SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» www.rentri.gov.it
Da Input Gio Lug 11, 2024 4:12 pm

» Riferimenti operazioni di carico
Da Paolo UD Gio Lug 04, 2024 10:46 am

» mancate indizioni commissioni sezioni regionali
Da tfrab Mer Lug 03, 2024 2:04 pm

» adr macchinari contenenti olio
Da massimilianom Gio Giu 13, 2024 12:44 pm

» Annulla e sostituisci
Da Transporter Mar Giu 11, 2024 10:48 am

» registri per rifiuti da manutenzione
Da ambieco Mar Giu 04, 2024 1:47 pm

» Schede MG
Da Paolo UD Lun Mag 27, 2024 9:17 am

» esenzione nomina consulente ADR - numero di operazioni
Da lotus1 Mer Mag 15, 2024 3:35 pm

» multimodal - quantità totale
Da lotus1 Lun Mag 13, 2024 10:16 am

» Sul registro di Intermediaizone (modello B) va indicato il progressivo di registrazione?
Da tfrab Mar Apr 16, 2024 1:32 pm


Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto

2 partecipanti

Andare in basso

Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto Empty Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto

Messaggio  VdT Mar Set 24, 2013 12:02 pm

Sistriani di ogni mondo buongiorno,

come ogni buon Sistriano anch'io mi sono dedicato alla lettura del manuale operativo e mi è sorto un dubbio che ha dimostrato quanto al Ministero pensino che teoria e pratica non debbano mai incontrarsi.

Da quello che è venuto fuori leggendo il manuale e parlando con alcuni operatori del call center è emerso che:

Se il destinatario non è iscritto al SISTRI perchè non obbligato (vedasi impianto di recupero rifiuti non pericolosi)
Se il trasportatore è obbligato ad iscriversi al SISTRI perchè trasporta rifiuti pericolosi...e anche rifiuti non pericolosi

Allora il trasportatore dovrebbe emettere formulari per il trasporto di rifiuti non pericolosi e schede SISTRI per il trasporto di rifiuti pericolosi. Secondo me è ciò che sulla carta sembra semplice nella realtà sarà un enorme dispendio di energie risorse e denaro. Certamente utilizzare formulari permetterà di non gettare nella spazzatura quintali e quintali di carta ma non la vedo come forma snella di gestire i rifiuti.
Inoltre già mi immagino quei trasportatori che utilizzano schede sistri anche per i non pericolosi e poi giunti a destinazione si renderanno conto che manca qualcosa.

Secondo voi mi è sfuggito qualcosa o la logica è andata a farsi benedire?

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1865
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 42
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto Empty Re: Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto

Messaggio  Mariangela Mer Set 25, 2013 12:34 pm

.......la logica è andata a farsi benedire!!!!Twisted Evil 
flower 
Mariangela
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 60
Località : PROVINCIA DI MILANO

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.