SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

sistri si riparte

Pagina 12 di 23 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13 ... 17 ... 23  Seguente

Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Ecco di nuovo il sistri

Messaggio  benassaisergio il Mer Mar 20, 2013 6:44 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/Sistri-Clini-via-ottobre-2013-rifiuti-pericolosi/20-03-2013/1-A_005476544.shtml
benassaisergio
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 705
Data d'iscrizione : 29.03.10

Torna in alto Andare in basso


sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Mar Giu 25, 2013 11:13 am

Ho reperito la relazione della commissione, appena possibile la condivido.
Il Sistri ne esce malconcio...
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  sviluppo il Mar Giu 25, 2013 11:49 am

Admin ha scritto:Ho reperito la relazione della commissione, appena possibile la condivido.
Il Sistri ne esce malconcio...
Siamo curiosi...
sviluppo
sviluppo
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 35
Località : Mercato San Severino

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Mar Giu 25, 2013 12:14 pm

L'ho in cartaceo. Questo l'incipit:

"Premesso che condividiamo l'utilità di un sistema di tracciabilità che, da un lato, sia idoneo a rendere trasparenti la gestione e le movimentazioni dei rifiuti e, dall'altro, sia fruibile dalle imprese senza eccessivi sovraccarichi organizzativi, riteniamo che sia ormai necessario prendere atto che il SISTRI non risponde affatto a questi requisiti che vanno applicati insieme".
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Mar Giu 25, 2013 12:40 pm

Puntuale il comunicato stampa della UILM:

FINMECCANICA, SISTRI;CONTENTO (UILM): "L’AZIENDA INTERVENGA SU CONFINDUSTRIA PER EVITARE CHE IL PROGETTO VENGA BLOCCATO"

"Che il progetto Sistri parta il primo ottobre non è più certo come il governo voleva far intendere. Di certo c’è la Confindustria di Cuneo ha presentato un ricorso al Tar per chiedere l'annullamento del decreto 96/2013, il Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti speciali. Riteniamo che Finmeccanica, società capogruppo della Selex Se.Ma.che cura la realizzazione del sistema in questione, debba chiedere spiegazione ai vertici di viale dell’Astronomia della suddetta azione di ricorso al Tribunale amministrativo,a nostro giudizio deviante e tendenziosa,che può mettere a rischio posti di lavoro, investimenti e prospettive di fattibilità del Sistri. Il decreto 96/2013 ha previsto la riattivazione del sistema dal prossimo 1° ottobre 2013 per i produttori di rifiuti pericolosi con più di dieci dipendenti e per gli enti e le imprese che gestiscono rifiuti pericolosi, mentre per tutte le altre imprese il riavvio è fissato al 3 marzo 2014. L’azione della Confindustria di Cuneo, se accolta dal Tar, rimanderebbe di fatto l'operatività del Sistri. Temiamo che questo tipo d’azioni, se non censurate, possano creare un clima di concreta instabilità nel sistema produttivo tecnologicamente avanzato del Paese e creare le condizioni per facilitare la concorrenza estera. Un vero e proprio atto di masochismo "fai da te" che la Confindustria nazionale pare avallare. Il progetto Sistri è stato commissionato alla società Selex Se.Ma. proprio dal ministero dell’Ambiente. La medesima società ha apportato di seguito le modifiche richieste dallo stesso dicastero. Ora tra iniziative improvvide di Confindustrie locali e pressioni di molteplici ‘lobby’ esterne si stanno ricercando tutti i cavilli affinchè il progetto in questione si areni nelle secche della burocrazia. Se è così ci permettiamo di suggerire a Finmeccanica di tutelare una parte preziosa del suo ‘core business’ rappresentata dal Sistri stesso non escludendo, come atto formale di protesta, una possibile uscita dalla Confindustria stessa a cui è associata. Non far partire il Sistri significa danneggiare le tante imprese che rispettano le leggi a favore altre che non lo fanno rispetto alle norme in vigore sul corretto ciclo dei rifiuti" del ministero dell'Ambiente. Si tratta del provvedimento che ha garantito la ripartenza del Sistri

Ufficio Stampa Uilm
Roma, 25 giugno 2013
Dichiarazione di Giovanni Contento, segretario nazionale della Uilm


Fonte: http://www.uilm.it/upload/contenuti/5282/20130625_GCSISTRI.pdf
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  isamonfroni il Mar Giu 25, 2013 2:10 pm

Chissà dove erano i sindacati mentre il nostro gruppo andava a bagno e in concordato anche per colpa del Sistri?

Beh, ma in fondo noi eravamo solo 80, a chi vuoi che interessi?

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 63
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Ven Giu 28, 2013 10:16 am

Il ministro Orlando in risposta ad interpellanze urgenti al Senato:

"E' evidente che l'impalcatura sistema necessita di una semplificazione. Il punto fondamentale e' che noi abbiamo un vincolo di carattere contrattuale e ci dobbiamo nuovere all'interno di due polarita': semplificare il sistema, facendo in modo che una eventuale inefficienza del meccanismo possa causare la risoluzione dei contratti". "Dobbiamo prevenire il rischio di malfunzionamenti del sistema ma non possiamo in alcun modo pensare che si superi il principio della tracciabilita' dei rifiuti, in special modo di quelli pericolosi. Quindi, nel momento in cui dovessimo prendere atto che il sistema non funziona o funziona solo parzialmente, dovremmo gia' avere ipotizzato delle alternative possibili, rispetto all'esigenza della tracciabilita'. Contemporaneamente dobbiamo portare a termine una profonda semplificazione delle procedure e anche di riduzione della platea. Questo sto cercando di fare come ministro avendo costitutito un tavolo con tutte le associazioni imprenditoriali interessate"
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  adesposito il Ven Giu 28, 2013 10:35 am

L'impressione è che nessuno voglia dare la spinta definitiva nel baratro per non sentirsi accusare di essere complice delle "ecomafie".
adesposito
adesposito
Utente Attivo

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 23.03.10
Età : 51

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Dom Giu 30, 2013 12:23 pm

Vero.
La sensazione è che si voglia arrivare ad una abrogazione mascherata da "semplificazione", giusto per salvare la faccia ed il contratto con Selex.
La vedo difficile, sia per la prima che per il secondo.

Così il ministro Zanonato: http://www.asca.it/newsregioni-Rifiuti__Zanonato__spero_che_si_modifichi_il_Sistri-1292584-.html
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Aurora Brancia il Dom Giu 30, 2013 4:02 pm

non mi importa nulla di diventare ripetitiva oltre la normale tollerabilità, e dunque io continuo a pensare e a dire che monitorare i rifiuti che "escono già" come pericolosi dai siti di produzione non serva poi mica a molto, forse a beccare gli imbroglioncelli ma non le effettive ecomafie.
Ritengo sempre di più che il monitoraggio deva essere predisposto ancora più a monte, sin dall'autorizzazione ad esercitare una qualche attività, prevenzione e tutela dell'ambiente da farsi come prevenzione e tutela della salute: che - e non vorrei sembrare ovvia- alla fin fine sono la stessissima minestra. Possibilmente, con un briciolo di migliore qualificazione dei professionisti consulenti...

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3833
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 67
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Mer Lug 03, 2013 10:32 am

Un consiglio spassionato: NON tirare in ballo, almeno per il momento, la questione del rimborso dei contributi (come già si ricomincia a sentire).
La vicenda ci ha insegnato che ogni volta che è stato evocato lo spettro di risarcimenti milionari il MATTM, che pure era sul punto di venire a miti consigli, si è irrigidito ed ha combinato pasticci.
Ogni cosa a suo tempo.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  cirillo il Mer Lug 03, 2013 11:00 am

assolutamente d'accordo con Admin.
bisognerebbe però dirlo anche a qualche "testa calda d'assalto", presidente di qualche associazione di categoria che spera, con queste sparate, di fare un paio di tessere in più perdendo di vista il vero obiettivo finale....

_________________
si deficit fenum accipe stramen sistri si riparte - Pagina 12 Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7382
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 65
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  isamonfroni il Mer Lug 03, 2013 11:22 am

cirillo ha scritto:assolutamente d'accordo con Admin.
bisognerebbe però dirlo anche a qualche "testa calda d'assalto", presidente di qualche associazione di categoria che spera, con queste sparate, di fare un paio di tessere in più perdendo di vista il vero obiettivo finale....

Cirillo, mi hai tolto le parole di bocca come al solito....Very Happy 

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 63
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  cirillo il Mer Lug 03, 2013 11:57 am

isamonfroni ha scritto:Cirillo, mi hai tolto le parole di bocca come al solito....Very Happy 
non nel caso del "peso verificato a destino" .... Embarassed Embarassed Embarassed (questo son mi)

_________________
si deficit fenum accipe stramen sistri si riparte - Pagina 12 Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7382
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 65
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  isamonfroni il Mer Lug 03, 2013 1:23 pm

cirillo ha scritto:
isamonfroni ha scritto:Cirillo, mi hai tolto le parole di bocca come al solito....Very Happy 
non nel caso del "peso verificato a destino" .... Embarassed Embarassed Embarassed (questo son mi)

I love you I love you Cirillo l'amore non è bello se non è litigarello..........Rolling Eyes Rolling Eyes 

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 63
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  erusservice il Mer Lug 03, 2013 2:11 pm

isamonfroni ha scritto:
cirillo ha scritto:
isamonfroni ha scritto:Cirillo, mi hai tolto le parole di bocca come al solito....Very Happy 
non nel caso del "peso verificato a destino" .... Embarassed Embarassed Embarassed (questo son mi)

I love you I love you Cirillo l'amore non è bello se non è litigarello..........Rolling Eyes Rolling Eyes 
qualcuno puo inventare il tasto mi piace???
troppo belli loro
erusservice
erusservice
Utente Attivo

Messaggi : 455
Data d'iscrizione : 15.10.10
Località : garbagnate milanese

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  isamonfroni il Mer Lug 03, 2013 2:15 pm

erusservice ha scritto:
isamonfroni ha scritto:
cirillo ha scritto:
isamonfroni ha scritto:Cirillo, mi hai tolto le parole di bocca come al solito....Very Happy 
non nel caso del "peso verificato a destino" .... Embarassed Embarassed Embarassed (questo son mi)

I love you I love you Cirillo l'amore non è bello se non è litigarello..........Rolling Eyes Rolling Eyes 
qualcuno puo inventare il tasto mi piace???
troppo belli loro

Hai proprio ragione..........siamo bellisssimisssimi!!!!

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 63
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  benassaisergio il Mer Lug 03, 2013 6:59 pm

Purtroppo non tutti seguono i consigli di Admin:

http://stradafacendo.tgcom24.it/wpmu/2013/07/03/scandalo-sistri-90-autotrasportatori-citano-in-tribunale-il-ministero-dellambiente/
benassaisergio
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 705
Data d'iscrizione : 29.03.10

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  DAV66 il Mer Lug 03, 2013 7:22 pm

In effetti, ora che "forse" e ribadisco "forse" si riesce a mettere fine a questo scempio, c'é qualcuno che subito se ne approfitta. Ha ragione Admin. Non si riesce a fare un passo alla volta; vogliamo tutto e subito. Poi alla fine ci ritroviamo con rinvii anziché abolizioni Evil or Very Mad 
Come diceva qualcuno in una pubblicità: "Meditate gente, meditate"celebrate 
DAV66
DAV66
Utente Attivo

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.05.12
Età : 54
Località : Provincia di Roma

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  cirillo il Mer Lug 03, 2013 10:16 pm

il mio commento all'articolo citato dall'Ing. Benassai
sistri si riparte - Pagina 12 Ci10

_________________
si deficit fenum accipe stramen sistri si riparte - Pagina 12 Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7382
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 65
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  isamonfroni il Mer Lug 03, 2013 10:37 pm

Per quel che vale ho commentato anch'io.

Quasi fotocopia di Cirillo

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 63
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Spigola il Gio Lug 04, 2013 8:42 am

E' un eccellente esempio di quella capacità di fare sistema che contraddistingue gli autotrasportatori (ed anche il nostro paese). E che porta tanti frutti...
Spigola
Spigola
Utente Attivo

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.04.13

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Admin il Gio Lug 04, 2013 9:11 am

COMUNICATO STAMPA Uilm Nazionale
Sistri; Contento (Uilm). “Le contraddizioni di Confindustria e della commissione Ronchi; Finmeccanica faccia sentire la sua voce, perché il progetto di tracciabilità dei rifiuti, così com’è va sostenuto”

Dichiarazioni di Giovanni Contento, segretario nazionale della Uilm
“Riteniamo necessario, anche considerando che da domani il ‘management’ del Gruppo sarà completato, che Finmeccanica faccia sentire una viva voce sia nei confronti di Confindustria che del governo a sostegno del sistema Sistri, relativo alla tracciabilità dei rifiuti, elaborato su richiesta del Ministero dell’Ambiente dalla Selex Se.Ma a cui è stato commissionato”. Lo afferma Giovanni Contento, segretario nazionale della Uilm che si appella ai valori di occupabilità, etica e legalità connessi all’attuazione del progetto stesso. “E’ evidente-continua Contento- che l’attuazione del sistema informatizzato di tracciamento dei rifiuti pericolosi si trova sotto attacco da part di molteplici ‘lobby’ che stanno utilizzando canali indiretti per affossarlo. Prima, il ricorso avverso al sistema in questione della Confindustria di Cuneo al Tar; poi, il resoconto dettagliato e reso pubblico di una commissione , operante per conto del ministero competente,coordinata da Edo Ronchi su nomina del Mise (lo stesso nominato su indicazione del dicastero dell’Ambiente a subcommissario del gruppo Ilva) che chiede una nuova legge per abolire l’attuale Sistri. Una vera e propria assurdità”. Il dirigente sindacale della Uilm coglie le contraddizioni insite in queste esplicite scelte contro il Sistri: “Il sistema elaborato dalla Selex Se.Ma. a cui lavorano centinaia di figure specializzate –afferma Contento- è stato modificato, su richiesta del committente ministero dell’Ambiente più volte dalla società stessa per renderlo più attinente alle esigenze operative delle imprese che devono utilizzarlo. Ora che dovrebbe entrare in vigore dal primo ottobre, come ha opportunamente ribadito il governo in sede istituzionale, si alza il fuoco di fila di chi vorrebbe andare avanti col vecchio sistema cartaceo, magari migliorandolo con un’informatizzazione ‘leggera’ e sicuramente innocua al necessario cambio di cultura in tema di tracciabilità di rifiuti e connessione al ciclo stesso che li riguarda. E’ un paradosso: Ronchi, da sub commissario dell’Ilva è tenuto ad applicare i contenuti dell’inerente Aia che dal punto di vista normativo e temporale sono assai più stringenti dei vincoli europei, ma la commissione da lui coordinata sul Sistri chiede di fatto di allentare le dotazioni materiali utili alla tracciabilità dei rifiuti durante le diverse fasi del trasporto e dello smaltimento, che sono di chiara matrice europea. Il governo sta spingendo il Paese a modernizzarsi con l’attuazione dell’agenda digitale, ma in un settore delicato come quello dei rifiuti c’è ancora chi vuole l’uso dei pezzi di carta che sono ‘pannicelli caldi’ contro il problema derivante dal trasporto dei rifiuti. Ma anche in Confindustria notiamo una posizione bifronte:da un lato l’associazione nazionale che rappresenta gli imprenditori dichiara di voler collaborare col governo per l’attuazione del Sistri nei tempi stabiliti e, dall’altro, non censura l’associazione locale che si rivolge alla magistratura amministrativa per bloccare il progetto in questione. Dato che qualcosa in questa vicenda non quadra, avendo registrato da più fronti autorevoli affermazioni che sanno di ‘due pesi e due misure’ non possiamo che attenderci di udire un pronunciamento formale di Finmeccanica, dato che il Gruppo industriale guidato dall’Ad Alessandro Pansa è tra i più autorevoli soci della Confindustria. Al governo chiediamo di assicurare la partenza del Sistri dal 1 ottobre 2013”.
Ufficio Stampa Uilm
Roma, 3 luglio 2013


Fonte: http://www.uilm.it/upload/contenuti/5313/20130703_sistri%20GC.pdf
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6586
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  riger il Gio Lug 04, 2013 9:16 am

Admin ha scritto:il progetto di tracciabilità dei rifiuti, così com’è va sostenuto
mi sono fermato a leggere al titolo, non vedo ragione di procedere oltre.... Mad 
riger
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 39
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  sviluppo il Gio Lug 04, 2013 9:19 am

riger ha scritto:
Admin ha scritto:il progetto di tracciabilità dei rifiuti, così com’è va sostenuto
mi sono fermato a leggere al titolo, non vedo ragione di procedere oltre.... Mad 

Ma che scocciatura...perchè non si mettono la mano sulla coscienza e capiscono la situazione reale...
sviluppo
sviluppo
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 35
Località : Mercato San Severino

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Supremoanziano il Gio Lug 04, 2013 9:25 am

Personalmente, a questo signore della UILM, chiederei di spendere il suo tempo a difendere le migliaia di lavoratori liquidati dalla Fiat anche grazie alla firma del suo sindacato sull'accordo aziendale che porterà tutto negli USA.
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1493
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

sistri si riparte - Pagina 12 Empty Re: sistri si riparte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 12 di 23 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13 ... 17 ... 23  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.