Linee guida sulla prevenzione dei rifiuti urbani

Andare in basso

Linee guida sulla prevenzione dei rifiuti urbani

Messaggio  Admin il Gio Nov 17, 2011 5:44 pm

Segnalo quest'ottimo lavoro sui principi a cui dovrebbero ispirarsi le azioni degli enti locali nel governo del territorio e di ciascuno di noi nella vita quotidiana:
http://www.scribd.com/doc/37557833/Linee-Guida-sulla-prevenzione-dei-rifiuti-urbani-Federambiente-2010
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6535
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Linee guida sulla prevenzione dei rifiuti urbani

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Nov 17, 2011 7:10 pm

Admin ha scritto:Segnalo quest'ottimo lavoro sui principi a cui dovrebbero ispirarsi le azioni degli enti locali nel governo del territorio e di ciascuno di noi nella vita quotidiana:
http://www.scribd.com/doc/37557833/Linee-Guida-sulla-prevenzione-dei-rifiuti-urbani-Federambiente-2010
Grazie Admin!
Mi permetto una osservazione: la teoria dei "buoni propositi" tralascia sempre una piccola ma sostanzaiale componente .. quella economica.
Assolutamente vero che bisogna ridurre la quantità di rifuti che buttiamo nel secchio della spazzatura, assolutamente vero che basta poco per ottenere buoni risultati .. assolutamente vero che nessuno fa nulla per la gloria!
L'esperienza mi porta a dire che quando un modello organizzativo per la raccolta RSU non è seguito da un sistema in grado di premiare i cittadini virtuosi, dopo l'incremento iniziale della % di raccolta differenziata (ho visto realtà passare dal 20% al 65% nel giro di 3 mesi) si ritorna ai valori di RD% iniziali, se non addirittura più ridotti, e con l'aggravante di perdere la credibilità nei confronti dei cittadini.
Il perchè di questo fenomeno è presto detto: fare la raccolta differenziata richiede cmq un certo impegno e una certa attenzione; se questi sforzi vengono ripagati con l'aumento della TARSU/TIA .. la domanda sorge spontanea in ognuno di noi: "e chi me lo fa fare?".

E questa della TIA è un'altra saga come quella del SISTRI: SISTRI è al 5°/6° rinvio .. TIA, ad oggi .. è stata rinviata per "sole" 11 volte.

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.
avatar
Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Linee guida sulla prevenzione dei rifiuti urbani

Messaggio  Admin il Gio Nov 17, 2011 9:05 pm

Vero.
Io, però, prima ancora della raccolta differenziata, credo nella prevenzione e nella riduzione dei rifiuti.
Come impongono le direttive comunitarie, sistematicamente disattese.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6535
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Linee guida sulla prevenzione dei rifiuti urbani

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Nov 17, 2011 9:56 pm

Admin ha scritto:Vero.
Io, però, prima ancora della raccolta differenziata, credo nella prevenzione e nella riduzione dei rifiuti.
Come impongono le direttive comunitarie, sistematicamente disattese.
Concordo con te .. ma vedo più fattibile incentivare i cittadini per tenere comportamenti ecovirtuosi .. piuttosto che auspicare in una riduzione della produzione di plastica da parte delle 7 sorelle del settore petrolifero ..

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.
avatar
Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Linee guida sulla prevenzione dei rifiuti urbani

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum