[TOP] Consulente ADR

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[TOP] Consulente ADR

Messaggio  Greta1978 il Mer Lug 06, 2011 5:46 pm


Il Consulente ADR (anche detto DGSA “dangerous goods safety advisor) è il consulente per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose su strada, per ferrovia o per via navigabile interna.
La figura del Consulente ADR è stata introdotta nel nostro ordinamento giuridico dal Decreto Legislativo del 04 febbraio2000 nr.40 (Gazzetta Ufficiale numero 52 del 03/03/2000), ora sostituito (quasi interamente) dal Decreto Legislativo nr.35 del 27 gennaio 2010 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'11 marzo 2010, n.58).
Il consulente deve sostenere un esame presso uno degli uffici provinciali del ministero dei Trasporti (ex M.C.T.C), a seguito del quale viene rilasciato un certificato attestante l'idoneità del candidato a svolgere le mansioni del consulente. Il certificato ha validità 5 anni ed è valido in ogni paese facente parte dell'Unione Europea. Alla scadenza, il certificato viene rinnovato per altri cinque anni previo superamento di un esame da effettuarsi durante l’anno precedente la scadenza.
La figura di consulente può essere svolta dal capo dell’impresa, da una persona interna o da una persona esterna all’impresa.
Il DGSA viene nominato dal legale rappresentante dell'impresa la cui attività comporta trasporti di merci pericolose, oppure operazioni di imballaggio, di carico, di riempimento o di scarico, connesse a tali trasporti.
La nomina va inviata entro 15 giorni all'ufficio periferico del Dipartimento per il trasporto, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti competente in relazione al luogo in cui ha sede l'impresa.
NOTA: La comunicazione della nomina del Consulente da parte dell'impresa con più sedi operative deve essere inviata a ciascun UMC (Ufficio Motorizzazione Civile) nella cui circoscrizione è presente una sede operativa. Non va fatta una comunicazione cumulativa in caso di più sedi nella stessa circoscrizione ma una comunicazione distinta per ogni sede.
Entro sessanta giorni dalla nomina il consulente, dopo una verifica delle prassi e procedure utilizzate in azienda, redige una relazione nella quale indica le eventuali modifiche necessarie per l'osservanza delle norme in materia di trasporto, carico e scarico di merci pericolose, e per lo svolgimento dell'attività dell'impresa in condizioni ottimali di sicurezza.
In seguito, la relazione è redatta annualmente e, comunque, ogni qualvolta intervengano eventi modificativi delle prassi e procedure poste alla base della relazione stessa, ovvero delle norme in materia di trasporto, carico e scarico di merci pericolose, ed e' consegnata al legale rappresentante dell'impresa.
La Circolare del Ministero dei Trasporti, Prot. n. 10898 DIV 3/E del 05 aprile 2011, sposta il termine del 31.12 (precedentemente fissato dal D.Lgs.40 sopra citato), fissando “entro il mese di febbraio dell’anno successivo” l’obbligo di consegna della relazione annuale.
Le relazioni vanno conservate dal legale rappresentante per 5 anni.
Il Consulente è tenuto a redigere la relazione d’incidente nei casi previsti (*). In questo caso essa è trasmessa entro quarantacinque giorni dal verificarsi dell'incidente medesimo al legale rappresentante dell'impresa e per il tramite degli uffici periferici del Dipartimento per il trasporto, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti al medesimo Dipartimento ed al Ministero dell'interno - Dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile.
I compiti del Consulente sono ben descritti al paragrafo 1.8.3. dell’ADR (oggi è in vigore l’edizione 2011).
Le funzioni principali sono:
- verificare l’osservanza delle disposizioni in materia di trasporto di merci pericolose
- consigliare l’impresa nelle operazioni relative al trasporto di merci pericolose
- redigere la relazione annuale
Inoltre, tra le altre cose, deve verificare le procedure e le prassi dell’impresa relative alle attività inerenti il trasporto di merci pericolose (es. identificazioni delle merci, valutazione dei mezzi di trasporto in acquisto, verifica delle attrezzature usate…), deve verificare che il personale interessato (sia per le operazioni di c/s, sia per la redazione dei documenti, in generale per tutte le attività che riguardano le merci pericolose) sia in possesso di adeguata formazione e che questa sia registrata. Deve analizzare gli incidenti e redigerne la relazione (nei casi previsti*), oltre a dare indicazioni per evitare il ripetersi degli incidenti. Deve verificare la presa in conto delle disposizioni legislative e dei requisiti specifici relativi al trasporto di merci pericolose per quanto concerne la scelta e l’utilizzo di subfornitori o altri operatori, deve verificare la presenza ed il rispetto di appropriate procedure e istruzioni. Deve verificare infine l’esistenza del piano di security nei casi previsti.
(*) I casi che impongono la relazione d’incidente sono definiti al par. 1.8.5.3 dell’ADR.
Esenzione dalla nomina del consulente ADR:
- per imprese le cui attività riguardino quantità limitate per unità di trasporto inferiori ai limiti definiti al 1.1.3.6 e 1.7.1.4, e 3.3, 3.4, 3.5;
- per imprese che non effettuano a titolo di attività principale o accessoria, trasporti di merci pericolose od operazioni di carico/scarico connesse a tali trasporti, ma che effettuano occasionalmente trasporti nazionali di merci pericolose, od operazioni di carico/scarico connesse a tali trasporti che presentano un grado di pericolosità o un rischio di inquinamento minimi.

Greta1978
Moderatrice

Messaggi : 4626
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

consulente adr prospettive lavorative

Messaggio  beatrice. il Lun Feb 11, 2013 5:27 pm

Salve sono una ragazza di 27 anni vorrei studiare per affrontare l' esame per diventare consulente adr, prima di intraprendere questo percorso vorrei avere un parere da chi svolge già questo lavoro, vorrei sapere se è una figura professionale richiesta, se c'è possibilità di inserirsi nel mondo lavorativo o se è meglio che indirizzi la mia ricerca altrove. Vi ringrazio anticipatamente

beatrice.
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 11.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  tfrab il Lun Feb 11, 2013 6:03 pm

Ciao e benvenuta sul forum.

La mia impressione è che, purtroppo, l'applicazione dell'ADR sia decisamente carente. Oltre alle ovvie problematiche di sicurezza, questo rende il mercato molto meno grande, ed appetibile, di quanto dovrebbe essere.

È anche vero, però, che un esame da consulente ADR è un investimento relativamente contenuto, sia per tempi che risorse economiche da impiegare: realisticamente fare il consulente ADR in aggiunta ad altro è fattibilissimo, anzi aiuta. Fare solo il consulente ADR è molto più complesso, anche se non impossibile

tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 43
Località : Centro Italia

Tornare in alto Andare in basso

Ricerca Consulente

Messaggio  angelo medeghini il Sab Dic 28, 2013 7:55 pm

Buongiorno a tutti,
stiamo cercando un consulente ADR per trasporto su strada di Rifiuti CER 15.02.02 e 15.02.03
Qualcuno saprebbe consigliarmi dove cercare?
Grazie

angelo medeghini
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 29.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  isamonfroni il Mer Gen 01, 2014 2:23 pm

angelo medeghini ha scritto:Buongiorno a tutti,
stiamo cercando un consulente ADR per trasporto su strada di Rifiuti CER 15.02.02 e 15.02.03
Qualcuno saprebbe consigliarmi dove cercare?
Grazie

Ciao

Perchè non cominci a mettere un annuncio in questa sezione?

http://www.sistriforum.com/f85-collaborazioni-e-lavoro-cerco-offro

Qui ci sono molti colleghi esperti di ADR,magari a qualcuno può interessare.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12091
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

CORSO ADR

Messaggio  homer il Lun Gen 18, 2016 2:58 pm

Segnalo che l'ordine dei chimici lazio ha programmato un corso di formazione per consulente ADR per il prossimo febbraio, consultate il sito. In genere sono molto ben fatti ed a costi inferiori alla media.

homer
Utente Attivo

Messaggi : 624
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Esame ADR 2016

Messaggio  MattiaC il Sab Gen 30, 2016 12:07 pm

Buongiorno, a tutti, ho appena perso il lavoro e di conseguenza ho un po' di tempo libero.
Pensavo di arricchire il mio CV prendendo la certificazione per Consulente ADR dato che la mia esperienza è nel mondo dei rifiuti.
Ho visto sul sito della motorizzazione che a Milano si tengono due prossime sessioni, l'11/02 e il 12/05.
Scartando quella di febbraio pensavo di iscrivermi a quella di maggio.

Vorrei giusto qualche indicazione:
Qual'è il testo indispensabile per prepararsi all'esame? Bisogna studiare tutto il tomo dell'ADR 2015 (è uscito il 2016?) o ci sono dei testi appositi per il superamento dell'esame?
Che certificato consigliate di fare? Oltre lo stradale il ferroviario e navigabile sono richiesti?
Stessa cosa per le specializzazioni: è necessario sceglierne una o più oppure sono completamente opzionali? Quali sono le più richieste? Immagino classi 3, 4.1, 4.2, 4.3, 5.1, 5.2, 6.1, 6.2, 8 e 9 e numeri UN 1202, 1203, 1223, sbaglio?

Grazie per un eventuale risposta!

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  tfrab il Sab Gen 30, 2016 12:50 pm

ciao, l'ADR esce negli anni dispari. quindi hai bisogno dell'ADR 2015. all'esame puoi portarlo con te, e dovrai fare studi del caso, cioè domande con risposte "aperte" e quiz, domande "vero falso".

per la scelta delle classi (libera) mettine più possibile se hai tempo e non sei ancora sicuro di come userai l'ADR nel tuo lavoro. la via navigabile, ADN, è un esame a parte, con l'ADR puoi fare anche il RID se vuoi, che è comunque un testo separato, per quanto piuttosto simile all'ADR

tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 43
Località : Centro Italia

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Sab Gen 30, 2016 1:39 pm

Ciao, grazie per la risposta.
A prescindere dalle classi che aggiungo il costo non cambia? Se voglio fare il RID invece immagino di sì?
Secondo te è realistico pensare di preparare l'esame e tutte le classi per maggio?
Come mi consigli di prepararmi?

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  luchetto il Sab Gen 30, 2016 1:43 pm

Soprattutto dove si possono reperire i testi per prepararsi all' esame?

luchetto
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 28.01.16
Località : salento

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Dom Gen 31, 2016 1:11 pm

Effettivamente il tomo da 100€ edito da ARS EDIZIONI INFORMATICHE è introvabile o esaurito dal fornitore.
Ho visto sul sito di Hoepli ce ne sono altri tra i quali l'ADR 2015 edito da EGAF che effettivamente costa la metà.
Potrebbe essere un buon sostituto? Non credo che le restanti guide sintetiche possano essere sufficienti.

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  luchetto il Dom Gen 31, 2016 4:42 pm

Ma dei test per verificare la nostra preparazione non hanno intenzione di metterli in circolo?

luchetto
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 28.01.16
Località : salento

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Mar Feb 09, 2016 1:03 pm

Ho acquistato il tomo EGAF http://www.ibs.it/code/9788884825810/adr-2015.html, dovrebbe andare bene credo, sul sito del dgtnordovest parla di pubblicazione EGAF primi 3 volumi esclusa Appendice Z (prontuario) e volumi seguenti.
Ora l'unico dubbio è quali specializzazioni portare. Francamente non capisco nemmeno che carico di lavoro comporti ognuna, non mi spiego perché non ci siano gruppi di supporto preparazione su internet, si trova assolutamente zero.
Almeno chi di voi ha il certificato aiuti un futuro collega Sad

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  benassaisergio il Mar Feb 09, 2016 1:24 pm

Vorrei solo far presente che la cosa principale è ovviamente conoscere bene l'ADR (che, come si può verificare) è un testo tutt'altro che semplice.
Comunque ci sono diversi enti e associazioni che organizzano corsi.


benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Mar Feb 09, 2016 1:30 pm

Sì ma dato che il corso non è obbligatorio avrei preferito studiare in autonomia. Che esistano i corsi ne sono cosciente, la mia domanda era un'altra, ovvero la difficoltà incrementale in misura delle specializzazioni selezionate (consideriamo che non ho ancora il testo in mano).

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  benassaisergio il Mar Feb 09, 2016 3:01 pm

Forse è meglio riparlarne dopo che, con il testo in mano, si sia reso conto di cosa è l'ADR

benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  luchetto il Mer Feb 10, 2016 6:55 pm

Per carità, avete ragione, ma se qualcuno mettesse online un volume guidato e soprattutto GRATUITO E CHIARO su come si consegue e cosa contiene l' esame adr noi futuri consulenti ne saremmo piu che grati

luchetto
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 28.01.16
Località : salento

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Mer Feb 10, 2016 8:16 pm

In effetti pare quasi sia un segreto di stato, in rete non si trova NULLA se non le indicazioni base dei siti ministeriali.

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Mar Feb 16, 2016 1:14 pm

Ho acquistato il volume ADR 2015 edito da EGAF e lo sto studiano da un paio di giorni.
Vi chiederei giusto un paio di dritte su come approcciare il tutto.

Ho visto che i corsi durano una o due giorni a prezzi che vanno dai 300€ in su. Probabilmente non sono inutili ma come possono in quel breve tempo dare più che un'impostazione generale acquisibile anche singolarmente?


  • Come avete studiato voi? Vi siete concentrati sui quiz risalendo al capitolo relativo alla domanda o avete prima di tutto letto tutto il tomo?
  • In merito alla lettura, come può essere effettuata una lettura sequenziale se per ogni paragrafo si trovano rimandi a capitoli successivi?
  • Ci sono delle cose che è meglio mandare a mente in maniera preliminare? (Tabelle, cifre, liste...)
  • Che approccio metodico mi consigliereste?


Vi sarei davvero molto grato se vi concedeste il tempo per rispondere a queste domande perché, come prevedibile, mi sento molto in difficoltà.

Grazie.

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Esame consulente

Messaggio  DiegoG il Mar Feb 16, 2016 2:46 pm

Ho fatto l'esame alla fine del 2012.
Ho seguito un corso di 24 ore, fatto molto bene.
Dubito che senza questo corso avrei superato l'esame, anche perché, tra lavoro e spiacevoli impegni personali, avevo pochissimo tempo a disposizione.
A detta di uno dei docenti, scopo dell'esame è verificare la capacità di usare l'ADR: al corso mi hanno insegnato a fare ciò.
Naturalmente ci hanno insegnato anche qualche trucchetto, nel senso più innocente del termine.
Non credo che la lettura "sequenziale" dell'intero tomo sia una buona strada, ma questa è una mia opinione personale.
Sulla memoria non farei grande affidamento, ma anche qui mi misuro sul mio metro: naturalmente sapere a memoria almeno i concetti principali, tipo le definizioni e le classi, fa risparmiare un bel po' di tempo. E ti assicuro che alla fine non ne avanzerai molto!
In bocca al lupo!

DiegoG
Membro della community

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 59

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Mar Feb 16, 2016 3:27 pm

Grazie per la risposta;
è troppo chiederti di accennarmi che metodo ti hanno insegnato alternativamente alla lettura sequenziale?

Io in questo momento di tempo ne ho fin troppo essendo rimasto senza lavoro da ormai due settimane ma capisco la necessità di un corso se si è tirati.

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Gio Feb 18, 2016 12:34 pm

Giusto un dubbio: sto studiano e contemporaneamente facendo i quiz: ho visto che alcune domande vertono su normative italiane: per esempio l'esenzione in caso di materie del gruppo tre nel caso si trasportino ≤ 180 t/anno, frequenza ≤ 24 operazioni/anno e ≤ 3 operazioni/mese.
O anche l'obbligo a comunicare l'identità del consulente ADR alla motorizzazione entro 15gg.
L'ADR è una norma internazionale, quindi non vedo come possa comprendere queste nozioni, come ci si deve muovere in questo caso? Suspect

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  tfrab il Gio Feb 18, 2016 3:18 pm

MattiaC ha scritto:Giusto un dubbio: sto studiano e contemporaneamente facendo i quiz: ho visto che alcune domande vertono su normative italiane: per esempio l'esenzione in caso di  materie del gruppo tre nel caso si trasportino ≤ 180 t/anno, frequenza ≤ 24 operazioni/anno e ≤ 3 operazioni/mese.
O anche l'obbligo a comunicare l'identità del consulente ADR alla motorizzazione entro 15gg.
L'ADR è una norma internazionale, quindi non vedo come possa comprendere queste nozioni, come ci si deve muovere in questo caso?  Suspect

ci sono anche alcune normative nazionali che integrano l'ADR, poca roba ma bisogna saperla, ahimè
ad esempio sul consulente hai il decreto legislativo 27/01/2010 nr. 35 (Gazzetta Ufficiale nr. 58 del 11/03/2010), e il suo "predecessore" D.Lgs. 40/2000.

l'unico modo è, secondo me, studiare i quiz, e approfondire di volta in volta.

del resto nei quiz ti chiedono anche alcune cose relative a nozioni generali di chimica o fisica. il 95% è ADR, ma qualcosa in più c'è Smile

tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 43
Località : Centro Italia

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  MattiaC il Gio Feb 18, 2016 4:54 pm

AH! Grazie Exclamation

MattiaC
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: [TOP] Consulente ADR

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:56 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum