ha scritto:la dotazione e i requisiti sono chiari!



Non per me, se potessi darmi delucidazioni te ne sarei grato. grazie
avatar
Dernullo
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  isamonfroni il Mer Apr 19, 2017 11:27 am

Dernullo ha scritto:
beltrale ha scritto:la dotazione e i requisiti sono chiari!



Non per me, se potessi darmi delucidazioni te ne sarei grato. grazie

http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Download/it/DelibereComitatoNazionale/042-Del02_15.12.2010.pdf

Questa è la delibera che fissa i requisiti e tutto mi sembra meno che oscura Shocked
la dotazione minima di personale va da 1 a 6 persone in base alla dimensione dell'attività che vuoi avviare...

Se trovi oscuro questo, ti raccomando quando ti troverai a gestire problematiche ambientali davvero complicate (come la caratterizzazione dei rifiuti giusto per fare un esempio)...

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12419
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  Dernullo il Mer Apr 19, 2017 12:42 pm

isamonfroni ha scritto:
Dernullo ha scritto:
beltrale ha scritto:la dotazione e i requisiti sono chiari!



Non per me, se potessi darmi delucidazioni te ne sarei grato. grazie

http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Download/it/DelibereComitatoNazionale/042-Del02_15.12.2010.pdf

Questa è la delibera che fissa i requisiti e tutto mi sembra meno che oscura Shocked
la dotazione minima di personale va da 1 a 6 persone in base alla dimensione dell'attività che vuoi avviare...

Se trovi oscuro questo, ti raccomando quando ti troverai a gestire problematiche ambientali davvero complicate (come la caratterizzazione dei rifiuti giusto per fare un esempio)...



Chiedo scusa, l'allegato A non era presente nel pdf da me consultato. Ora è chiaro.

Avrei un altro quesito da porvi.

Sono possessore di una laurea triennale in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro. Consultando la camera di commercio della mia regione ho avuto conferma che con tale titolo sono esentato dal frequentare il corso di formazione per RT.
La normativa, nella fattispecie l' Art. 13 del decreto ministeriale 120/2014 Formazione del responsabile tecnico  comma 1, recita così:  L’idoneità di cui all’articolo 12, comma 4, lettera c),  è attestata mediante una verifica iniziale della preparazione del soggetto e, con cadenza quinquennale, mediante verifiche volte a garantire il necessario aggiornamento.


Vi chiedo ora questo: la verifica iniziale in che modo e secondo quali criteri e cadenze viene svolta?

Grazie
avatar
Dernullo
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  Dernullo il Gio Apr 20, 2017 2:07 pm

Scusate, nessuno che sappia darmi informazioni a riguardo?

Ho sbaglaito sezione?

Per favore rispondetemi.

Grazie
avatar
Dernullo
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  isamonfroni il Gio Apr 20, 2017 3:24 pm

Dernullo ha scritto:Scusate, nessuno che sappia darmi informazioni a riguardo?

Ho sbaglaito sezione?

Per favore rispondetemi.

Grazie
Non vorrei sembrarti sgradevolmente antipatica, però vorrei ricordarti che questo è un Forum, cioè un punto di discussione sulle tematiche ambientali e NON è un rispondificio gratuito.
Come peraltro riportato anche nel regolamento che hai sicuramente letto e accettato, sei libero di porre domande però NON puoi pretendere o sollecitare risposte.
Se qualcuno ha voglia e tempo di risponderti lo fa, altrimenti non lo fa senza bisogno di invocare le risposte.

Se pensi di pretendere delle risposte ti dovresti rivolgere ad un consulente, pagarlo e, dopo che lo hai retribuito, costui (o costei) ha il dovere di risponderti. Qui no.

Peraltro (e scusami nuovamente se mi permetto di dirtelo) sei intenzionato a svolgere un'attività nel settore dei rifiuti, un'attività che richiede l'obbligatoria iscrizione all'Albo Gestori e neppure fai lo sforzo di andare a consultare il sito? Considerando, altresì, che il sito dell'ANGA è uno dei siti istituzionali più completi e ben fatti tra tutti quelli delle Pubbliche amministrazioni.

Se tu lo avessi fatto, forse avresti trovato (come ho fatto io) questa circolare che, in parte, risponde al tuo quesito
http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/107-Circ0227_14.03.2016.pdf

E se non ti basta puoi sempre andare a parlare con la tua sezione dell'Albo che, certamente, ti aiuterà a chiarire molti dubbi.

Credo che tu ci debba pensare... fare il gestore di rifiuti non è un'attività che si possa improvvisare senza documentarsi adeguatamente, non è certo come andare porta a porta a vendere il Folletto. Mad

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12419
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  Dernullo il Gio Apr 20, 2017 4:37 pm

isamonfroni ha scritto:
Dernullo ha scritto:Scusate, nessuno che sappia darmi informazioni a riguardo?

Ho sbaglaito sezione?

Per favore rispondetemi.

Grazie
Non vorrei sembrarti sgradevolmente antipatica, però vorrei ricordarti che questo è un Forum, cioè un punto di discussione sulle tematiche ambientali e NON è un rispondificio gratuito.
Come peraltro riportato anche nel regolamento che hai sicuramente letto e accettato, sei libero di porre domande però NON puoi pretendere o sollecitare risposte.
Se qualcuno ha voglia e tempo di risponderti lo fa, altrimenti non lo fa senza bisogno di invocare le risposte.

Se pensi di pretendere delle risposte ti dovresti rivolgere ad un consulente, pagarlo e, dopo che lo hai retribuito, costui (o costei) ha il dovere di risponderti. Qui no.

Peraltro (e scusami nuovamente se mi permetto di dirtelo) sei intenzionato a svolgere un'attività nel settore dei rifiuti, un'attività che richiede l'obbligatoria iscrizione all'Albo Gestori e neppure fai lo sforzo di andare a consultare il sito? Considerando, altresì, che il sito dell'ANGA è uno dei siti istituzionali più completi e ben fatti tra tutti quelli delle Pubbliche amministrazioni.

Se tu lo avessi fatto, forse avresti trovato (come ho fatto io) questa circolare che, in parte, risponde al tuo quesito
http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/107-Circ0227_14.03.2016.pdf

E se non ti basta puoi sempre andare a parlare con la tua sezione dell'Albo che, certamente, ti aiuterà a chiarire molti dubbi.

Credo che tu ci debba pensare... fare il gestore di rifiuti non è un'attività che si possa improvvisare senza documentarsi adeguatamente, non è certo come andare porta a porta a vendere il Folletto. Mad



Chiedo venia.

Comunque da ciò che mi hanno detto all'albo dei gestori ambientali a breve (al max un paio di mesi) dovrebbe uscire una circolare che andrà a regolamentare la verifica iniziale.
Che a grandi linee sarà una sorta di concorso abilitativo.

avatar
Dernullo
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.01.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum