Countdown Image
Il SISTRI partirà tra

Il Wiki di SistriForum

 

Accumulatori al piombo esausti

ADR, rifiuti in

Albo Gestori Ambientali, categorie e procedure di iscrizione

Assimilazione dei rifiuti speciali 

Caratterizzazione di base

Centro di raccolta

Classificazione dei rifiuti
Codice CER

Consulente ADR

Deposito temporaneo

Esumazione ed estumulazione, rifiuti da
Etichettatura dei rifiuti

Formulario di identificazione del rifiuto

Imballaggio
Lampade fluorescenti
Perizia dei mezzi di trasporto

Pneumatici fuori uso

Registro di carico e scarico
Responsabile tecnico della gestione rifiuti
Sottoprodotti di origine animale

Spazzamento stradale, rifiuti da

Test di cessione

Toner esausti
Vidimazione

Ultimi argomenti
» Codice cer gruppi di continuità
Da Aurora Brancia Oggi a 2:15 pm

» Capacità finanziaria cat. 8
Da Hope Oggi a 2:13 pm

» parti in gomma e vetroresina
Da frapre Oggi a 11:09 am

» Materia Prima seconda e pesi
Da Gisella76 Oggi a 9:27 am

» Rimorchio iscritto per altra Azienda
Da alexlariete Oggi a 8:45 am

» Rifiuti vegetali urbani da giardinaggio
Da marcogio85 Ieri a 7:15 pm

» stabilimento anteriore al 1988 rinnovo o richiesta di nuova autorizzazione alle emissioni?
Da Aurora Brancia Ieri a 7:11 pm

» Impianto di Recupero -> Uscita "materiale" ottenuto
Da Antonella Apicella Ieri a 4:30 pm

» Registro - Tempistica registrazioni dal 1/01/2015 (alla fine del doppio binario con SISTRI)
Da dabusistriforum Ieri a 2:53 pm

» Obbligatorietà contratto rifiuti
Da isamonfroni Ieri a 2:41 pm

» compilazione scheda sistri per scarico giacenza avvio utilizzo sistri
Da UB2601 Ieri a 12:51 pm

» Elettricista - Iscrizione Albo Gestori Ambientali
Da Supremoanziano Ieri a 11:10 am

» 2 FORMULARI PER LO STESSO SCARICO
Da cirillo Ieri a 9:07 am

» Riutilizzo Registro Carico Scarico
Da cirillo Gio Set 18, 2014 10:21 pm

» obblighi tenuta registro
Da cirillo Gio Set 18, 2014 4:43 pm

» Trasporto esplosivi - pannelli ADR
Da andre9127 Gio Set 18, 2014 3:26 pm

» Variazione per trasformazione Ragione Sociale
Da isamonfroni Gio Set 18, 2014 3:13 pm

» Nuovo regolamento dell'Albo: come va dimostrata l'idoenità tecnica dei veicoli?
Da rem77 Gio Set 18, 2014 2:35 pm

» Registro di carico e scarico - errata numerazione
Da UB2601 Gio Set 18, 2014 11:17 am

» Caricabatterie e Alimentatori
Da marcogio85 Gio Set 18, 2014 10:25 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di SISTRI - Forum e tracciabilità rifiuti sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti sul tuo sito sociale bookmarking

IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Messaggio  tagmat il Mar Lug 09, 2013 2:36 pm

Buongiorno a tutti,

un mio cliente ritira del materiale di risulta edile da alcune imprese edili, per questo servizio prende un compenso di 5€/ton, questo servizio è sempre stato fatturato al 21% ma adesso un nuovo cliente ci ha detto che l'iva su questo ritiro di materiale è al 10%...

qualcuno mi può dire qual è la giusta aliquota iva da applicare al servizio di ritiro rifiuti edili codice cer 170904?

vi ringrazio...

Tagmat

tagmat
Nuovo Utente

Messaggi: 1
Data d'iscrizione: 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Messaggio  Stellina il Mar Lug 09, 2013 4:07 pm

secondo me l'iva corretta e' al 21%, e' prevista iva ridotta per i rifiuti urbani e genericamente per i cer 19.

Stellina
Membro della community

Messaggi: 17
Data d'iscrizione: 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Puoi dire dove si trova quel Centro di recupero?

Messaggio  fontanili il Mar Lug 09, 2013 4:23 pm

tagmat ha scritto:Buongiorno a tutti,

un mio cliente ritira del materiale di risulta edile da alcune imprese edili, per questo servizio prende un compenso di 5€/ton, questo servizio è sempre stato fatturato al 21% ma adesso un nuovo cliente ci ha detto che l'iva su questo ritiro di materiale è al 10%...

qualcuno mi può dire qual è la giusta aliquota iva da applicare al servizio di ritiro rifiuti edili codice cer 170904?

vi ringrazio...

Tagmat

Puoi dire dove si trova quel Centro di recupero?
La ditta dove lavoro ne gestisce uno a Reggio Emilia e applica una tariffa di 4 € + IVA 21% a tonnellata.

fontanili
Membro della community

Messaggi: 17
Data d'iscrizione: 25.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Messaggio  riger il Mar Lug 09, 2013 4:27 pm

Pubblicità e procacciamento di affari non sono consentiti dal regolamento del Forum, se volete vi prego di continuare in privato.
Qui, cerchiamo di rimanere sulla questione IVA

riger
Moderatore

Messaggi: 3858
Data d'iscrizione: 15.07.10
Età: 33
Località: Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Messaggio  fontanili il Mar Lug 09, 2013 5:05 pm

riger ha scritto:Pubblicità e procacciamento di affari non sono consentiti dal regolamento del Forum, se volete vi prego di continuare in privato.
Qui, cerchiamo di rimanere sulla questione IVA

Non era mia intenzione e chiedo scusa se è sembrato un annuncio pubblicitario.
Credo che chi conosce il settore ... si metterà a ridere, perchè il problema non è farsi concorrenza sul costo del rottame, ma ... riuscire a vendere la MPS che hai in giacenza!

fontanili
Membro della community

Messaggi: 17
Data d'iscrizione: 25.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Messaggio  Admin il Mar Lug 09, 2013 6:46 pm

Ad ogni modo non dipende dalla provincia.
Le aliquote sono fissate dal DPR 633/1972, come interpretato da varie risoluzioni dell'Agenzia delle entrate.
Per la gestione dei rifiuti da C&D si applica l'IVA al 21%.
Dai un'occhiata anche qui: http://www.sistriforum.com/t7722-problema-di-fatturazione-intermediazione-iva-al-10

Admin
Amministratore

Messaggi: 5929
Data d'iscrizione: 13.01.10
Età: 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Messaggio  Gabriele Stefani il Mer Lug 10, 2013 9:20 am

fontanili ha scritto: ma ... riuscire a vendere la MPS che hai in giacenza!
ma come?
se le associazioni ambientalistiche sostengono che la differenziazione e il recupero dei rifiuti deve necessariamente comportare, non solo il drastico abbattimento dei costi, ma addirittura l'elargizione di moneta sonante agli utenti che effettuano la raccolta differenziata?

Perchè nessun attivista, che tanto sostiene queste tesi, non si chiede il perchè succede quanto riportato nel link successivo (e stiamo parlando del centro di riferimento in Italia)?

http://www.oggitreviso.it/licenziamenti-al-centro-riciclo-sciopero-dei-lavoratori-51241

solo cattiveria, malafede, incapacità programmatica ed organizzativa della titolare?

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi: 3261
Data d'iscrizione: 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Messaggio  fontanili il Mer Lug 10, 2013 11:48 am

Gabriele Stefani ha scritto:
fontanili ha scritto: ma ... riuscire a vendere la MPS che hai in giacenza!
ma come?
se le associazioni ambientalistiche sostengono che la differenziazione e il recupero dei rifiuti deve necessariamente comportare, non solo il drastico abbattimento dei costi, ma addirittura l'elargizione di moneta sonante agli utenti che effettuano la raccolta differenziata?

Perchè nessun attivista, che tanto sostiene queste tesi, non si chiede il perchè succede quanto riportato nel link successivo (e stiamo parlando del centro di riferimento in Italia)?

http://www.oggitreviso.it/licenziamenti-al-centro-riciclo-sciopero-dei-lavoratori-51241

solo cattiveria, malafede, incapacità programmatica ed organizzativa della titolare?

Questo commento non si adatta alla realtà del settore dei rottami edili (e non so se possa valere per altri settori perchè sono molto scettico nei confronti dei proclami delle associazioni ambientaliste). Forse il commento voleva essere ironico?
Nel ns. settore è talmente calata la domanda di MPS ottenuta dal recupero dei rottami da demolizione che, in 5 anni, si è passati dal ritiro gratuito dei rottami al far pagare (prima 2 € a ton. e poi 4 € a ton.).
Gli aumenti vengono decisi quando la ditta che ci porta i rottami ci "confessa" che in altri Centri contigui hanno già aumentato. In quel momento, per non avere troppo materiale in entrata, si adegua la ns. tariffa a quelle dei "concorrenti".
Spero di essere stato chiaro e di non sembrare in cerca di conferitori, perchè è l'esatto contrario!

fontanili
Membro della community

Messaggi: 17
Data d'iscrizione: 25.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IVA SU SERVIZIO DI RITIRO MATERIALE DI RISULTA EDILE

Messaggio  isamonfroni il Mer Lug 10, 2013 12:10 pm

fontanili ha scritto: Forse il commento voleva essere ironico?

Sì , il commeto era assolutamente ironico e purtroppo di un'ironia tristemente amara.

Credo che tutti noi, qui, sappiamo molto bene che i recuperatori hanno i magazzini pieni di MPS che non sanno come fare a smerciare.

La tragedia è che certi "ambientalisti" continuano a strombazzare in giro che il mondo dei rifiuti è l'Eldorado.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi: 10597
Data d'iscrizione: 18.10.10
Età: 56
Località: roma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum