SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Categoria 2 bis
Da annariri Oggi alle 3:55 pm

» info mud trasportatore cat 4
Da Paolo UD Oggi alle 9:51 am

» RENTRI
Da Paolo UD Ieri alle 9:41 am

» Rinnovo autorizzazione 2bis
Da FRAGIA83 Ven Giu 11, 2021 2:52 pm

» Dlgs 166 - attestazione di avvenuto smaltimento
Da tfrab Ven Giu 11, 2021 12:14 pm

» Info su compilazione MUD.
Da paolodap Ven Giu 11, 2021 12:58 am

» mud 2021
Da Paolo UD Ven Giu 04, 2021 12:34 pm

» Accordo M329
Da Enrico Gio Giu 03, 2021 11:00 am

» codice cisterna - gerarchia - mi sono persa qualcosa?
Da Enrico Gio Giu 03, 2021 10:55 am

» emissione di atto notorio "falso" da parte del trasportatore
Da Enrico Gio Giu 03, 2021 10:52 am


Segnalazione articolo su Metro

Andare in basso

Segnalazione articolo su Metro Empty Segnalazione articolo su Metro

Messaggio  penninorosso Mar Giu 18, 2013 5:34 pm

L'odissea del Sistri...

L'ODISSEA DEL SISTRI
TRA STOP E SPRECHI

Doveva essere la panacea contro le ecomafie. È solo un dramma per migliaia di imprese
L’ecomafia, per quanto riguarda i rifiuti, avrebbe dovuto subire un duro colpo grazie al Sistri, il sistema della tracciabilità dei rifiuti voluto dall’ex premier Romano Prodi e fortemente sponsorizzato anche dall'ex ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo.

Ma il Sistri per ora il vero colpo lo ha dato alle imprese.
Clini l’ha recentemente re-introdotto (decreto emesso a trasloco già in atto) programmandone il nuovo “go” a ottobre ma solo per i rifiuti pericolosi (ad aprile 2014 per tutti gi altri); decreto ministeriale che ha scatenato il panico per l'intero settore, costituito dagli autotrasportatori e da migliaia di piccole e medie imprese obbligate dal sistea a registrare la produzione di rifiuti attraverso un complicato sistema elettronico fatto di pennette Usb, blackbox installate sui camion, tracciabilità attraverso fallaci sistemi di Gps.

Ma le Usb distribuite tre o anche 4 anni fa, collaudate e mai utilizzate, sono rinchiuse nei cassetti, l’intera gestione è problematica, il call center del Sistri non risponde, la Selex, la società di Finmeccanica che gestisce l’intero pacchetto è travolta da inchieste della magistratura.
Tant’è che il nuovo governo ha nominato Edo Ronchi come consulente per arrivare ad istruire una commissione esplorativa, capire lo status quo, e per questo sta ascoltando le associazioni di categoria.

Per Confindustria le imprese non sono pronte, i costi sarebbero proibitivi e ricadrebbero tutti su un settore che già arranca. Insomma, si sta profilando il decimo rinvio.
Le imprese, come ci raccontano alla Federazione degli autotrasportatori, almeno per questi due anni non hanno pagato il contributo annuale mentre le cause collettive nate per poter recuperare le cifre spese negli anni passati sono ancora al palo: i costi per istruirle (anche a causa degli innumerevoli decreti che in questi anni si sono susseguiti) sono troppo alti e molte imprese hanno desistito, per non affrontare nuovi costi. E aggiungere beffa al danno. 

(Stefania Divertito)
penninorosso
penninorosso
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 18.06.13

Torna in alto Andare in basso

Segnalazione articolo su Metro Empty Re: Segnalazione articolo su Metro

Messaggio  isamonfroni Mer Giu 19, 2013 12:17 am

Ciao Stefania!Very Happy

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 63
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Segnalazione articolo su Metro Empty Re: Segnalazione articolo su Metro

Messaggio  penninorosso Mer Giu 19, 2013 7:50 am

Ciao! Smile vi seguo sempre! Wink
penninorosso
penninorosso
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 18.06.13

Torna in alto Andare in basso

Segnalazione articolo su Metro Empty Re: Segnalazione articolo su Metro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.