Ultimi argomenti
» Registro c/s trasportatore e impresa edile
Da Paolo UD Ieri alle 2:56 pm

» Iscrizione Responsabile Tecnico
Da Paolo UD Gio Mag 24, 2018 12:02 pm

» DA TRASPORTATORE E INTERMEDIARIO
Da garri Mer Mag 23, 2018 3:06 pm

» Cessione ramo d'azienda - Trasferimento iscrizione
Da Giuliggia Mar Mag 22, 2018 1:16 pm

» R13 & successivo R5: come si registrano?
Da paolodap Lun Mag 21, 2018 9:32 am

» Registro produttore e registro trasportatore
Da Pedro78 Ven Mag 18, 2018 3:23 pm

» Pagamenti e sanzioni Sistri: facciamo il punto
Da Admin Gio Mag 17, 2018 10:19 pm

» Ritiro rifiuti dalle isole maggiori
Da matteorossi Gio Mag 17, 2018 4:54 pm

» Dati errati attività azienda
Da cirillo Mer Mag 16, 2018 3:02 pm

» informazioni mondo adr, come quantificare il lavoro.
Da karl1 Mer Mag 16, 2018 9:48 am


SISTRI...partirà la nave partirà?

Andare in basso

SISTRI...partirà la nave partirà?

Messaggio  TITONA il Ven Mar 23, 2012 6:56 pm

Confcommercio...ipse dixit...

Oggetto: Contributo Sistri 2012
Chiarimenti


Come noto, il comma 3 dell’articolo 7 del Decreto 18 febbraio 2011, n. 52 (cd. Testo Unico Sistri), prevede che il contributo annuale debba essere riferito all'anno solare di competenza, indipendentemente dal periodo di effettiva fruizione del servizio, e versato entro il 30 aprile dell'anno al quale i contributi si riferiscono.

In assenza di ulteriori indicazioni al riguardo, pertanto, la scadenza del pagamento sarà, anche quest’anno, il prossimo 30 aprile.

La mancata operatività del sistema determinatasi nel corso del 2010 e del 2011, nonostante l’avvenuta iscrizione delle imprese, ha indotto la Confederazione ad intraprendere un’azione politica nei confronti del Ministero dell’Ambiente al fine di introdurre nella normativa misure di conguaglio a favore degli operatori che si sono iscritti secondo i termini previsti.

In tale direzione ci siamo mossi inoltrando, insieme a tutte le altre organizzazioni datoriali, una lettera al Ministro dell'Ambiente Clini (allegato I) con la quale è stata chiesta espressamente la soppressione del pagamento del contributo del Sistri per il 2012. La richiesta di un contributo, a fronte di una mancata operatività del sistema, continua infatti ad essere, per le imprese, motivo di preoccupazione e di malcontento.

Possiamo anticipare in proposito che, da notizie informalmente ricevute da autorevoli esponenti ministeriali, dovrebbe essere allo studio una sospensione dei pagamenti e un'ulteriore proroga dell'operatività, ad oggi fissata dalla legge 14/2012 di conversione del Dl 216/2011 (cd. "Milleproroghe") al 30 giugno 2012, per valutare una complessiva ristrutturazione del sistema di tracciabilità.

Riterremmo, quindi, consigliabile attendere gli sviluppi della questione fino all’ultimo giorno utile, prima di procedere al pagamento.

Nel riservarci di fornire tempestivamente informazioni al riguardo, si inviano cordiali saluti.


avatar
TITONA
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 27.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: SISTRI...partirà la nave partirà?

Messaggio  Sato il Ven Mar 23, 2012 8:13 pm

TITONA ha scritto:Confcommercio...ipse dixit...

Oggetto: Contributo Sistri 2012
Chiarimenti


Come noto, il comma 3 dell’articolo 7 del Decreto 18 febbraio 2011, n. 52 (cd. Testo Unico Sistri), prevede che il contributo annuale debba essere riferito all'anno solare di competenza, indipendentemente dal periodo di effettiva fruizione del servizio, e versato entro il 30 aprile dell'anno al quale i contributi si riferiscono.

In assenza di ulteriori indicazioni al riguardo, pertanto, la scadenza del pagamento sarà, anche quest’anno, il prossimo 30 aprile.

La mancata operatività del sistema determinatasi nel corso del 2010 e del 2011, nonostante l’avvenuta iscrizione delle imprese, ha indotto la Confederazione ad intraprendere un’azione politica nei confronti del Ministero dell’Ambiente al fine di introdurre nella normativa misure di conguaglio a favore degli operatori che si sono iscritti secondo i termini previsti.

In tale direzione ci siamo mossi inoltrando, insieme a tutte le altre organizzazioni datoriali, una lettera al Ministro dell'Ambiente Clini (allegato I) con la quale è stata chiesta espressamente la soppressione del pagamento del contributo del Sistri per il 2012. La richiesta di un contributo, a fronte di una mancata operatività del sistema, continua infatti ad essere, per le imprese, motivo di preoccupazione e di malcontento.

Possiamo anticipare in proposito che, da notizie informalmente ricevute da autorevoli esponenti ministeriali, dovrebbe essere allo studio una sospensione dei pagamenti e un'ulteriore proroga dell'operatività, ad oggi fissata dalla legge 14/2012 di conversione del Dl 216/2011 (cd. "Milleproroghe") al 30 giugno 2012, per valutare una complessiva ristrutturazione del sistema di tracciabilità.

Riterremmo, quindi, consigliabile attendere gli sviluppi della questione fino all’ultimo giorno utile, prima di procedere al pagamento.

Nel riservarci di fornire tempestivamente informazioni al riguardo, si inviano cordiali saluti.

Non è proprio esatto ciò che scrive la Confcommercio..Pur essendo vera la scadenza del 30 Aprile per il pagamento del contributo sistri, le eventuali sanzioni per il suo mancato pagamento non sono a tutt'oggi applicabili, in quanto le stesse si applicheranno alla partenza del sistema, o precisamente alla "sua operatività".
Poichè l'inizio dell'operatività del sistri è stata prorogata (a tutt'oggi) al 30 Giugno, direi che fino alle ore 23,59 del 29 Giugno potremmo dormire sonno tranquilli....
Come sempre le associazioni di categoria, dopo aver cercato di banchettarci col sistri, ora cercano di dimostrare di essere dalla parte degli associati.....

Che siano maledette in eterno e bruci loro la poltrona insieme al fondoschiena ove siedono con le ricche prebende succhiate insieme al sudore ed al sangue degli associati...!!!!! Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
..Sato.. comp
avatar
Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Torna in alto Andare in basso

Re: SISTRI...partirà la nave partirà?

Messaggio  gericho il Sab Mar 24, 2012 12:30 pm

Sato ha scritto:
TITONA ha scritto:Confcommercio...ipse dixit...

Oggetto: Contributo Sistri 2012
Chiarimenti


Come noto, il comma 3 dell’articolo 7 del Decreto 18 febbraio 2011, n. 52 (cd. Testo Unico Sistri), prevede che il contributo annuale debba essere riferito all'anno solare di competenza, indipendentemente dal periodo di effettiva fruizione del servizio, e versato entro il 30 aprile dell'anno al quale i contributi si riferiscono.

In assenza di ulteriori indicazioni al riguardo, pertanto, la scadenza del pagamento sarà, anche quest’anno, il prossimo 30 aprile.

La mancata operatività del sistema determinatasi nel corso del 2010 e del 2011, nonostante l’avvenuta iscrizione delle imprese, ha indotto la Confederazione ad intraprendere un’azione politica nei confronti del Ministero dell’Ambiente al fine di introdurre nella normativa misure di conguaglio a favore degli operatori che si sono iscritti secondo i termini previsti.

In tale direzione ci siamo mossi inoltrando, insieme a tutte le altre organizzazioni datoriali, una lettera al Ministro dell'Ambiente Clini (allegato I) con la quale è stata chiesta espressamente la soppressione del pagamento del contributo del Sistri per il 2012. La richiesta di un contributo, a fronte di una mancata operatività del sistema, continua infatti ad essere, per le imprese, motivo di preoccupazione e di malcontento.

Possiamo anticipare in proposito che, da notizie informalmente ricevute da autorevoli esponenti ministeriali, dovrebbe essere allo studio una sospensione dei pagamenti e un'ulteriore proroga dell'operatività, ad oggi fissata dalla legge 14/2012 di conversione del Dl 216/2011 (cd. "Milleproroghe") al 30 giugno 2012, per valutare una complessiva ristrutturazione del sistema di tracciabilità.

Riterremmo, quindi, consigliabile attendere gli sviluppi della questione fino all’ultimo giorno utile, prima di procedere al pagamento.

Nel riservarci di fornire tempestivamente informazioni al riguardo, si inviano cordiali saluti.

Non è proprio esatto ciò che scrive la Confcommercio..Pur essendo vera la scadenza del 30 Aprile per il pagamento del contributo sistri, le eventuali sanzioni per il suo mancato pagamento non sono a tutt'oggi applicabili, in quanto le stesse si applicheranno alla partenza del sistema, o precisamente alla "sua operatività".
Poichè l'inizio dell'operatività del sistri è stata prorogata (a tutt'oggi) al 30 Giugno, direi che fino alle ore 23,59 del 29 Giugno potremmo dormire sonno tranquilli....
Come sempre le associazioni di categoria, dopo aver cercato di banchettarci col sistri, ora cercano di dimostrare di essere dalla parte degli associati.....

Che siano maledette in eterno e bruci loro la poltrona insieme al fondoschiena ove siedono con le ricche prebende succhiate insieme al sudore ed al sangue degli associati...!!!!! Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Ahiaiai la resa del mitico SATO Rolling Eyes
..Sato.. comp
avatar
gericho
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 01.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: SISTRI...partirà la nave partirà?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum