SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Scelta moduli esame RT per chi è già Rt
Da Paolo UD Ieri alle 10:10 am

» speditore - nomina consulente ADR2019 vs DM 4/7/00
Da clmsra Lun Nov 21, 2022 3:10 pm

» MUD produttore in categoria 8
Da the_gallas27 Ven Nov 18, 2022 11:53 am

» raee assimilabili ai domestici - installatore - gestione del rifiuto
Da x-alessandra Gio Nov 17, 2022 4:21 pm

» Disposizione speciale 375
Da lotus1 Lun Nov 07, 2022 6:29 pm

» della quantità stimata e dell'ADR2023
Da lotus1 Lun Nov 07, 2022 6:21 pm

» Trattamente in impianto R13-R12
Da VdT Lun Nov 07, 2022 1:23 pm

» SCHEMA DECRETO RENTRI
Da sarabai Mer Ott 12, 2022 12:07 am

» grafite in barre
Da Hope Mer Set 28, 2022 5:34 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da micy1 Mer Set 28, 2022 5:18 pm


comunicare al SISTRI

3 partecipanti

Andare in basso

comunicare al SISTRI Empty comunicare al SISTRI

Messaggio  Amanvi Gio Mar 17, 2011 8:05 pm

Buon 150° anniversario a tutti.

Mi spiegati cosa vuol dire questo, cosa è questa comunicazione che si ha l'obbligo di fare???

Tuttavia, nelle more della piena entrata a regime (a decorrere dal 1 giugno 2011) del SISTRI quale unico strumento per la registrazione e la tracciabilità dei rifiuti, il DM 17 dicembre 2009, istitutivo del SISTRI, ha previsto, a carico dei soli produttori iniziali di rifiuti e delle imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti che erano tenuti a presentare il MUD, l'obbligo di comunicare al SISTRI determinate informazioni


grazie
Amanvi
Amanvi
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 24.02.11

Torna in alto Andare in basso

comunicare al SISTRI Empty Re: comunicare al SISTRI

Messaggio  marcosperandio Gio Mar 17, 2011 9:37 pm

Amanvi ha scritto:Buon 150° anniversario a tutti.

Mi spiegati cosa vuol dire questo, cosa è questa comunicazione che si ha l'obbligo di fare???

Tuttavia, nelle more della piena entrata a regime (a decorrere dal 1 giugno 2011) del SISTRI quale unico strumento per la registrazione e la tracciabilità dei rifiuti, il DM 17 dicembre 2009, istitutivo del SISTRI, ha previsto, a carico dei soli produttori iniziali di rifiuti e delle imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti che erano tenuti a presentare il MUD, l'obbligo di comunicare al SISTRI determinate informazioni


grazie
Quest'anno, ad eccezione di trasportatori ed intermediari che ne sono esentati, il MUD può essere fatto o come gli altri anni (programma gestionale o ecocerved, spedizione file + anagrafiche+versamento) oppure inserendo i dati (gli stessi) sulla piattaforma sistri nell'apposita sezione.
Vedi news su sito ministeriale con relativa circolare 3 marzo e guida alla compilazione.
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 54
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

comunicare al SISTRI Empty Re: comunicare al SISTRI

Messaggio  carmine Ven Mar 18, 2011 11:08 am

domanda: uno spurghista (essendo produttore sui formulari) rifiuti non pericolosi fa il mud quest'anno? NO VERO !!! non ci sto + a capir nulla ...... confused
carmine
carmine
Utente Attivo

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 01.02.10

Torna in alto Andare in basso

comunicare al SISTRI Empty Re: comunicare al SISTRI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.