Ultimi argomenti
» Registro c/s trasportatore e impresa edile
Da Paolo UD Ven Mag 25, 2018 2:56 pm

» Iscrizione Responsabile Tecnico
Da Paolo UD Gio Mag 24, 2018 12:02 pm

» DA TRASPORTATORE E INTERMEDIARIO
Da garri Mer Mag 23, 2018 3:06 pm

» Cessione ramo d'azienda - Trasferimento iscrizione
Da Giuliggia Mar Mag 22, 2018 1:16 pm

» R13 & successivo R5: come si registrano?
Da paolodap Lun Mag 21, 2018 9:32 am

» Registro produttore e registro trasportatore
Da Pedro78 Ven Mag 18, 2018 3:23 pm

» Pagamenti e sanzioni Sistri: facciamo il punto
Da Admin Gio Mag 17, 2018 10:19 pm

» Ritiro rifiuti dalle isole maggiori
Da matteorossi Gio Mag 17, 2018 4:54 pm

» Dati errati attività azienda
Da cirillo Mer Mag 16, 2018 3:02 pm

» informazioni mondo adr, come quantificare il lavoro.
Da karl1 Mer Mag 16, 2018 9:48 am


trasporto abusivo r.n.p. in conto terzi

Andare in basso

trasporto abusivo r.n.p. in conto terzi

Messaggio  bando63 il Dom Ago 24, 2014 5:12 pm

Buona sera a tutti,
mi sono appena iscritto per cui non so se sto scrivendo nella sezione giusta o meno e se l'argomento è già stato trattato.....nel caso chiedo scusa in anticipo.
La questione per la quale chiederei lumi è: colui (impresa individuale) che oggi, agosto 2014, trasporta rifiuti non pericolosi (60 q. di rifiuti da demolizione, CER 170904) prodotti  da altri (facendo quindi un trasporto in conto terzi) in assenza sia di iscrizione all'Albo Gestori sia in assenza di Formulario, a quali sanzioni va incontro?
A caldo direi sanzione penale per l'art. 256.1.a del TU per la mancata iscrizione all'Albo e sanzione amministrativa di  € 3.100,00 per la mancanza di Formulario.
Però l'odierna versione dell'art. 258.4 sembra sanzioni solo chi trasporta i propri rifiuti senza Formulario, escludendo quindi la sanzione per chi trasporta rifiuti in c/terzi. Il che mi pare piuttosto strano, quindi....come sta la cosa?
Grazie in anticipo per chi potrà darmi un suggerimento!
avatar
bando63
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.08.14
Età : 54
Località : Toscana

Torna in alto Andare in basso

Re: trasporto abusivo r.n.p. in conto terzi

Messaggio  cirillo il Dom Ago 24, 2014 6:39 pm

Credo che, semplicemente, si debba ragionare col buon senso.
A mio avviso si applica la sanzione anche per non aver emesso il FIR.
La norma deve essere certamente rivista dopo che sono stati esonerati dal Sistri anche i trasporti per conto terzi di rifiuti non pericolosi.
Per analogia, siamo di fronte al reato punito dagli artt.
- 260-bis co. 3;
e
- 260-ter; (fermo amministrativo del veicolo utilizzato).
La vedo così.

_________________
si deficit fenum accipe stramen [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7260
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum