Dispersione da trasporto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dispersione da trasporto

Messaggio  marcogio85 il Ven Mar 25, 2016 4:19 pm

Ciao a tutti... Per un trasporto di rifiuti non pericolosi, (trucioli di ferro e acciaio) depositati in scarrabile all'esterno di un'opificio e quindi alle intemperie, è obbligatorio la tenuta stagna del semirimorchio...? Possono contestarmi la dispersione di liquidi che possono sgrondare dal cassone, anche se provenienti da trucioli privi di sostanze pericolose...?
avatar
marcogio85
Utente Attivo

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 04.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  tfrab il Ven Mar 25, 2016 5:16 pm

avatar
tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 377
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 44
Località : Centro Italia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  marcogio85 il Ven Mar 25, 2016 6:05 pm

Ma l'art 164 del cds vieta la dispersione, come anche le prescrizioni dell'atto aut al trasporto rifiuti, dei materiali o rifiuti trasportati... Qui non si tratta di dispersione degli stessi ma di liquido di sgrondo presente negli stessi (acqua)
avatar
marcogio85
Utente Attivo

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 04.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  isamonfroni il Ven Mar 25, 2016 7:52 pm

marcogio85 ha scritto:Ma l'art 164 del cds vieta la dispersione, come anche le prescrizioni dell'atto aut al trasporto rifiuti, dei materiali o rifiuti trasportati... Qui non si tratta di dispersione degli stessi ma di liquido di sgrondo presente negli stessi (acqua)

L'acqua di sgrondo, prima di sgrondare la stai trasportando, pertanto è vietato disperderla, a prescindere dal fatto che sia o meno pericolosa e a prescindere dal fatto che sia o no segnata sul ddt (o sul fir)

Se strada facendo disperdessi anche acqua minerale, se la stradale ti ferma ti fa la multa Evil or Very Mad

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12435
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  marcogio85 il Ven Mar 25, 2016 9:24 pm

Ma quindi si rischia anche l'eventuale contestazione del 256 comma 4 anche se non si tratta del rifiuto ma dell'acqua contenuta nello scarrabile... L'industria però non è obbligata a detenere il rifiuto in deposito temporaneo in luogo asciutto e riparato dagli agenti atmosferici...? In caso di rifiuti polverulenti bisogna dotarsi di telo ecc , in caso di rifiuti che possono creare percolati è d'obbligo la tenuta stagna e di sistemi di raccolta accidentale, ma nel mio caso se il cassone gocciola o piove e l'acqua esce in minima quantità devo prevedere una copertura del cassone è tenuta stagna se già umidi o bagnati in fase di raccolta...?... Adesso con il DM 120 del 2014 non è più necessaria la perizia giurata ma secondo me l'albo dovrebbe mettere delle prescrizioni precise... Forse
avatar
marcogio85
Utente Attivo

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 04.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  beltrale il Sab Mar 26, 2016 8:52 am

ma guarda che la tornitura puó avere al max il 10% di oli e idrocarburi..se metti il 10% di 3000 KG son 30 bei kg di olio che ti vanno a inquinare suolo e sottosuolo e falda..hai voglia a dire che non dovresti nè coprirli da agenti atmosferici ...
se poi dici che "sgrondano"..cosa hai messo nelle modalitá di trasporto in perizia/dichiarazione?
avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  isamonfroni il Sab Mar 26, 2016 11:11 am

Come al solito si perde di vista la logica.....
Se piove il carico va coperto.
Se alla partenza il cassone è pieno d'acqua come una piscina, forse è meglio farlo sgrondare nel cortile della ditta, che avrà obbligatoriamente la rete separata di raccolta delle acque piovane/di dilavamento e il suo bell'impiantino di trattamento prima dello scarico in fogna, invece che portarselo via gocciolante e perdere l'acqua sporca per strada.....

Per il resto quoto Beltrale.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12435
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  marcogio85 il Sab Mar 26, 2016 11:32 am

Infatti già in fase di raccolta dovrebbero posizionare il cassone, oggetto di deposito temporaneo, in luogo idoneo e al riparo dagli agenti atmosferici... Il problema è che per i pericolosi è obbligatorio mentre per i non pericolosi le norme tecniche, paventate nell'art 183, non le ho trovate
avatar
marcogio85
Utente Attivo

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 04.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  marcogio85 il Sab Mar 26, 2016 11:34 am

Sono d'accordo con voi sulla logica ma se non esiste un precetto giuridico che lo impone la gente non si preoccupa della logica...
avatar
marcogio85
Utente Attivo

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 04.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  Supremoanziano il Sab Mar 26, 2016 11:52 am

marcogio85 ha scritto:Sono d'accordo con voi sulla logica ma se non esiste un precetto giuridico che lo impone la gente non si preoccupa della logica...

Se la gente non si preoccupa della logica, tu ne paghi le conseguenze ergo...
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1477
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  marcogio85 il Sab Mar 26, 2016 12:21 pm

Infatti già a monte ("gestione" del deposito temporaneo) dovrebbero esserci regole certe sulle norme tecniche (coperto dalle intemperie ecc)... Invece a fronte di normative frastagliate (un giorno abrogate per intervenuta soppressione dell'art attuativo, un giorno ritenute da un organo di controllo piuttosto che un'altro non confacenti al rifiuto non pericoloso) ci si perde inevitabilmente
avatar
marcogio85
Utente Attivo

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 04.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dispersione da trasporto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum