SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

smaltimento liquidi sala operatoria ??

5 partecipanti

Andare in basso

come li smaltite ?

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Vote_lcap50%smaltimento liquidi sala operatoria ?? Vote_rcap 50% 
[ 1 ]
smaltimento liquidi sala operatoria ?? Vote_lcap50%smaltimento liquidi sala operatoria ?? Vote_rcap 50% 
[ 1 ]
 
Voti totali : 2
 
 

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  carla82 Gio Dic 13, 2012 5:07 pm

Buongiorno,
sono una Specializzanda di Igiene e Medicina Preventiva di Milano che sta scrivendo una tesi sulla gestione dei rifiuti ospedalieri.
Ho una domanda importante alla quale non riesco a dare risposta in quanto la normativa sembra contradditoria.
Il problema che vorrei porre alla vostra attenzione è se i liquidi ottenuti tramite aspiratore chirurgico nelle sale operatorie, soprattutto quelle di ortopedia e urologia, possono essere smaltiti nelle vuota e quindi nelle fogne o devono essere trasferiti e smaltiti in taniche apposite. Il liquido contiene soluzione fisiologica e, a seconda degli interventi, sangue, urine, liquido sinoviale e, a volte, feci.
Ho contattato diversi Ospedali Lombardi senza risolvere il dilemma perchè la maggior parte smaltisce in fogna mentre una minoranza smaltisce con le taniche.
Riporto di seguito le due leggi in contrasto, secondo il D.Lg 11 maggio 1999 n.152 un liquido con sangue posso smaltirlo nelle fogne, secondo il DPR 254 /2003 devo smaltirlo con le taniche in quanto il liquido può anche essere considerato un rifiuto infettivo contaminato con sangue. Se considero entrambe le leggi mi ritroverei a poter smaltire nelle fogne un liquido con feci (non provenienti da pazienti a isolamento infettivo o con pataologia ravvisata clinicamente) ma non un liquido contaminato con liquido sinoviale che dovrei invece raccogliere in taniche; è facile comprendere che questo è assurdo in quanto le feci hanno una carica microbica molto più elevata di un liquido sinoviale.

Rimango in attesa delel vostre risposte e di sapere come vengono smaltiti questi liquidi nelle vostre strutture,
grazie,
CB

D.Lg 11 maggio 1999, n.152
Acque reflue provenienti da attivita’ sanitaria
1. Lo scarico di acque reflue provenienti da attivita’ sanitarie e’ disciplinato dal decreto legislativo 11 maggio 1999, n. 152, e successive modificazioni.
2. Feci, urine e sangue possono essere fatti confluire nelle acque reflue che scaricano nella rete fognaria.


DPR 254 / 2003
d) rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo: i seguenti rifiuti sanitari individuati dalle voci 18.01.03 e 18.02.02 nell'Allegato A della citata direttiva in data 9 aprile 2002:
2) i rifiuti elencati a titolo esemplificativo nell'Allegato I del presente regolamento che presentano almeno una delle seguenti caratteristiche:
2a) provengano da ambienti di isolamento infettivo e siano venuti a contatto con qualsiasi liquido biologico secreto od escreto dei pazienti isolati;
2b) siano contaminati da:
2b1) sangue o altri liquidi biologici che contengono sangue in quantità tale da renderlo visibile;
2b2) feci o urine, nel caso in cui sia ravvisata clinicamente dal medico che ha in cura il paziente una patologia trasmissibile attraverso tali escreti;
2b3) liquido seminale, secrezioni vaginali, liquido cerebro-spinale, liquido sinoviale, liquido pleurico, liquido peritoneale, liquido pericardico o liquido amniotico;
Art. 6
(Acque reflue provenienti da attività sanitaria)
1. Lo scarico di acque reflue provenienti da attività sanitarie è disciplinato dal decreto legislativo 11 maggio 1999, n. 152, e successive modificazioni.
2. Feci, urine e sangue possono essere fatti confluire nelle acque reflue che scaricano nella rete fognaria.



carla82
carla82
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.12.12

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  cirillo Gio Dic 13, 2012 5:20 pm

personalmente la vedo in questo modo:
innanzitutto non trovo che le due norme vadano in contrasto tra loro; in effetti il D.Lgs 11 maggio 1999, n.152 è inerente le Acque reflue provenienti da attivita’ sanitaria mentre il DPR 254/2003 è inerente i "Rifiuti sanitari".
C'è una FONDAMENTALE differenza tra "acque reflue" e "rifiuti liquidi".
Pertanto tutto cio che è rifiuto, come nel caso dei liquidi derivanti dall'aspirazione, E' un rifiuto e come tale deve essere smaltito (deposito in taniche e smaltimento con ditte autorizzate) quindi DPR 254/2003
mentre le acque reflue sono "acque reflue" (e non rifiuto liquido) e possono essere "scaricate" in fognatura (non smaltite) previa autorizzazione rilasciata dall'ente gestore della rete fognaria. E' ovvio che, come recita il D.Lgs 11 maggio 1999, n.152 "Feci, urine e sangue possono essere fatti confluire nelle acque reflue che scaricano nella rete fognaria" sia riferito esclusivamente a quanto "raccolto" con "padelle e pappagalli" presso i pazienti non in grado di deambulare; in fondo, se potessero deambulare le "stesse cose" finirebbero comunque nella rete fognaria.


Ultima modifica di cirillo il Gio Dic 13, 2012 5:28 pm - modificato 1 volta.

_________________
si deficit fenum accipe stramen smaltimento liquidi sala operatoria ?? Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7402
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 66
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty ciao

Messaggio  carla82 Gio Dic 13, 2012 5:28 pm

grazie della tua risposta
ma ci ritroveremmo quindi a "scaricare" il sangue (puro) nelle fogne mentre sangue con soluzione fisiologica (che non è di certo una sostanza pericolosa) nelle taniche.
Queste due sostanze mi sembrano sovrapponibili come pericolosità e mi sembra strano che la legge preveda due diversi smaltimenti.
Mi sembra un pò contradditorio.
Quante strutture smaltiscono con taniche?
A mio parere quasi tutti scaricano nelle fogne.
carla82
carla82
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.12.12

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  CJM Gio Dic 13, 2012 5:30 pm

non sono un'esperta
però ho dovuto condurre uan ricerchina per un nostro cliente .
Questi non sono un ospedale ma una struttura sanitaria (quindi un altro mondo rispetto ad un ospedale).
Si chiedevano cosa potevano scaricare in fognatura e se dovevano dotarsi
di autorizzazione.
La risposta dell'Ente gestore della fognatura è stata di adeguarsi alla prescrizioni
del Piano tutela Acque approvato dalla Regione.

Prima di ottenere questa risposta mi sono scaricata i regolamenti di fognatura e anche
qualche regolamento comunale.
CJM
CJM
Utente Attivo

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 19.10.10

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  carla82 Gio Dic 13, 2012 5:32 pm

CJM ha scritto:non sono un'esperta
però ho dovuto condurre uan ricerchina per un nostro cliente .
Questi non sono un ospedale ma una struttura sanitaria (quindi un altro mondo rispetto ad un ospedale).
Si chiedevano cosa potevano scaricare in fognatura e se dovevano dotarsi
di autorizzazione.
La risposta dell'Ente gestore della fognatura è stata di adeguarsi alla prescrizioni
del Piano tutela Acque approvato dalla Regione.

Prima di ottenere questa risposta mi sono scaricata i regolamenti di fognatura e anche
qualche regolamento comunale.

e a quale conclusione sei giunta nel tuo caso specifico?
carla82
carla82
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.12.12

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  CROCIDOLITE Gio Dic 13, 2012 5:41 pm

carla82 ha scritto:grazie della tua risposta
ma ci ritroveremmo quindi a "scaricare" il sangue (puro) nelle fogne mentre sangue con soluzione fisiologica (che non è di certo una sostanza pericolosa) nelle taniche.
Queste due sostanze mi sembrano sovrapponibili come pericolosità e mi sembra strano che la legge preveda due diversi smaltimenti.
Mi sembra un pò contradditorio.
Quante strutture smaltiscono con taniche?
A mio parere quasi tutti scaricano nelle fogne.

non è così:
la fisiologica, è un refluo va in fognatura (con esclusione dei liquidi provenienti da reparti infettivi)
i rifiuti elencati in all. 1 del 254, se contaminati da sangue, escreti, secreti, ....... devono essere smaltiti come rifiuti.
i rifiuti provenienti da analisi chimico-cliniche vanno gestiti come rifiuti

tutte le strutture sanitarie che conosco smaltiscono con le taniche il 180106.

infine tieni conto che l'ambiente di un depuratore è regolato da leggi di natura per cui uno o più ceppi batterici, che sono presenti in gran quantità nel biologico prendono il sopravvento su (quasi) tutti gli altri. Relativamente rifiuti contenenti batteri o virus provenienti dai reparti infettivi, vanno gestiti come rifiuti


Ultima modifica di CROCIDOLITE il Gio Dic 13, 2012 5:47 pm - modificato 1 volta.
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  carla82 Gio Dic 13, 2012 5:45 pm

CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:grazie della tua risposta
ma ci ritroveremmo quindi a "scaricare" il sangue (puro) nelle fogne mentre sangue con soluzione fisiologica (che non è di certo una sostanza pericolosa) nelle taniche.
Queste due sostanze mi sembrano sovrapponibili come pericolosità e mi sembra strano che la legge preveda due diversi smaltimenti.
Mi sembra un pò contradditorio.
Quante strutture smaltiscono con taniche?
A mio parere quasi tutti scaricano nelle fogne.

non è così:
la fisiologica, è un refluo va in fognatura (con esclusione dei liquidi provenienti da reparti infettivi)
i rifiuti elencati in all. 1 del 254, se contaminati da sangue, escreti, secreti, ....... devono essere smaltiti come rifiuti.
i rifiuti provenienti da analisi chimico-cliniche vanno gestiti come rifiuti


allora la pensi come me
ma dove trovo che la fisiologica è un refluo ???
carla82
carla82
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.12.12

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  CROCIDOLITE Gio Dic 13, 2012 5:50 pm

carla82 ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:grazie della tua risposta
ma ci ritroveremmo quindi a "scaricare" il sangue (puro) nelle fogne mentre sangue con soluzione fisiologica (che non è di certo una sostanza pericolosa) nelle taniche.
Queste due sostanze mi sembrano sovrapponibili come pericolosità e mi sembra strano che la legge preveda due diversi smaltimenti.
Mi sembra un pò contradditorio.
Quante strutture smaltiscono con taniche?
A mio parere quasi tutti scaricano nelle fogne.

non è così:
la fisiologica, è un refluo va in fognatura (con esclusione dei liquidi provenienti da reparti infettivi)
i rifiuti elencati in all. 1 del 254, se contaminati da sangue, escreti, secreti, ....... devono essere smaltiti come rifiuti.
i rifiuti provenienti da analisi chimico-cliniche vanno gestiti come rifiuti


allora la pensi come me
ma dove trovo che la fisiologica è un refluo ???

da nessuna parte: dipende cosa butti via (la fisiologica che rimane dentro la bottiglia = rifiuto) o la fisiologica che utilizzi per lavare una ferita e che raccogli ad esempio in una padella, la getti nel vaso.

fermo restando che se vuoi vuotare la bottiglia di fisiologica nel wc, e smaltire la bottiglia come imballaggio pericoloso, nessuno te lo può contestare (se il tutto non proviene da reparti infettivi)
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  CJM Gio Dic 13, 2012 5:53 pm

carla82 ha scritto:
CJM ha scritto:non sono un'esperta
però ho dovuto condurre uan ricerchina per un nostro cliente .
Questi non sono un ospedale ma una struttura sanitaria (quindi un altro mondo rispetto ad un ospedale).
Si chiedevano cosa potevano scaricare in fognatura e se dovevano dotarsi
di autorizzazione.
La risposta dell'Ente gestore della fognatura è stata di adeguarsi alla prescrizioni
del Piano tutela Acque approvato dalla Regione.

Prima di ottenere questa risposta mi sono scaricata i regolamenti di fognatura e anche
qualche regolamento comunale.

e a quale conclusione sei giunta nel tuo caso specifico?

loro hanno dei macchinari di analisi che producono rifiuti, poi smaltiti.
Per il resto, fra cui lavaggio di strumenti e scarichi civili, l'ente gestore
della fognatura mi ha risposto : se rispettano i limiti quantitativi e qualitativi
riportati nel Piano di Tutela Acque (vigente nella nostra regione) possono scaricare.
Come vedi, il caso è veramente diverso.
Durante la mia ricerca mi sono imbattuta in regolamenti comunali (vecchi di anni) e
di fognatura, che, fra le casistiche di possibili scarichi in fognatura, contemplavano
ospedali e strutture sanitarie.
CJM
CJM
Utente Attivo

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 19.10.10

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  CROCIDOLITE Gio Dic 13, 2012 5:55 pm

CJM ha scritto:
carla82 ha scritto:
CJM ha scritto:non sono un'esperta
però ho dovuto condurre uan ricerchina per un nostro cliente .
Questi non sono un ospedale ma una struttura sanitaria (quindi un altro mondo rispetto ad un ospedale).
Si chiedevano cosa potevano scaricare in fognatura e se dovevano dotarsi
di autorizzazione.
La risposta dell'Ente gestore della fognatura è stata di adeguarsi alla prescrizioni
del Piano tutela Acque approvato dalla Regione.

Prima di ottenere questa risposta mi sono scaricata i regolamenti di fognatura e anche
qualche regolamento comunale.

e a quale conclusione sei giunta nel tuo caso specifico?

loro hanno dei macchinari di analisi che producono rifiuti, poi smaltiti.
Per il resto, fra cui lavaggio di strumenti e scarichi civili, l'ente gestore
della fognatura mi ha risposto : se rispettano i limiti quantitativi e qualitativi
riportati nel Piano di Tutela Acque (vigente nella nostra regione) possono scaricare.
Come vedi, il caso è veramente diverso.
Durante la mia ricerca mi sono imbattuta in regolamenti comunali (vecchi di anni) e
di fognatura, che, fra le casistiche di possibili scarichi in fognatura, contemplavano
ospedali e strutture sanitarie.

CJ ha ragione, ma si riferisce al 18 01 06, provenienti dai laboratori


Ultima modifica di CROCIDOLITE il Gio Dic 13, 2012 5:55 pm - modificato 1 volta.
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  carla82 Gio Dic 13, 2012 5:55 pm

CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:grazie della tua risposta
ma ci ritroveremmo quindi a "scaricare" il sangue (puro) nelle fogne mentre sangue con soluzione fisiologica (che non è di certo una sostanza pericolosa) nelle taniche.
Queste due sostanze mi sembrano sovrapponibili come pericolosità e mi sembra strano che la legge preveda due diversi smaltimenti.
Mi sembra un pò contradditorio.
Quante strutture smaltiscono con taniche?
A mio parere quasi tutti scaricano nelle fogne.

non è così:
la fisiologica, è un refluo va in fognatura (con esclusione dei liquidi provenienti da reparti infettivi)
i rifiuti elencati in all. 1 del 254, se contaminati da sangue, escreti, secreti, ....... devono essere smaltiti come rifiuti.
i rifiuti provenienti da analisi chimico-cliniche vanno gestiti come rifiuti


allora la pensi come me
ma dove trovo che la fisiologica è un refluo ???

da nessuna parte: dipende cosa butti via (la fisiologica che rimane dentro la bottiglia = rifiuto) o la fisiologica che utilizzi per lavare una ferita e che raccogli ad esempio in una padella, la getti nel vaso.

fermo restando che se vuoi vuotare la bottiglia di fisiologica nel wc, e smaltire la bottiglia come imballaggio pericoloso, nessuno te lo può contestare (se il tutto non proviene da reparti infettivi)


perchè non possono contestarmelo? i liquidi di lavaggio, seppur solo soluzione fisiologica con sangue sono comunque un rifiuto (per definizione di rifiuto), quindi devo seguire il DPR 254 del 2003. come posso dimostrare che secondo la legge non sono un rifiuto ma posso eliminarli nelle fogne. sono d'accordo anch'io che si possa eliminarli nel water ma non riesco a trovare validi principi legislativi per dimostrarlo in modo certo Sad
carla82
carla82
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.12.12

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  CROCIDOLITE Gio Dic 13, 2012 5:57 pm

carla82 ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:grazie della tua risposta
ma ci ritroveremmo quindi a "scaricare" il sangue (puro) nelle fogne mentre sangue con soluzione fisiologica (che non è di certo una sostanza pericolosa) nelle taniche.
Queste due sostanze mi sembrano sovrapponibili come pericolosità e mi sembra strano che la legge preveda due diversi smaltimenti.
Mi sembra un pò contradditorio.
Quante strutture smaltiscono con taniche?
A mio parere quasi tutti scaricano nelle fogne.

non è così:
la fisiologica, è un refluo va in fognatura (con esclusione dei liquidi provenienti da reparti infettivi)
i rifiuti elencati in all. 1 del 254, se contaminati da sangue, escreti, secreti, ....... devono essere smaltiti come rifiuti.
i rifiuti provenienti da analisi chimico-cliniche vanno gestiti come rifiuti


allora la pensi come me
ma dove trovo che la fisiologica è un refluo ???

da nessuna parte: dipende cosa butti via (la fisiologica che rimane dentro la bottiglia = rifiuto) o la fisiologica che utilizzi per lavare una ferita e che raccogli ad esempio in una padella, la getti nel vaso.

fermo restando che se vuoi vuotare la bottiglia di fisiologica nel wc, e smaltire la bottiglia come imballaggio pericoloso, nessuno te lo può contestare (se il tutto non proviene da reparti infettivi)


perchè non possono contestarmelo? i liquidi di lavaggio, seppur solo soluzione fisiologica con sangue sono comunque un rifiuto (per definizione di rifiuto), quindi devo seguire il DPR 254 del 2003. come posso dimostrare che secondo la legge non sono un rifiuto ma posso eliminarli nelle fogne. sono d'accordo anch'io che si possa eliminarli nel water ma non riesco a trovare validi principi legislativi per dimostrarlo in modo certo Sad

i rifiuti sono riportati nell'all. 1 del 254
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  carla82 Gio Dic 13, 2012 6:00 pm

CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
carla82 ha scritto:grazie della tua risposta
ma ci ritroveremmo quindi a "scaricare" il sangue (puro) nelle fogne mentre sangue con soluzione fisiologica (che non è di certo una sostanza pericolosa) nelle taniche.
Queste due sostanze mi sembrano sovrapponibili come pericolosità e mi sembra strano che la legge preveda due diversi smaltimenti.
Mi sembra un pò contradditorio.
Quante strutture smaltiscono con taniche?
A mio parere quasi tutti scaricano nelle fogne.

non è così:
la fisiologica, è un refluo va in fognatura (con esclusione dei liquidi provenienti da reparti infettivi)
i rifiuti elencati in all. 1 del 254, se contaminati da sangue, escreti, secreti, ....... devono essere smaltiti come rifiuti.
i rifiuti provenienti da analisi chimico-cliniche vanno gestiti come rifiuti


allora la pensi come me
ma dove trovo che la fisiologica è un refluo ???

da nessuna parte: dipende cosa butti via (la fisiologica che rimane dentro la bottiglia = rifiuto) o la fisiologica che utilizzi per lavare una ferita e che raccogli ad esempio in una padella, la getti nel vaso.

fermo restando che se vuoi vuotare la bottiglia di fisiologica nel wc, e smaltire la bottiglia come imballaggio pericoloso, nessuno te lo può contestare (se il tutto non proviene da reparti infettivi)


perchè non possono contestarmelo? i liquidi di lavaggio, seppur solo soluzione fisiologica con sangue sono comunque un rifiuto (per definizione di rifiuto), quindi devo seguire il DPR 254 del 2003. come posso dimostrare che secondo la legge non sono un rifiuto ma posso eliminarli nelle fogne. sono d'accordo anch'io che si possa eliminarli nel water ma non riesco a trovare validi principi legislativi per dimostrarlo in modo certo Sad

i rifiuti sono riportati nell'all. 1 del 254


non tutti, sono solo esempi, se leggi attentamente trovi scritto:

"Allegato I
(art. 2, comma 1, lett. a)
Tipologie di rifiuti sanitari e loro classificazione
(elenco esemplificativo)"

carla82
carla82
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.12.12

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  isamonfroni Gio Dic 13, 2012 6:16 pm

Non entro nel merito tecnico della questione dato che sposo in pieno quanto detto da Cirillo e Crocidolite.

Vorrei soltanto ricordare alla nostra giovane laureanda che:
- il d.lgs. 11 maggio 1999, n. 152 è stato abrogato dall'aprile 2006 e oggi le norme relative agli scarichi idrici si ritrovano nella parte terza del Testo Unico Ambientale (d.lgs. 152/2006 e smi) a cui ti consiglio di fare riferimento

- cercare riferimenti normativi certi nel mondo dell'ambiente e della gestione rifiuti è pura utopia...

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12744
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 64
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  cirillo Gio Dic 13, 2012 6:18 pm

carla82 ha scritto:non tutti, sono solo esempi, se leggi attentamente trovi scritto:
"Allegato I
(art. 2, comma 1, lett. a)
Tipologie di rifiuti sanitari e loro classificazione
(elenco esemplificativo)"
certo, gli elenchi van bene (soprattutto quelli a titolo esemplificativo) ma suggerirei, soprattutto in questo caso, di attenerci a 2 cose:

1)per una scelta di gestione è fondamentale tener presente le definizioni date dalla normativa a:
1.a) rifiuti liquidi (da raccogliere e smaltire come rifiuti)
1.b) acque reflue (da convogliere e scaricare)

2)ma soprattutto in questo caso credo sia fondamentale:
2.a) la professionalità degli operatori del settore;
2.b) l'onestà degli stessi;
2.c) la diligenza del "buon padre di famiglia", più volte richiamata dal nostro ordinamento giuridico e dalla giurisprudenza, di chi deve gestire questi liquidi.

In fondo chi meglio di un operatore del settore è in grado di determinare (solo) in caso di dubbio non risolto di cui al punto 1) se "la cosa" di cui sta per disfarsi, può recare danno alla salute pubblica se se ne disfa in modo "allegro"?


Ultima modifica di cirillo il Gio Dic 13, 2012 6:23 pm - modificato 1 volta.

_________________
si deficit fenum accipe stramen smaltimento liquidi sala operatoria ?? Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7402
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 66
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  CROCIDOLITE Gio Dic 13, 2012 6:20 pm

Art. 2
(Definizioni)
1. Ai fini del presente regolamento si intende per:
.......
d) rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo: i seguenti rifiuti sanitari individuati dalle voci 18.01.03 e 18.02.02 nell'Allegato A della citata direttiva in data 9 aprile 2002:
1) tutti i rifiuti che provengono da ambienti di isolamento infettivo nei quali sussiste un rischio di trasmissione biologica aerea, nonchè da ambienti ove soggiornano pazienti in isolamento infettivo affetti da patologie causate da agenti biologici di gruppo 4, di cui all'Allegato XI del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni;
2) i rifiuti elencati a titolo esemplificativo nell'Allegato I del presente regolamento che presentano almeno una delle seguenti caratteristiche:
2a) provengano da ambienti di isolamento infettivo e siano venuti a contatto con qualsiasi liquido biologico secreto od escreto dei pazienti isolati;
2b) siano contaminati da:
2b1) sangue o altri liquidi biologici che contengono sangue in quantità tale da renderlo visibile;
2b2) feci o urine, nel caso in cui sia ravvisata clinicamente dal medico che ha in cura il paziente una patologia trasmissibile attraverso tali escreti;
2b3) liquido seminale, secrezioni vaginali, liquido cerebro-spinale, liquido sinoviale, liquido pleurico, liquido peritoneale, liquido pericardico o liquido amniotico;


Art. 6
(Acque reflue provenienti da attività sanitaria)
1. Lo scarico di acque reflue provenienti da attività sanitarie è disciplinato dal decreto legislativo 11 maggio 1999, n. 152, e successive modificazioni.
2. Feci, urine e sangue possono essere fatti confluire nelle acque reflue che scaricano nella rete fognaria.


Art. 10
(Smaltimento dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo)

1. I rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo devono essere smaltiti mediante termodistruzione in impianti autorizzati ai sensi del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, con le modalità di cui ai commi 2 e 3.
2. I rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo che presentano anche altre caratteristiche di pericolo di cui all'Allegato I del decreto legislativo n. 22/1997, devono essere smaltiti solo in impianti per rifiuti pericolosi.
3. I rifiuti sanitari pericolosi a solo rischio infettivo possono essere smaltiti, nel rispetto delle disposizioni di cui al decreto del Ministro dell'ambiente 19 novembre 1997, n. 503, e successive modificazioni:
a) in impianti di incenerimento di rifiuti urbani e in impianti di incenerimento di rifiuti speciali. Essi sono introdotti direttamente nel forno, senza prima essere mescolati con altre categorie di rifiuti. Alla bocca del forno è ammesso il caricamento contemporaneo con altre categorie di rifiuti;
b) in impianti di incenerimento dedicati.
4. Le operazioni di caricamento dei rifiuti al forno devono avvenire senza manipolazione diretta dei rifiuti. Per manipolazione diretta si intende una operazione che generi per gli operatori un rischio infettivo.

definizione (semplificata) di rifiuto: quello che viaggia su gomma
definizione (semplificata) di refluo: quello che va in fognatura
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

smaltimento liquidi sala operatoria ?? Empty Re: smaltimento liquidi sala operatoria ??

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.