Ultimi argomenti
» spazzamento spazi industriali
Da magonero Ieri alle 9:20 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da cescal64 Ieri alle 4:23 pm

» Trovare la sede legale
Da Spigola Ven Gen 18, 2019 11:06 am

» MUD senza registro c/s
Da vp88 Mer Gen 16, 2019 5:27 pm

» TRACCIAMENTO MACERIE DA SISMA ABRUZZO
Da vp88 Mar Gen 15, 2019 7:10 pm

» Schedario di carico e scarico RAEE
Da simone1980 Lun Gen 14, 2019 2:29 pm

» Cantiere terre e rocce
Da Mike80 Lun Gen 14, 2019 11:15 am

» MUD 2019, si sa qualcosa?
Da Admin Gio Gen 10, 2019 7:49 pm

» Spes ultima dea
Da Admin Gio Gen 10, 2019 7:41 pm

» FIR : Detentore diverso dal Produttore
Da Introzzi Gio Gen 10, 2019 7:23 am


RAEE: grosse novità in materia di premi di efficienza

Andare in basso

RAEE: grosse novità in materia di premi di efficienza

Messaggio  Admin il Mer Mag 02, 2012 10:36 am

Il nuovo Accordo di Programma, firmato da ANCI e Centro di Coordinamento RAEE il 28 marzo, prevede importanti modifiche rispetto alle condizioni attuali.

- Viene eliminato il limite di 50 tonnellate annue di RAEE raccolte presso il cdr quale prerequisito per avere diritto ai premi di efficienza.

Il premio è erogato se sono soddisfatte tutte le seguenti condizioni:

a) il cdr è posto in un comune che garantisce, almeno in un cdr, l'apertura alla distribuzione (40 euro/ton per l'apertura al proprio territorio, 55 euro/ton per l'apertura alla distribuzione extraterritoriale);

b) conferisce ai Sistemi Collettivi i RAEE appartenenti a R2 e R4. Cioè:

- raccoglie almeno il 20,92% (dato attuale aggiornato trimestralmente) di R2+R4 sul totale della raccolta RAEE;

c) ha comunicato al portale un valido calendario per i prelievi;

d) conferisce carichi superiori alle "soglie di buona operatività" (par. 3.9 delle Condizioni generali di ritiro) o è servito con missioni "a giro".

Sarà inoltre riconosciuto un premio aggiuntivo di 5 euro/ton ai cdr che utilizzano un adeguato sistema di pesatura.
Un premio di efficienza per la raccolta R5 sarà riconosciuto in base al quantitativo annuo raccolto (par. 9.3 dell'Accordo di Programma).

Non esiste più la distinzione tra la possibilità di ricevere "piccoli conferitori" e "grandi conferitori"; i distributori che vorranno conferire al cdr oltre 200 kg di RAEE/4 pezzi di peso superiore a 200 kg dovranno prenotare il conferimento.
I cdr che avevano espresso la disponibilità solo ai "piccoli conferitori" saranno considerati genericamente aperti alla distribuzione territoriale.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum