SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» deposito temporaneo 18 mesi
Da homer Lun Lug 13, 2020 10:49 am

» Filtri gasolio EER160107* in ADR
Da homer Lun Lug 13, 2020 10:47 am

» Analisi su campioni
Da skywalker2016 Mer Lug 08, 2020 11:11 pm

» inserimento automatico dati Orso
Da urgada Lun Lug 06, 2020 7:25 pm

» accordo multilaterale M287
Da tfrab Gio Lug 02, 2020 10:40 am

» autodemolitore e cer 17.04.02
Da Hope Gio Giu 25, 2020 6:06 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:29 pm

» trasporti rifiuti derivati dall'attività di recupero
Da urgada Gio Giu 25, 2020 12:08 pm

» Cambio CER in MUD
Da cescal64 Mar Giu 23, 2020 4:14 pm

» Tenuta registro C/S digitale
Da sviluppo Mar Giu 23, 2020 11:27 am


TESI SISTRI - Opinione help

Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  MicheleM il Mer Set 11, 2013 2:14 pm

Ciao a tutti sono Michele da Brescia e sto scrivendo una tesi sul SISTRI. Faccio economia ed ho deciso di dare un taglio più economico/burocratico alla mia tesi.

In un mio paragrafo illustro come ci possa essere un sistema possibile teorico molto leggero per le imprese che coniughi l’esigenza della tracciabilità e la semplicità. Esso è un mix del sistema attuale cartaceo e SISTRI. Il sistema prevede che tutta Italia disponga di un’adeguata copertura Internet e un’integrazione con l’Albo Nazionale Gestori Ambientali. La possibilità di controllore potrebbe arrivare da 2 istituzioni: Carabinieri NAS e ANGA. Prima di tutto il produttore/detentore, e nel caso sia impossibilitato allora il trasportatore, dovrebbero disporre di un account presso un sistema intranet dell’ANGA. Esso dovrebbe compilare un formulario on line, pari al modello FIR attuale. Il FIR elettronico dovrebbe essere stampato e quindi in versione cartacea in quanto prova di cosa il trasportatore stia trasportando, ricordando che valga come documento di trasporto. A riguardo il FIR elettronico dovrebbe dare lo spazio anche per la figura dell’intermediario, al momento molto sottovalutata nel sistema attuale che nel sistema SISTRI. Molto difficile sta nel come organizzare la presenza di uno o più mezzi e dei semirimorchi/rimorchi. Il trasporto sarà monitorato in modo GPS dalle Blackbox che serviranno semplicemente da trasmittenti di posizione in quanto il sistema conoscerà il “viaggio” e su quale mezzo lo si sta eseguendo. Le “chiavette usb” diventano inutili. Una volta arrivata a destinazione, il destinatario tramite il sistema accetterà il carico, confermando l’arrivo al produttore / detentore / trasportatore, evitando l’invio della quarta copia.

Vorrei sapere la vostra opinione sulla mia idea. Smile 
MicheleM
MicheleM
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 08.07.13
Età : 32
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  isamonfroni il Mer Set 11, 2013 2:39 pm

MicheleM ha scritto:Ciao a tutti sono Michele da Brescia e sto scrivendo una tesi sul SISTRI. Faccio economia ed ho deciso di dare un taglio più economico/burocratico alla mia tesi.

Il sistema prevede che tutta Italia disponga di un’adeguata copertura Internet
 
Ciao, benvenuto sul forum, ma quante tesi sul Sistri!!!!!
 
Per lo meno la tua dimostra un po' di inventive ed po' diversa da tutte le altre che sono approdate qui.
 
Ho evidenziato in grassetto solo uno dei problemi e mica da poco.....  checchè ne pensino le  compagnie telefoniche (e il Ministero) c'è veramente un sacco, ma proprio un sacco di Italia che "adeguata copertura internet"  neppura sa cosa significhi.....Sad


PS in bocca al lupo per la tua laurea

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  homer il Mer Set 11, 2013 2:42 pm

Benvenuto!
Non invidio per nulla la tua posizione, comunque, parlando un pò a vanvera: forse è meglio impostare il tutto sulla tracciabilità dei rifiuti, che non sul sistri; poi bisognerebbe conoscere (e magari ipotizzare modifiche) il quadro normativo vigente; quanto proponi non mi pare il massimo, ma per uno non del mestiere va bene e sicuramente ne devi approfondire gli aspetti economici. Nè puoi dimenticarti del sistema di responsabilità delineato dalle norme europee, in particolare a carico del produttore, che qua in italia si fa finta di ignorare, poi le sentenze rimettono a posto le cose. L'intermediario a mio avviso deve essere solo un passacarte, in genere fanno soprattutto pasticci.
Ti suggerisco il link www.environment-agency.gov.uk/edoc, è il sistema in sviluppo in inghilterra, NON HA COSTI PER LE IMPRESE, ma lì, per quel che ho capito i produttori di rifiuti pericolosi passano già adesso per una notifica presso la P.A.
homer
homer
Utente Attivo

Messaggi : 713
Data d'iscrizione : 24.07.10

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  MicheleM il Mer Set 11, 2013 2:49 pm

Grazie per i feedbacks.
homer ha scritto:quanto proponi non mi pare il massimo, ma per uno non del mestiere va bene e sicuramente ne devi approfondire gli aspetti economici. Nè puoi dimenticarti del sistema di responsabilità delineato dalle norme europee, in particolare a carico del produttore, che  qua in italia si fa finta di ignorare, poi le sentenze rimettono a posto le cose.
I costi che questo sistema potrebbero essere sono solo quelli inerenti al sistema internet.
Il formulario elettronico potrebbe essere redatto con più lentezza ma è più sbrigativo del SISTRI.
C'è da precisare che le blackbox devono costare al vero prezzo (meno di 50€ l'una) non il prezzo "un pò troppo sovraccaricato".

MicheleM
MicheleM
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 08.07.13
Età : 32
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  Admin il Mer Set 11, 2013 2:57 pm

Benvenuto!
La possibilità di controllore potrebbe arrivare da 2 istituzioni: Carabinieri NAS e ANGA
.
Intanto l'Albo non ha funzioni ispettive, è stato istituito per altri scopi e non potrebbe essere coinvolto.
Non mi è chiaro però in che modo sarebbe esercitato il controllo. I Carabinieri avrebbero la possibilità di accedere alle schede create da produttori, va bene. Ma farebbero dei controlli a posteriori, a campione, a caso?
L'esperienza ci insegna che, considerate le (esigue) forze messe in campo, i controlli devono essere mirati, dettati dal riscontro di "anomalie".
Per tacere poi dell'ovvia considerazione, che è il limite principale del Sistri, che la gestione illecita del rifiuto avviene:
a) fuori dai canali ufficiali
b) attraverso declassificazioni cartolari o finti trattamenti, che avvengono negli impianti e che non sarebbero tracciate né dal Sistri né dal sistema che stai delineando
c) alla fonte attraverso la fraudolenta classificazione dei rifiuti

Occorre pensare a qualcosa di diverso dal Sistri, benchè semplificato. Ma mi rendo conto di chiedere troppo per una tesi in economia!
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6581
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Set 11, 2013 3:19 pm

homer ha scritto:...Ti suggerisco il link  www.environment-agency.gov.uk/edoc, è il sistema in sviluppo in inghilterra, NON HA COSTI PER LE IMPRESE, ma lì, per quel che ho capito i produttori di rifiuti pericolosi passano già adesso per una notifica presso la P.A.
dai una okkiaten anche al SISTRI teteschko: parti da wiki e poi allargati http://de.wikipedia.org/wiki/Elektronisches_Abfallnachweisverfahren

ciao in bokka al Wolfy celebrate 
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  CROCIDOLITE il Mer Set 11, 2013 4:48 pm

vaghestelledellorsa ha scritto:
homer ha scritto:...Ti suggerisco il link  wTESI SISTRI - Opinione help Sturmt11ww.environment-agency.gov.uk/edoc, è il sistema in sviluppo in inghilterra, NON HA COSTI PER LE IMPRESE, ma lì, per quel che ho capito i produttori di rifiuti pericolosi passano già adesso per una notifica presso la P.A.
 dai una okkiaten anche al SISTRI teteschko:  parti da wiki e poi allargati  http://de.wikipedia.org/wiki/Elektronisches_Abfallnachweisverfahren

ciao in bokka al Wolfy celebrate 
Vaghe, mi ricordi il soldato Franz, Sei tu in uno dei tuoi migliori travestimenti?
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Set 11, 2013 5:22 pm

CROCIDOLITE ha scritto:Vaghe, mi ricordi il soldato Franz, Sei tu in uno dei tuoi migliori travestimenti?
Jaaaaa. Tu ha schkoperto me. Mannaggen. Suspect
Come afere fatto du manciaspaketti ? Io coperto di pelo per non essere schkoperto ! achhhh.
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  marcosperandio il Mer Set 11, 2013 7:17 pm

MicheleM ha scritto:Grazie per i feedbacks.
homer ha scritto:quanto proponi non mi pare il massimo, ma per uno non del mestiere va bene e sicuramente ne devi approfondire gli aspetti economici. Nè puoi dimenticarti del sistema di responsabilità delineato dalle norme europee, in particolare a carico del produttore, che  qua in italia si fa finta di ignorare, poi le sentenze rimettono a posto le cose.
I costi che questo sistema potrebbero essere sono solo quelli inerenti al sistema internet.
Il formulario elettronico potrebbe essere redatto con più lentezza ma è più sbrigativo del SISTRI.
C'è da precisare che le blackbox devono costare al vero prezzo (meno di 50€ l'una) non il prezzo "un pò troppo sovraccaricato".

Compilare un fir elettronico è esattamente la stessa cosa di compilare la scheda movimentazione sistri. Se la compilazione si ferma al produttore ci sarebbe il problema di come certifichi l'avvenuta consegna (attuale quarta copia dl fir), quindi a parte la mappatura del tragitto da parte del trasportatore (lunga e potenzialmente inutile con il gps del mezzo) il resto è veloce e personalmente lo manterrei.
Piattaforma: accesso stile home banking con adeguati server che devono reggere i fir giornalieri in compilazione in Italia (p o np sono comunque tantini). Questo comunque ha un costo e qualcuno lo deve sostenere (epurandolo di creste/tangenti etc etc).
Manca (ecco che torna il discorso scheda movimentazione) la necessitá di collegamento con l'attuale registro c/s. Anche in questo caso l'attuale cronologico non è complicato.
In bocca al lupo.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 52
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  MicheleM il Gio Set 12, 2013 11:25 am

Grazie dei numerosi consigli e suggerimenti che apporterò alla mia tesi.
Oggi pomeriggio provo a studiarmi un modo per integrare tutto quello che mi avete suggerito e controbattere con soluzioni e problemi. bounce 

Chiunque sia interessato anche a mandarmi messaggi di suggerimenti in privato.
MicheleM
MicheleM
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 08.07.13
Età : 32
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  MicheleM il Mer Set 18, 2013 4:19 pm

Ma in Francia, Spagna e nei paesi nordici come si risolve la problematica della tracciabilità?
MicheleM
MicheleM
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 08.07.13
Età : 32
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

TESI SISTRI - Opinione help Empty Re: TESI SISTRI - Opinione help

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum