Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  bonzo2790 il Mar Nov 08, 2016 8:16 pm

Buonasera ragazzi,

prima di tutto vorrei ringraziare chi perderà due minuti a leggere il messaggio Very Happy

Dal 2005 sono il gestore di un impianto di recupero rifiuti non pericolosi in procedura semplificata, oggi vorrei chiedere alla provincia l'autorizzazione per integrare ulteriori tipologie di rifiuto ( sempre non pericolosi ) destinate al recupero.
Questa richiesta rientra in una domanda di " modifica sostanziale " secondo l’art. 216, comma 5, del Dlgs. 152/2006 perchè appunto integro una nuova tipologia.

Il problema:

Ora la provincia mi dice di presentargli il parere di assoggettabilità a VIA da parte della Regione ( ed eventualmente il VIA ) perchè il mio è un impianto con operazioni di recupero sia R13 che R5 e ho una quantità di rifiuti autorizzata massima di TN 18.000 l'anno, quindi maggiore di 10 TN/Giorno secondo il punto 7, lettera z.b dell’allegato IV del Dlgs 152/2006.

Secondo voi è giusto che io debba richiedere l'assoggettabilità a VIA per una modifica sostanziale ? confused Mi sono letto tutti questi articoli ed effettivamente anche io ho avuto un interpretazione di questo tipo ma spero di sbagliarmi Sad

Perchè quando ho fatto il rinnovo lo scorso anno allora non me lo hanno richiesto e oggi posso operare tranquillamente senza il parere della Regione?
Se io chiedo il parere alla Regione, e la Regione mi dice che sono soggetto a VIA ( non so quali parametri si debbano vedere ) poi sono obbligato a richiedere il VIA con l'ottemperanza di tutte le prescrizioni che ne potrebbero derivare ?

Grazie ancora a tutti anche solo per averci perso tempo a leggere Embarassed

Alessandro
bonzo2790
bonzo2790
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 23.08.16

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  beltrale il Mer Nov 09, 2016 9:50 am

L'anno scorso probabilmente hai fatto rinnovo senza modifiche sostanziali.

se avessi fatto una modifica sostanziale te lo avrebbero chiesto.

dal 2016 tutti gli impianti di recupero con potenzialità superiore a 10 T giorno sono comunque assogettati a verifica di assogettabilità.

credo che comunque dovrai farlo anche nel prossimo rinnovo senza modifiche.. stante lo stato attuale.


beltrale
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 989
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  isamonfroni il Mer Nov 09, 2016 11:01 am

bonzo2790 ha scritto:
Secondo voi è giusto che io debba richiedere l'assoggettabilità a VIA per una modifica sostanziale ? confused  

Sì, è giusto.
La modifica sostanziale equivale formalmente all'apertura di un nuovo impianto e quindi è soggetta a tutte le valutazioni previste per i nuovi impianti.

Quali sono i parametri in base ai quali la Regione valuterà la tua domanda di "verifica di assoggettabilità alla VIA" li trovi dettagliatamente descritti nella parte II del TUA.

Se la verifica di assoggettabilità si dovesse concludere con un rinvio a VIA, certamente dovrai presentare domanda di VIA, seguire tutto l'iter della procedura e, logicamente, rispettare le prescrizioni che ti verranno date.
Chiaramente, se non vuoi, potrai anche non farlo, però, certamente dovrai rinunciare alla tua richiesta di modifica sostanziale e la VIA la farai al prossimo rinnovo.

Comunque ti vorrei anche dire che, al di là dei tempi biblici che, normalmente ci vogliono per concludere questa procedura, non è mica detto che la VIA sia un mostro dalle 7 teste che ti succhierà il sangue a suon di prescrizioni, se tu stai lì da 11 anni e in questo periodo non hai provocato disastri con morti e feriti e, considerando che ti occupi di rifiuti NON pericolosi, che cosa vuoi che ti prescrivano oltre a quello che già stai facendo?

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12701
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  alessiog il Mer Nov 09, 2016 6:48 pm

Buonasera, sbaglio o le 10 ton/g si riferiscono solo al trattamento e non allo stoccaggio R13 ?
alessiog
alessiog
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 39
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  bonzo2790 il Mer Nov 09, 2016 6:55 pm

Wow Surprised

Grazie ragazzi per le risposte esaustive!
Ok ora che sono sicuro di qual è il procedimento non mi rimane che studiarmi il TUA per verificare effettivamente se posso essere soggetto a VIA o meno e nel caso a quali tipi di prescrizioni potrei andare incontro.

Grazie per la vostra disponibilità e buona serata a tutti Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
bonzo2790
bonzo2790
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 23.08.16

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  isamonfroni il Sab Nov 12, 2016 9:19 am

bonzo2790 ha scritto:
Ok ora che sono sicuro di qual è il procedimento non mi rimane che studiarmi il TUA

bonzo2790 ha scritto:
Dal 2005 sono il gestore di un impianto di recupero rifiuti non pericolosi in procedura semplificata,

Beh, meglio tardi che mai... Evil or Very Mad

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12701
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  bonzo2790 il Mar Nov 15, 2016 6:51 pm

Laughing Laughing Laughing Laughing

In compenso mi sono studiato bene il D.M. del 5 Febbraio 1998, può bastare ? Razz Razz Razz
bonzo2790
bonzo2790
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 23.08.16

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  bonzo2790 il Gio Nov 24, 2016 12:19 pm

Di nuovo buongiorno a tutti ! Ho un altra curiosità da chiedervi..... perchè il parere di assoggettabilità a VIA lo devo richiedere alla regione e non al Comune in cui è locato l'impianto di recupero ?

Grazie,
Alessandro
bonzo2790
bonzo2790
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 23.08.16

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  cescal64 il Gio Nov 24, 2016 4:44 pm

uhm.. forse perché la competenza sugli screening VIA è della Regione (o della Provincia, in subordine, ove questa esista ancora...)?
cmq, la tua regione potrebbe/dovrebbe aver legiferato sulle competenze che spettano ad ogni Ente intermedio in tema di  autorizzazioni ambientali, quindi, oltre al 152/06, forse faresti meglio a vedere come procedere in base alla normativa regionale di settore (in E-R almeno è così).
cescal64
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 807
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 54
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  isamonfroni il Ven Nov 25, 2016 10:46 am

bonzo2790 ha scritto:Di nuovo buongiorno a tutti ! Ho un altra curiosità da chiedervi..... perchè il parere di assoggettabilità a VIA lo devo richiedere alla regione e non al Comune in cui è locato l'impianto di recupero ?

Grazie,
Alessandro

Perchè la VIA è una competenza che lo Stato riserva alle Regioni, con l'esclusione di alcuni grandi progetti che sono di competenza Ministeriale.

E' sempre stato così fin da quando la VIA è nata nei primi anni 80.
Ogni regione, poi, legifera al suo interno definendo una redistribuzione di competenze a livello provinciale (non tutte ma alcune).
Anche questo si trova nel Testo Unico Ambientale, parte II per la precisione.

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12701
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata Empty Re: Modifica sostanziale impianto recupero in semplificata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum