Ultimi argomenti
» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Ven Mar 27, 2020 1:28 pm

» ... e le altre scadenze di fine aprile 2020?
Da cescal64 Gio Mar 26, 2020 6:54 pm

» Certificati formazione ADR e controlli cisterne e e veicoli
Da benassaisergio Gio Mar 26, 2020 3:37 pm

» DPI e Coronavirus
Da lotus1 Gio Mar 26, 2020 2:04 pm

» MUD - Domanda da Newbie
Da isamonfroni Gio Mar 26, 2020 12:40 pm

» Relazione ADR: rinvio termine per COVID-19 D. Legge 17 marzo 2020 n. 18
Da Enrico Mer Mar 25, 2020 1:01 pm

» MUD 2020 Ospedali e ASL
Da sarabai Mer Mar 18, 2020 11:32 am

» Emissioni in atmosfera ed AUA
Da achab76 Lun Mar 16, 2020 5:12 pm

» Classificazione Kit elementi in plastica
Da Aurora Brancia Lun Mar 09, 2020 11:13 am

» Registro di carico e scarico-soggetti non obbligati
Da x-alessandra Ven Mar 06, 2020 6:15 pm


Test di cessione parametro DOC

Andare in basso

Test di cessione parametro DOC Empty Test di cessione parametro DOC

Messaggio  Baseballz il Gio Nov 28, 2013 12:12 pm

Ciao,

Scusate la mia lunga assenza ma sono stato incasinatissimo

Se qualche collega analista potesse darmi un chiarimento su questo quesito.

Mi trovo in mano un analisi di laboratorio con il doc analizzato con la UNI 10780

tralasciando il giusto o non giusto, il risultato ottenuto da questa metodica è confrontabile con quello della Uni En 1484?

Grazie mille per chi può aiutarmi.
Baseballz
Baseballz
Utente Attivo

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.05.12

Torna in alto Andare in basso

Test di cessione parametro DOC Empty Re: Test di cessione parametro DOC

Messaggio  Aurora Brancia il Gio Nov 28, 2013 6:52 pm

UNI 10780-1998: "Sommario : La norma stabilisce una classificazione tecnico-commerciale del compost e i relativi requisiti e metodi di prova, definisce inoltre gli usi ed i limiti di impiego in modo da evitare effetti indesiderati sul suolo, sulla vegetazione, sugli animali e sull uomo e nel contempo valorizzarne le proprieta agronomiche. La norma si applica al compost destinato ad usi agricoli e ad altre forme di impiego agronomico."

UNI EN 1484:1999: "Sommario : La presente norma è la versione ufficiale in lingua italiana della norma europea EN 1484 (edizione maggio 1997). La norma fornisce delle linee guida sulla determinazione del carbonio organico totale o disciolto presente in un campione d acqua. Vengono trattati campioni di acqua potabili, superficiali, di mare o di scarico con una concentrazione di carbonio organico compresa tra 0,3 mg/l e 1 000 mg/l"

La tua domanda, quindi, ti si ribalta: stiamo parlando di carbonio organico totale in che, o di carbonio organico disciolto?
Comunque, giusto per far vedere che mi sto applicando a risponderti, guarda che bel link dell'ISS che ti passo... peccato si parli di TOC nelle acque potabili Twisted Evil 
www.iss.it/binary/aqua/cont/TOC_14aprile2005.1161254593.pdf‎

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3817
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 67
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Test di cessione parametro DOC Empty Re: Test di cessione parametro DOC

Messaggio  Fafnir il Gio Dic 05, 2013 4:48 pm

Baseballz ha scritto:Ciao,

Scusate la mia lunga assenza ma sono stato incasinatissimo

Se qualche collega analista potesse darmi un chiarimento su questo quesito.

Mi trovo in mano un analisi di laboratorio con il doc analizzato con la UNI 10780

tralasciando il giusto o non giusto, il risultato ottenuto da questa metodica è confrontabile con quello della Uni En 1484?

Grazie mille per chi può aiutarmi.
Manca l'informazione principale per la corretta risposta, che campione è? Se è un fango/solido alla 1484 serve accoppiare un metodo di lisciviazione essendo l'uni 1484 un metodo per le acque. Mentre se si tratta di acqua o rifiuto liquido quasi sicuramente l'uni 10780 non va bene.
Ad ogni modo chiederei informazioni sull'analisi al laboratorio che l'ha eseguita.

Bisognerebbe avere a disposizione la UNI 10780 per sapere se fra le varie prove sui compost ce n'è una equivalente a lisciviazione + uni 1484, in quel caso il risultato sarebbe equivalente.
Fafnir
Fafnir
Utente Attivo

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 05.12.13
Età : 32
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Test di cessione parametro DOC Empty Re: Test di cessione parametro DOC

Messaggio  magonero il Gio Dic 05, 2013 7:53 pm

dipende molto anche dalla destinazione:

 DM 27 settembre 2010

2. Analisi degli eluati e dei rifiuti.


Il campionamento dei rifiuti ai fini della loro caratterizzazione chimico-fisica deve essere effettuato in modo tale da ottenere un campione rappresentativo secondo i criteri, le procedure, i metodi e gli standard di cui alla norma Uni 10802 "Rifiuti liquidi, granulari, pastosi e fanghi — Campionamento manuale e preparazione ed analisi degli eluati" e alle norme Uni En 14899 e Uni En 15002.


Le prove di eluizione per la verifica dei parametri previsti dalle tabelle 2, 5, 5a e 6 del presente decreto sono effettuate secondo le metodiche per i rifiuti monolitici e granulari di cui alla Norma Uni 10802.


La determinazione degli analiti negli eluati è effettuata secondo quanto previsto della norma Uni 10802. Per la determinazione del Doc si applica la norma Uni En 1484. I risultati delle analisi degli eluati sono espressi in mg/l; per i rifiuti granulari, per i quali si applica un rapporto liquido/solido di 10 l/kg di sostanza secca, tale valore di concentrazione, effettuando i test di cessione secondo le metodiche di cui alla Norma Uni 10802, equivale al risultato espresso in mg/kg di sostanza secca diviso per un fattore 10.


La determinazione del contenuto di oli minerali nella gamma C10-C40 è effettuata secondo la norma Uni En 14039.


Per la digestione dei rifiuti tal quali, sono utilizzati i metodi indicati dalle norme Uni En 13656 e Uni En 13657.


La determinazione del Toc nel rifiuto tal quale è effettuata secondo la norma Uni En 13137.


Il calcolo della sostanza secca è effettuato secondo la norma Uni En 14346.


Per determinare se un rifiuto si trova nello stato solido o liquido si applica il procedimento riportato nella norma Uni 10802.


La determinazione dei Pcb deve essere effettuata sui seguenti congeneri:


congeneri significativi da un punto di vista igienico-sanitario: 28, 52, 95, 99,101, 110, 128, 138, 146, 149, 151, 153, 170, 177, 180, 183, 187 congeneri individuati dall'Oms come "dioxin like": 77, 81, 105, 114, 118, 123, 126, 156, 157, 167, 169, 189.


Le determinazioni analitiche di ulteriori parametri non specificatamente indicati dalle norme sopra riportate devono essere effettuate secondo metodi ufficiali riconosciuti a livello nazionale e/o internazionale.".
magonero
magonero
Utente Attivo

Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

Test di cessione parametro DOC Empty Re: Test di cessione parametro DOC

Messaggio  Baseballz il Lun Gen 27, 2014 10:20 am

Ciao a tutti e grazie per le risposte, il rifiuto-campione in questione è un fango, la domanda mi è soorta quando guardando 2 analisi di 2 laboratori diversi fatti sullo stesso rifiuto in tempi diversi ma dove nel frattempo non è assolutamente cambiato nulla nell'attività produttiva che genera il rifiuto. Mi sono reso conto che un analsisi fatta con la UNI 10780 stimava il DOC > di 400 l'altra con l'altra metodo sotto i 20.
Baseballz
Baseballz
Utente Attivo

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.05.12

Torna in alto Andare in basso

Test di cessione parametro DOC Empty Re: Test di cessione parametro DOC

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum