Ultimi argomenti
» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da magonero Oggi alle 1:28 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da isamonfroni Oggi alle 11:03 am

» combustione spontanea: ADR e rifiuti
Da Aurora Brancia Oggi alle 1:06 am

» società concessionaria sui formulari
Da vaghestelledellorsa Mar Dic 11, 2018 8:55 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da jolly Mar Dic 11, 2018 4:42 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm

» Rigenerazione rifiuti in conto lavorazione
Da ilmonty Gio Dic 06, 2018 4:38 pm

» Bozza DL "semplificazioni": novità in vista sull'EoW
Da matteorossi Gio Dic 06, 2018 2:04 pm


Contributo ridotto sistri

Andare in basso

Contributo ridotto sistri

Messaggio  AndreaB il Lun Apr 20, 2015 8:15 pm

Buonasera a tutti,

avrei bisogno di una mano relativo alle ditte che decidono di aderire al sistri in maniera volontaria in quanto soggette non obbligate.

Facendo l'esempio pratico l'azienda ha 5 dipendenti e produce a mala pena 100 kg di rifiuti pericolosi.

Ho provato a girare all'interno della chiavetta ma non ho trovato la possibilità di modificare le specifiche dell'unità locale, nel senso che secondo l'art.6 del Dm 9 luglio 2010 tale azienda rientra in quanto produttrice di rifiuti in quantità minori i 400kg nei contributi ridotti e quindi deve pagare un contributo pari a 60euro e non 120 come mi da la chiavetta.

Avete delucidazioni in merito ai contributi ridotti, ho provato a sentire 5 operatori ma nessuno dei tali mi sono stati d'aiuto anzi nenache sapevano l'esistenza dei contributi ridotti. Ho frainteiso io ??
avatar
AndreaB
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 07.01.15

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum