Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  angelafattori il Lun Gen 30, 2012 5:09 pm

Buongiorno, faccio parte di un'azienda che produce, trasporta e recupera rifiuti pericolosi e non. Dobbiamo inviare un campione di circa 100 cc di un liquido considerato rifiuto pericoloso ad un'altra azienda analoga alla nostra, per analizzarlo e conoscere la concentrazione di alcune sostanze. Vorrei sapere se:
- il campione deve essere accompagnato da formulario o se è sufficiente un ddt;
- la quantità dei 100 cc deve essere riportata nel nostro registro carico/scarico.
Grazie
avatar
angelafattori
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 30.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  isamonfroni il Lun Gen 30, 2012 5:16 pm

Ciao, benevenuta sul forum
1) no, i campioni viaggiano senza formulario ovviamente nel DDT deve essere scritto che si tratta di campioni in analisi (ma l'altra azienda ha il laboratorio chimico?)
2) direi proprio di no. 100 cc sono poco più di un bicchiere da tavola, che differenza vuoi che faccia sul registro?
3) sei sicura che 100 cc siano sufficienti per un'analisi? che dovete cercare?

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12417
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  homer il Lun Gen 30, 2012 5:25 pm

E' già stato detto:
i campioni di rifiuti (per analisi o altro) NON sono rifiuti: infatti non sono destinati all'abbandono, ti servono per fare le analisi!
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Grazie

Messaggio  angelafattori il Lun Gen 30, 2012 5:41 pm

isamonfroni ha scritto:Ciao, benevenuta sul forum
1) no, i campioni viaggiano senza formulario ovviamente nel DDT deve essere scritto che si tratta di campioni in analisi (ma l'altra azienda ha il laboratorio chimico?)
2) direi proprio di no. 100 cc sono poco più di un bicchiere da tavola, che differenza vuoi che faccia sul registro?
3) sei sicura che 100 cc siano sufficienti per un'analisi? che dovete cercare?

Grazie mille per la risposta tempestiva. Seguirò le indicazioni. Inviamo questo tipo di rifiuti ad un'azienda dotata di laboratorio per verificare la presenza o meno di metalli preziosi. Grazie ancora!
avatar
angelafattori
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 30.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  angelafattori il Lun Gen 30, 2012 5:43 pm

homer ha scritto:E' già stato detto:
i campioni di rifiuti (per analisi o altro) NON sono rifiuti: infatti non sono destinati all'abbandono, ti servono per fare le analisi!

Grazie. Avevo cercato l'argomento sul forum, ma non ero riuscita a trovare niente in proposito. Si vede che non sono stata una brava ricercatrice!
avatar
angelafattori
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 30.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 30, 2012 6:31 pm

homer ha scritto:
i campioni di rifiuti (per analisi o altro) NON sono rifiuti: infatti non sono destinati all'abbandono, ti servono per fare le analisi!
okkio che per l'invio ad un lab estero sono rifiuti ... infatti è previsto l'all. VII del Reg. 1013/06 ... poi valuta l'ADR (gruppo imballaggio più restrittivo !) .... le q.tà sembrano pochine anche a me anche per fare una ricerca con GFAA o ICP Crying or Very sad
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  Tigerblake il Mer Apr 10, 2013 5:16 pm

homer ha scritto:E' già stato detto:
i campioni di rifiuti (per analisi o altro) NON sono rifiuti: infatti non sono destinati all'abbandono, ti servono per fare le analisi!
chiedo a te ed in generale a chi ne è a conoscenza...
qual'è il riferimento legislativo che mi asserisce quanto sovraesposto?
Cioè assunto che io dimostri che lavoro per un ente che mi ha richiesto di effettuare un campionamento e poi di inviare questo campione ad un determinato laboratorio di analisi come posso convincere un controllore (nel caso di specie carabinieri) che non sto effettuando un trasporto illecito di rifiuti ma sto trasportando "campioni di analisi"?
Ricordo che il campione in sè è costituito da rifiuti e consta di circa 5 kg di materiale.
Grazie a chi riuscisse a darmi un indicazione.
Scusate se ho uppato una vecchia discussione.
Spero non ne esistano di più recenti.
avatar
Tigerblake
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  cirillo il Mer Apr 10, 2013 5:51 pm

Tigerblake ha scritto:
homer ha scritto:E' già stato detto:
i campioni di rifiuti (per analisi o altro) NON sono rifiuti: infatti non sono destinati all'abbandono, ti servono per fare le analisi!
chiedo a te ed in generale a chi ne è a conoscenza...
qual'è il riferimento legislativo che mi asserisce quanto sovraesposto?
Cioè assunto che io dimostri che lavoro per un ente che mi ha richiesto di effettuare un campionamento e poi di inviare questo campione ad un determinato laboratorio di analisi come posso convincere un controllore (nel caso di specie carabinieri) che non sto effettuando un trasporto illecito di rifiuti ma sto trasportando "campioni di analisi"?
Ricordo che il campione in sè è costituito da rifiuti e consta di circa 5 kg di materiale.
Grazie a chi riuscisse a darmi un indicazione.
Scusate se ho uppato una vecchia discussione.
Spero non ne esistano di più recenti.
Un DDT con scritto: "campione di rifiuti da sottoporre ad analisi" il tutto sarà accompagnato dal verbale/scheda di prelievo sottoscritti dal tecnico e dal rappresentante della ditta.
Si dà il caso che "non essendo destinato all'abbandono" ma distinato ad un laboratorio di analisi, non possa essere qualificato come rifiuto e quindi, non essendo rifiuto niente FIR.
In alternativa te li metti sotto il sedile dell'auto...

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7188
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Apr 10, 2013 6:34 pm

Tigerblake ha scritto:
Cioè assunto che io dimostri che lavoro per un ente che mi ha richiesto di effettuare un campionamento e poi di inviare questo campione ad un determinato laboratorio di analisi come posso convincere un controllore (nel caso di specie carabinieri) che non sto effettuando un trasporto illecito di rifiuti ma sto trasportando "campioni di analisi"?
Ricordo che il campione in sè è costituito da rifiuti
Dici in particolare i carabinieri perchè li ritieni più stupidi di altri, o per quale motivo ? Guarda che le migliori barzellette sui carabinieri le raccontano proprio loro, e chi sa ridere di se stesso non è mica tanto sciocco...
Poi, il tuo errore sta nel dire che "il campione è costituito da rifiuto", come ho sollineato. Il campione non è costituito da rifiuti: è un campione, per definizione. Ed è costituito da materiale che si analizzerà presso il laboratorio di destino per poter caratterizzare il rifiuto di cui quel materiale costituisce campione. Al limite, alla fine delle analisi ciò che residuerà di quel materiale diventerà rifiuto, ma del laboratorio, sempre che il lab non lo restituisca al produttore insieme al certificato: da quel momento, ridiventa un rifiuto.

Non mi pare che ci sia necessità di riferimento normativo particolare, ci si rifà a quanto previsto in d.lgs. 152/06 art. 183:
1. Ai fini della parte quarta del presente decreto e fatte salve le ulteriori definizioni contenute nelle disposizioni speciali, si intende per:
a) “rifiuto”: qualsiasi sostanza od oggetto di cui il detentore si disfi o abbia l’intenzione o abbia l'obbligo di disfarsi;
Tu sei il detentore di quel campione, dopo che lo hai prelevatohai intenzione di disfartene? No, tutt'altro, perchè lo vuoi/devi consegnare al laboratorio, il quale a sua volta ne diventerà detentore ma non ha nessuna intenzione di disfarsene, perchè solo facendoci le analisine poi potrà emettere il rapportino di prova in base al quale emettere anche la fatturina e beccarsi gli eurini di compenso.
P.S.: se invece hai citato i carabinieri perchè c'è già stata contestazione di una cosa del genere e non hai saputo come rispondere - oppure peggio mi dici stai facendo una consulenza su questo argomento, bene hanno fatto a farvi vedere i sorci verdi a righe perchè non saper rispondere a simili assurdità equivale a confessare di non capire un saciccio di normativa ambientale.
Se la maestra ti chiede "quanto fa 3 x 3?" e alla tua corretta risposta "fa 9" ti dice che sbagli tu che fai, ti correggi? e se ti correggi, che le rispondi ? Uno che conosce le tabelline dice "signora maestra, con tutto il bene e la stima, le posso assicurare che 3 x 3 = 9, e adesso glielo dimostro... prendiamo questi gessetti/pastelli/pezzettini di carta ..."


_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  Tigerblake il Gio Apr 11, 2013 9:04 am

Buongiorno,
grazie ad entrambi per la sollecita risposta.
Spero di non aver offeso nessuno dato il tono piccato delle vostre risposte.
Non sono un consulente ed evidentemente non conosco a menadito la normativa ambientale anche perchè altrimenti non avrei posto su un forum di esperti una domanda.
Citavo i carabinieri perchè è un caso realmente successo.
Sono al corrente che un rifiuto è tale se vi è l'obbligo o l'intenzione di disfarsene.
La mia domanda verteva sul fatto se esistesse un riferimento che mi asserisse che il prelievo di un aliquota di rifiuto cessi di qualificare come tale lo stesso dato che la nuova destinazione dell'aliquota sarà l'analisi.
Se entrambi asserite che è sufficiente provare di essere incaricati da una azienda terza per prelevare un campione da un produttore di rifiuti ed inviarlo ad un laboratorio (eventualmente documentando un contratto in essere) sia sufficiente a far decadere dal prelevato la qualifica di rifiuto non ho problemi a credervi ed anzi rinnovo i ringraziamenti.
avatar
Tigerblake
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  cirillo il Gio Apr 11, 2013 9:12 am

Tigerblake ha scritto:Buongiorno,
grazie ad entrambi per la sollecita risposta.
Spero di non aver offeso nessuno dato il tono piccato delle vostre risposte.
cirillo ha scritto:In alternativa te li metti sotto il sedile dell'auto...
Non scambiare una battuta (perchè tale voleva essere) con un tono piccato. In questo forum se uno desidera rispondere lo fa, altrimenti non ne è obbligato, pertanto nessun "tono piccato" che sono ben altri e semmai riservati a chi fa il consulente a spese del forum... Very Happy
(non sono il suo avvocato ma credo di poter parlare anche a nome di Aurora)

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7188
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  Tigerblake il Gio Apr 11, 2013 9:27 am

Sicuramente avrò frainteso, dato che in forma scritta i toni non sono sempre di facile interpretazione (in questo aiutano le faccine).
D'altra parte immagino che debba scontare il mio essere un novellino del forum e che possano essere sgraditi personaggi che intervengano con richieste salvo non dare contributi (a maggior ragione se si fanno poi pagare).
Dato che spesso tale normativa è ugualmente ostica ad alcuni organi statali che non effettuano precipuamente attività nel settore (letto spesso anche su questo forum) "speravo" nell'esistenza di un codicillo che mi enucleasse un concetto che posso condividere sia lapalissiano ma può risultare in prima istanza di difficile trasferimento soprattutto in un dialogo fra non esperti.
avatar
Tigerblake
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  zorba il Gio Apr 11, 2013 9:57 am

Tigerblake ha scritto:Dato che spesso tale normativa è ugualmente ostica ad alcuni organi statali che non effettuano precipuamente attività nel settore (letto spesso anche su questo forum) "speravo" nell'esistenza di un codicillo che mi enucleasse un concetto che posso condividere sia lapalissiano ma può risultare in prima istanza di difficile trasferimento soprattutto in un dialogo fra non esperti.
Se cerchi una disposizione normativa che dica espressamente in due parole - nero su bianco - quello che il ragionamento di chi mi ha preceduto ha cercato di esprimere, purtroppo non esiste.

Per convincere eventuali organi di controllo "inesperti", oltre a quello che ti hanno suggerito potresti dire anche così: quando i tecnici dell'ARPA e dell'ASL eseguono il campionamento di sostanze che sono sicuramente "rifiuti" e trasportano i campioni in sede per le successive analisi di laboratorio, non utilizzano il formulario. Eppure, in quanto "ente", se effettuassero il trasporto di rifiuti sarebbero anche loro un soggetto obbligato... Wink
avatar
zorba
Utente Attivo

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  isamonfroni il Gio Apr 11, 2013 12:31 pm

@tigerblake

Ti riporto da un sito di commentatori giuridici una risposta ad un quesito che fa prio al caso tuo e che riprende pari pari quanto già detto da aurora

reteambiente ha scritto:
Risponde Claudio Rispoli

Il campione di rifiuto non è un rifiuto, infatti, proprio perché deve essere analizzato, nessuno se ne vuole disfare; quindi, non soddisfa la definizione di rifiuto di cui all'articolo 183, comma 1, punto a) , Dlgs 152/2006; è quindi fuori dal regime giuridico inerente i rifiuti. Diventerà rifiuto dopo essere stato sottoposto ad analisi e una volta terminato l'eventuale periodo di conservazione del campione stesso per una revisione dell'analisi stessa. Giova ricordare che il trasporto dei campioni potrebbe invece essere soggetto alle norme Adr; il capitolo 2.1.4 detta specifiche disposizioni in merito, alcune tipologie sono anche nominalmente menzionate (ad esempio: n. ONU 3315 " campione chimico tossico" ). In base alla classificazione Adr attribuita anche provvisoriamente, potranno essere individuate le condizioni per l'esenzione parziale (1.1.3.6) o totale (3.4) dalle disposizioni Adr.


(tratto da "Rifiuti — Bollettino di informazione normativa" n. 138 — 3/07)

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12417
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  Tigerblake il Ven Apr 12, 2013 2:35 pm

Grazie mille per la citazione.
avatar
Tigerblake
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  King Louie il Dom Ott 06, 2013 6:26 pm

reteambiente ha scritto:
Risponde Claudio Rispoli

... Giova ricordare che il trasporto dei campioni potrebbe invece essere soggetto alle norme Adr; il capitolo 2.1.4 detta specifiche disposizioni in merito, alcune tipologie sono anche nominalmente menzionate (ad esempio: n. ONU 3315 " campione chimico tossico" ). ...

(tratto da "Rifiuti — Bollettino di informazione normativa" n. 138 — 3/07)
Tanto per evitare malintesi: La rubrica UN 3315 “campione chimico tossico” non è una rubrica generica per il trasporto di campioni di rifiuti. UN 3315 è riservato per campioni di armi chimiche da trasportare solo con autorizzazione dedicata di un'autorità competente o dal Direttore generale dell'Organizzazione per l'interdizione delle armi chimiche (disposizione speciale 250).

King Louie
Utente Attivo

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 28.09.13
Età : 55
Località : Colonia e Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Ott 07, 2013 2:02 pm

King Louie ha scritto:
reteambiente ha scritto:
Risponde Claudio Rispoli

... Giova ricordare che il trasporto dei campioni potrebbe invece essere soggetto alle norme Adr; il capitolo 2.1.4 detta specifiche disposizioni in merito, alcune tipologie sono anche nominalmente menzionate (ad esempio: n. ONU 3315 " campione chimico tossico" ). ...

(tratto da "Rifiuti — Bollettino di informazione normativa" n. 138 — 3/07)
Tanto per evitare malintesi: La rubrica UN 3315 “campione chimico tossico” non è una rubrica generica per il trasporto di campioni di rifiuti. UN 3315 è riservato per campioni di armi chimiche da trasportare solo con autorizzazione dedicata di un'autorità competente o dal Direttore generale dell'Organizzazione per l'interdizione delle armi chimiche (disposizione speciale 250).
wow se il Re Rapper King Louis è King Claudius (e col senno di poi un pò si somigliano) abbiamo fatto bingo (e a qs punto anche bongo)  Razz Cool Razz
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Invio campione analisi rifiuto pericoloso: serve il formulario?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum