Ultimi argomenti
» Tempistica permanenza carcassa nel centro di raccolta
Da Hope Ven Ott 18, 2019 7:38 pm

» Quiz ADR 2017
Da MattiaC Ven Ott 18, 2019 9:09 am

» VENDITA AUTOMEZZO CON BLACK BOX
Da Hope Gio Ott 17, 2019 7:35 pm

» conferimento a onlus o croce rossa
Da isamonfroni Sab Ott 12, 2019 9:51 am

» residui merce pericolosa su imballaggi ADR
Da benassaisergio Sab Ott 12, 2019 8:35 am

» definizione di imballaggio - cartucce silicone
Da pascozzi Ven Ott 11, 2019 12:04 pm

» RINNOVO AUTORIZZAZIONE CAT 4
Da ri-cicla Ven Ott 11, 2019 9:40 am

» PROCEDIMENTO DI R12
Da beltrale Mar Ott 08, 2019 1:07 pm

» DOPPIO PASSAGGIO R13 IMPIANTI
Da beltrale Lun Ott 07, 2019 3:17 pm

» Cisterna operante sotto sotto vuoto - Barrato Rosa - Mod DTT 306M
Da Enrico Lun Set 30, 2019 10:52 am


Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Discariche in post chiusura: obbligo Sistri? - Pagina 2 Empty Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?

Messaggio  marcosperandio il Gio Set 23, 2010 6:43 pm

Promemoria primo messaggio :

Avrei bisogno di un vs. parere circa il seguente argomento più volte postato ad infosistri e proposto in vari convegni ma ancora dubbioso.
L'azienda x gestisce alcune discariche chiuse ma per le quali è attiva la gestione post chiusura (produzione di percolato, in alcuni casi olio motore etc.).
Già in fase di iscrizione, avendo meno di 10 dipendenti ed alcune avendo solo rifiuti non pericolosi c'è stato il dubbio se bisognasse iscriversi (sembrava di no) ma poi sul sito del ministero una delle FAQ spiegava che per ignoti motivi andava fatta l'iscrizione
Ora un dubbio sulla gestione.
alcune di queste discariche non hanno uffici e quindi si vuoloe affrontare il problema della connessione e della compilazione dei documenti della scheda movimentazione.
La mia idea è che, nel caso il sito sia coperto da segnale internet,  attrezzandosi in qualche modo ci debba essere una persona munita di PC allorquando venga fatto uscire un carico (ad es. percolato); ciò in modo da tracciare sul sistema l'arrivo e la partenza del mezzo, insomma non sussiste, secondo me, la gestione particolare prevista per i cantieri in cui avvengono attività di manutenzione.
Vi è poi la seconda visione da parte di alcuni che il tutto possa essere svolto dalla sede, senza PC e linea in discarica. compilando dalla sede la scheda movimentazione lasciando poi al trasportatore l'onere di compilare e stampare e prevedendo magari solo la presenza di un operaio della società per firmare la scheda (operaio che si troverebbe altrimenti a dover gestire un PC con non poche difficoltà!!).
Grazie sin d'ora per le risposte.
Saluti.
Marco Question Question  Question  Question
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 51
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso


Discariche in post chiusura: obbligo Sistri? - Pagina 2 Empty Re: Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?

Messaggio  Enrico F. il Lun Lug 04, 2011 12:42 pm

[/quote]
la pensavo esattamente così fino alla faq (che tra l'altro deriva da un mio quesito scritto all'ing. Mastacchini dei NOE) sia dalla medesima risposta datami in un convegno in confindustria Roma con selex, MATMM e due esperti di confindustria Mestre.[/quote]

Non vorrei sembrare bastian contrario, ma della Mastacchini non mi fiderei più di tanto: in Assolombarda ha sparato una serie di corbellerie che la metà bastano. Senza contare che viste le cose palesemente infattibili che ci sono scritte su manuali, mi pare che questa è gente che i rifiuti non li conosce poi così tanto..

Senza contare che se qualcuno mi eleva una contravvenzione lo fa sul dettato di legge, non su un documento che viene esso stesso spacciato come non vincolante dal punto di visto normativo. Su sistri.it infatti si legge: Pertanto fanno fede unicamente i testi della legislazione italiana pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta ufficiale.

Per intenderci: in assenza di interpretazioni autentiche..è la loro parola contro la mia. O tua. O di chiunque altro.
Enrico F.
Enrico F.
Membro della community

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 02.08.10
Età : 43
Località : Sesto S.G.

Torna in alto Andare in basso

Discariche in post chiusura: obbligo Sistri? - Pagina 2 Empty Re: Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Gen 22, 2014 6:29 pm

marcosperandio ha scritto:
Enrico F. ha scritto:Sull'esclusione io continuo a restare dell'idea che le FAQ valgano quanto un 5 lire bucato.
Qualsiasi interpretazione dovrebbe essere fatta a partire dal testo di legge e il 52 parla di aziende che effettuano (non che hanno effettuato) operazioni di recupero e smaltimento.

O no?
la pensavo esattamente così fino alla faq (che tra l'altro deriva da un mio quesito scritto all'ing. Mastacchini dei NOE) sia dalla medesima risposta datami in un convegno in confindustria Roma con selex, MATMM e due esperti di confindustria Mestre.
si avvicina il 03.03.14  affraid 
Le discariche in gestione post-operativa, se producono solo percolato non pericoloso, sono fuori vero ??
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Discariche in post chiusura: obbligo Sistri? - Pagina 2 Empty Re: Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?

Messaggio  marcosperandio il Mer Gen 22, 2014 7:13 pm

Direi di si.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 51
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Discariche in post chiusura: obbligo Sistri? - Pagina 2 Empty Re: Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Gen 22, 2014 7:24 pm

marcosperandio ha scritto:Direi di si.
... è che mi agitava quell'orfanello dell'ultimo paragrafo del 188-bis comma 3 (vigente solo dopo il 02.08. pv)

il comma 3 ha scritto:Per gli impianti di discarica, fermo restando quanto disposto dal decreto legislativo 13 gennaio 2003, n. 36, il registro cronologico deve essere conservato fino al termine della fase di gestione post operativa della discarica.
e cosa conservo se non lo sto compilando e non lo compilerò ??  What a Face
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Discariche in post chiusura: obbligo Sistri? - Pagina 2 Empty Re: Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?

Messaggio  marcosperandio il Mer Gen 22, 2014 8:47 pm

Io la leggo così: prima si pensava di applicare sistri anche ai np quindi una discarica attiva doveva iscriversi e soddisfare il requisito del 188. Ora no Np no cronologico e comunque queste discariche sono chiuse, non entrano rifiuti ed essendo solo produttori (di solito a meno di motori solo di np) sistri bye bye.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 51
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Discariche in post chiusura: obbligo Sistri? - Pagina 2 Empty Re: Discariche in post chiusura: obbligo Sistri?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum