info su stracci

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

info su stracci

Messaggio  elettro il Mer Mag 25, 2011 4:33 pm

Buongiorno,
siamo un officina meccanica elettrauto e gli stracci in dotazione al personale a fine giornata sono sporchi ma anche imbevuti di olio, data la nostra attivita'. come devo regolarmi per il sistri? devo tenerli in carico con che classificazione? e cmq se invece di stracci usiamo rotoloni di carta sono lo stesso da registrare??
Scusate ma siamo nel caos totale... Shocked
avatar
elettro
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: info su stracci

Messaggio  Admin il Mer Mag 25, 2011 4:38 pm

Solitamente sono gestiti come rifiuti aventi il codice CER:
"150202*assorbenti, materiali filtranti (inclusi filtri dell'olio non specificati altrimenti), stracci e indumenti protettivi, contaminati da sostanze pericolose"

Trattandosi di rifiuti pericolosi, vanno gestiti col Sistri.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: info su stracci

Messaggio  luciolo0 il Mer Mag 25, 2011 4:44 pm

elettro ha scritto:Buongiorno,
siamo un officina meccanica elettrauto e gli stracci in dotazione al personale a fine giornata sono sporchi ma anche imbevuti di olio, data la nostra attivita'. come devo regolarmi per il sistri? devo tenerli in carico con che classificazione? e cmq se invece di stracci usiamo rotoloni di carta sono lo stesso da registrare??
Scusate ma siamo nel caos totale... Shocked

Ci sono anche aziende che li trattano diversamente, ma non so se posso fare pubblicità o meno.
Comunque basta "googlare"
avatar
luciolo0
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 25.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: info su stracci

Messaggio  Diego il Mer Mag 25, 2011 4:45 pm

elettro ha scritto:Buongiorno,
siamo un officina meccanica elettrauto e gli stracci in dotazione al personale a fine giornata sono sporchi ma anche imbevuti di olio, data la nostra attivita'. come devo regolarmi per il sistri? devo tenerli in carico con che classificazione? e cmq se invece di stracci usiamo rotoloni di carta sono lo stesso da registrare??
Scusate ma siamo nel caos totale... Shocked

Generalmente consiglio un'analisi chimica di classificazione, per stabilire se il rifiuto è 150202* o 150203 e se fosse 150202*, quali sono le classi di pericolo: se risultasse (faccio un esempio) infiammabile, si entrerebbe nella sfera di applicazione dell'ADR. Ad ogni modo l'analisi di classificazione è buona cosa averla in ogni caso. Ciao
avatar
Diego
Utente Attivo

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 04.10.10
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: info su stracci

Messaggio  giampy il Mer Mag 25, 2011 5:22 pm

cer con codice a specchio, quoto le analisi per le classi di pericolo.
avatar
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: info su stracci

Messaggio  bcrick il Mer Mag 25, 2011 5:29 pm

elettro ha scritto:Buongiorno,
siamo un officina meccanica elettrauto e gli stracci in dotazione al personale a fine giornata sono sporchi ma anche imbevuti di olio, data la nostra attivita'. come devo regolarmi per il sistri? devo tenerli in carico con che classificazione? e cmq se invece di stracci usiamo rotoloni di carta sono lo stesso da registrare??
Scusate ma siamo nel caos totale... Shocked


Ma prima li buttavate a bordo strada?????......le procedure di gestione sono praticamente identiche a prima.... Shocked

bcrick
Utente Attivo

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 29.03.10
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: info su stracci

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum