SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» 1.3.2.3 Formazione in materia di sicurezza
Da lotus1 Mar Giu 21, 2022 4:48 pm

» ViViFir - Spurghisti
Da sviluppo Lun Giu 13, 2022 9:41 am

» sottoprodotto e combustione
Da lotus1 Lun Mag 30, 2022 11:20 am

» Rifiuti sanitari rischio infettivo liquidi
Da tfrab Mar Mag 24, 2022 2:31 pm

» AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO CER PER SCARRABILI
Da Paolo UD Ven Mag 13, 2022 3:40 pm

» art. 193-bis: INTERMODALE: un passo in avanti o 2 indietro ?
Da vaghestelledellorsa Sab Mag 07, 2022 7:11 pm

» RENTRI
Da sarabai Ven Mag 06, 2022 9:09 am

» Classi di pericolosità RAEE
Da tfrab Mar Mag 03, 2022 4:19 pm

» Spurghisti nuovi produttori - Registro di C/S
Da Emanuele Roy Lun Mag 02, 2022 4:32 pm

» Cantiere edile: come compilare correttamente il mud?
Da Paolo UD Lun Mag 02, 2022 1:44 pm


Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto

2 partecipanti

Andare in basso

Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto Empty Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto

Messaggio  VdT Mar Set 24, 2013 12:02 pm

Sistriani di ogni mondo buongiorno,

come ogni buon Sistriano anch'io mi sono dedicato alla lettura del manuale operativo e mi è sorto un dubbio che ha dimostrato quanto al Ministero pensino che teoria e pratica non debbano mai incontrarsi.

Da quello che è venuto fuori leggendo il manuale e parlando con alcuni operatori del call center è emerso che:

Se il destinatario non è iscritto al SISTRI perchè non obbligato (vedasi impianto di recupero rifiuti non pericolosi)
Se il trasportatore è obbligato ad iscriversi al SISTRI perchè trasporta rifiuti pericolosi...e anche rifiuti non pericolosi

Allora il trasportatore dovrebbe emettere formulari per il trasporto di rifiuti non pericolosi e schede SISTRI per il trasporto di rifiuti pericolosi. Secondo me è ciò che sulla carta sembra semplice nella realtà sarà un enorme dispendio di energie risorse e denaro. Certamente utilizzare formulari permetterà di non gettare nella spazzatura quintali e quintali di carta ma non la vedo come forma snella di gestire i rifiuti.
Inoltre già mi immagino quei trasportatori che utilizzano schede sistri anche per i non pericolosi e poi giunti a destinazione si renderanno conto che manca qualcosa.

Secondo voi mi è sfuggito qualcosa o la logica è andata a farsi benedire?

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1864
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 40
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto Empty Re: Destinatario non iscritto al SISTRI - Trasportatore iscritto

Messaggio  Mariangela Mer Set 25, 2013 12:34 pm

.......la logica è andata a farsi benedire!!!!Twisted Evil 
flower 
Mariangela
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 958
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 58
Località : PROVINCIA DI MILANO

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.