Ultimi argomenti
» Ritiro merce da cliente
Da Giosistri Mer Dic 04, 2019 4:42 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da pascozzi Mer Nov 27, 2019 11:24 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm

» Quiz consulente ADR 2019
Da gianluca corrieri Mar Nov 19, 2019 1:52 pm


rifiuti pericolosi in deposito oggi

Andare in basso

rifiuti pericolosi in deposito oggi Empty rifiuti pericolosi in deposito oggi

Messaggio  valterb il Lun Apr 19, 2010 4:07 pm

Se oggi ho in deposito rifiuti pericolosi e non ho intenzione di produrli più (smetto per esempio di fare l'attività che produce quei rifiuti), quando li smaltirò dovrò essere iscritto al SISTRI se lo smaltimento verrà effettuato dopo il 29 aprile.
Lo so che sembra una cxzxaxa, ma ad una domanda al proposito così mi ha risposto l'ing. Lucia Mastacchini del Ministero dell’Ambiente . Se non volessi iscrivermi al SISTRI devo scaricare tutti i rifiuti che mi obbligano all'iscrizione entro il 29 aprile. A me, a logica, sembrava che la cosa potesse essere fatta entro il 12 luglio o l'11 agosto, ed invece no! Chi è nel secondo gruppo ha tempo fino al 29 aprile, per chi è nel primo gruppo ormai i termini sono scaduti!
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

rifiuti pericolosi in deposito oggi Empty Re: rifiuti pericolosi in deposito oggi

Messaggio  Admin il Lun Apr 19, 2010 4:10 pm

Io la penso esattamente come te.
Dal 29 aprile al 12 luglio il sistema non sarà operativo.
Trasportatori ed impianti non avranno né USB, né black-box e, se le avranno, non potranno ancora utilizzarle.
Dunque il movimento sarà gestito con FIR e registri.
Perchè mai dovrei iscrivermi?
Forse per versare il contributo??? Suspect Suspect Suspect
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6578
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

rifiuti pericolosi in deposito oggi Empty Re: rifiuti pericolosi in deposito oggi

Messaggio  mapi68 il Lun Apr 19, 2010 4:25 pm

Il relatore di ECOCERVED che ha tenuto il seminario alla CCIAA di Treviso su MUD e SISTRI ha detto che si considera la data di operatività del sistema..
se vai a vedere nel sito sistri.it alla voce domande frequenti - iscrizione e operatività - comunicazione della variazione del processo produttivo, la risposta che viene fornita è relativa alla restituzione dei dispositivi da parte dell'operatore che cambia tipologia di rifiuti prodotti e non è più tenuto all'iscrizione..
Allora perchè iscriversi se poi si dovranno restituire i dispositivi senza averli mai utilizzati?
Per non parlare di tutti coloro che, grazie al nuovo decreto di recepimento della direttiva 2008/98/CE, potranno effettuare questa restituzione quando i rifiuti da loro prodotti non saranno più considerati tali ... ma avranno già pagato la quota di iscrizione!!
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

rifiuti pericolosi in deposito oggi Empty Re: rifiuti pericolosi in deposito oggi

Messaggio  valterb il Lun Apr 19, 2010 5:13 pm

Quindi tu pensi che questo sia un modo come un altro per mettere le mani in tasca agli italiani? Smile
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

rifiuti pericolosi in deposito oggi Empty Re: rifiuti pericolosi in deposito oggi

Messaggio  geologoBG il Lun Apr 19, 2010 11:52 pm

Concordo sul fatto che nel tuo caso non sia da fare l'iscrizione.
A tal proposito sul sito sistri.it c'è anche scritto che:
Le società che cessano la loro attività, per la quale sarebbe obbligatoria l’iscrizione al SISTRI, prima della scadenza del termine di iscrizione o, comunque, prima dell’inizio dell’operatività del SISTRI, non sono tenute ad effettuare la procedura di iscrizione al SISTRI, fermo restando che, una volta che il SISTRI sarà operativo, non potranno più esercitare l’attività per la quale sarebbe stata obbligatoria l’iscrizione al SISTRI.
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

rifiuti pericolosi in deposito oggi Empty Re: rifiuti pericolosi in deposito oggi

Messaggio  Admin il Gio Apr 22, 2010 5:54 pm

Ulteriore conferma sulla non obbligatorietà dell'iscrizione.
Attenti a quello che viene detto "al volo" nei convegni.

Domanda:

Un’azienda che fino ad adesso ha prodotto rifiuti pericolosi (olio, batterie, filtri) dalla manutenzione ordinaria dei propri automezzi (autocarri, macchine operatrici), ma che, da ora in poi, si rivolgerà a terzi (autofficine) può ritenersi esonerata dall'obbligo di iscriversi al SISTRI previo smaltimento di quanto prodotto fin qui in termini di "rifiuti pericolosi"?

Se sì, deve smaltire i "rifiuti prodotti" prima della scadenza del termine di iscrizione al SISTRI o è sufficiente che smaltisca prima dell'avvio dell'operatività del SISTRI (sempre rispettando i limiti del “deposito temporaneo”)?

Risposta:

L’azienda può ritenersi esonerata dall’iscrizione, sempre che non rientri in una delle altre categorie di soggetti obbligati, se provvede allo smaltimento dei rifiuti pericolosi ancora in suo possesso prima dell’avvio dell’operatività del SISTRI per il gruppo di riferimento.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6578
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

rifiuti pericolosi in deposito oggi Empty Re: rifiuti pericolosi in deposito oggi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum