Verde Urbano

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Verde Urbano

Messaggio  Peace il Mar Apr 27, 2010 2:32 pm

Siamo una coperativa di 18 dipendenti che produce verde da potature. Produciamo rifiuti speciali non pericolosi con CER 200201 e li trasportiamo (con due mezzi di trasporto quale APE) a una ditta autorizzata. DObbiamo iscriverci al SISTRI come produttore di rifiuti speciali non pericolosi ma dobbiamo mettere anche la Black Box sulle nostre "API". Noi pensavamo di no visto che i rifiuti sono prodotti e trasportati da noi. Siamo iscritti regolarme all'ALbo gestori ambientali.
Distinti saluti

Peace
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 14.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Verde Urbano

Messaggio  Admin il Mar Apr 27, 2010 7:10 pm

Non siete obbligati.

Domanda:

Sono iscritto all’Albo ai sensi dell’articolo 212, comma 8, del D.Lgs 152/06, prima delle modifiche apportate dal D.Lgs n.4/2008. Essendo in possesso di una iscrizione generica per il trasporto dei rifiuti prodotti dalla mia attività (rifiuti non pericolosi e rifiuti pericolosi in quantità che non eccedano trenta chilogrammi al giorno o trenta litri al giorno), sono obbligato a iscrivermi al SISTRI?

Risposta:

Come è noto, le iscrizioni all’Albo ai sensi dell’art. 212, comma 8, del D.Lgs 152/06, prima delle modifiche apportate dal D.Lgs n.4/2008, sono state effettuate sulla base di semplice richiesta dell’impresa interessata, senza che fosse operata una distinzione tra l’attività di “raccolta e il trasporto dei propri rifiuti non pericolosi” e l’attività di “trasporto propri rifiuti pericolosi in quantità che non eccedano trenta chilogrammi al giorno o trenta litri al giorno”. Tali iscrizioni sono state fatte salve dal D.Lgs n.4/2008.

Si rammenta, al riguardo, che, ai sensi dell’articolo 1, comma 1, lettere a) e b), del DM 17 dicembre 2009, le imprese iscritte all’Albo in base alla citata normativa sono obbligate all’iscrizione al SISTRI per il trasporto dei propri rifiuti pericolosi in quantità non eccedenti trenta chilogrammi o trenta litri al giorno.

Per quanto sopra e nell’attesa di una futura revisione delle suddette iscrizioni, le imprese iscritte all’Albo ai sensi dell’art. 212, comma 8, del D.Lgs 152/06, prima delle modifiche apportate dal D.Lgs n.4/2008, hanno l’obbligo di iscriversi al SISTRI solo se intendono trasportare i propri rifiuti pericolosi.

Si precisa che dalle date individuate dal citato articolo 1, comma 1, lettere a) e b), del DM 17 dicembre 2009 il trasporto dei propri rifiuti pericolosi in quantità non eccedenti trenta chilogrammi o trenta litri al giorno potrà essere efffettuato solo con gli autoveicoli muniti dei dispositivi previsti dal DM 17 dicembre 2009.

Si precisa, altresi, che ai sensi del comma 4 dell'articolo 1 del DM 17 dicembre 2009, le imprese in esame possono iscriversi al SISTRI anche per il trasporto dei propri rifiuti non pericolosi senza il pagamento di ulteriori contributi.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Verde Urbano

Messaggio  Peace il Mar Apr 27, 2010 7:17 pm

Ma come mai gli operatori al telefono insistono dicendo che devo mettere le black box. Grazie per la risposta

Peace
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 14.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Verde Urbano

Messaggio  Admin il Mar Apr 27, 2010 9:34 pm

Posso comprendere le loro perplessita'.
Se non ti iscrivi come trasportatore non e' tecnicamente possibile tracciare il rifiuto.
Ma tant'e': il decreto non obbliga al Sistri i trasportatori cp dei non pericolosi.
Si tratta di un caso che non hanno preventivato: produttore di non pericolosi obbligato ma iscritto ex art 212, c.8.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

UL

Messaggio  Peace il Mar Apr 27, 2010 9:57 pm

Sei così gentile che ti chiedo un altra cosa.
Abbiamo anche due unità locali dove non c'è produzioni di rifiuti ma devo inserire nell'iscrizione.
I rifiuti da verde urbano vengono prodotti solo nei giardini nelle unità locali ci sono solo i mezzi di trasporto.
DUnque non inerisco le UL vero???

Peace
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 14.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Verde Urbano

Messaggio  Admin il Mar Apr 27, 2010 11:22 pm

Vanno iscritte solo le UL in cui si producono rifiuti speciali.
Le rimesse non vanno iscritte, a meno che non vi si producono rifiuti da piccola manutenzione effettuata in proprio.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Verde Urbano

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 7:40 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum