Ultimi argomenti
» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da annariri Oggi alle 6:47 pm

» combustione spontanea: ADR e rifiuti
Da matteorossi Oggi alle 2:20 pm

» società concessionaria sui formulari
Da vaghestelledellorsa Ieri alle 8:55 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da jolly Ieri alle 4:42 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da matteorossi Ven Dic 07, 2018 3:36 pm

» Rigenerazione rifiuti in conto lavorazione
Da ilmonty Gio Dic 06, 2018 4:38 pm

» Bozza DL "semplificazioni": novità in vista sull'EoW
Da matteorossi Gio Dic 06, 2018 2:04 pm


Milleproroghe "Light"

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Milleproroghe "Light"

Messaggio  Admin il Sab Dic 02, 2017 3:42 pm

Quest'anno il cosiddetto "Decreto milleproroghe" non potrà essere approvato a fine anno, a causa dei tempi stretti legati allo scioglimento delle Camere. Il Governo ha dunque depositato un emendamento alla legge di stabilità 2018, che rappresenta una sorta di "Milleproroghe light", composto soltanto da tre pagine e otto commi.
Tra le misure previste, oltre al divieto di incroci Tv-giornali, un pacchetto eterogeneo che va dal rinvio per un anno dei risarcimenti danni a causa di trasfusioni e vaccini al congelamento degli affitti per le amministrazioni pubbliche e per le Autorità indipendenti passando per la proroga sempre di un anno, fino al 31 gennaio 2019, della possibilità per gli 007 di effettuare colloqui personali con soggetti detenuti o internati per prevenire reati terroristici.Salvati anche i precari dell'Inapp, mentre l'Agenas, l'agenzia per i servizi sanitari regionali, potrà bandire concorsi per 100 assunzioni tra 2018 e 2019.
Se non ho letto male, non ci sono tracce di proroga dell'operatività del Sistri.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6537
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Michela Accedi il Lun Dic 04, 2017 9:31 am

oh mio Dio

Grazie mille Admin,
questo potrebbe voler dire che l'operatività partirà il 1 gennaio 2018  Shocked

Spero proprio di no....

saluti a tutti e speriamo bene
avatar
Michela Accedi
Utente Attivo

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 09.05.13
Età : 53

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  gianfranco bardella il Lun Dic 04, 2017 12:25 pm

Scusate,
forse l'avevo sognato.
Ma non era tutto vincolato al definitivo subentro del nuovo gestore?
avatar
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 67
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Admin il Lun Dic 04, 2017 1:17 pm

gianfranco bardella ha scritto:Scusate,
forse l'avevo sognato.
Ma non era tutto vincolato al definitivo subentro del nuovo gestore?
" 1. All'articolo 11 del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101 convertito con modificazioni dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125 sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 3-bis, primo periodo, le parole: «Fino al 31 dicembre 2016» sono sostituite con le seguenti: «Fino alla data del subentro nella gestione del servizio da parte del concessionario individuato con le procedure di cui al comma 9-bis, e comunque non oltre il 31 dicembre 2017,» e l'ultimo periodo e' sostituito dal seguente: «Fino alla data del subentro nella gestione del servizio da parte del concessionario individuato con le procedure di cui al comma 9-bis, e comunque non oltre il 31 dicembre 2017, le sanzioni di cui all'articolo 260-bis, commi 1 e 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, sono ridotte del 50 per cento.»" (art. 12, c. 1, DL 244/2016)

Poi alla fine troveranno il modo di prorogare, ma ci sarà da tenere d'occhio come sempre.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6537
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Aurora Brancia il Lun Dic 04, 2017 9:03 pm

bah... a me pare inverosimile (più che altro, incostituzionale!) che si possano irrogare sanzioni per il mancato uso di un sistema informatico che non si sa nemmeno chi deva farlo girare né come.
e questo, anche prescindendo dal fatto che io ritenga del tutto insulso il sistri come metodologia di prevenzione e controllo.

Non c'è traccia attendibile di prevenzione, e senza profonde riletture o meglio riscritture dell'intero impianto ex Reg. CE 1357 ogni vero controllo è sostanzialmente aleatorio.
Evil or Very Mad

_________________
Adescate il nemico con la prospettiva di un vantaggio, e conquistatelo con la confusione
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3733
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 65
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  benassaisergio il Mar Dic 05, 2017 12:24 am

Quanti anni sono passati da quando ho provato a suggerire qualche iniziativa contro il Sistri  ?
Quanti anni sono passati da quando ho proposto di dare luogo a manifestazioni, di scrivere al Ministero dell'ambiente, di formare un'associazione, di sollecitare le diverse  associazioni di categoria alle quali aderiscono molte/i operatrici/ori  (mi scusi ancora una volta per questo mio "gender politically correct" con Isabella Monfroni che, tra l'altro, oltre ad essere bravissima, è stata una delle poche persone che mi hanno sostenuto in queste proposte di iniziativa) di farsi parte attiva ?
Quante volte ho ricordato questo con il "delenda Carthago" ?
Naturalmente comprendo (o cerco di comprendere) le difficoltà che si oppongono ad ogni inziativa.
E comprendo anche che è facile, per me, che non sono direttamente coinvolto, proporre qualcosa che non mi impegna.
Ma, sapete, le/gli anziane/i hanno le loro fissazioni.
Però magari prima o poi succederà qualcosa che porrà fine a questa indecorosa vicenda del Sistri.
In attesa di un qualche decreto che vi dia l'ennesima proroga ... brindo alle vostre speranze col consueto Glen Grant.
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 29.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  cirillo il Mar Dic 05, 2017 3:45 pm

benassaisergio ha scritto:In attesa di un qualche decreto che vi dia l'ennesima proroga ... brindo alle vostre speranze col consueto Glen Grant.
Ingegnere, da Lei, mi aspettavo uno Strathisla Gordon & Mcphail...

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7321
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  benassaisergio il Mar Dic 05, 2017 5:36 pm

Ingegnere, da Lei, mi aspettavo uno Strathisla Gordon & Mcphail.

Mi rendo conto ... ma, cosa vuole, non sono un cultore del whisky scozzese "classico", con quel sentore di torba, quel colore ambrato, ecc. (così come non lo sono del whiskey o bourbon del Kentuchy, dal gusto aspro e fatalmente americano).
Mi sono, molti anni fa, lasciato convincere dal gusto secco, immediatamente alcolico, del Glen Grant,  dal suo essere un single malt, dal suo limpido colore giallo, dalla sua semplice essenzialità. Anche se ho "sofferto" negli anni in cui è stato molto pubblicizzato (non sopporto la pubblicità).
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 29.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  lore68 il Mar Dic 05, 2017 5:48 pm

Aurora Brancia ha scritto:bah... a me pare inverosimile (più che altro, incostituzionale!) che si possano irrogare sanzioni per il mancato uso di un sistema informatico che non si sa nemmeno chi deva farlo girare né come.
Evil or Very Mad

concordo clapclap
siamo quasi a livelli da psicoreato e psicopolizia di orwelliana memoria




Aurora Brancia ha scritto:
e questo, anche prescindendo dal fatto che io ritenga del tutto insulso il sistri come metodologia di prevenzione e controllo.
[/color]

non che il registro di carico-scarico, l'elenco europeo dei codici dei rifiuti e compagnia bella siano mai stati in fondo tanto più sensati.
avatar
lore68
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 23.12.13
Età : 50
Località : pianeta terra, via lattea esterna, coordinate spaziotemporali assolute: ignote

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  fabio65 il Sab Dic 09, 2017 2:24 pm

Confessando di avere messo in naftalina le chiavette sistri degli automezzi già da un pezzo, e ritrovandomi con una percentuale di clienti pari allo 0,5% che si prende la briga di usare il sistri e con il 99,5% degli altri che mi ha da sempre raccomandato di "avvisarli se c'erano novità", Vi chiedo :
nell'ipotesi assurda che non ci siano proroghe dal primo gennaio parte il famoso mese di doppio utilizzo ufficiale senza sanzioni di formulari e sistri , per poi usare solo le schede sistri passato il mese, o questa storia è ormai sepolta e si dovrebbe da subito usare solo il sistri ?
Scusate ma su questo punto mi sono proprio perso.........
avatar
fabio65
Utente Attivo

Messaggi : 229
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : profondo sud

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  gianfranco bardella il Mar Dic 12, 2017 5:58 pm

"Admin"
Poi alla fine troveranno il modo di prorogare, ma ci sarà da tenere d'occhio come sempre.

speriamo ma, venendo a mancare il "decreto mille proroghe", non riesco proprio ad immaginare come.
avatar
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 67
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Michela Accedi il Mer Dic 13, 2017 1:36 pm

incrociamo le dita  Wink

Sistri, ennesima proroga -  Italia oggi

https://www.italiaoggi.it/news/dettaglio_news.asp?id=201712122030022775&chkAgenzie=ITALIAOGGI&titolo=Sistri,%20ennesima%20proroga
avatar
Michela Accedi
Utente Attivo

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 09.05.13
Età : 53

Torna in alto Andare in basso

Emendamenti Sistri sul ddl Bilancio in discussione alla Camera

Messaggio  euclione il Gio Dic 14, 2017 2:07 pm

Michela Accedi ha scritto:incrociamo le dita  Wink

Sistri, ennesima proroga -  Italia oggi

https://www.italiaoggi.it/news/dettaglio_news.asp?id=201712122030022775&chkAgenzie=ITALIAOGGI&titolo=Sistri,%20ennesima%20proroga

Sole24ore di oggi: "Ultima chiamata per lo stop alle sanzioni sul Sistri", pagina 23. Il Sole scrive che gli emendamenti presentati sul ddl bilancio prevedono la proroga al 31 dicembre 2018 della sospensione delle sanzioni operative e anche, e questa è la novità, la non applicazione per tutto il 2018 delle sanzioni organizzative (mancata iscrizione, omesso versamento del contributo annuale). Adesso li approvino, perchè le imprese non ne possono più. Le elezioni sono vicine. Chi ha voce la usi. Dobbiamo affidarci ai 5stelle?
avatar
euclione
Utente Attivo

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  matteorossi il Gio Dic 14, 2017 3:36 pm

euclione ha scritto: Dobbiamo affidarci ai 5stelle?

Shocked
avatar
matteorossi
Utente Attivo

Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 28.08.15
Età : 43
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  gianfranco bardella il Gio Dic 14, 2017 4:01 pm

per favore, lasciamo stare i politici e gli anti politici.
rivolgiamoci solo ai competenti (lì non ne vedo).
avatar
gianfranco bardella
Utente Attivo

Messaggi : 269
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 67
Località : provincia milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Michela Accedi il Mar Dic 19, 2017 10:22 am

to be continued ...



http://www.reteambiente.it/news/30623/sistri-camera-vaglia-ampia-proroga-a-fine-2018/
avatar
Michela Accedi
Utente Attivo

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 09.05.13
Età : 53

Torna in alto Andare in basso

emendamento Carrescia

Messaggio  euclione il Gio Dic 21, 2017 3:26 pm

Michela Accedi ha scritto:to be continued ...



http://www.reteambiente.it/news/30623/sistri-camera-vaglia-ampia-proroga-a-fine-2018/

Con riserva di inventario, da una ricerca sul sito della Camera avrei trovato approvato solo questo emendamento sul Sistri (ben diverso da quello atteso). E se sbaglio, correggetemi.

Articolo 194-bis.
(Semplificazione del procedimento di tracciabilità dei rifiuti e per il recupero dei contributi dovuti in materia di SISTRI).

  1. In adempimento alle disposizioni di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 e successive modificazioni «Codice di amministrazione digitale» e consentire la lettura integrata dei dati riportati, gli adempimenti relativi alle modalità di compilazione e tenuta del registro di carico e scarico e del formulario di trasporto di cui agli articoli 190 e 193 possono essere effettuati in formato digitale.
  2. Il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare può, sentiti il Ministero delle infrastrutture e trasporti, il Ministero dello sviluppo economico, l'Agenzia per l'Italia Digitale ed Unioncamere, con proprio decreto predisporre il formato digitale degli adempimenti citati.
  3. È consentita la trasmissione della quarta copia del formulario di trasporto prevista al comma 2 dell'articolo 193, anche mediante posta elettronica certificata.
  4. Al contributo previsto dall'articolo 7 del decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio del 30 marzo 2016, n. 78, si applicano i termini di prescrizione di cui all'articolo 2946 del codice civile.
  5. Per il recupero di contributi SISTRI dovuti e non corrisposti e delle richieste di rimborso o conguaglio da parte di utenti del sistema SISTRI, il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare adotta con proprio decreto di natura non regolamentare, una o più procedure, nel rispetto dei seguenti criteri direttivi:
   a) comunicazione di avvio del procedimento con l'invio del sollecito di pagamento, prima di procedere alla riscossione coattiva del credito vantato dal Ministero dell'ambiente per contributi SISTRI dovuti e non corrisposti o corrisposti parzialmente;
   b) determinazione unitaria del debito o del credito, procedendo alla compensazione dei crediti maturati a titolo di rimborso con quanto dovuto a titolo di contributo;
   c) previsione di modalità semplificate per la regolarizzazione della posizione contributiva degli utenti obbligati al pagamento del contributo SISTRI, fino all'annualità in corso alla data di approvazione della presente disposizione, che non vi abbiano provveduto o vi abbiano provveduto parzialmente, mediante ravvedimento operoso, acquiescenza o accertamento concordato in contraddittorio;
   d) definizione di strumenti di conciliazione giudiziale, al fine di favorire il raggiungimento di accordi, in sede processuale, tra il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e gli utenti del sistema SISTRI per i profili inerenti il pagamento o il rimborso del contributo SISTRI.

  6. L'esperimento delle procedure di cui al comma 2, determina, all'esito della regolarizzazione della posizione contributiva, l'estinzione della sanzione di cui all'articolo 260 bis, comma 2 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152 e non comporta il pagamento di interessi.

Carrescia Piergiorgio, Marchetti Marco, Preziosi Ernesto, Borghi Enrico, Cominelli Miriam, Sanna Giovanna, Morani Alessia, Donati Marco, Dallai Luigi, Iori Vanna, Venittelli Laura, Ascani Anna, Gadda Maria Chiara, Manfredi Massimiliano, Crimì Filippo, Senaldi Angelo

approvato

avatar
euclione
Utente Attivo

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Proroga e sanatoria

Messaggio  euclione il Gio Dic 21, 2017 7:58 pm


Nel testo che va in votazione questa notte (si dice) abbiamo proroga per gli adempimenti (vd sotto) e sanatoria per i contributi (vd precedente messaggio)

670-bis. All’articolo 11 del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con
modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125, sono apportate le seguenti modificazioni:
a) ai commi 3-bis e 9-bis, le parole: « e comunque non oltre il 31 dicembre
2017 », ovunque ricorrono, sono sostituite dalle seguenti:« e comunque non oltre il 31
dicembre 2018 »;
avatar
euclione
Utente Attivo

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Admin il Sab Dic 23, 2017 5:59 pm

Nella seduta del 23 dicembre l'Aula ha approvato definitivamente, in terza lettura, il Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020.

"1134. All'articolo 11 del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) ai commi 3-bis e 9-bis, le parole: «e comunque non oltre il 31 dicembre 2017», ovunque ricorrono, sono sostituite dalle seguenti: «e comunque non oltre il 31 dicembre 2018»;

b) al comma 9-bis, quarto periodo, dopo le parole: «nonché nel limite massimo di 10 milioni di euro» è inserita la seguente: «annui» e le parole: «nel corso dell'anno 2017» sono sostituite dalle seguenti: «nel corso degli anni 2017 e 2018».


1135. Al capo I del titolo I della parte quarta del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, dopo l'articolo 194 è aggiunto il seguente:

«Art. 194-bis. -(Semplificazione del procedimento di tracciabilità dei rifiuti e per il recupero dei contributi dovuti per il SISTRI). – 1. In attuazione delle disposizioni del codice dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e per consentire la lettura integrata dei dati riportati, gli adempimenti relativi alle modalità di compilazione e tenuta del registro di carico e scarico e del formulario di trasporto dei rifiuti di cui agli articoli 190 e 193 del presente decreto possono essere effettuati in formato digitale.
2. Il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare può, sentiti il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, il Ministero dello sviluppo economico, l'Agenzia per l'Italia digitale e l'Unioncamere, con proprio decreto, predisporre il formato digitale degli adempimenti di cui al comma 1.
3. È consentita la trasmissione della quarta copia del formulario di trasporto dei rifiuti prevista dal comma 2 dell'articolo 193, anche mediante posta elettronica certificata.
4. Al contributo previsto dall'articolo 7 del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare 30 marzo 2016, n. 78, si applicano i termini di prescrizione ordinaria previsti dall'articolo 2946 del codice civile.
5. Per il recupero dei contributi per il SISTRI dovuti e non corrisposti e delle richieste di rimborso o di conguaglio da parte di utenti del SISTRI, il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare stabilisce, con proprio decreto di natura non regolamentare, una o più procedure, nel rispetto dei seguenti criteri:
a) comunicazione di avvio del procedimento con l'invio del sollecito di pagamento, prima di procedere alla riscossione coattiva del credito vantato dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, per i contributi per il SISTRI dovuti e non corrisposti o corrisposti parzialmente;
b) determinazione unitaria del debito o del credito, procedendo alla compensazione dei crediti maturati a titolo di rimborso con quanto dovuto a titolo di contributo;
c) previsione di modalità semplificate per la regolarizzazione della posizione contributiva degli utenti obbligati al pagamento dei contributi per il SISTRI, fino all'annualità in corso alla data di entrata in vigore della presente disposizione, che non vi abbiano provveduto o vi abbiano provveduto parzialmente, mediante ravvedimento operoso, acquiescenza o accertamento concordato in contraddittorio;
d) definizione di strumenti di conciliazione giudiziale, al fine di favorire il raggiungimento di accordi, in sede processuale, tra il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare e gli utenti del SISTRI per i profili inerenti al pagamento o al rimborso dei contributi per il SISTRI.
6. L'esperimento delle procedure di cui al comma 2 del presente articolo determina, all'esito della regolarizzazione della posizione contributiva, l'estinzione della sanzione di cui all'articolo 260-bis, comma 2, e non comporta il pagamento di interessi»".
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6537
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  sviluppo il Mer Dic 27, 2017 1:14 pm

Buongiorno a tutti!

Mi spiegate cosa significa questa parte:

«Art. 194-bis. -(Semplificazione del procedimento di tracciabilità dei rifiuti e per il recupero dei contributi dovuti per il SISTRI). – 1. In attuazione delle disposizioni del codice dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e per consentire la lettura integrata dei dati riportati, gli adempimenti relativi alle modalità di compilazione e tenuta del registro di carico e scarico e del formulario di trasporto dei rifiuti di cui agli articoli 190 e 193 del presente decreto possono essere effettuati in formato digitale.
2. Il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare può, sentiti il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, il Ministero dello sviluppo economico, l'Agenzia per l'Italia digitale e l'Unioncamere, con proprio decreto, predisporre il formato digitale degli adempimenti di cui al comma 1.
3. È consentita la trasmissione della quarta copia del formulario di trasporto dei rifiuti prevista dal comma 2 dell'articolo 193, anche mediante posta elettronica certificata.


avatar
sviluppo
Utente Attivo

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 33
Località : Mercato San Severino

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  -bz8- il Mer Dic 27, 2017 3:53 pm

Secondo me si stanno spianando la strada per un possibile e futuro "piano b" al SISTRI.
Forse in attesa che questo SISTRI sia messo a punto ed effettivamente funzionante ed utilizzabile, visto che ci vorrà diverso tempo, proveranno ad istituire un formato elettronico unificato per Registri e Formulari, magari con obbligo di trasmissione periodica.
In questo modo gli enti di controllo avrebbero a disposizione in maniera abbastanza rapida quantomeno i movimenti di rifiuti registrati.
E forse tutto questo fa anche parte di un progetto a monte che va verso la crescente digitalizzazione delle informazioni. Già da quando quell'azienda ha fatto l'interrogazione per la quarta copia qualcosa hanno recepito.
Ciao
avatar
-bz8-
Utente Attivo

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 13.05.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Sciùr Colombo il Mer Dic 27, 2017 7:02 pm

A me è venuto anche in mente questo: creare un nuovo sistema di tenuta digitale dei registri e formulari e lasciar morire SISTRI.
avatar
Sciùr Colombo
Utente Attivo

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 46
Località : Varese

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  euclione il Ven Dic 29, 2017 2:05 am

Sciùr Colombo ha scritto:A me è venuto anche in mente questo: creare un nuovo sistema di tenuta digitale dei registri e formulari e lasciar morire SISTRI.

Forse, più banalmente, potrebbe essere un tentativo per consentire a chi NON è obbligato al Sistri di tenere registri e formulari in formato digitale, se lo vuole, abbandonando il cartaceo senza incorrere nelle complicazioni e nei costi del Sistri. In fondo è quello che c'è scritto. Gli obbligati restano obbligati.
avatar
euclione
Utente Attivo

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Sciùr Colombo il Ven Dic 29, 2017 9:44 am

euclione ha scritto:
Sciùr Colombo ha scritto:A me è venuto anche in mente questo: creare un nuovo sistema di tenuta digitale dei registri e formulari e lasciar morire SISTRI.

Forse, più banalmente, potrebbe essere un tentativo per consentire a chi NON è obbligato al Sistri di tenere registri e formulari in formato digitale, se lo vuole, abbandonando il cartaceo senza  incorrere nelle complicazioni e nei costi del Sistri. In fondo è quello che c'è scritto. Gli obbligati restano obbligati.

Rileggendo l'art. 194-bis e gli articoli 190 e 193 nella versione di quando ci sarà la piena operatività di SISTRI, allora potrebbe essere così.

Più che altro mi ero soffermato su "compilazione e tenuta del registro di carico e scarico e del formulario di trasporto dei rifiuti" e non solo tenuta in formato digitale di tali documenti.
avatar
Sciùr Colombo
Utente Attivo

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 46
Località : Varese

Torna in alto Andare in basso

Milleproroghe Light

Messaggio  ambieco il Lun Gen 01, 2018 4:07 pm

Buon giorno a tutti e BUON ANNO
In merito alla proroga :
- prorogato a fine 2018,
- apriranno ad un registro digitalizzato istituito da Ministero per tutti ( sino a SISTRI ) O per chi non è obbligato ad usare SISTRI,
- ma per quanto riguarda il contributo avevo erroneamente letto che " forse " l' avrebbero sospeso ed invece mi sembra di leggere ( correggetemi se sbaglio) che è sempre dovuto e recupereranno tramite interventi chi non lo ha versato ?

Grazie ed ancora AUGURI
avatar
ambieco
Utente Attivo

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 54
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Milleproroghe "Light"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum