Ultimi argomenti
» CER 150106, questo sconosciuto...
Da matteorossi Ieri alle 2:07 pm

» Individuazione della sottocategoria 4-bis. Criteri e requisiti per l’iscrizione
Da Paolo UD Ven Lug 13, 2018 12:17 pm

» rifiuto in ADR
Da Maniscalco Ven Lug 13, 2018 8:59 am

» TRASPORTO RIFIUTI CON MACCHINE OPERATRICI
Da bonzo2790 Gio Lug 12, 2018 2:30 pm

» Trasporto rifiuti edili conto terzi
Da TonyV4 Mar Lug 10, 2018 12:18 pm

» "Mischiare" esenzioni
Da benassaisergio Lun Lug 09, 2018 9:00 am

» Più categorie RAEE e SISTRI
Da Gisella76 Ven Lug 06, 2018 10:43 am

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 06, 2018 10:15 am

» Ufficio smaltimento toner non pericolosi
Da fullmetalpanic Mar Lug 03, 2018 4:11 pm

» CER Lavorazione materiali
Da Paolo UD Mar Lug 03, 2018 9:02 am


Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Andare in basso

Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  primavera il Gio Ott 22, 2015 9:36 am

Buongiorno sono Daniela e sono iscritta da un bel pò ma mi presento ora.
Siete unici.
Avrei bisogno di sapere se la data della registrazione del formulario deve essere quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto. Premetto che sono produttore. (sono diverse naturalmente)
avatar
primavera
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 10.05.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  cirillo il Gio Ott 22, 2015 10:21 am

primavera ha scritto:Buongiorno sono Daniela e sono iscritta da un bel pò ma mi presento ora.
Siete unici.
Avrei bisogno di sapere se la data della registrazione del formulario deve essere quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto. Premetto che sono produttore. (sono diverse naturalmente)
Ciao, benvenuta, dai un'occhiata al regolamento e vedi che è previsto, all'atto del primo post, fare una breve presentazione di se.
Per quanto attiene al tuo quesito, all'atto della registrazione, essendo tu un produttore e, conseguentemente, la registrazione del FIR è relativa a uno scarico, non vanno riportate nè la data di inizio trasporto nè, tantomeno, quella relativa alla destinazione. La data da riportare è quella di emissione del formulario.


Ultima modifica di cirillo il Lun Ott 26, 2015 6:51 pm, modificato 1 volta

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7277
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  isamonfroni il Gio Ott 22, 2015 10:25 am

Ciao Daniela
Meglio non porre domande nella sezione "presentiamoci" visto che, da regolamento esistono le sezioni tematiche.

Quanto alla tua domanda, le cose sono molto ma molto più semplici di come qualcuno te le dipinge.

Il registro di carico e scarico funziona esattamente come un qualsiasi registro di magazzino e ne segue esattamente le logiche, senza alcun bisogno di andare a cercare strane complicazioni.
Allora, se tu sei un produttore ti funzionerà così:
oggi (22/10/2015) produci un rifiuto XXX lo registri come movimento di carico in data di oggi (hai eventualmente 10 gg di tempo per farlo)

domani (23/10/2015) decidi di mandarlo via, lo registri come movimento di scarico in data di domani (hai eventualmente 10 gg di tempo per farlo).

Come produttore, tu hai finito di registrare, visto che il registro deve riprodurre la realtà oggettiva del tuo magazzino rifiuti: oggi lo hai riempito e domani lo svuoti, dunque il magazzino è vuoto e il registro segna 0 (per quel CER).

Quando arriverà a destino il destinatario verificherà il peso e ti farà sapere se ci sono differenze rispetto a quanto indicato in partenza. Se non ce ne sono, non farai nulla, se ce ne sono rettificherai i movimenti del tuo registro.
Ma la data di arrivo a destino, per te, è ininfluente.
Senza contare che questo, almeno qui in Italia, è abbastanza irrilevante per tutti.

La stragrande maggioranza dei "viaggi di rifiuti" si dovrebbe concludere in giornata, viste le distanze chilometriche nel nostro paese. Se questo non succede può essere dovuto soltanto a due casi:
- il rifiuto va all'estero con un trasporto transfrontaliero regolare (ma lo sapresti visto che i documenti sono diversi e la procedura è diversa)
- il viaggio è stato interrotto e ripreso per le cause previste per legge, che sono abbastanza eccezionali e possono durare al max 48 ore.

La cosa dei 10 gg di tempo concessi per effettuare la registrazione, non è certo un obbligo, ma una gentile concessione del legislatore per consentirti di ottimizzare i tempi di lavoro.

Se, per esempio, nella vostra azienda c'è una continua produzione/allontanamento rifiuti, può essere comodo radunare tutti i movimenti di 1/2 settimane e dedicare un'intera giornata al registro.

Se invece la produzione/allontanamento dei rifiuti è una cosa sporadica e saltuaria ti conviene nettamente registrare subito, quando capita l'occasione, così non ci pensi più.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12568
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  isamonfroni il Gio Ott 22, 2015 10:30 am

cirillo ha scritto:
Per quanto attiene al tuo quesito, all'atto della registrazione, essendo tu un produttore e, conseguentemente, la registrazione del FIR è relativa a uno scarico, non vanno riportate nè la data di inizio trasporto nè, tantomeno, quella relativa alla destinazione. La data da riportare è quella di emissione del formulario.

Cirillo, qui mi permetto di dissentire, visto che tu puoi emettere il FIR anche molti giorni prima di effettuare il trasporto (finchè le informazioni riportate sono valide), la data da registrare nello scarico è quella in cui effettivamente scarichi il deposito demporaneo.

In buona sostanza dovrai indicare:
scarico del data in cui il rifiuto parte
rif. mov. di carico n. X del data in cui il rifiuto è stato caricato
FIR n. yy del data in cui il Fir è stato emesso

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12568
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  cirillo il Gio Ott 22, 2015 10:32 am

Ovviamente Isa,
dopo aver letto il tuo post mi son reso conto di aver interpretato male il quesito.
La data di registrazione del movimento di scarico è quella relativa alla data di effettiva registrazione; la data riferita al FIR, (da riportare sotto il nr. del FIR), è quella relativa all'emissione del FIR stesso.
Avevo inteso che il quesito fosse riferito a quale data "DEL FIR" dovesse essere considerata.
Chiedo scusa se posso aver ingenerato confusione.

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7277
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  primavera il Gio Ott 22, 2015 11:29 am

Scusate ora so come comportarmi e grazie mille per le risposte sempre immediate.
Sono una semplice imppiegata che da dieci anni circa lavora sui rifiuti e che ad oggi ha girato varie provincie (l'ultima Trento ora "forse" Padova) per lavorare.
Vi ho sempre portato con me da Vicenza (dove vivo) a Treviso a Trento ed ora a Padova (dove ho e spero di lavorare). Buona continuazione a tutti. Embarassed
avatar
primavera
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 10.05.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

data registrazione formulario

Messaggio  tano2013 il Lun Ott 26, 2015 6:23 pm

Ops...io ho sempre messo in corrispondenza della data del formulario la data dell'effettivo trasporto, forse travisando quanto indicato al punto III lettera a) del DM 148/98 (che riporto per comodità):

[i]III. I FOGLI DEL REGISTRO devono contenere le seguenti informazioni:
a) Nella prima colonna deve essere contrassegnata l'operazione (carico o scarico) alla quale si riferisce la
registrazione con l'indicazione del numero progressivo e della data della registrazione stessa. In caso di scarico devono, inoltre, essere indicati il numero del formulario,la data di effettuazione del trasporto[/color] e il riferimento alla registrazione di carico dei rifiuti cui il trasporto si riferisce;

qualcuno ha notizie di sanzioni per questo comportamento? Crying or Very sad
avatar
tano2013
Membro della community

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 16.09.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  cirillo il Lun Ott 26, 2015 6:54 pm

tano2013 ha scritto:Ops...io ho sempre messo in corrispondenza della data del formulario la data dell'effettivo trasporto, forse travisando quanto indicato al punto III lettera a) del DM 148/98 (che riporto per comodità):
sarebbe come, per una fattura, ad esempio, indicare quali estremi nr e data del pagamento anzichè nr e data di emissione
tano2013 ha scritto:qualcuno ha notizie di sanzioni per questo comportamento? Crying or Very sad
no, nessuna notizia in merito anche se, credo, sia sanzionabile solo da qualcuno con un'infanzia davvero difficile alle spalle...

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7277
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  max1 il Gio Nov 19, 2015 1:09 pm

Salve a tutti,

anche io mi imbatto da tempo nel dubbio delle date...

Da prassi, infatti, faccio compilare i registri di scarico nel modo seguente:

scarico del data in cui il rifiuto parte
rif. mov. di carico n. X del data in cui il rifiuto è stato caricato
FIR n. yy del data in cui il Fir è stato emesso

Come indicato al punto III lettera a) del DM 148/98 (di seguito), però, sembrerebbe che le date vadano inserite esattamente nella maniera opposta.

a) Nella prima colonna deve essere contrassegnata l'operazione (carico o scarico) alla quale si riferisce la
registrazione con l'indicazione del numero progressivo e della data della registrazione stessa. In caso di scarico devono, inoltre, essere indicati il numero del formulario,la data di effettuazione del trasporto[/color] e il riferimento alla registrazione di carico dei rifiuti cui il trasporto si riferisce;[/b]

Secondo il DM quindi il modo corretto di compilare il registro dovrebbe essere:

scarico del data in cui il Fir è stato emesso
rif. mov. di carico n. X del data in cui il rifiuto è stato caricato
FIR n. yy del data in cui il rifiuto parte


Quale è il modo corretto?
avatar
max1
Membro della community

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 11.11.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  UB2601 il Gio Nov 19, 2015 1:57 pm

il modo corretto è quello indicato da ISA 5 post prima del tuo
avatar
UB2601
Utente Attivo

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 55
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  max1 il Gio Nov 19, 2015 2:05 pm

Grazie della risposta e, come detto, anche io registro in quel modo.

A puro titolo informativo, però, visto che il DM dice il contrario, su quali basi mi dici che il metodo indicato da ISA è quello giusto?

Grazie!
avatar
max1
Membro della community

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 11.11.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  UB2601 il Gio Nov 19, 2015 2:08 pm

max1 ha scritto:Grazie della risposta e, come detto, anche io registro in quel modo.

A puro titolo informativo, però, visto che il DM dice il contrario, su quali basi mi dici che il metodo indicato da ISA è quello giusto?

Grazie!

perché di ISA mi fido ciecamente Very Happy
Ho sempre fatto come indicato da lei e in tutti i sopralluoghi avuti dai vari enti di controllo nessuno mi ha mai contestato alcunché in merito
avatar
UB2601
Utente Attivo

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 55
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  max1 il Gio Nov 19, 2015 3:25 pm

Ho capito! Non ho dubbi sulla validità di ISA Very Happy
Ti chiedevo approfondimenti più per curiosità che per altro!

Grazie! Very Happy
avatar
max1
Membro della community

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 11.11.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  isamonfroni il Gio Nov 19, 2015 7:24 pm

Perchè ISA dovrebbe dire una cosa diversa dal decreto?

ISA dice:
scarico del data in cui il rifiuto parte
rif. mov. di carico n. X del data in cui il rifiuto è stato caricato
FIR n. yy del data in cui il Fir è stato emesso

I decreto dice:

Nella prima colonna deve essere contrassegnata l'operazione (carico o scarico) alla quale si riferisce la registrazione questa è la crocetta da barrare per identificare se è carico o scarico

con l'indicazione del numero progressivo e della data della registrazione stessa. se è scarico, sarà scarico del data in cui il rifiuto parte (cioè lo togli di lì, scarichi il magazzino ecc...) è ovvio che questa data può anche essere data di inizio viaggio +10 gg visto che la norma ti concede questa moratoria per compilare il registro [anche se io suggerisco calorosamente di compilarlo subito]

In caso di scarico devono, inoltre, essere indicati il numero del formulario,la data di effettuazione del trasporto[/color] N. FIR del data in cui viene emesso il FIR questa indicazione identifica il FIR in modo univoco

e il riferimento alla registrazione di carico dei rifiuti cui il trasporto si riferisce; rif. Mov di carico del data in cui il rifiuto è stato caricato

Non vedo sostanziali differenze tra il decreto e quel che dico io.

@UB2601 Grazie per la fiducia


_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12568
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Ulteriore dettaglio informativo sulla questione della data del formulario da annotare nell'operazione di scarico

Messaggio  lauramantova il Lun Nov 23, 2015 12:01 pm

Ciao,
mi permetto di aggiungere una nota ulteriore alla discussione relativa alla data da inserire nell'operazione di scarico dopo il numero di formulario:nella seconda pagina del registro carico scarico rifiuti c'è un allegato C-1 Descrizione tecnica modello "A" in cui si dice al punto III a) Nella prima colonna deve....In caso di scarico devono,inoltre,essere indicati il numero di formulario,la data di effettuazione del trasporto e il riferimento alla registrazione di carico dei rifiuti cui il trasporto si riferisce.

Per questo io indico la data di effettuazione del trasporto che in rari casi è diversa dalla data di emissione del formulario.
Comunque in caso di controlli penso che entrambe le procedure (data di emissione/data di trasporto) abbiano a sostegno rilevanti basi "normative".

Saluti e grazie per il confronto Very Happy
Laura
avatar
lauramantova
Utente Attivo

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 37
Località : Mantova-Modena-Reggio-Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  mariogrande il Lun Nov 23, 2015 9:49 pm

max1 ha scritto:Grazie della risposta e, come detto, anche io registro in quel modo.

A puro titolo informativo, però, visto che il DM dice il contrario, su quali basi mi dici che il metodo indicato da ISA è quello giusto?

Grazie!

Per max1
C'è una circolare esplicativa del ministero del 4 agosto 1998 in cui si chiarisce che la data del formulario che si associa alla registrazione di carico o scarico sul registro, è quella della emissione del formulario stesso (art.2 comma C)

Aggiungo che l'altra data da inserire nelle registrazioni (di carico o scarico che siano) è la data del giorno in cui effettuiamo la registrazione stessa.
Ovviamente è fondamentale rispettare i tempi di legge per le annotazioni sul registro di C/S.

Tutte le altre date come quella della presa in carico, dell'avvio a smaltimento o recupero, della produzione del rifiuto, dell'inizio trasporto, del fine trasporto, ecc. non vanno inserite nella prima colonna del nostro registro di C/S rifiuti (anche se possono coincidere con la data di registrazione).

Essendo la prima volta che scrivo in questo forum mi presento: sono operaio in una azienda nella quale mi occupo, tra l'altro, anche della compilazione del registro C/S rifiuti (oramai da tanti anni....) Saluti
avatar
mariogrande
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.11.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  lauramantova il Mar Nov 24, 2015 11:53 am

Ciao,
allego la nota citata da Mariogrande.
C'è proprio una differenza tra quello scritto nella seconda pagina del registro (data del trasporto) e quello indicato nel decreto e nella circolare (data di emissione).Ovviamente ha valore quello indicato nel decreto Very Happy

Saluti
Laura

CIRCOLARE 4 agosto 1998, n. GAB/DEC/812/98. Esplicativa sulla compilazione dei registri di carico scarico dei rifiuti e dei formulari di accompagnamento dei rifiuti trasportati individuati, rispettivamente, dal decreto ministeriale 1° aprile 1998, n. 145, e dal decreto ministeriale 1° aprile 1998, n. 148. (Pubblicata sulla G.U. n. 212 del 11 settembre 1998).
c)nella prima colonna del registro (prima colonna degli allegati A-2 e B-2 al decreto ministeriale n. 148/1998) alla voce «Formulario n . ...... del ..........» devono essere riportate le seguenti informazioni:

numero del formulario dei rifiuti trasportati che sono oggetto dell'operazione di carico o scarico annotata sul registro;

data di emissione del formulario quale risulta indicata nell'allegato C, punto 11, del decreto ministeriale n. 145/1998;

D.M. 145/98
ALLEGATO C
DESCRIZIONE TECNICA

I. Sul frontespizio del bollettario o sulla prima pagina
del modulo continuo a ricalco devono essere riportati gli
elementi identificativi individuati nell'allegato "A".
II. In alto a destra del formulario di identificazione sono
indicati i prefissi alfabetici di serie, nonché il numero progressivo
e la data di emissione di ogni singolo formulario
che dovranno essere riportati sul registro di carico e scarico

in corrispondenza dell'annotazione relativa ai rifiuti cui
il formulario si riferisce, e il numero progressivo del registro
che corrisponde all'annotazione dei rifiuti medesimi.
avatar
lauramantova
Utente Attivo

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 37
Località : Mantova-Modena-Reggio-Verona

Torna in alto Andare in basso

Chiarimento riguardo la seguente Risposta

Messaggio  leonardo battaglini 21 il Lun Gen 23, 2017 6:31 pm

domani (23/10/2015)[/b] decidi di mandarlo via, lo registri come movimento di scarico in data di domani (hai eventualmente 10 gg di tempo per farlo).

Ciao Isabella, in riferimento a questo passo del tuo chiarissimo intervento ti volevo chiedere per cortesia un chiarimento.
Nel momento in cui decido di effettuare lo scarico e consegno il rifiuto al trasportatore che come hai scritto tu ad esempio il 23/10/2015 mi porta via il rifiuto, è vero che ho 10 gg di tempo per inserire la data sullo scarico ma, posso eventualmente scrivere sul registro la data in cui materialmente lo compilo ( ad esempio 2 gg dopo quando mi arriva la conferma che il rifiuto è stato accettato dall'Impianto e quindi sullo scarico scrivo 25/10/2015 ) oppure inderogabilmente mi devo "ricordare" e inserire la data in cui il rifiuto è stato portato via? ti ringrazio in anticipo per la disponibilità.
avatar
leonardo battaglini 21
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 23.01.17
Età : 35
Località : Siena

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  isamonfroni il Mar Gen 24, 2017 12:12 pm

leonardo battaglini 21 ha scritto:domani (23/10/2015)[/b] decidi di mandarlo via, lo registri come movimento di scarico in data di domani (hai eventualmente 10 gg di tempo per farlo).

Ciao Isabella, in riferimento a questo passo del tuo chiarissimo intervento ti volevo chiedere per cortesia un chiarimento.
Nel momento in cui decido di effettuare lo scarico e consegno il rifiuto al trasportatore che come hai scritto tu ad esempio il 23/10/2015 mi porta via il rifiuto, è vero che ho 10 gg di tempo per inserire la data sullo scarico ma, posso eventualmente scrivere sul registro la data in cui materialmente lo compilo ( ad esempio 2 gg dopo quando mi arriva la conferma che il rifiuto è stato accettato dall'Impianto e quindi sullo scarico scrivo 25/10/2015 ) oppure inderogabilmente mi devo "ricordare" e inserire la data in cui il rifiuto è stato portato via? ti ringrazio in anticipo per la disponibilità.

N on è necessario fare tutto questo sforzo di memoria... sul FIR c'è scritto "data e ora di inizio trasporto" quella è la data da indicare nel movimento di scarico.
Visto che, quando il rifiuto è partito, in casa non ce l'hai più e dunque il tuo magazzino è scarico...

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12568
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Data di registrazione del formulario: quella della verifica a destino o quella dell'inizio trasporto?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum