Ultimi argomenti
» Ritiro merce da cliente
Da Giosistri Mer Dic 04, 2019 4:42 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da pascozzi Mer Nov 27, 2019 11:24 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm

» Quiz consulente ADR 2019
Da gianluca corrieri Mar Nov 19, 2019 1:52 pm


Dubbi su attività ferrivecchi ambulante

Andare in basso

Dubbi su attività ferrivecchi ambulante Empty Dubbi su attività ferrivecchi ambulante

Messaggio  tola il Mer Apr 11, 2012 2:57 am

Buongiorno a tutti, Very Happy

volevo gentilmente delle informazioni a riguardo dei dubbi che ho sulle normative, che ho già guardato, ma non sono riuscito capire molto.

Poniamo che venga ritirato da un privato del metallo, della plastica sotto forma di rottame,

E CHE VENGA PAGATO AL PRIVATO QUESTO ROTTAME.

Questo rottame, non tossico, essendo stato pagato, diverrebbe, di proprietà dell'ambulante, quindi sarebbe ritenuto ancora un rifiuto, oppure una merce?

L'ambulante potrebbe poi rivendere questi rottami ad un centro di recupero?
tola
tola
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 11.04.12

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum