SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Andare in basso

SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  Spigola il Gio Mag 30, 2013 9:11 am

Buongiorno a tutti
Avrei un quesito, che spero non sia troppo banale.
La società per la quale lavoro deve conferire un codice 170504 ad un sito la cui autorizzazione era in scadenza il 20-05-2013. Lo stesso giorno è stata presentata richiesta di rinnovo alla provincia competente.
Oltre alle ovvie considerazioni sulla tempestività e sul rispetto dei tempi di presentazione della richiesta di rinnovo, la domanda è:
possiamo conferire al sito il codice sopra indicato (come sostiene il titolare della discarica) senza commettere infrazioni?
Grazie e ciao
avatar
Spigola
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 17.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  erusservice il Gio Mag 30, 2013 9:38 am

credo che dipenda dall'ente. sulla mia c'è scritto a chiare lettere che devo presentare il rinnovo entro i sei mesi precedenti alla scadenza (provincia).
avatar
erusservice
Utente Attivo

Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 15.10.10
Località : garbagnate milanese

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  Spigola il Gio Mag 30, 2013 9:50 am

Grazie erruservice

quindi l'unica soluzione sarà quella di contattare l'ente che rilascia l'autorizzazione.

Il dubbio è: potrebbe esserci qualche norma nazionale contraria ad interpretazioni favorevoli dell'ente locale?
Per favorevoli intendo che l'ente mi dice che è tutto ok, mentre la normativa nazionale prevede tempi che non sono derogabili?

Grazie e ciao
avatar
Spigola
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 17.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  erusservice il Gio Mag 30, 2013 9:55 am

secondo me se tu leggi bene l'autorizzazione del destino c'è scritto il termine entro il quale va presentato il rinnovo.
Di solito nei casi ambigui si tiene conto della norma piu restrittiva per evitare casi di fraintendimento con gli organi di controllo.
avatar
erusservice
Utente Attivo

Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 15.10.10
Località : garbagnate milanese

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  cirillo il Gio Mag 30, 2013 10:13 am

In questo caso c'è ben poco da interpretare anzi, proprio nulla.
L'autorizzazione E' SCADUTA il 20-05-2013 e, fintantochè non sarà in possesso del nuovo provvedimento, NON potrà ricevere assolutamente nulla senza commettere reato; reato che si ripercuote anche sul conferitore.
Io credo che una bella riflessione sulle capacità organizzative del Responsabile Tecnico o sulla persona delegata si renda quantomeno necessaria.
Non è possibile non tener sotto controllo la cosa FONDAMENTALE che consente di operare.
Questo destinatario, dal 21.05.2013 al ..... è semplicemente azienda sprovvista di autorizzaione. punto
fate un pò voi

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7316
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  Spigola il Gio Mag 30, 2013 10:19 am

ragazzi, siete bravissimi a tirare fuori dal nostro inconscio le risposte che non vogliamo proprio darci da soli!

Grazie a tutti
avatar
Spigola
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 17.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  cirillo il Gio Mag 30, 2013 10:27 am

Spigola ha scritto:ragazzi, siete bravissimi a tirare fuori dal nostro inconscio le risposte che non vogliamo proprio darci da soli!
Grazie a tutti
Razz
Già, e col tuo Nik, se conferisci lì, ti trovi pure cotto alla brace rofl

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7316
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  Spigola il Gio Mag 30, 2013 10:34 am

prometto di non conferire...
avatar
Spigola
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 17.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  tfrab il Gio Mag 30, 2013 11:40 am

cirillo ha scritto:In questo caso c'è ben poco da interpretare anzi, proprio nulla.
L'autorizzazione E' SCADUTA il 20-05-2013 e, fintantochè non sarà in possesso del nuovo provvedimento, NON potrà ricevere assolutamente nulla senza commettere reato; reato che si ripercuote anche sul conferitore.


provo a dire la mia, premettendo che di solito mi occupo di altre questioni, ma il forum è occasione gradita di imparare. se leggo il 152, articolo 29 octies, dice due cose a proposito dell'AIA (ammesso che stiamo parlando di AIA)

  1. "sei mesi prima della scadenza, il gestore invia all'autorita' competente
    una domanda di rinnovo, corredata da una relazione contenente un
    aggiornamento delle informazioni di cui all'articolo 29-ter, comma 1."

  2. Fino alla pronuncia dell'autorita' competente, il gestore
    continua l'attivita' sulla base della precedente autorizzazione.

per cui, in questo caso, se la domanda di rinnovo è stata presentata in ritardo credo di poter concludere che l'autorizzazione sia scaduta, e quindi il gestore debba richiederla nuova. Nel frattempo, se accetta rifiuti, opera in maniera illecita. Se invece avesse presentato la domanda con l'anticipo richiesto al 152 l'autorizzazione non sarebbe scaduta, ma valida in attesa di rinnovo. È giusto, oppure ho detto fesserie? Very Happy
avatar
tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 45
Località : Centro Italia

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  cescal64 il Gio Mag 30, 2013 12:09 pm

...pur non seguendo impianti di gestione rifiuti, ma aziende (galvaniche) in AIA, ti confermo che se presenti la domanda di rinnovo entro i termini (6 mesi prima della scadenza), l'impianto può continuare ad operare fino al rilascio della nuova AIA, ovviamente rispettando le prescrizione dellla vecchia AIA Wink .

Salute a tutti.
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 54
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  CROCIDOLITE il Gio Mag 30, 2013 12:36 pm

Non credo sia il caso di AIA, ma comunque anche fosse, nel caso specifico non sarebbero stati rispettati i termini dei sei mesi antecedenti la sua scadenza.
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  isamonfroni il Gio Mag 30, 2013 1:25 pm

Per tutte le autorizzazioni ordinarie (art. 208, AIA e iscrizioni all'Albo gestori rifiuti) il termine di presentazione delle domande di rinnovo è di 6 mesi prima della scadenza.

Per le semplificate (art. 216) il termine di presentazione delle domande di rinnovo è di 90 gg prima della scadenza.

Se il gestore presenta la domanda di rinnovo nei termini l'autorizzazione è valida fino al rilascio dell'atto di rinnovo, anche se l'Ente ci dovesse mettere 2 anni a rinnovarla.

Se il gestore presenta la domanda fuori termine (<6 mesi o <3 mesi) rischia....se l'Ente è così bravo e magnanimo che riesca a rinnovargliela al volo va tutto bene, se no alla data di scadenza l'autorizzazione è scaduta, punto (come giustamente dice Cirillo) e l'impianto non è più autorizzato finchè non gli arriva il dispositivo nuovo.

Esperienza assolutamente personale, dove ho dovuto rifare tutto l'iter perchè ho presentato un rinnovo con soli 178 giorni di anticipo, tra l'altro sono stata fortunata perchè la Provincia mi ha rifatto l'istruttoria in tempo e non ho perso neppure un giorno di lavoro, ma formalmente ho ricominciato la procedura da capo (nuova VIA, nuova aut. art. 208 con tutte le c.d,s,, nuovo progetto ecc...)

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12608
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  Spigola il Gio Mag 30, 2013 2:38 pm

Grazie a tutti per le vostre risposte interessanti ed esaustive.

Interessante anche la precisazione di Isamonfroni, secondo la quale in caso di ritardo dell'ente a rilasciare il rinnovo ci si può ritenere autorizzati (certamente in costanza di requisiti e nel rispetto delle prescrizioni) a continuare l'attività con il provvedimento in corso di rinnovo.
Era l'ultima cosa che mi domandavo ma che avrei tralasciato, per non appesantire la discussioni con cose forse ai più esperti già note.

Grazie a tutti
avatar
Spigola
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 17.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  zorba il Gio Mag 30, 2013 3:37 pm

Proprio ieri è stato pubblicato in G.U. il DPR 13 marzo 2013, n. 59, ovvero il «Regolamento recante la disciplina dell'autorizzazione unica ambientale e la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad autorizzazione integrata ambientale,...».
Entrerà in vigore il 13 giugno prossimo e per i procedimenti di rinnovo avviati DOPO quella data ci saranno modifiche rispetto alla solite modalità di istruttoria; in materia di gestione di rifiuti, però, parliamo solo delle attività in procedura semplificata ex art. 216.
avatar
zorba
Utente Attivo

Messaggi : 381
Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  isamonfroni il Gio Mag 30, 2013 6:07 pm

Visto che l'AUA assomiglia moltissimo all'AIA sono davvero ansiosa di vedere quali saranno le semplificazioni....


_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12608
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  Aurora Brancia il Gio Mag 30, 2013 6:29 pm

isamonfroni ha scritto:Visto che l'AUA assomiglia moltissimo all'AIA sono davvero ansiosa di vedere quali saranno le semplificazioni....


lascia pedere, isa: se ti fidi, io ho letto solo poche pagine delle oltre 370 con cui hanno semplificato, e già sto imprecando con metodo e costanza...
Peraltro, l'AIA la rendono complicata perchè vanno trovando centinaia di migliaia di raffigurazioni -molte delle quali a volte oggettivamente non determinabili- in modo da pararsi le terga quando qualcosa andrà storto, ma ciò accade solo da noi in Italia. La ex IPPC persino in tedeschia e addirittura in UK, è una cosa linearmente percorribile. Ma quando non ci si fa una seria programmazione a livello di VAS nazionali e regionali, almeno legata al rischio idrogeologico ed almeno da adesso in poi (al pregresso e a come metterlo in sicurezza pensiamo un po' per volta, mano mano, magari) ma come pretendi...

Mi auguro che qualcuno ci trovi qualcosa di buono e di semplificato, e me lo sbatta in faccia per mortificarmi pubblicamente: ne sarò felice, per il mio paese, sarò felice di essere stata la solita cassandra.

_________________
Adescate il nemico con la prospettiva di un vantaggio, e conquistatelo con la confusione
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3719
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 65
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  isamonfroni il Sab Giu 01, 2013 12:37 pm

Aurora Brancia ha scritto:
isamonfroni ha scritto:Visto che l'AUA assomiglia moltissimo all'AIA sono davvero ansiosa di vedere quali saranno le semplificazioni....


lascia pedere, isa: se ti fidi, io ho letto solo poche pagine delle oltre 370 con cui hanno semplificato, e già sto imprecando con metodo e costanza...
Peraltro, l'AIA la rendono complicata perchè vanno trovando centinaia di migliaia di raffigurazioni -molte delle quali a volte oggettivamente non determinabili- in modo da pararsi le terga quando qualcosa andrà storto, ma ciò accade solo da noi in Italia. La ex IPPC persino in tedeschia e addirittura in UK, è una cosa linearmente percorribile. Ma quando non ci si fa una seria programmazione a livello di VAS nazionali e regionali, almeno legata al rischio idrogeologico ed almeno da adesso in poi (al pregresso e a come metterlo in sicurezza pensiamo un po' per volta, mano mano, magari) ma come pretendi...

Mi auguro che qualcuno ci trovi qualcosa di buono e di semplificato, e me lo sbatta in faccia per mortificarmi pubblicamente: ne sarò felice, per il mio paese, sarò felice di essere stata la solita cassandra.

La direttiva IPPC in sè avrebbe una sua logica, per questo in tedeschia,UK, e anche in altri posti dove ci si prova a capire qualcosa (e ti assicuro che, inspiegabilmente ce ne sono anche in Italia) funziona.

Da noi,purtroppo ci sono una serie di problemi (e te lo dico con cognizione dato che di impianti in AIA ne ho 5, che sono i seguenti:
*) gli stessi imprenditori devono cambiare mentalità. Perchè ce ne sono ancora troppi che non hanno capito che la disciplina IPPC si fonda su basi diverse
*) i funzionari pubblici tecnici incaricati di esaminare le domande che devono essere messi in condizione di capire che cosa stanno facendo (nel devono c'è dentro tutto, la formazione che dovrebbero avere, il buon senso che dovrebbero esercitare, la cultura personale, la disponibilità a capire)
*) la difesa di posizioni troppo rigide e basate sul nulla (ho fatto decine di c.d.s. e ho sentito dire cose che voi umani ......)
* oggettivamente il fatto che l'ottenimento ed il mantenimento di un'AIA è straordinariamente troppo costoso.

Comunque il concetto di semplificazione è solo legato al fatto che si presenterà 1 sola domanda,per cui si allegheranno una sola volta le seguenti carte:
*certificato camerale
*planimetria catastale
* qualche altro modesto documento amministrativo.....

Non v'è tecnico qua dentro che non sappria che quella roba lì non preoccupa proprio nessuno e che non è certo quello che frena l'economia del Paese.............
Ma tant'è!

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12608
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: SITO DI DESTINAZIONE-AUTORIZZAZIONE IN CORSO DI RINNOVO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum