conto terzi trasporto in proprio

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  Stellina il Lun Mar 19, 2012 8:07 pm

carisssimi, un'azienda che effettua raccolta urbana ha automezzi iscritti in categoria 1 e svolgendo un servizio per i comuni possiede licenza conto terzi. Tali mezzi sono altresi iscritti in cat 4 per svolgere trasporti di speciali. Tale azienda ha la necessita' di trasportare rifiuti prodotti dalla propria attivita' come rifiuti dalle officine ovvero di trasportare proprie merci ad es cassonetti. In tali ultimi casi fa di fatto un conto proprio quindi formalmente "illeggittimo".... Ma mi convincete che un azienda che ha 100automezzi deve farsi fare il trasporto dei propri rifiuti e o merci da ditte private e oltretutto tali costi devono gravare sui cittadini essendo un azienda pubblica? Voi come la pensate?grazie
avatar
Stellina
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 08.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  cirillo il Mar Mar 20, 2012 9:54 am

Dal mio punto di vista il trasporto di propri rifiuti con un mezzo autorizzato per il trasporto di rifiuti di terzi (in cat. 4) può essere fatto. Ovviamente non può avvenire la situazione opposta.
Quello da tenere in considerazione, però, sono i CER dei rifiuti da trasportare.
Posso infatti trasportare i miei rifiuti, con un mio mezzo autorizzato in C.T., se i CER degli stessi sono contenuti dell'autorizzazione.

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7316
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  CROCIDOLITE il Mar Mar 20, 2012 11:14 am

quoto cirillo e preciso:

un trasportatore in CT può trasportare rifiuti in CP, quando quest'ultima sia un'attività marginale rispetto al CT
i mezzi che riportano sul libretto la dicitura "uso proprio" possono essere iscritti all'Albo Gestori Rifiuti in Cat IV e V (quindi in CT) solo per i CER che abbiano attinenza con l'attività svolta: atitolo di esempio non esaustivo, i cer 17 XX XX per gli edili
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  cirillo il Mar Mar 20, 2012 11:51 am

@Criocidolite: perfetto.

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7316
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  Mariangela il Mar Mar 20, 2012 1:22 pm

Ho un dubbio che mi assilla!!
Una società che fa recupero rifiuti e ha mezzi iscritti in motorizzazione, licenza al trasporto conto proprio, e albo cat 4 può avere anche una licenza autotrasporto in conto terzi per il trasporto del rifiuto dal produttore ad altro impianto e non al suo??
In sisntesi: la licenza al trasporto in motorizzazione, conto terzi, viene solo rilasciata a chi fa esclusiva attività di autotrasportatore? scratch
Grazie per la cortese risposta.
flower
avatar
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 54
Località : PROVINCIA DI MILANO

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  CROCIDOLITE il Mar Mar 20, 2012 1:27 pm

Mariangela ha scritto:Ho un dubbio che mi assilla!!
Una società che fa recupero rifiuti e ha mezzi iscritti in motorizzazione, licenza al trasporto conto proprio, e albo cat 4 può avere anche una licenza autotrasporto in conto terzi per il trasporto del rifiuto dal produttore ad altro impianto e non al suo??
In sisntesi: la licenza al trasporto in motorizzazione, conto terzi, viene solo rilasciata a chi fa esclusiva attività di autotrasportatore? scratch
Grazie per la cortese risposta.
flower

SI
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  Mariangela il Mar Mar 20, 2012 1:30 pm

Lo sapevo io che avevo ragione!!! cheers

Grazie mille! flower
avatar
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 54
Località : PROVINCIA DI MILANO

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  Stellina il Mer Mar 21, 2012 7:38 pm

Grazie cirillo ma a me risulta esserci una circolare dell albo che dice proprio il contrario:e'permesso trasporto sporadico conto terzi con licenza conto proprio....
avatar
Stellina
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 08.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  Lilika il Mer Mar 21, 2012 10:07 pm

Stellina forse ti sei confusa...Un veicolo in conto terzi può effettuare - accompagnato da apposita dichiarazione - un trasporto occasionale di cose per conto proprio. Ma non il contrario.
Anche perchè altrimenti cessa l'esistenza del conto proprio in quanto attività secondaria...come normato da D. Lgs. 298/74, DPR 783/77 e seguenti.
Visto che dici esserci una circolare dell'Albo, potresti indicarne gli estremi così verifichiamo?
avatar
Lilika
Utente Attivo

Messaggi : 1230
Data d'iscrizione : 23.11.11
Età : 36
Località : Vercelli

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  isamonfroni il Gio Mar 22, 2012 1:34 pm

Che io sappia, l'unica circolare dell'Albo Gestori in cui si parla di conto proprio e conto terzi è questa:
http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/001-Circ8595_16.10.1995.pdf
e regolamente l'iscrizione nelle categorie 4 e 5 per chi è in possesso di licenza c/p
Logicamente per le sole tipologie di rifiuti previsti nella licenza c/p

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12608
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  Stellina il Mar Mar 27, 2012 10:59 am

grazie per le risposte, ma scusate se io ho un mezzo iscritto in cat. 4 es. per il CER 150102 e mi trovassi nella condizione di smaltire dei miei imballi, non potrei perchè albo e sistri non permettono iscrizione dello stesso mezzo sia conto terzi (cat4) che conto proprio...
grazie
avatar
Stellina
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 08.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  isamonfroni il Mar Mar 27, 2012 11:47 am

Te li trasporti con l'iscrizione che già hai in cat 4, ovviamente se il CER è autorizzato.
vediti questa circolare http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/073-Circ2059_19.12.2008.pdf

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12608
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  gianfranco bardella il Mer Mar 28, 2012 12:14 pm

Grazie alle risposte di Isamonfroni mi sono riletto la Circolare 2059/08 dell'Albo.
Bene, allora con qualche forzatura posso ritenere risolta l'antica questione, ovvero:
una Società iscritta all'Albo alla cat.1,4,5 e titolare di impianto di trattamento rifiuti
può trasportare il proprio 191212 con una semplice iscrizione art.212 comma 8 ?
avatar
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 67
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  isamonfroni il Mer Mar 28, 2012 12:32 pm

gianfranco bardella ha scritto:Grazie alle risposte di Isamonfroni mi sono riletto la Circolare 2059/08 dell'Albo.
Bene, allora con qualche forzatura posso ritenere risolta l'antica questione, ovvero:
una Società iscritta all'Albo alla cat.1,4,5 e titolare di impianto di trattamento rifiuti
può trasportare il proprio 191212 con una semplice iscrizione art.212 comma 8 ?

Con la 212, comma 8 non puoi trasportare i rifiuti prodotti da un impianto di trattamento perchè non hai la qualifica di produttore iniziale che è il presupposto di legge su cui si basa l'iscrizione 212, comma 8.
Te li puoi trasportare con la 4, visto che ci sei iscritto.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12608
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  gianfranco bardella il Mer Mar 28, 2012 3:27 pm

E si ritorna al punto di partenza.
Non posso trasportare perchè si configurerebbe un "trasporto in conto prorio" ed i mezzi sono in "conto terzi".
Alla fine resta come unica soluzione dividere le due attività con apposite società.
Cosa che ritengo semplicemente assurda ed onerosa.
avatar
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 67
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  isamonfroni il Mer Mar 28, 2012 4:57 pm

gianfranco bardella ha scritto:E si ritorna al punto di partenza.
Non posso trasportare perchè si configurerebbe un "trasporto in conto prorio" ed i mezzi sono in "conto terzi".
Alla fine resta come unica soluzione dividere le due attività con apposite società.
Cosa che ritengo semplicemente assurda ed onerosa.

Se ti vedi quello che hanno scritto Cirillo e Crocidolite qualche post più su, ma soprattutto la circolare dell'Albo che ho postato.........vedi che te li puoi portare con la cat 4 che hai, se l'attività è residuale rispetto a quella di trasporto CT

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12608
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  gianfranco bardella il Mer Mar 28, 2012 5:28 pm

grazie e scusa l'insistenza.
Noi possiamo passare giornate intere a disquisire ma, poi siamo sulla strada in balia di "supponenti e fantasiose interpretazioni".
Ho già provato ad avere un mezzo sequestrato per quasi 60 giorni (fino a quando abbiamo vinto il ricorso) perchè un trasporto
in cui risultavo vettore e destinatario, era stato"individuato e contestato" dal "solerte agente" come trasporto in conto proprio
con mezzo autorizzato al conto terzi. Ho provato anche una contestazione da parte del gestore dell'impianto cui stavo conferendo rifiuti
provenienti dal trattamento del proprio impianto (per la verità si è limitato a sollecitare una soluzione in merito).
Queste sono le difficoltà e la triste realtà.
avatar
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 67
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  PiazzaPulita il Mer Dic 05, 2012 3:42 pm

... l'Albo ha recepito la Sentenza della Corte di Cassazione sul problema c/proprio con mezzi in c/terzi:

http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/093-Circ1463_30.11.2012.pdf

Può quindi essere considerato senz'altro comprensivo anche del trasporto per conto proprio, che rappresenta un minus,sicché risulta ultroneo pretendere che chi ha già ottenuto il titolo ‘maggiore’ si debba munire anche dell'altro, per poter svolgere un'attività che l'articolo 31 lett.b) della legge citata, definisce come ‘complementare o accessoria nel quadro dell'attività principale'
avatar
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 30.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  isamonfroni il Mer Dic 05, 2012 4:26 pm

Grazie piazza pr aver postato la news.
La circolare che recepisce la sentenza di Cassazione, fa sicuramente chiarezza su questo marasma.

Resta comunque il fatto, per me estremamente doloroso e deprimente, che in questo paese abbiamo bisogno della Cassazione per farci dire che l'acqua calda scotta........ Sad

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12608
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  cirillo il Mer Dic 05, 2012 5:24 pm

isamonfroni ha scritto:Grazie piazza pr aver postato la news.
La circolare che recepisce la sentenza di Cassazione, fa sicuramente chiarezza su questo marasma.

Resta comunque il fatto, per me estremamente doloroso e deprimente, che in questo paese abbiamo bisogno della Cassazione per farci dire che l'acqua calda scotta........ Sad
il fatto è che, su questo argomento si continua a far una grande, immensa, assoluta confusione tra i due concetti di:

- a) trasporto in conto proprio
- b) trasporto dei propri rifiuti

simili, se vogliamo trovare delle similitudini, ma tra loro profondamente diversi.

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7316
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  gianfranco bardella il Mer Dic 05, 2012 5:51 pm

Finalmente anche l'Albo si è interessato ed ha preso posizione!
Comunque è da settembre che i mezzi, da me seguiti, circolano con la copia della sentenza
e gli autisti sono indottrinati su come rispondere.
Mutuando e modificando leggermente un motto, potremmo dire:" chi sa fa, chi non sa legifera".
avatar
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 67
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  cirillo il Mer Dic 05, 2012 5:58 pm

gianfranco bardella ha scritto:Mutuando e modificando leggermente un motto, potremmo dire:" chi sa fa, chi non sa legifera".
ti correggo: "chi non sa... controlla"
Very Happy (oppure: Sad ?)

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7316
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  gianfranco bardella il Mer Dic 05, 2012 6:37 pm

Caro Cirillo potremmo andare avanti all'infinito, anche perchè basta una paletta ed un berretto per diventare....
avatar
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 67
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  cirillo il Mer Dic 05, 2012 6:47 pm

gianfranco bardella ha scritto:Caro Cirillo potremmo andare avanti all'infinito, anche perchè basta una paletta ed un berretto per diventare....
A Gianfrà, batti il 5 và, e tornamo "a laurà".

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7316
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

trasporto conto terzi

Messaggio  Ambiente Legale il Ven Dic 21, 2012 12:53 pm

La riposta, finalmente, l'ha fornita il Comitato nazionale dell’albo Gestori ambientali ha deliberato con circolare prot. n. 1463 del 30 novembre di “uniformarsi, modificando la propria giurisprudenza, alla sentenza della Corte di Cassazione (Cass. Civ., Sez. II, n. 13725 del 30 maggio 2012, depositata il 31 luglio 2012) che ha stabilito quanto segue: “Per l'esercizio dei due tipi di attività (in conto proprio e per conto terzi n.d.r.) sono effettivamente previsti, dagli articoli 31 ss, della legge 6 giugno 1974, n. 298, provvedimenti abilitativi distinti. Tuttavia, come ha osservato il Giudice di pace, quello relativo al trasporto per conto di terzi ha contenuto più ampio ed è subordinato a condizioni e requisiti più rigorosi. Può quindi essere considerato senz'altro comprensivo anche del trasporto per conto proprio, che rappresenta un minus, sicché risulta ultroneo pretendere che chi ha già ottenuto il titolo ‘maggiore’ si debba munire anche dell'altro, per poter svolgere un'attività che l'articolo 31 lett.b) della legge”.

Infatti, con provvedimento n. 133 del 23 ottobre 2012, il Comitato nazionale aveva accolto il ricorso proposto da un’impresa avverso la decisione della competente Sezione regionale di
non inserire nell’iscrizione all’Albo ai sensi dell'art. 212, comma 8, del D.Lgs. 152/06, un veicolo immatricolato ad uso di terzi. L’impresa ricorrente risultava essere proprietaria di detto veicolo adibito ad uso di terzi ed essere in possesso del relativo titolo abilitativo.

avatar
Ambiente Legale
Partner

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 10.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: conto terzi trasporto in proprio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum