SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

trasportatori in croce

Andare in basso

trasportatori in croce Empty trasportatori in croce

Messaggio  Ranx Mar Set 24, 2013 5:48 pm

Siamo trasportatori di RP dalla Sardegna alla Penisola. Dunque dal primo ottobre dobbiamo utilizzare il Sistri compilando la scheda Movimentazione anche per il produttore (che naturalmente si guarda bene dal farlo non essendo obbligato), forse per l'intermediario che addurrà problemi tecnici, per l'armatore che finge di non sapere di cosa stiamo parlando, sino ad arrivare finalmente a destino.
Il tutto con le bb che non funzionano (l'altro ieri mi hanno chiamato per fissare l'appuntamento per la sostituzione di una bb chiesta a febbraio 2011!!!Evil or Very Mad Evil or Very Mad) e le chiavette degli autisti che sto provvedendo ad aggiornare (oggi tutta la giornata buttata e una chiavetta conducente di cui avevo chiesto la sostituzione mai arrivata anche se il cc sostiene che mi è stata recapitata il 31/01/2011 senza però fornire uno straccio di prova).
Poi l'autista dovrebbe inserire la chiavetta nei pc dei destinatari i quali già si rifiutano, dopo cortese richiesta, di mandarti un fax/mail con la scansione del fir. Oppure dotarsi di un portatile (clown ) oppure rientrare alle 20 in ufficio (che naturalmente rimane aperto per lui e per il Sistri) onde riallineare i dati.
Gli autisti poi (quelli che non sono in cig o in mobilità), noti internauti, formati con estrema difficoltà due anni e mezzo fa, ora dovrebbero muoversi disinvoltamente tra bb e usb.
Ma di cosa stiamo parlando? Dove stiamo arrivando?
Il Sistri è un sistema mafioso finalizzato a rendere impossibile l'attività lecita del trasporto/gestione dei rifiuti e a favorire l'illecito.
Ranx
Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 53

Torna in alto Andare in basso

trasportatori in croce Empty Re: trasportatori in croce

Messaggio  fabio65 Mar Set 24, 2013 7:10 pm

Caro collega premesso che condivido parola per parola quello che hai scritto, ti suggerirei di adottare la procedura prevista per la microraccolta (tanto nel marasma in cui ci hanno buttato non credo che ti si potrebbe contestare tale utilizzo).
In questo modo quanto meno eviti il problema dell'utilizzo della chiavetta durante in trasporto (si collega dall'ufficio prima di partire e quando ritorna a posteggiare il mezzo).
Per tutto il resto c'è poco da fare..........
fabio65
fabio65
Utente Attivo

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : profondo sud

Torna in alto Andare in basso

trasportatori in croce Empty Re: trasportatori in croce

Messaggio  Supremoanziano Mer Set 25, 2013 8:46 am

Quoto.

Si verificherà una serie infinita di comportamenti e procedure una diversa dall'altra che chi dovrà controllare, getterà la spugna prima ancora di cominciare, mandando a ramengo il sistema.
Cioè quello che vuole il Ministro.
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

trasportatori in croce Empty Re: trasportatori in croce

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.