Ultimi argomenti
» Invio IV copie
Da isamonfroni Ieri alle 5:28 pm

» “Percorso” microraccolta
Da Paolo UD Ven Apr 03, 2020 8:18 am

» DPI e Coronavirus
Da cescal64 Mar Mar 31, 2020 3:22 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Ven Mar 27, 2020 1:28 pm

» ... e le altre scadenze di fine aprile 2020?
Da cescal64 Gio Mar 26, 2020 6:54 pm

» Certificati formazione ADR e controlli cisterne e e veicoli
Da benassaisergio Gio Mar 26, 2020 3:37 pm

» MUD - Domanda da Newbie
Da isamonfroni Gio Mar 26, 2020 12:40 pm

» Relazione ADR: rinvio termine per COVID-19 D. Legge 17 marzo 2020 n. 18
Da Enrico Mer Mar 25, 2020 1:01 pm

» MUD 2020 Ospedali e ASL
Da sarabai Mer Mar 18, 2020 11:32 am

» Emissioni in atmosfera ed AUA
Da achab76 Lun Mar 16, 2020 5:12 pm


Etichettaggio strano collo (esenzione secondo 3.4)

Andare in basso

Etichettaggio strano collo (esenzione secondo 3.4) Empty Etichettaggio strano collo (esenzione secondo 3.4)

Messaggio  patroclo123 il Mar Ott 22, 2019 7:37 pm

Mi è capitato di vedere un collo etichettato con l'etichetta per l'esenzione totale quantità limitate 3.4 insieme a una etichetta "standard" di pericolo.
io sapevo che se il collo usufruisce della esenzione 3.4 non si devono mettere altro tipo di etichette di pericolo, se non il marchio (bianco e nero) dell'esenzione totale quantità limitate
E' regolare?
secondo quanto ne so, la marcatura è irregolare, e potrebbe incorrere in sanzioni laddove avvenga un controllo su strada.

grazie per le risposte
patroclo123
patroclo123
Membro della community

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 04.05.14

Torna in alto Andare in basso

Etichettaggio strano collo (esenzione secondo 3.4) Empty Re: Etichettaggio strano collo (esenzione secondo 3.4)

Messaggio  Enrico il Ven Gen 10, 2020 2:44 pm

patroclo123 ha scritto:Mi è capitato di vedere un collo etichettato con l'etichetta per l'esenzione totale quantità limitate 3.4 insieme a una etichetta "standard" di pericolo.
io sapevo che se il collo usufruisce della esenzione 3.4 non si devono mettere altro tipo di etichette di pericolo, se non il marchio (bianco e nero) dell'esenzione totale quantità limitate
E' regolare?
secondo quanto ne so, la marcatura è irregolare, e potrebbe incorrere in sanzioni laddove avvenga un controllo su strada.

grazie per le risposte

Se il collo è stato etichettato come da 3.4.8 secondo normativa IATA (trasporto via aerea), nella quale l'esenzione non esonera comunque dalla etichetta di pericolo, è corretto. Se invece il marchio riportato non era quello di figura 3.4.8.1 ma quello di figura 3.4.7.1 la cosa è sbagliata e, secondo me, sanzionabile.
Enrico
Enrico
Utente Attivo

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 25.02.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum