SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Sul registro di Intermediaizone (modello B) va indicato il progressivo di registrazione?
Da Gisella76 Ieri alle 5:16 pm

» multimodal - quantità totale
Da tfrab Ven Apr 12, 2024 2:35 pm

» Tubi fluorescenti ADR SI/NO
Da homer Lun Mar 25, 2024 7:14 pm

» grado riempimento cisterna... e dove cavolo trovo le densità
Da lotus1 Ven Mar 22, 2024 3:54 pm

» quiz esame ADR 2023
Da massimilianom Ven Mar 22, 2024 11:45 am

» MUD 2024 quando si farà?
Da fabiodafirenze Mer Mar 13, 2024 5:52 pm

» abbandono rifiuti all'interno di manufatti
Da marcos79 Dom Mar 10, 2024 3:51 pm

» Abbandono rifiuti su suolo pubblico
Da marcos79 Dom Mar 10, 2024 3:24 pm

» Relazione annuale consulente ADR
Da tfrab Lun Mar 04, 2024 3:10 pm

» Tassa di concessione governativa: va pagata per ciscuna categoria di iscrizione all'Albo
Da urgada Gio Feb 29, 2024 12:39 pm


Mud x impresa che acquisisce fallimenti

4 partecipanti

Andare in basso

Mud x impresa che acquisisce fallimenti  Empty Mud x impresa che acquisisce fallimenti

Messaggio  carmine Gio Mar 27, 2014 12:39 pm

Buongiorno, volevo chiedere informazioni in merito alla compialzione mud nuova scheda RE .
Ho un cliente che "rileva fallimenti" ( nel fallimento assieme al capannone trova anche rifiuti) pertanto ho sempre compilato il mud con scheda Re (rif. prodotto fuori dall'unità locale) quast'anno ho visto modificata la scheda Re , può essere considerata questa attività di manutenzione? , non credo siano esonerati dalla compilazione essendo quasi tutti rifiuti pericolosi.
N.b.: Non sono tenuti all'apertura di unità locali in cciaa

Questa la risposta pervenuta della cciaa :
No, non è possibile considerare tale attività come manutenzione.
E' necessario compilare una dichiarazione MUD per ogni singolo luogo (capannone) rilevato, dove ci sono rifiuti pericolosi


IO SONO UN PO' PERPLESSA Shocked 
Grazie.
carmine
carmine
Utente Attivo

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 01.02.10

Torna in alto Andare in basso

Mud x impresa che acquisisce fallimenti  Empty Re: Mud x impresa che acquisisce fallimenti

Messaggio  isamonfroni Gio Mar 27, 2014 12:53 pm

Invece io non sono perplessa per niente

Intanto non sono rifiuti da manutenzione neanche in un film.
Comunque, se il tuo cliente "rileva fallimenti" non è certo lui che ha prodotto i rifiuti in giacenza, nè dentro nè fuori dell'unità locale.

Lui ne è il detentore (avendo rilevato il fallimento) su cui incombono gli obblighi di smaltimento.
Personalmente trovo corretta l'indicazione di compilare un MUD per ogni capannone

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 66
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Mud x impresa che acquisisce fallimenti  Empty Re: Mud x impresa che acquisisce fallimenti

Messaggio  Admin Gio Mar 27, 2014 12:59 pm

Quoto, Isa.
Peraltro, non mancano complicazioni nella scheda RE di quest'anno.
Hanno eliminato la possibilità di indicare i rifiuti da costruzione e demolizione prodotti fuori sede (in Camera di Commercio hanno detto: indicate manutenzione, è quella che si avvicina di più!  Shocked ) ed hanno complicato tantissimo la vita di chi effettua bonifiche perchè va creata un'unità locale anche per un intervento di piccola entità, svolto in mezza giornata.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

Mud x impresa che acquisisce fallimenti  Empty Re: Mud x impresa che acquisisce fallimenti

Messaggio  carmine Gio Mar 27, 2014 1:07 pm

Grazie..
 Shocked compilerò....18 Mud !!
Però vorrei sottolineare che loro sono si i detentori in quanto rilevano il fallimento , ma sui fir la ditta " fallita" non compare in nessun modo in quanto produttore.

isamonfroni ha scritto:Invece io non sono perplessa per niente

Intanto non sono rifiuti da manutenzione neanche in un film.
Comunque, se il tuo cliente "rileva fallimenti" non è certo lui che ha prodotto i rifiuti in giacenza, nè dentro nè fuori dell'unità locale.

Lui ne è il detentore (avendo rilevato il fallimento) su cui incombono gli obblighi di smaltimento.
Personalmente trovo corretta l'indicazione di compilare un MUD per ogni capannone
carmine
carmine
Utente Attivo

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 01.02.10

Torna in alto Andare in basso

Mud x impresa che acquisisce fallimenti  Empty Re: Mud x impresa che acquisisce fallimenti

Messaggio  CROCIDOLITE Gio Mar 27, 2014 1:11 pm

Admin ha scritto:Quoto, Isa.
Peraltro, non mancano complicazioni nella scheda RE di quest'anno.
Hanno eliminato la possibilità di indicare i rifiuti da costruzione e demolizione prodotti fuori sede (in Camera di Commercio hanno detto: indicate manutenzione, è quella che si avvicina di più!  Shocked ) ed hanno complicato tantissimo la vita di chi effettua bonifiche perchè va creata un'unità locale anche per un intervento di piccola entità, svolto in mezza giornata.

Per (mia) fortuna hanno lasciato nella RE le attività di bonifica amianto.
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Mud x impresa che acquisisce fallimenti  Empty Re: Mud x impresa che acquisisce fallimenti

Messaggio  carmine Gio Mar 27, 2014 1:18 pm

Vorrei sottolineare che la compilazione degli anni passati dei moduli Re manutenzione mi è stata indicata dal grande esperto Mud della cciaa di milano.....(per non fare nomi ) !
in quanto non aprendo unità locali in cciaa, non dovevo fare tanti mud ma uno alla sede legale . Inizio a non stupirmi + di nulla !  Very Happy 

Admin ha scritto:Quoto, Isa.
Peraltro, non mancano complicazioni nella scheda RE di quest'anno.
Hanno eliminato la possibilità di indicare i rifiuti da costruzione e demolizione prodotti fuori sede (in Camera di Commercio hanno detto: indicate manutenzione, è quella che si avvicina di più!  Shocked ) ed hanno complicato tantissimo la vita di chi effettua bonifiche perchè va creata un'unità locale anche per un intervento di piccola entità, svolto in mezza giornata.
carmine
carmine
Utente Attivo

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 01.02.10

Torna in alto Andare in basso

Mud x impresa che acquisisce fallimenti  Empty Re: Mud x impresa che acquisisce fallimenti

Messaggio  CROCIDOLITE Gio Mar 27, 2014 1:45 pm

carmine ha scritto:Grazie..
 Shocked compilerò....18 Mud !!
Però vorrei sottolineare che loro sono si i detentori in quanto rilevano il fallimento , ma sui fir la ditta " fallita" non compare in nessun modo in quanto produttore.

isamonfroni ha scritto:Invece io non sono perplessa per niente

Intanto non sono rifiuti da manutenzione neanche in un film.
Comunque, se il tuo cliente "rileva fallimenti" non è certo lui che ha prodotto i rifiuti in giacenza, nè dentro nè fuori dell'unità locale.

Lui ne è il detentore (avendo rilevato il fallimento) su cui incombono gli obblighi di smaltimento.
Personalmente trovo corretta l'indicazione di compilare un MUD per ogni capannone

infatti sul FIR presumo comparirà il detentore, che non sempre corrisponde al produttore.
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Mud x impresa che acquisisce fallimenti  Empty Re: Mud x impresa che acquisisce fallimenti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.