RAEE - pannelli fotovoltaici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Ambiente Legale il Ven Giu 08, 2012 12:12 pm

Lo sapete che i pannelli fotovoltaici usati si smaltiranno come RAEE?

Ai sensi dell’art. 11 del D.M. del 5 maggio 2011, gli impianti che entrano in esercizio successivamente al 30 giugno 2012, il soggetto responsabile è tenuto a trasmettere al GSE, in aggiunta alla documentazione prevista per gli impianti che entrano in esercizio prima della medesima data, la seguente ulteriore documentazione:
a) certificato rilasciato dal produttore dei moduli fotovoltaici, attestante l’adesione dello stesso a un sistema o consorzio europeo che garantisca, a cura del medesimo produttore, il riciclo dei moduli fotovoltaici utilizzati al termine della vita utile dei moduli;
b) certificato rilasciato dal produttore dei moduli fotovoltaici, attestante che l’azienda produttrice dei moduli stessi possiede le certificazioni ISO 9001:2008 (Sistema di gestione della qualità), OHSAS 18001 (Sistema di gestione della salute e sicurezza del lavoro) e ISO 14000 (Sistema di gestione ambientale);
c) certificato di ispezione di fabbrica relativo a moduli e gruppi di conversione rilasciato da ente terzo notificato a livello europeo o nazionale, a verifica del rispetto della qualità del processo produttivo e dei materiali utilizzati e degli altri criteri riportati alle precedenti lettere a) e b) e all’articolo 14, comma 1, lettera d).

Quindi, entro il 30 giugno le aziende produttrici dovranno aderire ad un sistema o consorzio che garantisca il riciclo dei pannelli fotovoltaici.

Per di più, si occupa del fotovoltaico anche la nuova Direttiva RAEE, che attende la pubblicazione in G.U. UE, dopo un difficoltoso negoziato tra Parlamento, Consiglio e Commissione europea. Si prevede, infatti, che gli impianti fotovoltaici rientrino nell'ambito di applicazione della Direttiva quali "rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche".

Quindi, i Produttori di pannelli fotovoltaici dovranno rispettare gli adempimenti stabiliti dal decreto RAEE.

I pannelli fotovoltaici si smaltiranno, pertanto, come RAEE. Un primo obbligo decorre dal 1 luglio, ai sensi del D. M. del 5 maggio 2011 e un secondo conseguente alla nuova Direttiva raee.

avatar
Ambiente Legale
Partner

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 10.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  VdT il Ven Giu 08, 2012 12:21 pm

Quello che mi lascia perplesso più che altro è come verranno trattati. A suo tempo iniziai ad interessarmi dell'argomento ritenendolo un punto di forza del futuro. Ma al momento non ho trovato nulla riguardo impianti di recupero in italia. Qualcuno ha notizie più aggiornate?

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1859
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  beltrale il Ven Giu 08, 2012 12:26 pm

era una delle problematiche segnalate riguardo al fotovoltaico.. ovvero lo smaltimento futuro dopo 20 anni..

.. non riesco a capire a cosa serve che una azienda sia certificata ISO 18001 o ISO 9000..
Capirei la salvaguardia ambientale.. ma per quanto riguarda la sicurezza dei lavoratori.. allora dovrebbero renderla obbligatoria per tutte le aziende insalubri...no?? Shocked
avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 942
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Gballa il Lun Giu 11, 2012 11:39 am

beltrale ha scritto:era una delle problematiche segnalate riguardo al fotovoltaico.. ovvero lo smaltimento futuro dopo 20 anni..

Ehm... i pannelli non durano 20 anni, l'incentivo GSE dura 20 anni, ma se si parla di vita pannelli sappiate che garantiscono un buon rendimento anche quando avranno più di 40 anni. Poi se uno vuole cambiarli prima... Rolling Eyes
Che lo smaltimento sia stato spesso sbandierato come un problema francamente mi è sempre sembrata una esagerazione, per un paio di diodi e un "film" di silicio? (al 95% sono vetro e alluminio).
Piuttosto l'inverter merita di entrare nei Raee, tra l'altro ha una "vita" + breve (10 anni ca).

avatar
Gballa
Utente Attivo

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 11.10.10
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  beltrale il Lun Giu 11, 2012 12:49 pm

Grazie della correzione Gballa.. intendevo dopo i 20 anni del finanziamento..

perchè nei siti dei pannelli molti scrivono che hanno durata da 40 a 60 anni e poi dicono "ipotizziamo comunque di smaltirli dopo 20 anni ovvero quando finisce il finanziamento""

avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 942
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Sato il Lun Giu 11, 2012 1:24 pm

Gballa ha scritto:
beltrale ha scritto:era una delle problematiche segnalate riguardo al fotovoltaico.. ovvero lo smaltimento futuro dopo 20 anni..

Ehm... i pannelli non durano 20 anni, l'incentivo GSE dura 20 anni, ma se si parla di vita pannelli sappiate che garantiscono un buon rendimento anche quando avranno più di 40 anni. Poi se uno vuole cambiarli prima... Rolling Eyes
Che lo smaltimento sia stato spesso sbandierato come un problema francamente mi è sempre sembrata una esagerazione, per un paio di diodi e un "film" di silicio? (al 95% sono vetro e alluminio).
Piuttosto l'inverter merita di entrare nei Raee, tra l'altro ha una "vita" + breve (10 anni ca).
Quoto al 100%
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici, scende di circa il 30/50% tra i 18 ed i 30 anni...Il problema dello smaltimento, ad oggi, si potrebbe porre soltanto se, lo Spazzacamino di Mary Poppins si mettesse a ballare sui pannelli, rompendoli.... Very Happy Very Happy
..Sato.. comp

P.S. E' ovvio che i consorzi, affamati di soldi facili come sono per pagarsi le ricche prebende, cercano di spilluccare percentuali da tutte le parti....Il loro comportamento mi ricorda tanto quello della SIAE....
avatar
Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Gballa il Lun Giu 11, 2012 2:58 pm

Giusto Sato ! i pannelli "esausti" saranno una miniera da cui facilmente attingere materie prime preziose, altro che "rifiuto" Pinocchio ! Invece tutti a cercare il modo per lucrarci sopra... no no

Per Beltrale:
Ho scordato di dire che concordo con te sull'assurdità della certificazione ISO 18001 o ISO 9000... Ma se ragioniamo come Sato capirai il perchè...

--------------------sunny
buon sole a tutti augen40
avatar
Gballa
Utente Attivo

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 11.10.10
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Giu 13, 2012 1:03 am

beltrale ha scritto:Grazie della correzione Gballa.. intendevo dopo i 20 anni del finanziamento..

perchè nei siti dei pannelli molti scrivono che hanno durata da 40 a 60 anni e poi dicono "ipotizziamo comunque di smaltirli dopo 20 anni ovvero quando finisce il finanziamento"

Cosa stupida almeno quanto cambiare la macchina quando hai finalmente finito di pagarne le rate.
A quel punto, conviene nettamente girare in taxi se lo fai una tantum, o addirittura prendere una NCC per le volte che si deve gironzolare parecchio: se si fonde il motore, te ne freghi, ti metti al bar e aspetti che ti mandino la vettura di ricambio

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  cescal64 il Ven Ott 05, 2012 5:21 pm

Riprendo questo argomento per chiedervi alcuni chiarimenti circa la gestione dei pannelli solari/fotovoltaici a fine vita...

premessa: una azienda di raccolta e stoccaggio di rifiuti (nel caso inerti e simili), sta pensando di allargarsi e vorrebbe capire cosa fare per ritirare e trattare anche altri residui, tra cui i pannelli fotovoltaici e/o solari sostituiti...

io sto cercando appunto di orientarmi, ma più approfondisco e più sprofondo nei dubbi...
per questo, ve ne giro alcuni che spero possiate chiarirmi:

1- distinzione tra pannelli: i solari non sono RAEE, i fotovoltaici si (da giugno 2012, per DM 05/05/2011), ma sono domestici o professionali ? ed in che categoria rientrano (sarebbe la 11 per la nuova Direttiva CE 65/2011, ma ancora non è stata recepita in Italia) ?

2- codici CER: penso che per i fotovoltaici si possa stare sul classico 16.02.14, poichè non mi pare ci siano componenti pericolose, mentre per i solari ??? ... oso un 16.03.04 o un 20.03.07 o addirittura 20.03.99 ?

3- gestione fotovoltaici: in quanto RAEE da pochissimo, i produttori si saranno iscritti ai Consorzi solo ora, quindi i "vecchi" pannelli vanno trattati come i RAEE storici del D.Lgs. 151/05, cioè costi a carico di chi li conferisce oppure, se li sostituiscono con pannelli nuovi, vale l'uno contro uno ed il costo è a carico dei produttori, tramite Consorzio ?

4- impianto: i fotovoltaici, essendo RAEE, posso riceverli come gli altri rifiuti o devo appoggiarmi ad un Centro di Raccolta RAEE (devo oppure posso se voglio raccoglierne di più) ? devo fare/avere qualche iscrizione specifica ?

5- registrazioni: i fotovoltaici, essendo RAEE, devo registrarli nella teorica "apposita sezione" del registro c/s (ex ar. 9, co. 3, D.Lgs. 151/05) ovvero devo/posso pesarli in entrata, poi pesare ogni singolo componente/sostanza/rifiuto ricavato dalle operazioni di recupero e riportare il tutto in una scheda a parte o almeno nelle annotazioni del registro c/s ?

6- MUD: le quantità dei RAEE trattate devono essere comunicate annualmente, ma con MUD o tramite portale AEE ? se l'accesso al Portale ce l'hanno solo gli iscritti ai Consorzi ed i Consorzi stessi, i dati si dovranno comunicare ai produttori e/o ai Consorzi per la successiva dichiarazione annuale: devo fare accordi/convenzioni/altro con i produttori dei vecchi pannelli che tratto ?

come vedete, i dubbi sono diversi e per questo chiedo lumi a chi ne sa di più ed ha voglia di indicarmi la strada per uscire dal guado... grazie fin d'ora a chi ci proverà.

salute a tutti.

avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  cescal64 il Mar Ott 09, 2012 2:55 pm

.. inserisco questo post solo per risollevare la questione posta in quello precedente... dato che non ho avuto nessun riscontro, faccio un secondo (e ultimo) tentativo per verificare se c'è qualcuno che può chiarirmi i dubbi espressi sopra e che magari non ha visto l'aggiornamento rispetto al primo messaggio che ha dato vita all'argomento...

Ringraziando quanti potranno/vorranno rispondere, ringrazio anche tutti gli altri per la varietà delle informazioni e la competenza nelle discussioni che si trovano nel forum.

salute a tutti.
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

RAEE domestici o professionali?

Messaggio  Alen il Mar Gen 21, 2014 1:20 pm

Buongiorno,

qualcuno può aiutarmi a comprendere se i pannelli fotovoltaici vanno considerati RAEE domestici o professionali?

Ai sensi dello schema di decreto legislativo di recepimento della direttiva non è chiaro come vadano considerati e quindi smaltiti.

Grazie.
avatar
Alen
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 26.11.10
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Supremoanziano il Mar Gen 21, 2014 4:57 pm

La legge non ha mai indicato in un elenco quali sono i RAEE domestici e quelli professionali.
E' il produttore del rifiuto che li classifica. Rolling Eyes 
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Alen il Mar Gen 21, 2014 4:59 pm

Esatto.

Ma quali sono i criteri per la classificazione?

Bisogna riferirsi alla definizione di cui al d. lgs. 151/2005?

Grazie
avatar
Alen
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 26.11.10
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Supremoanziano il Mar Gen 21, 2014 5:35 pm

Assolutamente si.
Se sono serviti per produrre elettricità per uno stabilimento produttivo possono essere considerati professionali, altrimenti sono RAEE domestici.
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Gballa il Mar Gen 21, 2014 5:45 pm

Lapalissiana la risposta di Supremoanziano!  Very Happy 

Per Alen, scusa, sei recuperatore che intende ritirare pannelli oppure azienda/privato che deve smaltirli?
Se vuoi la risposta mandala in MP ...
avatar
Gballa
Utente Attivo

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 11.10.10
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE - pannelli fotovoltaici

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum